Battiti Live

BattitiLIve2020_Alan Palmieri_Elisabetta Gregoraci
BattitiLIve2020_Alan Palmieri_Elisabetta Gregoraci

Lunedì 10 agosto in prima serata su Italia 1, terza puntata di “RADIONORBA VODAFONE BATTITI LIVE”, l’unico appuntamento televisivo dell’estate musicale italiana presentato da Alan Palmieri con Elisabetta Gregoraci.

Per questa 18esima edizione il palco di Radionorba, primo a riportare la musica live in televisione, avrà un’unica scenografia, il Castello Aragonese di Otranto, ma la kermesse manterrà la sua forte identità itinerante. 15 esibizioni, infatti, si svolgeranno “on the road” in altrettante location pugliesi: Alberobello, Altamura, Andria, Bari, Brindisi, Castellana Grotte, Foggia, Gallipoli, Lecce, Mesagne, Molfetta, Ostuni, Taranto, Trani e Vieste. Oltre a queste città, che ospiteranno le esibizioni di altrettanti cantanti, saranno coinvolte anche cinque località marittime: Giovinazzo, Manfredonia, Mola di Bari, Monopoli e Porto Cesareo. In ogni puntata l’attrice e webstar Mariasole Pollio darà la possibilità al pubblico che seguirà lo show in spiaggia, di interagire con gli artisti sul palco.

Come sempre, la rassegna accoglierà alcuni dei nomi più importanti della musica italiana e internazionale. Protagonisti della seconda puntata: Baby K, Takagi&Ketra, Giusy Ferreri, Elettra Lamborghini, J-Ax, Boomdabash, Alessandra Amoroso, Rocco Hunt, Ana Mena, Gaia, Elodie, Fred De Palma, Francesco Renga, Ermal Meta, Dotan, Danti, Raf, Pinguini Tattici Nucleari.

La regia è affidata a Luigi Antonini.

Il cast artistico di questa edizione del Radionorba BATTITI LIVE: Piero Pelù, J-Ax, Irama, Annalisa, Elodie, Fedez, Shade, Takagi&Ketra, Elettra Lamborghini, Raf, Gigi D’Alessio, Alberto Urso, Clementino, Francesco Renga, Nek, The Kolors, Fabrizio Moro, Ermal Meta, Diodato, Baby K, Giusy Ferreri, Gabri Ponte, Anna Tatangelo con Geolier, Francesco Gabbani, Le Vibrazioni, Pinguini Tattici Nucleari, Boomdabash, Alessandra Amoroso, Rocco Hunt, Dotan, Gaia, Ana Mena, Fred De Palma, Aiello, Danti, Il Tre, Bugo, Anna, Mr. Rain, Cara, Chadia Rodriguez, Federica Carta, Emma Muscat, Astol, Ernia e Random, ma non mancheranno altre sorprese che si aggiungeranno nel corso della kermesse.

«Formula E»: finale di stagione a Berlino

Mediaset Formula E
Mediaset Formula E

«Formula E» 2019/2020: Finale di stagione a Berlino

In esclusiva in chiaro su Italia 1 e sul 20, 6 gare in 6 giorni, in diretta dall’aeroporto di Tempelhof

Telecronaca di Nicola Villani e Luca Filippi

Dopo la pausa forzata, il campionato di «Formula E» riparte per chiudere una stagione inedita e complessa. La formula scelta dalla FIA è quanto mai spettacolare: sei gare divise in sei giorni, 5 e 6, 8 e 9, 12 e 13 agosto, in diretta dalle ore 19.00, dal suggestivo aeroporto di Tempelhof, a Berlino.

Mediaset manda in onda – su Italia 1 e sul 20 – le tre double-header in esclusiva in chiaro. Tutti gli E-Prix sono commentati dalla telecronaca di Nicola Villani, con la consulenza tecnica di Luca Filippi, collaudatore delle rivoluzionarie monoposto di seconda generazione, e Ronny Mengo.

Si parte il 5 e il 6 agosto con la diretta sul 20. L’8 e il 9, le vetture sfrecciano su Italia 1, mentre gli ultimi due round, il 12 e il 13, tornano sulla rete diretta da Marco Costa.

