Kate Bush: album rimasterizzati

KateBush_cover
KateBush_cover

Warner Music Italy rilancia tutti gli album di Kate Bush rimasterizzati su Vinile e CD. Questo è il primo (e definitivo) programma di rimasterizzazione intrapreso dall’artista e da James Guthrie e include per la prima volta la pubblicazione di molte rarità e cover.

Si tratta di 4 cofanetti in formato vinile e 2 cofanetti in formato CD che usciranno in due date diverse: dal 16 novembre saranno disponibili i primi 2 box Vinile e 1 box CD, mentre dal 30 novembre i restanti due box Vinile e il secondo box CD.

Inoltre, il 6 dicembre Faber and Faber pubblicherà “How to be invisible”, un libro con tutti i testi di Kate Bush selezionati da lei stessa.

I cofanetti Vinile includono:
COFANETTO VINILE 1: “The Kick Inside”, “Lionheart”, “Never For Ever”, “The Dreaming”
COFANETTO VINILE 2: “Hounds Of Love”, “The Sensual World”, “The Red Shoes”
COFANETTO VINILE 3: “Aerial”, “Director’s Cut”, “50 Words For Snow”
COFANETTO VINILE 4: “12” Mixes “, “The Other Side 1”, “The Other Side 2”, “In Others’ Words”

I cofanetti CD includono:
COFANETTO CD 1: “The Kick Inside”, “Lionheart”, “Never For Ever”, ”The Dreaming”, “Hounds Of Love”, “The Sensual World”, “The Red Shoes”
COFANETTO CD 2: “Aerial” “Director’s Cut”, “50 Words For Snow”, “Before The Dawn (Original Mastering)”, “12” Mixes”, “The Other Side 1”, “The Other Side 2”, “In Others’ Words”
Qui la track-listing del 4° cofanetto Vinile e degli ultimi 4CD del 2°cofanetto CD:
12” MIXES: “Running up that hill (a deal with god)”, “The big sky (metereological mix)”, “Cloudbusting (the orgonon mix)”, “Hounds of love (alternative mix)”, “Experiment iv (extended mix)”

THE OTHER SIDE 1: “Walk Straight Down The Middle”, “You want alchemy”, “Be kind to my mistakes”, “Lyra”, “Under the ivy”, “Experiment IV”, “Ne t’enfuis Pas”, “Un basier d’enfant”, “Burning bridge”, “Running up that hill 8a deal with god) 2012 remix”,

THE OTHER SIDE 2: “Home for Christmas”, “One last look around the house before we go”, “I’m still waiting”, “Warm and soothing”, “Show a little devotion”, “Passing through air”, “Humming”, “Ran tan waltz”, “December will be magic again”, “Wuthering heights 8remix/new vocal from ‘the whole story”

IN OTHERS’ WORDS: “Rocket man”, “Sexual healing”, “Mina na hEireann”, “My Lagan Love”, “The man I Love”, “Brazil (sam Lowry’s first dream)”, “Lord of the reedy river”, “Candle in the wind”.

Danila Satragno in concerto a Milano

danila satragno
danila satragno

Giovedì 22 novembre, Danila Satragno, vincitrice dell’“Italian Jazz Awards” per la categoria “Best Jazz Singers”, si esibirà in concerto a Milano in occasione della serata “JAZZ MELODIES” all’interno della raffinata cornice del “CLUB WORKNESS” (via A.Maffei, 1, Milano, scala A, secondo piano).

Accompagnata dal “DANILA SATRAGNO TRIO” (Loris Tarantino, pianoforte; Dino Cerruti, contrabbasso; Rudy Cervetto, batteria), interpreterà indimenticabili brani contemporanei in un linguaggio puramente jazzistico, rileggendo con un sound europeo gli standard dei più grandi compositori americani. L’appuntamento con il live è fissato alle 19.30.

“Tu sei la tua voce” di Danila Satragno

Copertina libro
Copertina libro

Domenica 18 novembre alle ore 12.00, al Teatro Dal Verme di Milano, Danila Satragno, la vocal coach di alcuni tra i più grandi artisti della musica italiana, presenterà il suo ultimo libro “TU SEI LA TUA VOCE” (Sperling & Kupfer), all’interno della prestigiosa rassegna “BOOKCITY MILANO”.

