Regione Lombardia: bando per eventi sportivi

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Grandi eventi sportivi, dalla Regione bando da 3,86 milioni euro
Rossi: domande dal 2 marzo, finanziamenti sino a 300.000 euro
Dal prossimo 2 marzo si apre il bando da 3,86 milioni di euro di Regione Lombardia che prevede contributi sino a 300.000 euro, a fondo perduto, per l’organizzazione sul suo territorio di grandi eventi sportivi, a valere sul triennio 2020-2022.
Come chiarito sul Bollettino ufficiale regionale (Burl) del 25 febbraio, la somma erogata per tali manifestazioni nazionali o internazionali varierà a seconda dell’importanza dell’appuntamento.

“La Giunta crede molto nella forza e nell’efficacia dell’attività agonistica e amatoriale per la promozione del territorio – sottolinea Antonio Rossi, sottosegretario alla Presidenza della regione Lombardia con delega ai Grandi eventi sportivi -. Queste manifestazioni sono un volano formidabile per l’economia e per l’immagine della nostra splendida Lombardia. Ci aiuteranno a riguadagnare la fiducia degli stranieri e a far ripartire l’economia legata al turismo al termine dell’attuale emergenza legata al Coronavirus”.

C’è tempo sino al 12 aprile

La dotazione finanziaria del bando prevede 765.300 euro sul bilancio 2020 e 1.550.000 euro su quelli 2021 e 2022. Ai contributi possono accedere le federazioni sportive nazionali, i comitati regionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva, le associazioni benemerite riconosciute dal Coni, le associazioni e le società sportive dilettantistiche, non lucrative, iscritte al Coni o al Cip o affiliate a federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate o enti di promozione sportiva. Possono richiederli, inoltre, i comitati organizzatori regolarmente costituiti e senza scopo di lucro, altri soggetti che hanno nel proprio statuto/atto costitutivo finalità sportive, ricreative e motorie, non lucrative ed enti locali, anche in collaborazione con uno dei soggetti indicati in precedenza. Sono esclusi gli eventi che godono già di altri finanziamenti regionali. Le domande possono essere presentate esclusivamente sulla piattaforma informativa Bandi online (www.bandi.servizirl.it), dal 2 marzo 2020 al 15 aprile 2020.

Il sottosegretario: il turismo sportivo è di qualità
“Siamo convinti della grande efficacia di questo bando per la promozione della nostra Regione in Italia e all’estero – ha spiegato Rossi -. Il recente successo delle Olimpiadi dei sordi è solo l’ultima conferma della bontà della nostra politica. Grazie ai Winter Deaflympics Games, infatti, tra il 9 e il 21 dicembre scorsi il numero dei visitatori a Madesimo, Chiavenna e Santa Caterina Valfurva è cresciuto del 157 per cento rispetto allo stesso periodo del 2018, con indubbi vantaggi sulle attività e sull’immagine locale e lombarda”.

“I grandi eventi – ha proseguito – stimolano la cultura sportiva e un turismo di qualità. I loro benefici vanno ben al di là dell’evento in sé. Ragazzi e adulti sono portati a emulare le gesta dei campioni che possono ammirare da vicino, con vantaggi per la loro salute e la loro socialità. Per loro natura, poi, sia il professionista sia l’amatore sono portati a tornare più volte nella località delle gare, per allenarsi, per acclimatarsi, per prepararsi alla competizione. E spesso e volentieri il viaggio si fa con la famiglia”.

Fir su contenimento emergenza epidemiologica Covid-19

palla-rugby-fir
palla-rugby-fir

La Federazione Italiana Rugby, facendo seguito alle ordinanze disposte dalle autorità competenti e del CONI in tema di contenimento dell’emergenza epidemiologica in atto, ha assunto i seguenti provvedimenti per il fine settimana del 28 febbraio-1 marzo:

– sospensione dell’attività dei Campionati nazionali e, per allineamento, di tutti i Comitati Regionali inclusa tutta l’attività e i concentramenti giovanili

– sospensione dell’attività di raduno delle Squadre Nazionali nelle Regioni raggiunte dai dispositivi e loro riprogrammazione in altre sedi

– posticipo al 9 maggio della tredicesima giornata del Campionato Italiano Peroni TOP12 originariamente in programma nel fine settimana corrente, con slittamento temporale di una della programmazione complessiva: le semifinali sono riprogrammate nei week-end del 23-24 maggio e del 30-31 maggio. La Finale del massimo campionato nazionale è riprogrammata il 6 giugno

