Comunicato chiusure Milano Serravalle

picture_aree_servizio_tesla
picture_aree_servizio_tesla

A7 MILANO-SERRAVALLE
Per lavori di realizzazione della passerella ciclopedonale di collegamento tra la stazione MM2 di Assago e l’area “Bazzana Inferiore” a scavalco dell’Autostrada A7 Milano-Serravalle al km 1+650, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Martedì 21 Maggio alle ore 06:00 di Mercoledì 22 Maggio 2019,verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Assago (Km 2+020) per carreggiata nord (direzione Milano). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale Ovest allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+386). Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’Interconnessione A7-A50 (Km 3+400) in entrata da A50 Tangenziale Ovest provenienza A1-Bologna per la medesima carreggiata nord. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (uscita direzione Genova).

Per lavori di pavimentazione, verrà effettuata le seguente chiusura:
    Dalle ore 22:00 di Venerdì 24 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 25 Maggio 2019,verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Assago (Km 2+020) per carreggiata sud (direzione Genova). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione nord allo svincolo Milano-Q.re Cantalupa (km 0+100), per il successivo ingresso in carreggiata sud.
A50 TANGENZIALE OVEST
Per lavori di manutenzione giunti di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 20 Maggio alle ore 06:00 di Venerdì 24 maggio, esclusivamente in pari orario notturno per quattro (4) notti consecutive e dalle ore 23:00 di Venerdì 24 maggio alle ore 07:00 di Sabato 25 Maggio 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.494 provenienza MI-Lorenteggio (Km 13+901) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (entrata Vigevano)

Per lavori di ammodernamento dei dispositivi sicurvia, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 20 Maggio alle ore 06:00 di Martedì 21 Maggio 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+386) da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo successivo Quinto de’ Stampi (Km 23+820). Contestualmente sarà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+386) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Autostrada A7-Milano-Genova allo svincolo Assago (km 2+020).
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 22 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 23 Maggio 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.412 provenienze Opera (Km 26+249) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo San Giuliano Milanese in Autostrada A1, per il successivo ingresso in carreggiata nord.

Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 22 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 23 Maggio 2019,verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’interconnessione A4-A50 (km 4+075) in entrata da Torino per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo Mi-Gallaratese (km 5+731, per il successivo ingresso in carreggiata nord.

A51 TANGENZIALE EST
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 20 Maggio alle ore 05:00 di Mercoledì 22 Maggio 2019, esclusivamente in pari orario notturno per due (2) notti consecutive, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo dell’Interconnessione A51-A4 (Km 20+650) in entrata da Venezia e Torino per carreggiata sud (direzione Bologna). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico allo svincolo di Agrate Brianza (A4, km 145+900), per il successivo ingresso in A51-Tangenziale Est allo S.P.208 Carugate (Km 17+808) attraverso la viabilità ordinaria.

RACCORDO AUTOSTRADALE A52 – S.P.46
Per lavori di manutenzione, verranno effettuate le seguenti chiusure diurne:
    Dalle ore 12:00 alle ore 14:00 di Lunedì 20 Maggio 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’Interconnessione S.P.35 Milano/Meda-Raccordo A52/S.P.46 (km 6+850), in entrata da Meda per carreggiata nord (direzione A8-Rho). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso dallo svincolo proveniente da Milano.
    Dalle ore 12:00 alle ore 14:00 di Mercoledì 22 Maggio 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’Interconnessione S.P.35 Milano/Meda-Raccordo A52/S.P.46 (km 6+850), in entrata da Milano per carreggiata nord (direzione A8-Rho). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso dallo svincolo proveniente da Meda.

“Mai più da soli”, nuovo singolo di Renato Zero

Zero_cover 3_singolo
Zero_cover 3_singolo

Da oggi è in radio “MAI PIÙ DA SOLI”, il nuovo brano di RENATO ZERO, che anticipa l’uscita a ottobre del prossimo disco di inediti, “ZERO IL FOLLE” (Tattica), dell’artista italiano più rivoluzionario di sempre.
Perché folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia.
Folle è chi rifiuta le regole e l’autorità, alimentando i desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.
Folle è RENATO ZERO.

Il brano “MAI PIÙ DA SOLI”, così come il resto dell’album, è stato registrato a Londra e vede la produzione e gli arrangiamenti di Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams), con cui Renato Zero torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013.

