Mare Culturale Urbano: Stagione invernale

Luca Etzi Irene Barbieri Alice Castelnuovo Alice Boiardi
Luca Etzi Irene Barbieri Alice Castelnuovo Alice Boiardi

Domani, martedì 14 gennaio, il primo appuntamento della stagione invernale con Novara Jazz. A partire dalle ore 21.30, il PIERGIORGIO ELIA QUARTET (Piergiorgio Elia al sax tenore, Davide Logiri al pianoforte, Raffaele Romano al contrabbasso, Alessio Pacifico alla batteria) regalerà al pubblico un concerto che mescola suggestioni classiche e grandi slanci virtuosistici. Ingresso gratuito.

Giovedì 16 gennaio, dalle ore 21.30, spazio alla migliore musica emergente con Raster. Sul palco di Mare Culturale Urbano saliranno gli HEY!HIMALAYA, con il loro sound che spazia dal cantautorato alle atmosfere anni ’90, fino all’elettronica; VINCI E I LUPI, che canteranno l’amore, la solitudine e la nostalgia; SESTOMARELLI, attivi dal 2013, che faranno ballare tutti con il loro folk-rock travolgente.

Sabato 18 gennaio doppio appuntamento con la musica: alle ore 17.00, per il ciclo A-mare la classica a cura di Lucia Martinelli, Luca Etzi (oboe), Irene Barbieri (violino), Alice Castelnuovo (viola) e Alice Boiardi (violoncello) proporranno un programma con musiche di Bach e Mozart. Ingresso 5 euro.

A partire dalle ore 22.00 torna Voci di Periferia, il laboratorio permanente di Mare Culturale Urbano che offre la possibilità ai giovani ragazzi del quartiere di mettersi alla prova su un vero e proprio palco, dando vita ad uno spettacolo che mescola canto e dj set, in atmosfere urban. Un progetto di rigenerazione urbana, un lavoro artistico con il territorio e per il territorio, che si rivolge ai ragazzi di periferia che hanno voglia e bisogno di raccontarsi e riscattarsi attraverso la musica.

Mare Culturale Urbano è un centro di produzione artistica attivo nella zona ovest di Milano. Sviluppa progetti di inclusione sociale, innovazione culturale e propone programmi di residenza dedicati ad artisti anche internazionali. Tutto l’anno Mare si anima con concerti, cinema all’aperto, festival, attività per bambini.

Nella cascina, aperta tutti i giorni, trovano spazio anche un ristorante con birreria artigianale (Mare Birre e Cucina), un coworking, due sale prova musicali, spazi per formazione e eventi, un cortile comune.

La struttura è un bene del Comune di Milano. Da maggio 2016 mare culturale urbano ha realizzato oltre 450 eventi musicali e concerti. Il calendario completo con orari, costi e dettagli di tutte le attività è disponibile su www.maremilano.org.

Ritorna “Piano City Milano”

PCM 2017 - Nyman _ ph Nicola Sacco
PCM 2017 – Nyman _ ph Nicola Sacco

Il 22, 23 e 24 maggio 2020 Milano torna a raccontarsi attraverso la musica di PIANO CITY MILANO, l’imperdibile appuntamento con il festival di pianoforte, giunto alla nona edizione, che porta oltre 400 concerti gratuiti in tutta la città milanese e non solo.
Da oggi  fino al 31 gennaio sono aperte le iscrizioni, come pianisti o per ospitare concerti, sul sito www.pianocitymilano.it.

Dai quartieri periferici al centro, dalle piazze alle terrazze dei grattacieli, dai parchi alle case private e cortili di straordinaria bellezza, dal tramonto all’alba e dall’alba al tramonto, Piano City Milano dal 2011 fa riecheggiare le magiche note dei pianoforti in ogni angolo della città di Milano. Il festival ha collezionato nel corso delle varie edizioni un grande successo mediatico e di pubblico con oltre 2.800 concerti, più di 3.000 ore di musica e coinvolgendo più di 1.100 location e circa 3.000 pianisti.

Piano City Milano è un progetto di Associazione Piano City Milano con il Comune di Milano, a cura di Ponderosa Music&Art e Accapiù, che vanta la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini.

Le candidature per la nona edizione di Piano City Milano sono aperte da oggi, martedì 17 dicembre, fino al 31 gennaio sul sito ufficiale dell’evento www.pianocitymilano.it.
È possibile iscriversi come pianisti, proporre la propria casa (già dotata di pianoforte) o cortile per ospitare un concerto, oppure candidarsi come guest (per realtà a vocazione culturale e/o organizzazioni senza scopo di lucro) con concerti autoprodotti.

Per richiedere maggiori informazioni in merito alle candidature è possibile scrivere una email al seguente indirizzo iscrizioni@pianocitymilano.it.