– recupero della tredicesima giornata del Campionato di Serie A il 3 maggio 2020 e riprogrammazione delle fasi finali di Serie A il 17 – 24 – 31 Maggio

– recupero della tredicesima giornata del Campionato di Serie B il 31 maggio 2020

– recupero della tredicesima giornata del campionato di serie C Girone F il 31 maggio 2020

– recupero della seconda giornata di andata del campionato di serie C Fase Promozione e Fase Passaggio il 31 maggio 2020

La Federazione continuerà a lavorare al fianco delle autorità nazionali e locali e coopererà per garantire l’applicazione delle corrette misure al fine di garantire il contenimento dell’emergenza epidemiologica a tutela della salute pubblica, dei tesserati e delle loro famiglie.

Sospeso il decimo Trofeo città di Milano

10-trofeo.original
10-trofeo.original

Considerata la situazione “coronavirus”, l’evoluzione del problema, e soprattutto le misure temporanee indicate dalle Autorità, il Comitato Organizzatore del Trofeo Città di Milano ha stabilito di sospendere la manifestazione in programma per i prossimi 28, 29 Febbraio e 1 Marzo.

Si invitano tutti coloro che hanno preso un impegno con la società (fornitori, atleti, squadre, pubblico) ad attendere di ricevere comunicazioni, senza cercare di contattare lo staff, in quanto si andrebbe a congestionare una situazione già impegnativa di per sé.
Stiamo parlando di 1500 atleti, altrettanto pubblico, prenotazioni alberghiere, viaggi, allestimenti, fornitori e tante altre risorse.

L’idea è di spostare l’evento di qualche mese, ma attualmente non è il momento di concentrarsi sul dopo, quanto quello di attenerci alle indicazioni degli organi competenti, di tamponare la situazione, che anche economicamente metterà non poco in difficoltà la società.

Informazioni e aggiornamenti verranno dati tempestivamente attraverso il sito www.trofeocittadimilano.it e sulle pagine www.facebook.com/trofeocittadimilano www.instagram.com/trofeocittadimilano

Student Changemaker of the year a Gallarate

Student Changemaker of the year
Student Changemaker of the year

ASCD Torino Club Gallarate Scuola Calcio Marco Parolo è orgogliosa di comunicare che il nostro collaboratore Marco Pastori ha vinto un importante premio come “Student Changemaker of the year” presso la Northampton University (UK) per il progetto Ready2Play (R2P) a cui stato riconosciuto un forte impatto sociale.

Marco Pastori sta completando il suo percorso di studi di Master in Terapia Occupazionale presso la Northampton University, supportato dalle competenze acquisite durante il Master ha sviluppato, insieme al collega Marco Lodi Pasini, il progetto R2P creando una squadra di calcio per bambini con disabilità.

Il “Changemaker Award” viene conferito a coloro che hanno sviluppato progetti che hanno avuto un positivo impatto sociale, Marco stesso afferma che “il progetto R2P ha portato grandi cambiamenti nella vita di 13 bambini e delle loro famiglie; noi desideriamo vedere una società dove i bambini con disabilità possono scegliere dove praticare il loro sport preferito, una società dove ogni club sportivo possa avere una squadra per bambini con disabilità. Per ora abbiamo fatto un primo importante passo e speriamo di continuare in questa direzione. Sono molto contento e onorato di aver ricevuto questo premio che riconosce valore al nostro lavoro: il Terapista Occupazionale può sicuramente avere un ruolo importante all’interno di progetti comunitari riferiti a partecipazione, autonomia e inclusione.

Ringrazio il collega Marco Lodi Pasini co-autore e co-responsabile del progetto, il Torino Club Gallarate scuola calcio Marco Parolo per aver sempre condiviso questi ideali e lo staff del Ready2Play che settimanalmente si impegna a rendere tutto questo possibile.”

In fotografia:

Ecco lo staff di READY 2 Play con la dirigenza del Torino Club Secondina Sandri Direttore Sportivo  Daniele Parolo Presidente

In alto a destra il padre di Marco Parolo il giocatore della Lazio,  Celestino Ciambelli , Vice Pres. In basso a sinistra  Carlo Bertolini direttore Tecnico  e Marco  Pastori con il trofeo .

Rugby in tv nel weekend

rugby
rugby

Rugby in Tv: il palinsesto ovale del weekend

Roma – Sarà ricco di appuntamenti il palinsesto televisivo ovale del prossimo weekend.

