Chiusure Milano Serravalle e Tangenziali: aggiornamenti

picture_aree_servizio_tesla
picture_aree_servizio_tesla

A7 MILANO-SERRAVALLE
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 21:00 di Lunedì 14 Maggio alle ore 05:00 di Martedì 15 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il casello di Tortona (Km 63+647) in entrata per la sola carreggiata sud (direzione Genova). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Autostrada ai caselli di Serravalle Scrivia (Km 84+496) per il traffico diretto a Genova e Novi Ligure (A26, Km 9+120) per quello diretto a Savona-Ventimiglia.
    Dalle ore 22:00 di Martedì 15 Maggio alle ore 06:00 di Mercoledì 16 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Bereguardo (Km 21+431) da carreggiata sud (direzione Genova). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico al casello precedente di Binasco (Km 10+503). Contestualmente sarà chiuso al traffico il casello di Bereguardo (Km 21+431) in entrata per la medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Autostrada al casello di Gropello Cairoli (Km 30+644).
    Dalle ore 21:00 di Martedì 15 Maggio alle ore 05:00 di Venerdì 18 Maggio 2018, esclusivamente in pari orario notturno per tre (3) notti consecutive, verrà chiuso al traffico il casello di Tortona (Km 63+647) in entrata per la sola carreggiata sud (direzione Genova). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Autostrada ai caselli di Serravalle Scrivia (Km 84+496) per il traffico diretto a Genova e Novi Ligure (A26, Km 9+120) per quello diretto a Savona-Ventimiglia. Contestualmente verrà chiuso al traffico il casello di Tortona (Km 63+647) in uscita dalla medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico al casello precedente di Castelnuovo Scrivia (Km 54+384).
    Dalle ore 21:00 di Venerdì 18 Maggio alle ore 02:00 di Sabato 19 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il casello di Castelnuovo Scrivia (Km 54+384) in entrata/uscita per/da carreggiata nord (direzione Milano). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico al casello successivo Casei Gerola (Km 49+980).
    Dalle ore 02:00 alle ore 06:00 di Sabato 19 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il casello di Casei Gerola (Km 49+980) in entrata/uscita per/da carreggiata nord (direzione Milano). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico al casello precedente Castelnuovo Scrivia (Km 54+384).

Per lavori di manutenzione impianto illuminazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 14 Maggio alle ore 06:00 di Martedì 15 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il casello di Casei Gerola (Km 49+980) in entrata/uscita per/da carreggiata sud (direzione Genova). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico al casello successivo di Castelnuovo Scrivia (Km 54+384).
    Dalle ore 22:00 di Martedì 15 Maggio alle ore 06:00 di Mercoledì 16 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il casello di Casei Gerola (Km 49+980) in entrata/uscita per/da carreggiata nord (direzione Milano). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico al casello precedente di Castelnuovo Scrivia (Km 54+384).
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 16 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 17 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Binasco (Km 10+503) da carreggiata sud (direzione Genova). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (A50, Km 21+386). Contestualmente sarà chiuso al traffico il casello di Binasco (Km 10+503) in entrata per la medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Autostrada al casello di Bereguardo (Km 21+431).
    Dalle ore 22:00 di Giovedì 17 Maggio alle ore 06:00 di Venerdì 18 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Binasco (Km 10+503) da carreggiata nord (direzione Milano). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico al casello precedente di Bereguardo (Km 21+431). Contestualmente sarà chiuso al traffico il casello di Binasco (Km 10+503) in entrata per la medesima carreggiata nord. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale Ovest allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+386).
    Dalle ore 22:00 di Venerdì 18 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 19 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il casello di Castelnuovo Scrivia (Km 54+384) in entrata/uscita per/da carreggiata sud (direzione Genova). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico al casello precedente Casei Gerola (Km 49+980).