Nel dettaglio: ogni coppia di gare utilizza una diversa configurazione di pista, in maniera da offrire più opportunità per strategie distinte.

Dopo i cinque E-Prix già disputati, in testa alla classifica c’è Antonio Felix da Costa, pilota della DS Techeetah, inseguito a sole undici lunghezze da Mitch Evans, della Panasonic Jaguar Racing. Una distanza assai ridotta, che renderà il finale ancora più competitivo e avvincente.

Su SportMediaset.it (sito e app), infine, spazio al live-streaming di tutte le gare e a una rinnovata sezione dedicata al mondo della «Formula E».

 

Il calcio femminile è ancora su Sky

Calcio femminile
Calcio femminile

Il calcio femminile è ancora su Sky: rinnovato l’accordo con la Figc per la stagione 2020/21

50 match in diretta tra serie A (2 per ogni giornata), Coppa Italia e Supercoppa Italiana

Ogni settimana studi di approfondimento con ospiti e interviste esclusive

Giovedì 6 agosto alle ore 13 il calendario 2020/21 verrà svelato in diretta su Sky Sport 24

In studio Ludovica Mantovani, in collegamento Gabriele Gravina

Sky continuerà ad essere la casa del calcio femminile, anche nella stagione 2020/21. Grazie a un accordo con la Figc, Sky Sport trasmetterà 2 partite per ciascun turno di Serie A TIMVISION, tra cui quella della domenica alle 12.30, per un totale di 44 partite di Campionato. A queste si aggiungono le semifinali e la finale di Coppa Italia, oltre agli incontri che assegneranno la Supercoppa Italiana, per 50 match tutti da vivere su Sky Sport e anche in streaming su NOW TV.

Non solo i live delle partite, ma ogni settimana anche approfondimenti dedicati, news in tempo reale su Sky Sport 24 e contenuti inediti sul sito di skysport.it e i profili social di Sky Sport per essere sempre aggiornati, senza dimenticare Sky Go per seguire le gare in mobilità e gli appuntamenti on demand.

“E’ con soddisfazione che rinnoviamo il nostro impegno nel calcio femminile. In questi ultimi anni, abbiamo contribuito ad aiutarne la crescita, seguendo la Serie A e i Mondiali 2019 in Francia con la passione, la professionalità e l’energia che contraddistinguono tutto il racconto dello sport di Sky – commenta Marzio Perrelli, Executive Vice President Sky Sport – E in un momento di ripartenza del Paese e dello sport, ancora una volta siamo pronti a fare la nostra parte e ad accompagnare queste fantastiche ragazze in una nuova stagione”.

Dodici le squadre che parteciperanno al Campionato di Serie A TIMVISION, al via da sabato 22 agosto, per un totale di 22 giornate. Oltre alla Juventus campione in carica e vincitrice degli ultimi tre scudetti, ci saranno anche Bari, Empoli, Fiorentina, Florentia, Inter, Milan, Napoli, Roma, San Marino, Sassuolo, Verona.

Inoltre, giovedì 6 agosto, dalle 13 su Sky Sport 24, si terrà l’elaborazione del calendario di Serie A 2020/21. Nello studio condotto da Mario Giunta, ospiti il Presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani, le voci del calcio femminile di Sky Gaia Brunelli e Martina Angelini. In collegamento anche il Presidente della FIGC Gabriele Gravina e una rappresentante per ognuna delle 12 squadre di A, tra cui Valentina Giacinti, Sara Gama, Elisa Bartoli, Tatiana Bonetti e Regina Baresi, solo per citare alcune delle protagoniste del prossimo campionato.

