Masha, abbandonata legata ad un palo

Masha
Masha

Come si fa a non esaudire il desiderio di Masha?
Zii dobbiamo mettercela tutta.
Per Natale dobbiamo riuscire a trovare una famiglia per Masha, così possiamo andare a farle gli auguri sussurrandole nell’orecchio quella parola tanto attesa da tutti i codini e tanto amata da tutti noi.

Forza ziiiii!!!

Forza mammaaaaa fatti avanti ❤️❤️

🎄🎄🎄🎄

Solita schifosa storia di abbandono!!! 😡😡😡
Trovata legata ad un palo nelle campagne in provincia di Bari, rannicchiata ed impaurita. Se nessuno si fosse accorto di lei molto probabilmente sarebbe morta di fame e di sete sotto il sole cocente del sud 😢
Ora si trova in canile e in quel box si DISPERA!!!
Piange e si “arrampica” a quelle sbarre chiedendo pietà, cercando di romperle per uscire e stare in compagnia di noi umani.
Masha sembrerebbe un mix pastore del caucaso/pastore dell’Asia centrale e non si sa per quale barbaria le hanno tagliato le orecchie 😡. Ha circa 2 anni, negativa alla leishmania ed erlicchia, sterilizzata. Masha è un cane di 44 kg, con caratteristiche FORTI. È un cane equilibrato, no cani femmine si cani maschi. Chi la adotterà, deve avere reali competenze in merito a questa razza perché non è un cane facile da gestire. MA NON HA ALCUN PROBLEMA COMPORTAMENTALE
Per info fuoridicoda@gmail.com, 3490830376 – 3495807931

Suggerito da Animali nel cuore

Alba

Alba
Alba

Alba ha commesso un grave errore… sopravvivere alla gastro.

Quando 4 mesi fa abbiamo preso lei e i due fratelli eravamo sicuri di dargli un futuro migliore di quel box in cui mangiavano frutta marcia che cadeva dagli alberi… unica cosa che mangiavano.
Invece no.

Tutti e 3 hanno contratto la gastro …e 2 non ce l’hanno fatta.

Lei è sopravvissuta… Ed è finita in un box x 3 mesi…
Mai una chiamata…
Mai una richiesta…
Mai una possibilità.

É stato quindi tutto inutile.
Metterla in sicurezza…ricoverarla d’urgenza… Ci siamo accanite a salvare una cucciola che mai nessuno ha mai voluto.

Eccola qui…in tutta la sua bellezza.
Alba… 5 mesi e mezzo… dolcissima con tutti
…che chiede una possibilità.

Si trova in Calabria e si affida in tutto il centro nord Italia.
Per info 333 21 48 801

Suggerito da Animali nel cuore

Pedro cerca casa

Pedro
Pedro

VI CHIEDO DI CONDIVIDERE, L’INVERNO È ARRIVATO E NONNO PEDRO HA BISOGNO DEL CALORE DI UNA FAMIGLIA <3

Hai negli occhi la tristezza amara di chi ha visto tanto, Pedro.
Ti guardiamo spesso e speriamo che qualcuno possa innamorarsi di te, così come è accaduto a noi.
Tu che ci hai insegnato che bisogna godere dell’attimo, perché ti basta una carezza, un’attenzione, per scodinzolare e torni cucciolo, quel cucciolo che tante ne ha viste e patite. 
Vorremmo cancellare gli anni trascorsi in quel canile lager, vorremmo riaccendere la scintilla che ti anima e che sopita aspetta, vorremmo vederti felice, tra i cuscini morbidi e, soprattutto, amato. 😍

Pedro ha già dieci anni, trascorsi tra gli stenti della strada e le costrizioni di un pessimo canile lager, dove aveva dimenticato il profumo dell’erba ed il colore del cielo, merita una famiglia più di chiunque altro, adesso. Nonostante il suo trascorso, è infinitamente dolce e bisognoso di coccole ed attenzioni, è un cane equilibrato, docile e non aspetta altro che trascorrere questo inverno nel calore di una vera casa. 💙
La tua casa è quella giusta?
Lui ti sarà riconoscente per sempre.

Si trova a Benevento ma è adottabile in tutto il centro e nord Italia previ controlli pre affido. Pedro è un simil pastore tedesco di 10 anni. Castrato, vaccinato e microchippato. 🐾

Per info
Rosa 3933599127

Suggerito da Animali nel cuore

Jiulia e Leo cercano casa

Jiulia e Leo
Jiulia e Leo

JULIA E LEO, cuccioli arrivati in canile grazie ai soliti incoscienti!!! CERCANO ADOZIONE IMMEDIATA, prima che diventino adulti e le loro possibilità di uscire dal box si dimezzino

Ma come fate a dormire la notte?? Come potete pensare di pulire la vostra coscienza abbandonando 2 cuccioli proprio nelle immediate vicinanze del canile o delle abitazioni dei volontari?? Come potete pensare di risolvere il vostro problema CONDANNANDO fragili VITE ALLA RECLUSIONE??

Sono domande che vorremmo porre a chi ha deciso di abbandonare Julia e Leo al loro destino per strada, la stessa che porta proprio al cancello del canile o all’abitazione della prima volontaria a tiro.
A PAGARNE LE SPESE di questi gesti SONO SEMPRE GLI INDIFESI, che adesso si ritrovano chiusi in un box… e che forse dietro quelle sbarre ci passeranno l’intera vita fino a che un giorno decideranno di arrendersi all’indifferenza di tutti!!!
CERCHIAMO DI CAMBIARE IL LORO FUTURO, REGALIAMO SPERANZA a quegli occhioni tristi che vedete in foto!!

JULIA e LEO hanno circa 1 anno e sono una taglia media. Sono cucciolotti intimoriti dal loro passato, che hanno solo bisogno di TEMPO e AMORE. Si trovano a Bari ma sono adottabili anche in tutto il centro nord previo controlli. Si affidano sverminati, vaccinati, chippati e sterilizzati.
Info adozione Arianna 3493558908 (mess/whatsapp) – Annalisa 3490830376 oppure fuoridicoda@gmail.com

Suggerito da Animali nel cuore