Manufatti poetici

manufatti poetici
manufatti poetici

In parallelo all’offerta di spettacolo dal vivo MTM – Manifatture Teatrali Milanesi – da sempre si propone di alimentare la proposta culturale nei vari ambiti del linguaggio artistico, e per questo motivo – su idea di Antonio Syxty e con la collaborazione artistica e la direzione editoriale di Paolo Giovannetti e Michele Zaffarano – e grazie alla prestigiosa casa editrice milanese Zacinto Edizioni di Aulo Chiesa inaugura una collana editoriale dedicata espressamente alla scrittura poetica e di ricerca.

Nasce così Manufatti poetici, una collana di libri a piccola tiratura per quanti amano approfondire il tema della scrittura poetica contemporanea.

A questa iniziativa editoriale si accompagna anche l’idea collaterale di identificare a Milano un luogo dove si possa discutere e presentare libri di poesia, di scrittura di ricerca, di teatro, e libri d’artista. Questo luogo nella nostra intenzione potrebbe essere il Teatro Litta e i suoi spazi all’interno di Palazzo Litta e dello storico Cortile dell’orologio, in Corso Magenta a Milano

Piccoli libri per scritture letterarie di ricerca

L’intento è quello di raccogliere poeti e scrittori italiani che già si trovano in sintonia o, addirittura, spesso, in diretto contatto con le controparti straniere e che lavorano autonomamente o in piccoli gruppi all’ampliamentodegli strumenti estetici e cognitivi della letteratura, in adattamento e in rapporto alle esigenze, alle scoperte e ai nuovi ritmi della società di inizio secolo (millennio).

Presentazione del primo Manufatto Progetto per una casadi Giulio Marzaioli
in diretta Facebook MTM Teatro https://www.facebook.com/mtmteatromi
lunedì 7 dicembre – ore 21.00

Interverranno:
Giulio Marzaioli (autore), Aulo Chiesa – editore (Zacinto Edizioni), Gaia Calimani (Presidente Fondazione Palazzo Litta per le Arti, MTM – Manifatture Teatrali Milanesi),
Massimiliano Manganelli (critico e saggista), Paolo Giovannetti(critico e saggista),
Antonio Syxty, (coordinatore artistico di MTM)

Gli orrori di Altroquando, la nuova collana di Dylan Dog

cover
cover

Viene inaugurata con GLI ORRORI DI ALTROQUANDO la nuova collana di DYLAN DOG dedicata alle “Graphic Novel d’Autore”. Negli anni, molti grandi maestri del fumetto hanno prestato la loro matita al celebre personaggio creato da Tiziano Sclavi. Cominciamo quindi a riproporre quelle storie in un formato che valorizza al meglio il lavoro grafico di questi grandi autori, partendo da questo episodio, ormai considerato un classico, firmato da Tiziano Sclavi e dal Maestro Attilio Micheluzzi.

GLI ORRORI DI ALTROQUANDO è una delle pietre miliari dell’universo di Dylan Dog. Raccoglie una manciata di racconti brevi legati ai generi più diversi, una serie di fulminanti, spassose, dolenti visioni scaturite dalla penna di Tiziano Sclavi. Il volume è corredato da una postfazione di Franco Busatta e dall’intervista ad Attilio Micheluzzi a cura di Michele Masiero, pubblicata originariamente nel marzo 1989 su “Fumo di China”, la più longeva fanzine sui fumetti italiana diventata poi una vera e propria rivista di critica fumettistica.

In libreria e in fumetteria dal 3 dicembre

Tex. La Valle del terrore

coverTex
coverTex

Apparso per la prima volta nel 1996, questo “Texone” è considerato a buon diritto un capolavoro del fumetto e non solo del personaggio creato da Gianluigi Bonelli. Disegnato da Magnus con maestria e accuratezza di tratto stupefacenti, TEX. LA VALLE DEL TERRORE ritorna in occasione del 25° anno dall’uscita in un’edizione definitiva di grande formato estremamente curata. La storia ci conduce nella valle dello Yuba River, dove Tex e Carson indagano su quello che si rivela essere un inganno perfettamente orchestrato…

Mercoledì 9 dicembre sarà inoltre disponibile nello Shop online di SBE e al Bonelli Point di via Marghera a Milano anche un’edizione deluxe a tiratura limitata numerata in 1.996 copie, numero che omaggia il grande autore bolognese scomparso pochi mesi prima dell’uscita del volume, quasi venticinque anni fa. La versione limitata del Texone di Magnus è impreziosita da una copertina telata su cui sono impressi a caldo il logo di Tex e un primo piano dell’Eroe bonelliano. Il volume contiene inoltre una stampa esclusiva su carta di pregio di un disegno di Magnus.