A50 TANGENZIALE OVEST
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 16 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 17 Maggio 2018, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo dell’Interconnessione A50-A7 (Km 20+366) in entrata da Milano e Genova per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione nord allo svincolo S.S.494 Nuova Vigevanese (Km 13+901) per il successivo ingresso in carreggiata sud.
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 16 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 18 Maggio 2018, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo dell’Interconnessione A50-A7 (Km 20+366) in uscita per Milano e Genova da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per la successiva uscita da carreggiata nord.
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 16 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 17 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico l’Area di Servizio di Assago Ovest (Km 18+720) in uscita/entrata da/per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Gli utenti in transito potranno utilizzare in alternativa la precedente Area di Servizio Muggiano Ovest (Km 11+900) e la successiva Area di Servizio San Giuliano Ovest (Km 29+430) presenti sulla medesima tratta e direzione.
    Dalle ore 22:00 di Giovedì 17 Maggio alle ore 06:00 di Venerdì 18 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+386) da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo successivo Quinto de’ Stampi (Km 23+820). Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+386) per la medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale allo svincolo Rozzano–Quinto de’ Stampi (Km 23+820).
    Dalle ore 22:00 di Venerdì 18 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 19 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Rozzano-Quinto de’ Stampi (Km 23+820) da carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per la successiva uscita da carreggiata sud.
    Dalle ore 22:00 di Venerdì 18 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 19 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico l’Area di Servizio Rozzano Est (Km 24+485) in carreggiata nord (direzione A8-Laghi).
Gli utenti in transito potranno utilizzare in alternativa la precedente Area di Servizio San Giuliano Est (Km 29+430) e la successiva Assago Ovest (Km 18+720) presenti sulla medesima tratta e direzione.

A51 TANGENZIALE EST
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 14 Maggio alle ore 06:00 di Martedì 15 Maggio 2018, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata/uscita da/per MI-Santa Giuliano(Km 1+367) per/da carreggiata nord (direzione Venezia-Usmate). Contestualmente sarà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.415 Paullo/San Donato MM3 (Km 1+367) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono la deviazione del traffico allo svincolo MI-Mecenate (Km 2+594).
    Dalle ore 22:00 di Martedì 15 Maggio alle ore 06:00 di Mercoledì 16 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione Usmate) nella tratta compresa tra l’Interconnessione A51-A4 (Km 20+650) e lo svincolo S.P.13 Agrate / Monza (Km 21+040). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in Autostrada A4 direzione Venezia al casello di Agrate Brianza (A4, km 145+900) per il successivo rientro in Tangenziale attraverso la viabilità ordinaria allo svincolo S.P.13 Agrate (Km 21+040). In alternativa, gli utenti potranno uscire alla precedente uscita consigliata S.P.208 Carugate (Km 17+808) con analogo percorso alternativo in viabilità ordinaria.
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 16 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 17 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione Usmate) nella tratta compresa tra l’Interconnessione A51-A4 (Km 20+650) e lo svincolo S.P.2 Vimercate Sud (Km 24+600), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in Autostrada A4 direzione Venezia al casello di Agrate Brianza (A4, km 145+900) per il successivo rientro in Tangenziale attraverso la viabilità ordinaria allo svincolo S.P.2 Vimercate Sud (Km 24+600). In alternativa, gli utenti potranno uscire alla precedente uscita consigliata S.P.208 Carugate (Km 17+808) con analogo percorso alternativo in viabilità ordinaria.
    Dalle ore 22:00 di Giovedì 17 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 19 Maggio 2018, esclusivamente in pari orario notturno per due (2) notti consecutive, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) nella tratta compresa tra gli svincoli S.P.41 Burago (Km 23+867) e S.P.13 Agrate (Km 21+040), rami di svincolo interclusi compresi. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale allo svincolo S.P.13 Agrate (Km 21+040).
    Dalle ore 22:00 di Venerdì 18 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 19 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Cologno Nord / Bettolino Freddo(Km 14+525) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (Cologno Nord / MM2).
Per lavori di pavimentazione sul Viale Forlanini di competenza del Comune di Milano, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Martedì 15 Maggio alle ore 06:00 di Mercoledì 16 Maggio 2018, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da Aeroporto Linate (Km 4+473) per entrambe le carreggiate nord (direzione A4-Usmate) e sud (direzione A1-Bologna). l percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (entrata MI-Forlanini).
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 16 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 17 Maggio 2018, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in uscita per MI-Forlanini (Km 4+473) da entrambe le carreggiate nord (direzione A4-Usmate) e sud (direzione A1-Bologna). l percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (uscita Aeroporto Linate).
A54 TANGENZIALE OVEST DI PAVIA
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 21:00 di Lunedì 14 Maggio alle ore 05:00 di Martedì 15 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione Genova-Casteggio) nella tratta compresa tra Disinnesto S.S.35 dei Giovi / Certosa di Pavia (Km 8+384) e Interconnessione A54-A53 (Km 5+266), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria (Strada Statale S.S.35 dei Giovi).
In caso di maltempo le lavorazioni di cui sopra potranno essere rinviate e recuperate
nel corso del primo giorno utile consecutivo, con pari modalità ed orari.