Sky Sport: Gp Repubblica Ceca

MotoGp
MotoGp

Da giovedì 6 a domenica 9 agosto

Il Gp della Repubblica Ceca in diretta su Sky Sport MotoGp e Sky Sport Uno

Domenica le gare: alle 11 la Moto3, alle 12.20 la Moto2 e alle 14.00 la MotoGp

Terza tappa di MotoGP: da domani, giovedì 6 agosto, su Sky il Motomondiale si sposta sul Circuito di Brno per il Gran Premio della Repubblica Ceca, in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) e Sky Sport Uno (canale 201) fino a domenica 9 agosto, con la gara di MotoGP in programma alle 14.00. In pista nel fine settimana anche Moto3 (gara alle 11.00) e Moto2 (gara alle 12.20). Dalle prove libere alle gare, le telecronache di MotoGP saranno di Guido Meda e Mauro Sanchini, mentre al commento di Moto2 e Moto3 ci saranno Rosario Triolo e Mattia Pasini. Tutto live dalle 17.00 di domani: apre il weekend di gara la conferenza stampa dei piloti, poi eccezionalmente alle 19.15 il secondo appuntamento con Racebook, in onda anche su Sky Sport 24. Guido Meda e gli inviati dal paddock trasmetteranno le prime sensazioni dei piloti, raccontando le curiosità e le ultime notizie sulla preparazione dei team in vista delle prime prove libere del venerdì. Ospiti a rotazione negli studi di questo fine settimana Paolo Beltramo, Paolo Lorenzi, Carlo Florenzano, Federico Aliverti, Giovanni Zamagni e Giacomo Agostini nella giornata di domenica.
Tutti i Gran Premi di MotoGP sono su Sky Q e visibili anche su Sky Go, con una selezione di gare sul digitale terrestre e su TV8 e tutti gli appuntamenti via fibra e in streaming su NOW TV, il servizio in streaming di Sky.

NOVITÀ 2020 – Quest’anno le telecronache dei GP godono di una postazione super tecnologica e innovativa, che diventa parte del racconto: nasce la Virtual pitlane, con tutti i dati possibili per raccontare e seguire l’attività in pista come a un metro dall’asfalto. Le voci dai box saranno raccolte da Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Le analisi tecniche saranno sempre più accurate, semplici e accessibili grazie alla Sky Sport Bike, una vera MotoGP nel grande studio pre, post gara e approfondimenti, punto di riferimento e di incontro per piloti, tecnici e opinionisti. La moto all’interno dello studio avrà come sempre l’obiettivo di rendere più immediate le spiegazioni tecniche. Anche lo Sky Sport Tech di Mauro Sanchini, per analizzare traiettorie, curve e sorpassi, sarà implementato con nuovi strumenti. E poi ci sarà la Race Room, un ulteriore spazio attrezzato e interconnesso con lo studio e con la Virtual Pitlane, con tanti ospiti (youtuber, ex piloti, campioni del passato, esperti…), che avranno anche la possibilità di intervenire in telecronaca. Inoltre, tra le novità della programmazione, arriva STACCA&ATTACCA, il giro on board della pista nel pre gara in cui i talent di Sky Sport correranno a turno in sella a una BMW da 200 cavalli per raccontare i punti significativi delle piste, ma anche delle staccate cruciali con i dati forniti da Brembo. E ancora, PRIMADENTRO, con una rotazione di piloti nel corso della stagione che racconteranno il loro angolo del box, le curiosità sulla loro vita e gli attimi prima della partenza.

___________________________________________________________________________________

Programmazione del Gran Premio della Repubblica Ceca,
in diretta su Sky Sport MotoGP e su Sky Sport Uno:

Giovedì 6 agosto
Ore 14.15: Paddock Live Pit Walk
Ore 17.00: Conferenza stampa piloti
Ore 19.15: Racebook

Venerdì 7 agosto
Ore 8.55: prove libere 1 Moto3
Ore 9.50: prove libere 1 MotoGP
Ore 10.50: prove libere 1 Moto2
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 13.05: Paddock Live
Ore 13.10: prove libere 2 Moto3
Ore 14.05: prove libere 2 MotoGP
Ore 15.05: prove libere 2 Moto2
Ore 16.05: Paddock Live
Ore 18.00: Paddock Live Show
Ore 18.15: Talent Time

Sabato 8 agosto
Ore 8.55: prove libere 3 Moto3
Ore 9.50: prove libere 3 MotoGP
Ore 10.50: prove libere 3 Moto2
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 12.15: Paddock Live
Ore 12.30: qualifiche Moto3
Ore 13.30: prove libere 4 MotoGP
Ore 14.10: qualifiche MotoGP
Ore 15.10: qualifiche Moto2
Ore 16.05: Paddock Live
Ore 17.30: conferenza stampa piloti
Ore 18.00: Paddock Live Show
Ore 18.15: Talent Time