All’incontro saranno presenti anche Roberto Re, mental coach numero uno in Italia e coautore del libro, e tre musicisti (Dino Cerruti, contrabbasso; Rudy Cervetto, batteria; Gabriele Gentile, pianoforte).

«Ho dedicato la mia vita allo studio e alla ricerca dei colori della voce – afferma Danila Satragno – ho scritto questo libro per portarvi con me nel magico viaggio alla scoperta del pianeta voce e dei suoi mille segreti. Il fascino di una bella voce ha un potere immenso, con la forza della comunicazione potrete essere vincenti nella vita, nel lavoro, in famiglia e in amore».

“Elvira” al Teatro Grassi

Elvira Servillo OR fotoFabio Esposito
Elvira Servillo OR fotoFabio Esposito

Dopo il tutto esaurito nell’autunno 2016 e una tournée italiana e internazionale salutata da un successo straordinario– la prima tappa è stata a Parigi, al Théâtre de l’Athénée, intitolato a Louis Jouvet– torna a Milano, al Teatro Grassi, dal 29 novembre al 22 dicembre, Elvira, lo spettacolo che Toni Servillo ha tratto dalle sette lezioni che il grande attore francese  tenne al Consevatoire National d’Art dramatique di Parigi, nei mesi dell’occupazione nazista.

Prima di tornare in via Rovello, lo spettacolo sarà al Maly di San Pietroburgo, venerdì 16 e sabato 17 novembre, in occasione della VII edizione del Forum Internazionale della Cultura, che vede quest’anno l’Italia come ‘Ospite d’Onore’, e della XVII edizione del Premio Europa per il Teatro. Poi a Lione, ThéâtredesCélestins (20-24 novembre), e a Cluj-Napoca, in Romania, al Teatro Nazionale ‘LucianBlaga’ (27 novembre).

Piccolo Teatro Grassi(Via Rovello 2 – M1 Cordusio),
dal 29 novembre al 22 dicembre 2018
Elvira
(ElvireJouvet 40) di Brigitte Jaques © Gallimard
traduzione Giuseppe Montesano
regia Toni Servillo

Smog: trovare il giusto equilibrio

smog
smog

“L’aria che respiriamo oggi è migliore di quella che respiravamo fino ad alcuni decenni fa. Ci sono inquinanti, come l’anidride solforosa, il monossido di carbonio e il benzene che allora esistevano e che oggi sono stati debellati. Anche il pm10 ha concentrazioni che sono meno della metà di quelle che si avevano vent’anni fa. Questo significa che le politiche che stiamo facendo stanno funzionando”.

Lo ha detto l’assessore regionale all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, durante la seduta della Commissione Ambiente del Consiglio regionale.

“E’ sbagliato – ha aggiunto Cattaneo, riferendosi al ricorso presentato davanti al Tar della Lombardia da parte di un’Associazione in merito aggiornamento del Piano aria (Pria) approvato dalla Giunta regionale – generare allarmismi. Ci sono molti cittadini che ritengono che quello che stiamo facendo sfavorisca la mobilità, impattando anche in maniera significativa sulle vite di tutti i giorni. Non dobbiamo combattere la mobilità, ma gli inquinanti e il compito di chi ha responsabilità istituzionali è quello di trovare il giusto equilibrio”.

Cattaneo ha anche fatto presente che la Lombardia è l’area in Europa “che ha le peggiori condizioni orografiche e climatiche che favoriscono l’accumulo degli inquinanti. Stiamo chiedendo sacrifici ai cittadini con politiche che hanno già più che dimezzato i valori e che da qui al 2025 ci consentiranno di rientrare all’interno dei limiti che ha dato l’Unione Europea e questo è il nostro obiettivo”.

 L’assessore ha ricordato come sia già stato avviato un bando per la sostituzione dei veicoli commerciali più inquinati (del valore totale di 6.5 milioni di euro) a favore delle piccole e medie imprese: “il mio obiettivo è di poter avere in breve tempo risorse per ulteriori incentivi che riguardino i veicoli dei privati, sicuramente attraverso risorse ricavate dal bilancio regionale, ma mi auguro anche dal Governo”.