Rugby: quattro grandi match in onda su Sky

rugby mitre 10 cup
rugby mitre 10 cup

RUGBY

Sabato 21 novembre 2020,

quattro grandi match in onda su Sky

(anche in streaming su NOW TV)

“TRI NATIONS”

“SUPER RUGBY” sudafricano

SEMIFINALI “MITRE 10 CUP” neozelandese

Domani, sabato 21 novembre, grande giornata di rugby su Sky, con quattro match da seguire, due in diretta e altrettanti in differita.

Fasi conclusive nella “Mitre 10 Cup”, il campionato che si gioca tra le province neozelandesi, arrivato alle semifinali. Si gioca in gara secca, quindi, domani scopriremo le due squadre che si giocheranno il titolo nella finale di sabato 28 novembre. Alle ore 7.05 il via alla sfida tra i campioni in carica dei Tasman e Bay of Plenty, in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena. Nella seconda semifinale saranno di fronte Auckland, la squadra che ha vinto più titoli, e Waikato, da seguire in differita alle ore 12 su Sky Sport Collection.

Domani sarà anche il giorno del ritorno in campo dell’Argentina nel Tri Nations, dopo la clamorosa e storica vittoria di una settimana fa sugli All Blacks neozelandesi. Questa volta i “Pumas” si troveranno di fronte l’Australia. Live alle ore 9.45 su Sky Sport Arena.

Rimanendo sempre nell’emisfero sud, in serata appuntamento con la settima e ultima giornata del “Super Rugby” sudafricano, il torneo tra le migliori sette squadre del Sud Africa. Su Sky Sport Collection la sfida che potrebbe regalare il titolo ai Bulls, impegnati contro i Pumas. Differita alle ore 22.30 su Sky Sport Collection. Bulls padroni del loro destino, primi in classifica con 19 punti, due in più su Stormers e Sharks 17, che ancora nutrono speranze di vincere il torneo.

 

Di seguito la programmazione di rugby su Sky e in streaming su NOW TV (disponibile su Sky Go, anche in HD)

SABATO 21 NOVEMBRE

ore 7.05 “Mitre 10 Cup”: 10^ – semifinale:

Tasman-Bay of Plenty Sky Sport Uno e Sky Sport Arena diretta

(commento Francesco Pierantozzi e Andrea De Rossi)

ore 9.45 “Tri Nations” – 4^ giornata:

Argentina-Australia Sky Sport Arena diretta

(commento Francesco Pierantozzi e Andrea De Rossi)

ore 12 “Mitre 10 Cup”: 10^ – semifinale:

Auckland-Waikato Sky Sport Collection differita

(commento Moreno Molla e Federico Fusetti)

ore 22.30 “Super Rugby Sud Africa” – 6^ giornata:

Bulls-Pumas Sky Sport C

Peroni Top10, informazioni terza giornata

 

Campionato Italiano Peroni
Campionato Italiano Peroni

PERONI TOP10, LE FORMAZIONI PER LA TERZA GIORNATA

Roma – Il terzo turno del Campionato Italiano Peroni TOP10 segna il debutto stagionale al “Patastadium” del Kawasaki Robot Calvisano che sul prato di casa riceve le Fiamme Oro sabato alle 15.
Alla stessa ora il Rugby Viadana fa visita ai Sitav Rugby Lyons sul prato del “Beltrametti”, mentre la Lazio Rugby 1927, dopo due rinvii, disputa la prima partita della propria stagione ospitando al “Giulio Onesti” il Mogliano.

Tutti gli incontri in programma per il terzo turno del Peroni TOP10 saranno trasmessi in diretta su facebook.com/Federugby e youtube.com/fedrugby ed accessibili anche da mobile sull’app ufficiale di FIR per iOS e Android.

Queste le formazioni annunciate dagli staff tecnici:

Calvisano, Patastadium “San Michele” – sabato 21 novembre, ore 15
Peroni TOP10, III giornata
Kawasaki Robot Calvisano v Fiamme Oro
Kawasaki Robot Calvisano: Van Zyl; Ragusi, Bronzini, Mazza, Susio; Hugo, Albanese; Vunisa ( V.Cap), Koffi, Casolari; Zambonin, Van Vuren; D’Amico, Morelli (Cap), Barducci
a disposizione: Luccardi, Michelini, Leso, Zanetti, Martani, Maurizi, Semeraro, De Santis
all. Guidi
Fiamme Oro: Spinelli; Guardiano, Gabbianelli, Forcucci, Lai; Di Marco, Fusco; Cornelli, Faccenna, De Marchi; Caffini (cap.), D’Onofrio; Di Stefano, Moriconi, Mariottini
a disposizione: Kudin/Taddia, Zago, Tenga, Angelone, Chianucci, Marinaro, Angelini/Crea, Vaccari
all. Green
arb. Vedovelli (Sondrio)
assistenti: Trentin (Lecco); Favaro (Venezia)
quarto uomo: Cilione (Milano)