Domenica 9 agosto
Ore 8.35: warm up Moto3, Moto2, MotoGP
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 11.00: gara Moto3
Ore 12.00: Paddock Live
Ore 12.20: gara Moto2
Ore 13.15: Paddock Live Gara
Ore 13.30: Grid
Ore 14.00: gara MotoGP
Ore 15.00: Zona Rossa
Ore 15.30: Paddock Live
Ore 18.00: Race Anatomy

Seat Music Awards 2020

sma-2020
sma-2020

In un anno così imprevedibile e sospeso per il mondo intero, la musica continua a farsi sentire e reagisce più unita che mai, ripartendo dall’ARENA DI VERONA con la quattordicesima edizione dei MUSIC AWARDS che per la seconda volta sono denominati SEAT MUSIC AWARDS.

Il 2 e 5 settembre, infatti, l’Anfiteatro veronese, con pubblico presente, sarà il palcoscenico di un’edizione molto speciale dei consueti premi della musica italiana: per la prima volta non saranno gli artisti a essere premiati, ma saranno loro a dedicare simbolicamente la propria presenza e le esibizioni ai lavoratori dello spettacolo. Ed è così che i “Premi della Musica” diventano i “Premi DALLA Musica”, un riconoscimento a tutti i musicisti e ai lavoratori dietro le quinte che, anche adesso che il mondo si sta preparando a ripartire, continuano a rimanere sospesi e invisibili.

Più che un riconoscimento simbolico, sarà soprattutto un aiuto concreto attraverso il numero solidale, che verrà attivato per le puntate dei SEAT MUSIC AWARDS, e l’incasso della vendita dei biglietti, al netto dei costi. Il ricavato complessivo andrà a confluire nel fondo “COVID 19 – Sosteniamo la musica” di MUSIC INNOVATION HUB, con il supporto di Spotify e promosso da FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, a fianco della filiera musicale italiana con lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore in questo momento di crisi globale.

In diretta dall’ARENA DI VERONA, il 2 e 5 settembre i SEAT MUSIC AWARDS andranno in onda in prima serata su RAI 1, condotti da CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA, e vedranno oltre 50 artisti alternarsi sul palco nel corso delle due serate.
Sarà un modo per riportare la musica nel suo luogo naturale, il palco, riaccendere le luci, i suoni, le emozioni dei concerti e ridare la giusta collocazione ai musicisti e a tutti i lavoratori dietro le quinte.

Per la prima volta nella storia dei SEAT MUSIC AWARDS, il palco sarà posizionato al centro dell’Arena di Verona, dando quindi una visione a 360° che permetterà al pubblico, posizionato distanziato su tutte le gradinate circolari, di vivere appieno la grandiosità e la magia dell’Anfiteatro!

A partire da oggi, martedì 4 agosto 2020 alle ore 11:00, i biglietti per assistere all’evento SEAT MUSIC AWARDS sono in vendita su www.ticketone.it e da lunedì 10 Agosto 2020 alle ore 11.00 nei punti di vendita e nelle prevendite abituali.

Radio Italia e Radio 2 sono le radio ufficiali dei SEAT MUSIC AWARDS 2020.

Ma non finisce qui! Ci sarà infatti anche un terzo speciale appuntamento dei SEAT MUSIC AWARDS, in onda il 6 settembre alle ore 16.00 su Rai1: “SEAT MUSIC AWARDS – Viaggio nella musica”.

Narratore del viaggio sarà Nek in una veste insolita ma a lui molto congeniale, amato e stimato dai suoi colleghi, divertente intrattenitore partirà dalla sua casa di Sassuolo alla volta di Verona per immergersi nella settimana che riaccenderà le luci sulla musica dall’Arena di Verona.

Nek incontrerà i suoi colleghi cantanti protagonisti dei SEAT MUSIC AWARDS, ma anche i lavoratori dello spettacolo, a cui tutto questo progetto è dedicato. La puntata sarà arricchita dal meglio delle esibizioni delle due puntate dei SEAT MUSIC AWARDS e contenuti inediti.