22.3 C
Milano
martedì, Giugno 15, 2021
COVID
177,027,654
CASI TOTALI CONFERMATI
Updated on 15 June 2021 03:09

Regione Lombardia-Trenord, verso il nuovo Contratto di Servizio

Presentate le regole dell’Autorità Nazionale di regolazione dei Trasporti

Nel 2021 si sta svolgendo la negoziazione tra Regione Lombardia e Trenord per la stipula del Contratto di Servizio in vigore dal 2022 al 2031.
In vista di questo importante obiettivo, l’Assessorato alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile di Regione Lombardia e Trenord hanno presentato ai membri della V Commissione del Consiglio Regionale “Territori e Infrastrutture” le nuove disposizioni dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti per la stesura dei Contratti di Servizio di trasporto ferroviario regionale. Le regole quadro sancite da ART definiscono criteri uniformi a livello nazionale, declinati sulle diverse realtà locali.

Il ruolo di ART

Nel settore dei trasporti ART è l’autorità competente per l’individuazione delle misure regolatorie relative all’affidamento e la verifica della loro applicazione.
È suo compito stabilire le condizioni minime di qualità dei servizi; garantire efficienza produttiva delle gestioni; assicurare il contenimento dei costi per gli utenti; definire i criteri per tariffe, canoni, pedaggi; garantire condizioni di accesso eque a infrastrutture e reti; irrogare sanzioni amministrative pecuniarie.

I quattro ambiti

Come definito dalle Delibere emanate da ART tra il 2018 e il 2019, i nuovi Contratti di Servizio dovranno indicare i requisiti che le aziende di trasporto devono rispettare in quattro ambiti: diritti minimi da garantire agli utenti, condizioni minime di qualità dei servizi, efficienza gestionale, equilibrio economico finanziario.

I criteri per il Contratto di Servizio 2022-2031

L’Assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi e l’Amministratore Delegato di Trenord Marco Piuri hanno illustrato i principali criteri che stanno guidando i lavori di definizione dei contenuti del Contratto.

In particolare, un possibile sviluppo dell’offerta dovrà essere coerente con i rilasci infrastrutturali previsti. Gli importanti lavori di adeguamento delle infrastrutture programmati dai gestori nei prossimi 10 anni – in particolare la seconda metà – sono elemento imprescindibile per prevedere uno sviluppo dell’offerta in termini quantitativi e di tipologia. Si sta lavorando pertanto su ipotesi flessibili e attivabili anno per anno, all’accadere di definiti rilasci infrastrutturali.

Collocandosi dopo un biennio di netto calo dei passeggeri – e dunque dei ricavi – dovuto alla pandemia, il periodo interessato dal nuovo Contratto presenterà elementi di incertezza riguardo la domanda di trasporto che si proporrà e l’equilibrio economico-finanziario.
Per questo, il monitoraggio e l’analisi della domanda saranno strategici per disegnare un servizio adeguato a rispondere a flussi in evoluzione e compatibile con le risorse disponibili.
L’articolazione del servizio terrà conto inoltre del programma di rinnovo della flotta in corso in Lombardia, che porterà un aumento di posti offerti.

Tenendo conto delle disposizioni di ART, gli obiettivi definiti nel Contratto considereranno anche vincoli infrastrutturali, fattori di contesto, dati storici e prevedranno un miglioramento progressivo. Saranno previsti momenti intermedi di verifica e di riprogrammazione flessibile, in coerenza con quanto indicato da ART.

Altri articoli trasporti

1 Condivisioni

Articoli

Alla ricerca di nuovi talenti della musica, tra Monza, Lecco e Bergamo

Iniziativa dell’associazione culturale Flat Five Due borse di studio riservate ai musicisti residenti nelle province di Monza e Brianza, Lecco e Bergamo, di cui una...

Rassegna estiva “Amici della Musica”

Ripresa attività concertistica "Amici della Musica" - Mole Vanvitelliana Corte della Mole Vanvitelliana ore 21,30 Lunedì 28 giugno: “Rapsodia in blu e altri colori - Linguaggi musicali...

Milano: sequestrati accessori realizzati con pellami animali in estinzione

Polizia Locale. Sequestrati oltre 368 accessori realizzati con pellami di animali a rischio estinzione: borse, portafogli, cinture in pitone o coccodrillo per un valore...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
125FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Alla ricerca di nuovi talenti della musica, tra Monza, Lecco e Bergamo

Iniziativa dell’associazione culturale Flat Five Due borse di studio riservate ai musicisti residenti nelle province di Monza e Brianza, Lecco e Bergamo, di cui una...

Rassegna estiva “Amici della Musica”

Ripresa attività concertistica "Amici della Musica" - Mole Vanvitelliana Corte della Mole Vanvitelliana ore 21,30 Lunedì 28 giugno: “Rapsodia in blu e altri colori - Linguaggi musicali...

Milano: sequestrati accessori realizzati con pellami animali in estinzione

Polizia Locale. Sequestrati oltre 368 accessori realizzati con pellami di animali a rischio estinzione: borse, portafogli, cinture in pitone o coccodrillo per un valore...

Canale 5: la serie “Mr Wrong” con Can Yaman in prime time

Lunedì 14 giugno la hit del day-time di canale 5 «Mr. Wrong» approda in prime time Lunedì 14 giugno, «Mr. Wrong», la romantic-comedy dell’estate di...

“Logica”, il nuovo singolo dei Gaze of Lisa

A due mesi dall’uscita di “Bilancia” la band materana torna sulla scena musicale con “Logica”, brano che farà parte del loro album d’esordio “Sinonimi...