Renato Zero commenta così il nuovo brano: «Fidatevi di uno che di solitudine se ne intende. Va frequentata e compresa, ma mai, dico mai, troppo assecondata. Questo è un tempo assai congeniale per chi vuole essere solo. Ma, peccato che non ciriconosciamo più. Che non ci fidiamo più l’uno dell’altro. Che per colpa di un orgoglio cieco e masochista cisi ritrova a parlare con un cellulare che non ha volto né consistenza.

Che ci si cerca sui social senza potersiannusare, accarezzare o scegliersi. La mia solitudine, oggi stanca dei miei tradimenti e rifiuti, si è fatta unlifting ed indossa delle protesi, credendo così di non essere riconoscibile. Voi non vi fidate: abbracciatevi e guardate avanti! Mai più da soli!».

“Grande Fratello” – 7° appuntamento

Grande Fratello
Grande Fratello

Domani, lunedì 20 maggio, in prima serata su Canale 5, settimo appuntamento con “Grande Fratello”, il reality prodotto da Endemol Shine Italy condotto da Barbara d’Urso. In studio anche gli opinionisti Iva Zanicchi e Cristiano Malgioglio.

Eliana Michelazzo, una delle agenti di Pamela Prati, protagonista del “caso” televisivo del momento, il tanto annunciato e poi annullato matrimonio tra la showgirl e l’irreperibile Marck Caltagirone, interverrà in puntata per sapere se Grande Fratello ha accolto la sua richiesta: poter entrare nella Casa per sfuggire all’ulteriore pressione mediatica che si scatenerà in seguito all’intervista rilasciata a “Live – Non è la d’Urso”, in onda mercoledì prossimo. Nell’intervista, Eliana Michelazzo ha, finalmente, confessato la verità sul gossip che da settimane imperversa in tv, sulla carta stampata e sul web, rivelando che Marck Caltagirone non esiste.

Ancora novità per Francesca De Andrè: il confronto avuto settimana scorsa con il fidanzato Giorgio e con Roxy, la ragazza immortalata con lui, sembrava aver appianato i dubbi nella coppia. Inoltre Francesca, dalla sua, aveva minimizzato il rapporto che ha con Gennaro, circoscrivendolo entro i limiti dell’amicizia. La questione, però, non sembra affatto chiusa: sono infatti arrivate nuove foto di Giorgio, in compagnia di un’altra ragazza. Come la prenderà, stavolta, Francesca?

L’eliminazione di Mila nella precedente puntata ha fatto molto discutere dentro e fuori la Casa, la ragazza ha più volte dichiarato di avere qualche conto da saldare con alcuni concorrenti. Grande Fratello avrà deciso di accontentarla? Mila avrà la possibilità di tornare dai suoi ex coinquilini per togliersi qualche sassolino dalla scarpa?

Arriva implacabile l’esito del televoto: chi tra Erica, Gaetano, Michael e Serena dovrà abbandonare il gioco?
Non mancherà, infine, una nuova tornata di nomination.

Una nuova vita per il self publishing

passione scrittore
passione scrittore

Da diversi anni molti autori – non solo esordienti- hanno scelto di affidarsi al self publishing per pubblicare e promuovere le proprie opere.
Alle basi di questa scelta vi sono le difficoltà di arrivare alla valutazione da parte degli editori tradizionali e il desiderio di avere il controllo della propria opera.
Fino a poco tempo fa la stragrande maggioranza degli stessi venivano pubblicati in e-book: un formato, tuttavia, utilizzato da una parte piuttosto ristretta di lettori.

La novità più recente, come emerge da una ricerca di AIE, Associazione Italiana Editori, è la crescita delle autopubblicazioni di libri fisici, con un incremento dal 2016 al 2017 pari al 64,3%. Nel 2016 5.256 erano i libri di self publisher ufficialmente disponibili, mentre nel 2017 sono stati 8.633. Un notevole incremento che fa intuire come in pochi anni il self publishing sia evoluto e cresciuto anche in tale direzione.

Tuttavia, uscendo dall’immaterialità del digitale, i self publisher si trovano a che fare con le difficoltà di far conoscere e di far pervenire i propri libri all’utente finale, in particolare nel punto che a tutt’oggi resta ancora l’accesso distributivo privilegiato: la libreria fisica.

A fornire uno straordinario strumento in tale direzione si affaccia sul mercato Passione Scrittore, la piattaforma più recente e innovativa di self publishing con a disposizione dell’utente numerosi servizi in particolare a supporto delle autopubblicazioni in formato cartaceo.