«Il festival si rinnova di anno in anno con programmi d’eccezione e tanti progetti speciali, che prendono forma dalle proposte che riceviamo e seguono i movimenti di una Milano davvero viva e dinamica – dichiara Ricciarda Belgiojoso, direzione artistica di Piano City Milano – C’è spazio per tutti, giovani talenti e grandi maestri, per i generi musicali più vari e per luoghi di ogni tipo, unica regola il pianoforte. Piano City conferma la sua natura libera e partecipativa e vi invita a far parte della nona edizione di questa straordinaria festa in musica della città».

“IMAGinACTION”: Annunciati i primi ospiti del festival

Elisa
Elisa

Manca un mese alla terza edizione di “IMAGinACTION”, il primo festival internazionale del videoclip che si terrà al Teatro Alighieri di Ravenna l’11, il 12 e 13 ottobre con straordinari ospiti italiani e internazionali.

I primi nomi annunciati sono FRANCESCO GUCCINI, ELISA, ALESSANDRA AMOROSO e TIROMANCINO!

Francesco Guccini sarà ospite della serata del 12 ottobre dove si racconterà ripercorrendo la carriera attraverso le sue canzoni e i suoi libri. Verrà presentato in anteprima il video clip de “L’avvelenata” diretto da Stefano Salvati, per il ciclo “Capolavori Immaginati”. Il progetto “Capolavori immaginati” è nato con l’idea di realizzare in ogni edizione di “IMAGinACTION” alcuni videoclip di brani che hanno fatto la storia della musica italiana, ma che non hanno mai avuto un video ufficiale, grazie alla professionalità di Stefano Salvati.

Sempre il 12 ottobre, un altro ospite importante del mondo della musica sarà Elisa. L’artista, attraverso i video che hanno segnato la sua carriera, ripercorrerà quel percorso eclettico che le ha permesso di spaziare in maniera unica e vincente dall’inglese all’italiano, dall’elettronico all’acustico: caratteristiche distintive che l’hanno portata a cantare e doppiare nel film Disney record d’incassi “Il Re Leone” e ad annunciare, dopo 50 date nei teatri, una nuova tournée nei palasport in partenza a novembre 2019.

Alessandra Amoroso salirà sul palco del Teatro Alighieri l’11 ottobre e si racconterà al pubblico partendo dalle immagini che rappresentano il suo percorso musicale.

Infine il 13 ottobre arriva Federico Zampaglione, che con la sua sensibilità artistica e versatilità ha guidato i Tiromancino dall’esordio. Tra grandi successi e nuove avventure musicali, Federico con i suoi show in lungo e largo in Italia continua a regalare al grande pubblico spettacoli imperdibili e sempre ricchi di sorprese e novità. Cantautore, autore, regista, è sicuramente tra i protagonisti più importanti della scena artistica italiana.

Anche quest’anno, tutti gli appuntamenti saranno a ingresso gratuito, ogni sera a partire dalle ore 20.00.

“IMAGinACTION” in collaborazione con le tre associazioni FIMI, AFI E PMI, ha inoltre indetto il prestigioso PREMIO PER IL MIGLIOR VIDEOCLIP ITALIANO 2018-2019 (periodo di riferimento giugno 2018 – luglio 2019). Una giuria di giornalisti ed esperti del settore decreterà il videoclip vincitore, che verrà premiato a Ravenna durante il festival.

Invece, novità della 3ª edizione rivolta ai ragazzi che sognano di lavorare nel mondo dei videoclip, è il concorso YOUNG IMAGinACTION AWARD lanciato grazie alla collaborazione con BPER Banca. Le iscrizioni sono aperte fino al 1° ottobre.
Possono partecipare i giovani dai 14 ai 35 anni presentando un videoclip edito o inedito di una canzone (durata minima 90 secondi).

Sono previsti due vincitori, uno per la categoria under 18, a cui verrà data la possibilità di partecipare attivamente sul set alla realizzazione di un video musicale del regista Stefano Salvati, e uno per la categoria over 18, che avrà in premio una telecamera.
Al seguente link è possibile consultare il regolamento completo del concorso: https://www.imaginactionvideoclipfestival.com/young-imaginaction-award/

“IMAGinACTION” è realizzato con il patrocinio del Comune di Ravenna e della Camera di Commercio di Ravenna e il sostegno della Regione Emilia-Romagna.
In collaborazione con La Voce Artistica, responsabile scientifico Prof. Franco Fussi, Corso Internazionale di Foniatria e Logopedia.
Media partner dell’evento: RTL 102.5 e Billboard Italia.
Sponsor della nuova edizione BPER Banca

“Parma Cittàdella Musica” – prima edizione

Antonello Venditti
Antonello Venditti

Parte mercoledì 11 settembre la prima edizione di “PARMA CITTÀDELLA MUSICA”! Un’iniziativa d’eccezione che si svolgerà all’interno della storica cornice del Parco della Cittadella di PARMA e ospiterà 3 tra gli spettacoli attualmente più rilevanti del panorama italiano.