Atm: incidente bus linea 95

Luca Bianchi -  presidente Atm
Luca Bianchi – presidente Atm

Il presidente di Atm, Luca Bianchi, il Consiglio di Amministrazione, il direttore generale, Arrigo Giana, unitamente a tutti i dipendenti dell’Azienda, esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa del signore coinvolto nell’incidente di questa mattina in via Pepere,
un tragico evento.

Atm è vicina al dolore di tutta la sua famiglia.

Nuovo Spot Italo

Pannofino_Italo-
Pannofino_Italo-

In esclusiva sulla pagina Ufficiale Facebook e Twitter di Italo Treno e sul Canale Youtube in onda l’ultimo spot di Italo per informare della partenza della nuova tratta Torino-Milano-Venezia. Francesco Pannofino prosegue quindi il suo viaggio a bordo del treno più moderno d’Europa Italo EVO affiancato dal piccolo compagno di viaggio Federico Ielapi.

Italo considerando il target giovanile e web-orientend della propria community di viaggiatori, e la percentuale degli acquisti tramite web di oltre il 70%, ha deciso di sperimentare una forma di comunicazione attraverso canali diversi da quelli tradizionali. L’obiettivo principale è iniziare e mantenere viva una conversazione con i propri viaggiatori dando informazioni utili, rilevanti ed interessanti.

Italo presta moltissima attenzione ai suoi canali social per avvicinarsi sempre di più ai propri utenti e passeggeri e per incrementare l’awareness e l’engagement del brand. Tra le ultime novità del web quella dei video on line è diventata la più amata tra gli utenti, e per questo Italo ha deciso di sperimentare questo format pubblicando lo Spot solo sui suoi profili social.

Un modo già sperimentato con successo quando era stato deciso di mandare in onda il primo episodio della campagna in anteprima sulla pagina Ufficiale Facebook di Italo Treno e sul Canale Youtube e solo successivamente on air sulle principali reti televisive.

Questa volta, anche grazie all’aumento della fan base di tutti i canali social, e alle interazioni particolarmente apprezzate dai viaggiatori, Italo ha deciso di comunicare la nascita della nuova tratta Torino-Milano-Venezia attraverso i propri canali social.

Già in occasione del suo sesto compleanno, il 28 aprile 2018, Italo ha dato voce a chi ogni giorno lo sceglie, dando vita ad un divertente video che in pochi giorni ha raggiunto oltre 150.000 persone che hanno interagito e commentato tra di loro sulla pagina ufficiale Facebook di Italo.

Quest’ultimo episodio va comunque ad inserirsi all’interno della strategia comunicativa di Italo volta ad informare tutti i viaggiatori sulla vasta gamma di novità degli ultimi mesi come appunto l’apertura della nuova tratta Torino-Milano-Venezia che dal 1° maggio ha consentito alla compagnia di aumentare il proprio network collegando 22 stazioni di 17 città.