Si parte nella serata odierna con la sfida tra Biarritz e Perpignan valido per la ventunesima giornata di Pro D2 che sarà trasmesso in diretta alle 20.45 su Eurosport Player.

Domani la giornata sarà aperta dalla quarta giornata di Super Rugby con Crusaders-Highlanders che sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Arena alle 7.05. Nel tardo pomeriggio allo Stadio Mirabello di Reggio Emilia la Nazionale Italiana Under 20 ospiterà la Scozia nella terza giornata del Sei Nazioni U20, partita che sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook ufficiale della FIR. Alle 20 tornerà protagonista la ventunesima giornata di Pro D2 in diretta su Eurosport Player. Chiuderà la giornata il Guinness Pro14 con le Zebre che ospiteranno il Munster nel match valido per la dodicesima giornata che sarà trasmesso in diretta alle 20.35 su DAZN.

La giornata di sabato inizierà nuovamente con la quarta giornata di Super Rugby con Chiefs-Brumbies e Reds-Sunwolves che saranno trasmesse su Sky Sport Arena rispettivamente alle 7.05 e 9.15. Nel pomeriggio il grande appuntamento con la Nazionale Italiana Rugby che scenderà sul prato dello Stadio Olimpico di Roma per affrontare la Scozia per la terza giornata del Guinness Sei Nazioni 2020, partita che sarà trasmessa in diretta alle 15.15 su DMAX, canale 52 del digitale terrestre. A seguire alle 17.45 – sempre su DMAX – sarà trasmesso in diretta il match tra Galles e Francia entrambe reduci da due vittorie nelle prime due gare del Guinness Sei Nazioni 2020.

Domenica altra giornata ricca di appuntamenti che sarà aperta dall’ultimo match della ventunesima giornata di Pro D2 tra Oyonnax e Beziers in diretta su Eurosport Player alle 14.25. Alle 16 l’Inghilterra nel tempio di Twickenham ospiterà l’Irlanda nel match che chiuderà la terza giornata del Guinness Sei Nazioni 2020 e che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre. Alle 17 sarà il turno della Nazionale Italiana Femminile che a Legnano ospiterà la Scozia nel match valido per la terza giornata del Women’s Six Natons, partita che sarà trasmessa in diretta su Eurosport 1 e Eurosport Player. Chiuderà il weekend la dodicesima giornata di Guinness Pro14 con il Benetton Rugby che farà visita ai Cardiff Blues alle 18.15 in diretta su DAZN.

Questo il palinsesto completo:

Pro D2 – XXI giornata – 20.02.20 – ore 20.45 – diretta Eurosport Player

Biarritz v Perpignan

Super Rugby – IV giornata – 21.02.20 – ore 7.05 – diretta Sky Sport Arena

Crusaders v Highlanders

Sei Nazioni U20 – III giornata – 21.02.20 – ore 19 – diretta Facebook FIR

Italia U20 v Scozia U20

Pro D2 – XXI giornata – 21.02.20 – ore 20 – diretta Eurosport Player

Nevers v Carcassonne

Stade Montois v Colomiers

Valence v Provence

Stade Aurillacois v Vannes

Rouen v Souyax-Angouleme

Guinness Pro 14 – XII giornata – 21.02.20 – ore 20.35 – diretta DAZN

Zebre Rugby Club v Munster

Super Rugby – IV giornata – 22.02.20 – ore 7.05 – diretta Sky Sport Arena

Chiefs v Brumbies

Super Rugby – IV giornata – 22.02.20 – ore 9.15 – diretta Sky Sport Arena

Reds v Sunwolves

Guinness Sei Nazioni 2020 – III giornata – 22.02.20 – ore 15.15 – diretta DMAX

Italia v Scozia

Guinness Sei Nazioni 2020 – III giornata – 22.02.20 – ore 17.45 – diretta DMAX

Galles v Francia

Pro D2 – XXI giornata – 23.02.20 – ore 14.25 – diretta Eurosport Player

Oyonnax v Beziers

Guinness Sei Nazioni 2020 – III giornata – 23.02.20 – ore 16 – diretta DMAX

Inghilterra v Irlanda

Womens Six Nations – III giornata – 23.02.20 – ore 17 – diretta Eurosport 1 e Eurosport Player

Italia v Scozia

Guinness Pro 14 – XII giornata – 23.02.20 – ore 18.15 – diretta DAZN

Cardiff Blues v Benetton Rugby