20.3 C
Milano
sabato, Luglio 13, 2024

Terraforma, festival 2023, tra musica, sostenibilità e architettura

Manca pochissimo a Terraforma, festival internazionale per la sperimentazione artistica e sostenibilità ambientale

che ogni anno si tiene a Villa Arconati, storica villa situata nel Parco delle Groane nel comune di Castellazzo di Bollate alle porte di Milano.

Il PROGRAMMA MUSICALE di quest’anno fiorisce e diversifica ulteriormente l’usuale continuum di Terraforma, tra concerti dal vivo e DJ set estremamente selezionati dal panorama internazionale.

Da The Master Musicians of Jajouka, leggenda della tradizione trance Sufi dal Marocco fino ad arrivare ai campionamenti electro e hip hop di Hudson Mohawke. Non mancano altri artisti di culto come il maestro del Bhangra Kuljit Bhamra ospitato da Beatrice Dillon e Dennis Bovell, leggendario discografico reggae.

Presenti anche tantissime novità della nuova scena musicale come Aho Ssan, Upsammy, Josey Rebelle e ASMARA e molti altri.

Uno dei palchi più significativi del festival è sicuramente il labirinto co-curato con Bottega Veneta in cui avranno luogo 3 performance speciali: Actress con un esclusivo AV show sul suo ultimo EP “Dummy Corporation”, Thomas Ankersmit che omaggia il suo Serge Modular, particolare sintetizzatore analogico al suo 50esimo anniversario, e la producer belga-congolese Nkisi, tra poliritmie, vibrazioni che attraversano il corpo e antiche tradizioni che performerà “Invisible Gesture”.

Terraforma 2023 si riconnette alle origini, facendo community grazie a una dimensione umana, DIY, sostenibile e con accesso limitato.

Per questo motivo si ispira ad “Organic Music Societies”, esperimento sociale del leggendario polistrumentista americano Don Cherry e l’artista interdisciplinare Moki Cherry tra arte, musica, performance, natura, insegnamento, vita quotidiana, famiglia e spiritualità.

quotidiano online
Terraforma festival – ph Edoardo Comba

Terraforma sceglie, da sempre, la SOSTENIBILITA’ come modus operandi

Uno degli obiettivi principali dell’organizzazione è il restauro del giardino storico di Villa Arconati.

Dal 2016, Terraforma ha  iniziato un programma di 3 anni in collaborazione con Borotalco, con l’obiettivo di ripristinare da zero un Labirinto storico del 18 º secolo.

Il progetto, sviluppato da Fosbury Architecture, segue una serie di disegni antichi di Marc’ Antonio Dal Re.

Il progetto è stato completato nel 2018 – il Labirinto presenta ora 500 esemplari di Carpinus Betulus che si mescolano con la flora locale.

quotidiano online
Terraforma festival –

Inoltre, Terraforma si attiva a favore della salvaguardia del territorio attraverso la realizzazione di un ampio progetto di giardinaggio attraverso il recupero del terreno, la raccolta delle acque grigie e procedure di pulizia estese.

Grazie all’impegno di una squadra di alpinisti, sono stati tagliati oltre 60 alberi centenari per garantire circa due ettari di foresta.

Abbonamenti e biglietti singoli su: https://dice.fm/bundles/terraforma-2023-xwvk

Terraforma
9 — 11 giugno

Villa Arconati, Castellazzo di Bollate (MI)

www.terraformafestival.com

INSTAGRAM

FACEBOOK

Articoli

Sabina Guzzanti con “Liberidì Liberidà”, sarà il 20 luglio a Milano

"Liberidì Liberidà": Milano - Castello Sforzesco 20 luglio 2024 Con il suo inconfondibile stile, che mescola ironia tagliente e critica sociale, Sabina Guzzanti invita gli...

TicketOne è official supporter di “Milano Cortina 2026”

La Fondazione Milano Cortina 2026 e TicketOne hanno siglato un accordo di partnership L’azienda italiana del gruppo CTS EVENTIM, che fa il suo ingresso come...

Le prime immagini di “Fiore mio”, film scritto, diretto e interpretato da Paolo Cognetti

Il 6 agosto in anteprima assoluta in Piazza Grande alla 77esima edizione del Locarno Film Festival In compagnia dell’inseparabile cane Laki, lo scrittore Premio Strega...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Sabina Guzzanti con “Liberidì Liberidà”, sarà il 20 luglio a Milano

"Liberidì Liberidà": Milano - Castello Sforzesco 20 luglio 2024 Con il suo inconfondibile stile, che mescola ironia tagliente e critica sociale, Sabina Guzzanti invita gli...

TicketOne è official supporter di “Milano Cortina 2026”

La Fondazione Milano Cortina 2026 e TicketOne hanno siglato un accordo di partnership L’azienda italiana del gruppo CTS EVENTIM, che fa il suo ingresso come...

Le prime immagini di “Fiore mio”, film scritto, diretto e interpretato da Paolo Cognetti

Il 6 agosto in anteprima assoluta in Piazza Grande alla 77esima edizione del Locarno Film Festival In compagnia dell’inseparabile cane Laki, lo scrittore Premio Strega...

Aperte le porte del Teatro Comunale di ATRI (Teramo) per assistere alle prove de “La Notte dei Serpenti”

Fino al 17 luglio presso il Teatro Comunale di Atri  si terranno le prove aperte al pubblico della 2ª edizione de "La Notte dei...

Mario Calabresi, concerto spostato al teatro La Bolla

Attenzione. Lo spettacolo si sposta presso il TEATRO LA BOLLA. Il teatro si trova a Bollate, in Piazza della Resistenza,32. I biglietti venduti restano validi;...