Piacenza, Stadio “Mario Beltrametti” – sabato 21 novembre, ore 15
Peroni TOP10, III giornata
Sitav Rugby Lyons v Rugby Viadana 1970
Sitav Rugby Lyons: Biffi; Via G., Paz, Bruno, Via A.; Katz, Fontana; Salvetti, Cissè, Bance; Tedeschi, Cemicetti; Salerno, Rollero, Acosta
a disposizione: Deleo, Borghi, Canderle Fi, Moretto, Bottacci, Petillo, Cuminetti, Di Lucchio
all. Garcia
Rugby Viadana 1970: Bientinesi, Panizzi, Ceballos, Quintieri, Ciofani, Apperley, Jelic, Casado Sandri, Wagenpfeil, Denti And. (cap.), Grassi, Schinchirimini, Halalilo, Ribaldi, Denti Ant.
a disposizione: Silvestri, Schiavon, Gentile, Mannucci, Ponzi, Cafarra, Ferrarini, Leonardi
all. Fernandez
arb. Mitrea (Udine)
assistenti: Liperini (Livorno), Munarini (Parma)
quarto uomo: Negro (Modena)

Roma, CPO “Giulio Onesti” – sabato 21 novembre, ore 15
Peroni TOP10, III giornata
Lazio Rugby 1927 v Mogliano Rugby 1969
Lazio Rugby 1927: Bonifazi; De Gaspari, Montemauri, Mattoccia; Marocchi; Granella, Esteki; Riccioli (cap); Ulisse, Andreica; De Lorenzi, Cacciagrano; Paparone, Ferrara, Di Roberto
a disposizione: Zileri, Gisonni, Liguori, Asoli, Filippucci, Marucchini, Loro, Bonavolontà
all. Montella
Mogliano Rugby 1969: Abanga; D’Anna, Dal Zilio, Drago, Guarducci (v. Cap.); Ormson, Piva; Derbyshire, Corazzi (Cap.), Finotto; Bocchi, Baldino; Ceccato N., Ferraro, Ceccato A.
a disposizione: Garziera, Bonanni, Michelini, Zago, Franchin, Fabi, Stella, Zanatta
all. Costanzo
arb. Schipani (Benevento)
assistenti: Rosella (Roma), Pacifico (Benevento)
quarto uomo: Liccardi (Salerno)

Valorugby Emilia v Femi-CZ Rovigo – rinviata
Argos Petrarca Padova v HBS Colorno – rinviata

Classifica: Femi-CZ Rovigo punti 10; Fiamme Oro Rugby* punti 5; Valorugby Emilia* punti 4; Rugby Viadana*, HBS Colorno*, Kawasaki Robot Calvisano**, Mogliano Rugby 1969*, Sitav Rugby Lyons*, Argos Petrarca Rugby**, S.S. Lazio Rugby 1927** punti 0 *partite in meno

Notizie Rugby

Rugby
Rugby

CATTOLICA TEST MATCH, CANCELLATO L’INCONTRO ITALIA v FIJI

La Federazione Italiana Rugby informa che il Cattolica Test Match Italia v Fiji, originariamente in programma sabato 21 novembre alle ore 13.45 allo Stadio “Del Conero” di Ancona e valido per la seconda giornata della Autumn Nations Cup, è stato cancellato a seguito della diffusione del contagio da COVID-19 all’interno del raduno della Nazionale figiana, con ventinove casi di positività registrati.

La Nazionale Italiana Maschile rimane in raduno a Roma per preparare la terza giornata del torneo autunnale, in calendario sabato 28 novembre a Parigi contro la Francia.

FIR augura una pronta guarigione a tutti i componenti della squadra figiana risultati positivi al Covid-19.

Resta in fase di monitoraggio la possibile partecipazione di Fiji alle rimanenti partite della Autumn Nations Cup.

 

Fase Preliminare Benetton Rugby

rugby
rugby

Svelato il calendario della fase preliminare della Challenge Cup 2020/2021

A inizio settembre il consiglio di amministrazione dell’EPCR aveva concordato all’unanimità che per la stagione 2020/21 sarebbero stati introdotti nuovi formati per i tornei Heineken Champions Cup e Challenge Cup. La decisione di modificare i formati è stata presa, su base eccezionale, a causa dell’attuale situazione d’emergenza sanitaria e del suo continuo impatto sulle partite dei club in Europa.