Mercoledì 11 settembre il protagonista della serata sarà SALMO, artista numero uno del momento reduce dal successo del suo Playlist Summer Tour 2019, che con il suo inconfondibile stile farà vivere al pubblico di “Parma Cittàdella Musica” un’ultima tappa del suo tour ricca di grande entusiasmo ed energia.

Giovedì 12 settembre sarà la volta di ANTONELLO VENDITTI con “Sotto Il Segno Dei Pesci”, spettacolo con cui celebra i 40 anni di uno degli album più significativi della storia musicale italiana. Accompagnato dalla sua band storica, Venditti emozionerà il pubblico accompagnandolo in un vero e proprio viaggio musicale attraverso un intero repertorio senza tempo, ormai parte della memoria collettiva del nostro Paese.

A chiusura di questa prima edizione del festival, giovedì 19, venerdì 20 e sabato 21 settembre, Parma ospiterà uno degli spettacoli teatrali più apprezzati al mondo: il musical “Notre Dame de Paris”.

Dopo aver appassionato più di 4 milioni di spettatori solo in Italia, infatti, lo show più spettacolare di tutti i tempi torna a far sognare con i suoi interpreti originali. Tre notti magiche a Parma in compagnia di “Notre Dame de Paris”, con le musiche di Riccardo Cocciante e il libretto di Pasquale Panella, e tutto il fantastico cast di artisti, acrobati e ballerini che emozioneranno il pubblico per ben tre serate consecutive.

Wake Up 2019

Photography by muccitas.com
Photography by muccitas.com

Cresce l’attesa per il WAKE UP 2019, il festival di musica elettronica e pop che il 6, il 7, il 14 e il 21 (nuova data) SETTEMBRE, per il quarto anno, tornerà a far ballare MONDOVÌ (CN) con una serie di concerti di alcuni dei cantanti e deejay più seguiti del momento. MARTIN GARRIX (unica data italiana), SUBSONICA, ACHILLE LAURO, J-AX + ARTICOLO 31, BOOMDABASH e CHADIA RODRIGUEZ: questi sono alcuni degli artisti ad oggi confermati che saliranno sul palco durante le serate.

Anche in questa edizione, che vanta una produzione ancora più grande degli anni precedenti, WAKE UP presenta una line up trasversale che propone diversi generi musicali e unisce un pubblico eterogeneo che arriva da tutte le parti d’Italia e d’Europa!

La line-up di WAKE UP si arricchisce inoltre di nuovi nomi: THE TASTE (6 settembre), DANKO, DAMANTE, MARNIK (7 settembre), JEFEO e DJ MATRIX (14 settembre).

WAKE UP non sarà solo un contenitore di musica, ma anche di dibattito. Non mancheranno infatti i Talk Show pomeridiani a ingresso gratuito assieme al giornalista e dj radiofonico Massimo Cotto, dedicati ad approfondimenti sui linguaggi digitali e all’incontro con influencers e personaggi web di tendenza

Il primo appuntamento annunciato è quello del 7 settembre al Parco Commerciale Mondovicino assieme alla youtuber LaSabriGamer, cui seguirà uno spazio dedicato al Meet & Greet.

A dare un primo assaggio della rassegna, oltre al MOV SUMMER FESTIVAL by Wake Up con i concerti di LUCA CARBONI, BABY K e GIUSY FERRERI, che han registrato oltre 13mila presenze, è stato anche l’evento ANTEPRIMA WAKE UP del 10 luglio, che per la prima volta ha portato WAKE UP oltre i confini della provincia di Cuneo fino ad Asti per una serata con DEEJAYTIME, EIFFEL 65 e CRISTINA D’AVENA, realizzata in collaborazione con AstiMusica.

Questo il calendario di WAKE UP 2019, al via dal 6 settembre a MONDOVÌ:

6 SETTEMBRE
Mondovicino Arena – ore 21.00
Evento a pagamento

SUBSONICA
ACHILLE LAURO
ILARIO ALICANTE
THE TASTE (dj-set)

7 SETTEMBRE
Parco Commerciale Mondovicino – ore 15.30
Evento gratuito

LASABRIGAMER (talk show/meet and greet)

Mondovicino Arena – ore 21.00
Evento a pagamento

MARTIN GARRIX (dj-set)
DA TWEEKAZ (dj-set)
DANKO (dj-set)
DAMANTE (dj-set)
MARNIK (dj-set)

14 SETTEMBRE
Mondovicino Arena – ore 21.00
Evento a pagamento

JEFEO
J-AX + ARTICOLO 31
BOOMDABASH
CHADIA RODRIGUEZ
DJ MATRIX (dj-set)

21 SETTEMBRE
Parco Commerciale Mondovicino – ore 21.00
Evento gratuito
RKOMI
LUCHÈ

È possibile acquistare i biglietti di WAKE UP 2019 sui circuiti TicketOne e Ciaotickets o presso i rivenditori autorizzati (maggiori informazioni al link: www.wkup.it/tickets).

Tutte le informazioni su come raggiungere il festival e sui parcheggi sono disponibili all’indirizzo www.wkup.it/info.