Il prezzo di vendita dell’edizione cartonata è di 34,90 euro.
L’edizione deluxe sarà invece in vendita a 64,90 euro.

Sergio Bonelli Editore: Senzanima. Vittime

Senzanima
Senzanima

Tornano sugli scaffali dal 3 dicembre le avventure a colori del giovane Ian Aranill e della spietata compagnia di mercenari dei Senzanima ideata da Enoch e Vietti.

In guerra tutti sono carnefici o vittime, nessun altro ruolo è concesso. In questa sua avventura giovanile tra le fila della compagnia di mercenari dei Senzanima, Ian Aranill scopre l’amara verità…

Soggetto e sceneggiatura di SENZANIMA. VITTIME sono di Stefano Vietti, i disegni di Alessandro Vitti, i colori di Paolo Francescutto. La copertina è invece firmata da Mario Alberti.

Il volume sarà disponibile anche con una speciale Variant Cover, in vendita in esclusiva nelle librerie del circuito Manicomix e nello Shop online di SBE.

La magia a Natale arriva con Topolino

Natale Topolino_
Natale Topolino_

LA MAGIA A NATALE
ARRIVA CON TOPOLINO!

Per tutto dicembre, storie emozionanti e gadget esclusivi renderanno indimenticabile l’atmosfera delle Feste con Topi e Paperi.
Si comincia con gli addobbi per l’albero, con i numeri 3393 e 3394 (2 e 9 dicembre).

Il mese più magico dell’anno è arrivato e Topolino è pronto ad arricchirlo con un fitto calendario di sorprese per rendere ancora più colorata e divertente l’atmosfera delle feste, tra storie memorabili e gadget senza precedenti!
La prima uscita natalizia di Topolino, il numero 3393 del 2 dicembre, sarà arricchita da un’action figure speciale: Mickey in versione “Babbo Natale”, alto 10 cm e con braccia snodabili. Sarà una sorpresa da abbinare all’allegato del numero 3394, in edicola dal 9 dicembre: il magico puntale dorato di Topolino, con glitter in rilievo, su cui è possibile agganciare Mickey, per dare un inconfondibile tocco di magia disneyana all’albero di Natale.
Il numero 3393, oltre a dare il via ai festeggiamenti e agli addobbi di casa, è ricco di grandi storie a fumetti, come Paperino, Qui, Quo, Qua e la minaccia ghiacciata, disegnata dal Maestro Giorgio Cavazzano e scritta da Carol & Pat McGreal: una storia completamente “innevata” pensata per dare il benvenuto all’inverno, sequel di C’era una volta l’inverno, Paperino (ripubblicata su Paperino 486 in edicola dal 30 novembre).
Sul numero 3394, invece, torna Casty, firma eccellente che ha realizzato – come autore completo – Topolino e la logica astrologica. Una vicenda in puro “stile castyano” ambientata nel mondo dei segni zodiacali e degli oroscopi (come quello di Paperoga, tutto da ridere, dei “12 segni + 1”, presentato sul numero 3393).
Le storie e le sorprese pensate da Topolino per le festività natalizie, però, non sono finite: sul numero 3395 in edicola da mercoledì 16 dicembre ci sarà in omaggio il mega poster di Natale con un capolavoro artistico realizzato da Andrea Freccero, con i colori di Andrea Cagol, che immortala tutta la magia e il calore delle Feste della grande famiglia di Topi e Paperi. Sul numero 3395 – caratterizzato da una cover tutta da scoprire, da comporre insieme a quella del 3396 – torna anche il misterioso e ipnotico personaggio che ha di recente iniziato a complicare la vita degli abitanti di Topolinia: Mister Vertigo. Marco Nucci e Fabrizio Petrossi hanno realizzato Topolino e le piccole verità del Natale, un intrigante racconto in cui il confine tra verità e bugie si mostrerà davvero labile.
Le magiche novità pensate dal magazine edito da Panini Comics continueranno anche nei numeri successivi… perché il Natale è più allegro con Topolino! L’appuntamento è, come sempre, in edicola, fumetteria e su panini.it ogni mercoledì!