La Challenge Cup 2020/2021 inizierà con 14 club – sei dal TOP 14, quattro dalla Premiership e quattro dal PRO14 – in un unico girone. Il torneo si svolgerà in otto weekend complessivi, con la fase preliminare costituita da quattro giornate (due di andata e due di ritorno) in cui le squadre partecipanti si scontreranno con altre due formazioni; i club della stessa lega non giocheranno l’uno contro l’altro. Senza la necessità di un sorteggio per la definizione del girone, le partite della fase preliminare della Challenge Cup 2020/2021 oggi sono state rese note.

LA FASE PRELIMINARE DEL BENETTON RUGBY
Il Benetton Rugby incontrerà la strada di due formazioni francesi dall’ottima qualità: lo Stade Français Paris Rugby e Agen Rugby.

Quattro giornate – due di andata e due di ritorno – contro le squadre transalpine per un calendario che recita queste date:

Round 1: Venerdì 11 dicembre, ore 18:30: Stade Français Paris vs Benetton Rugby

Round 2: Sabato 19 dicembre, ore 14:00: Benetton Rugby vs Agen

Round 3: Venerdì 15 gennaio, ore 21:00: Agen vs Benetton Rugby

Round 4: Sabato 23 gennaio, ore 14:00 Benetton Rugby vs Stade Français Paris

Duvenage e compagni inizieranno quindi la loro avventura europea l’11 dicembre. Terminata la fase preliminare, la fase ad eliminazione diretta del torneo consisterà in ottavi di finale, quarti di finale e semifinali, con la finale a Marsiglia nel fine settimana del 21/22 maggio 2021. Passano la fase preliminare e disputeranno gli ottavi di finale i primi otto club classificati alla conclusione del grande girone unico, insieme alle otto squadre provenienti dalla “maggiore” Heineken Champions Cup.

CLUB QUALIFICATI PER LA CHALLENGE CUP 2020/21:

PRO14: Benetton Rugby, Cardiff Blues, Zebre Rugby Club, Ospreys

TOP 14: Bayonne, Castres Olympique, Brive, Pau, Agen, Stade Francais Paris

Premiership: Newcastle Falcons, Leicester Tigers, Worcester Warriors, London Irish.

 

Notizie Italrugby

Rugby
Rugby

ITALRUGBY, Lazzaroni: “Atmosfera giusta per preparare il prossimo match”

Giornata di lavoro divisa in gruppi per la Nazionale Italiana Rugby che prosegue la propria marcia di avvicinamento verso l’esordio nella prima edizione della Autumn Nations Cup. Gli Azzurri affronteranno sabato 14 novembre la Scozia allo stadio Franchi di Firenze alle 13.45 nella prima giornata del torneo, partita che sarà trasmessa in diretta su Mediaset Canale 20 con la telecronaca di Gianluca Barca e il commento tecnico dell’ex flanker Mauro Bergamasco.

Nella mattinata focus sul campo dedicato alle mischie e al lavoro con il reparto degli avanti e, in contemporanea, i trequarti impegnati in palestra. Nel pomeriggio i due gruppi si sono invertiti lavorando sempre sotto l’occhio vigile dello staff tecnico suddiviso in modo da seguire attentamente tutti i giocatori.

“Stiamo lavorando tanto e bene in vista del prossimo impegno. E’ una nuova competizione – ha esordito Marco Lazzaroni nell’incontro stampa odierno via Starleaf – e di conseguenza c’è ancora più entusiasmo e curiosità nell’affrontarla. L’atmosfera qui è quella giusta per preparare un match di livello internazionale. Continuiamo a lavorare su quello che non ha funzionato nelle scorse due uscite per cercare di essere sempre più performanti”.

Friulano di origine come la leggenda della palla ovale, Alessandro Zanni, alla domanda sulla possibile “eredità” da raccogliere sul campo Lazzaroni ha risposto: “Non so se sarò io o qualcun altro. Alessandro per me rappresenta un idolo, un amico e una sorta di fratello maggiore. Lo conosco sin da piccolo e da sempre mi ha fornito consigli preziosi. Io penso a svolgere nel miglior modo possibile il mio lavoro e apprezzo ogni giorno che ho a disposizione per allenarmi in raduno con la Nazionale e dare il mio contributo alla squadra” ha dichiarato la seconda linea di Italrugby e Benetton Rugby.

Al raduno romano si è aggiunto anche Tiziano Pasquali. Il pilone, classe 1994 in forza al Benetton Rugby, è stato convocato e proseguirà insieme all’Italrugby la preparazione verso la partita contro la Scozia.