Grazie alla partnership con Mondadori Store, con oltre 600 punti vendita distribuiti in tutta Italia, i libri presenti sulla piattaforma Passione Scrittore possono essere promossi nelle librerie della catena ed essere ordinabili sia nelle librerie Mondadori che sullo store online www.mondadoristore.it. Nelle stesse librerie gli autori-editori possono infatti organizzare presentazioni e firmacopie o acquistare spazi di visibilità, analogamente agli editori tradizionali.

L’ elemento di forte innovazione è costituito quindi dall’ integrazione di promozione del proprio volume e dal modello di distribuzione basato sulla produzione on demand, che dà modo agli autori di disporre di una soluzione che consente contestualmente di far conoscere e rendere disponibile alla vendita il proprio libro senza dover sostenere il costo della stampa di copie in anticipo, con una soglia di ingresso di appena 79€. Tutto il budget dell’autore può quindi essere indirizzato alla promozione del libro.

A questi servizi esclusivi si affiancano i tradizionali servizi editoriali, come l’editing, la correzione bozze e l’impaginazione, e altri più innovativi e particolareggiati come i servizi di coaching e la scheda di valutazione.

Per maggiori informazioni:
www.passionescrittore.it

Jova Beach Party: informazioni utili

jovanotti_beach_party-
jovanotti_beach_party-

Martedì 30 luglio e sabato 31 agosto: le due tappe del JOVA BEACH PARTY alla Spiaggia del Muraglione di Viareggio si avvicinano e cresce l’attesa tra i fan. Ci sono ancora biglietti? Come arrivo? A che ora parte il treno? Di seguito tante informazioni utili.

DISPONIBILITÀ BIGLIETTI – Ce ne sono ancora, per entrambe le date, si possono acquistare nei punti vendita di BOX OFFICE TOSCANA (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita – tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it (tel. 892.101).

VENITE IN TRENO! La prima raccomandazione è “VENITE IN TRENO”: da oggi si possono acquistare i biglietti ferroviari per entrambe le date e tante sono le soluzioni messe a punto da Trasporto Ferroviario Toscano, Trenitalia, Regione Toscana, RFI, Servizi di Sicurezza Ferroviari e Polfer.

In particolare per il ritorno: ai treni già previsti in orario, si aggiungono 7 TRENI STRAORDINARI in partenza dalle ore 24,55 dalla stazione di Viareggio e diretti a Lucca, La Spezia Centrale, Prato Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Montecatini Terme-Monsummano, Grosseto e Siena. Nessuno resterà a piedi: grazie al monitoraggio dei biglietti acquistati, i treni da/per Viareggio saranno attrezzati per accogliere tutti i passeggeri. I biglietti ferroviari – anche per i treni straordinari – sono disponibili da oggi in tutti i canali di acquisto di Trenitalia (www.trenitalia.com).

Poteva mancare il JOVA BEACH EXPRESS? Noooo. Martedì 30 luglio e sabato 31 agosto sarà attivo anche un treno speciale in partenza alle 11,10 da Chiusi Chianciano Terme: farà tappa nella città del Jova, Cortona, per poi proseguire alla volta di Viareggio (fermate ad Arezzo e Firenze Campo di Marte). Al termine dei concerti effettuerà il percorso al contrario.
Attenzione: i biglietti per il treno speciale Jova Express saranno disponibili nei prossimi giorni solo nei punti vendita di Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804).

La stazione di Viareggio dista circa 3 chilometri dalla Spiaggia del Muraglione. Chi non vuole farsi una passeggiata, potrà usufruire dei numerosi bus navetta circolari di collegamento in funzione dalle ore 10.

IN NAVE DALL’ELBA – In nave ai JOVA BEACH PARTY di Viareggio? Chi viene dall’Isola d’Elba potrà salpare alle ore 12 da Portoferraio alla volta di Viareggio sulla nave straordinaria per soli passeggeri – capienza 200 posti – messa a disposizione da Toremar. Il servizio sarà in funzione per entrambe le date, martedì 30 luglio e sabato 31 agosto. La Jova Boat ripartirà da Viareggio subito dopo il concerto, per attraccare a Portoferraio alle 3,45.
A bordo musica e dirette a cura di Radio Italia e servizi in sintonia con i temi ambientali del tour! Biglietti in vendita dal primo giugno (35 euro andata e ritorno, compreso pranzo) sul sito www.toremar.it, presso la biglietteria Toremar di Portoferraio e tramite call-center Toremar 800 304035. Info biglietteria Portoferraio 0565.918080 / 0565.914133 / 800 304035.

IN AUTO – Non potete fare a meno dell’auto? Il Comune di Viareggio ha disposto un piano speciale di gestione della viabilità. Saranno a disposizione 5 aree parcheggio, fuori dalla Darsena di Viareggio: per chi viene da sud sono consigliate le aree PARCHEGGIO 1A, in zona via dei Lecci, il PARCHEGGIO 1B, in via Indipendenza, e il PARCHEGGIO 2, in zona Cotone (uscita autostrada A11 Pisa Nord, proseguire su SS1 direzione Viareggio). Per chi viene da nord suggeriamo il PARCHEGGIO 3, in zona viale Tobino, il

PARCHEGGIO 4A, in zona Cittadella del Carnevale, e il PARCHEGGIO 4B, in viale Einaudi (uscita autostrada A11/A12 Viareggio Camaiore).
Un’area parcheggio disabili sarà in funzione in via Angelo Giorgetti (angolo via Salvatori), a poche centinaia di metri dalla Spiaggia del Muraglione.
Ricordiamo che nei giorni dei JOVA BEACH PARTY, la Darsena di Viareggio sarà chiusa al traffico dalle 10 del mattino. Per chi viene con mezzi propri da evitare assolutamente viale dei Tigli (da sud) e il centro di Viareggio (da nord).

A PIEDI – Siete già in zona? Ecco alcuni percorsi consigliati per raggiungere a piedi la Spiaggia del Muraglione: per chi arriva da Torre del Lago (sud) percorrere il viale dei Tigli, per chi arriva dalla città (nord) percorrere il lungomare fino al ponte ciclopedonale Fausto Coppi, o in alternativa passare da piazza Piero Nieri ed Enrico Paolini e attraversare il ponte di via Guglielmo Oberdan in direzione via Coppino.

IN MOTO E IN BICI – Siete in moto, in scooter? Due parcheggi gratuiti, tutti per voi, in via Coppino e via Petrarca (stadio). Preferite la bici? Se venite da sud prendete la ciclabile di viale dei Tigli, da nord la ciclabile sul lungomare fino al ponte ciclopedonale Fausto Coppi che collega la Darsena. Potrete parcheggiare la bici in viale Europa o nell’area tra via Menini e via Salvatori, vicino al palasport.

IN BUS – Una soluzione comoda? Con Eventi in Bus guida l’autista e arrivate comodi comodi al parcheggio 1B di via Indipendenza. Per orari e partenze consultare il sito www.eventinbus.com.

ORARI – I JOVA BEACH PARTY di Viareggio si svolgeranno martedì 30 luglio e sabato 31 agosto alla Spiaggia del Muraglione, sulla Darsena di Viareggio: si potrà accedere dalle ore 14 (salvo condizioni meteo avverse) dall’ingresso di viale Europa (ai lati della Croce Verde). Un secondo ingresso, dal Molo Marinai d’Italia, sarà riservato ai diversamente abili. I JOVA BEACH PARTY inizieranno alle ore 14 e termineranno alle ore 23.30.

Prodotto e organizzato da Trident, JOVA BEACH PARTY inaugura un nuovo format di concerto, un happening per il nuovo tempo.

JOVA BEACH PARTY è a fianco del WWF in una sfida importante per la Natura e per la salute umana: la lotta all’inquinamento da plastica. Jova Beach e il WWF Natura PlasticFree Tour, saranno quindi insieme per sensibilizzare l’opinione pubblica e offrire soluzioni concrete su una delle principali emergenze ambientali che sta mettendo a rischio molte specie animali e minacciando la salute umana, vista la contaminazione da plastica delle catene alimentari.

In occasione dei JOVA BEACH PARTY, Regione Toscana presenterà alcuni suoi progetti in linea con i temi ambientali e sociali. Tra questi: “Arcipelago pulito”, per la raccolta in mare dei rifiuti di plastica; le campagne per la donazione di sangue e le vaccinazioni; la salvaguardia dei boschi e la lotta agli incendi; le misure a sostegno dell’autonomia dei giovani con il progetto “Giovani Si”.

JOVA BEACH APP – Per dettagli e aggiornamenti scaricate la JOVA BEACH App per Android e IOS realizzata da Trident in collaborazione con Valfrutta – con tanti contenuti in esclusiva e la JOVA BEACH Radio Powered by Radio Italia, un nuovo canale di musica scelta da Lorenzo, programmi registrati e in diretta – o collegatevi al sito www.bitconcerti.it.