Un periodo di grande crescita e sviluppo culminato con il perfezionamento della vendita al fondo Gip il 26 aprile 2018 e l’investimento da parte di alcuni dei precedenti azionisti tra cui il Presidente Luca Cordero di Montezemolo e l’Amministratore Delegato Flavio Cattaneo riconfermati nei rispettivi ruoli dal nuovo consiglio di Amministrazione.

“Eurowings vola nella Grande Mela”

BIZclass_A340-300-
BIZclass_A340-300-

Il collegamento con New York è uno step decisivo nell’espansione di ogni compagnia aerea. Il primo volo Eurowings EW 1100 è decollato da Düsseldorf per l’aeroporto JFK della metropoli americana sabato 28 aprile 2018 e sarà operato tutti i giorni, tranne il martedì.

La nuova operazione del Gruppo Eurowings è stata preparata a tempo di record dagli esperti del lungo raggio di Brussels Airlines. Il collegamento con New York, che sarà operato da un Airbus A340, segna una nuova pietra miliare nel percorso di successo di Eurowings all’aeroporto di Düsseldorf.

Oltre all’offerta in continua crescita di rotte a corto e medio raggio, Eurowings, leader di mercato all’aeroporto della capitale del Nord-Reno-Vestfalia, sarà in grado di offrire da qui ulteriori 1.700 voli a lungo raggio all’anno, trasportando circa 450.000 passeggeri in più.

La flotta long-haul del Gruppo Eurowings a Düsseldorf ha in previsione di espandersi fino a sette aeromobili con l’operativo invernale. Eurowings opera attualmente dall’aeroporto di Düsseldorf con 40 aeromobili, che volano più di 1.750 volte a settimana verso 95 destinazioni in Germania, Europa e in tutto il mondo.

La specialista dei voli diretti a prezzi convenienti alza il tiro aggiungendo un ulteriore servizio: sul volo Düsseldorf – New York è presente, per la prima volta nella storia dell’aviazione low-cost, una vera e propria business class con poltrone completamente reclinabili, servizio nuovissimo sviluppato dal team Eurowings a tempi di record.

Per il lancio della BIZclass di Eurowings, che può essere prenotata a partire dall’imbattibile tariffa di 799,99 EUR, i clienti Boomerang Club di Eurowings o Miles & More di Lufthansa riceveranno il doppio delle miglia. L’offerta speciale è già attiva e si applica alle prenotazioni effettuate fino al 31 maggio per viaggiare fra il 1° maggio e il 31 luglio 2018.

“Siamo riusciti a varare una nuova operazione long-haul da Düsseldorf in cinque mesi”, ha commentato Thorsten Dirks, Lufthansa Board Member e CEO di Eurowings. “Questo è un capolavoro d’organizzazione raggiunto in tempi record, che nessun altro nel settore dell’aviazione è in grado attualmente di copiare. Ciò dimostra anche il vasto know-how sul lungo raggio che Brussels Airlines porta con sé nel Gruppo Eurowings.”

Thomas Schnalke, portavoce dell’aeroporto di Düsseldorf, ha dichiarato: “I segnali di Eurowings puntano ad un’ulteriore crescita. Negli ultimi mesi, in seguito all’uscita di Air Berlin, la compagnia aerea ha notevolmente ampliato l’offerta di voli con lo stazionamento a Düsseldorf di circa 40 aeromobili.

Con il lancio del collegamento con New York, celebriamo l’inizio delle nuove rotte statunitensi che la compagnia aerea ha reintrodotto nel programma di volo estivo per i viaggiatori della regione del Reno-Ruhr.

Altre interessanti destinazioni a lungo raggio sono in programma per il prossimo inverno: ciò significa che Eurowings rimane di gran lunga il più importante partner strategico del nostro aeroporto”.

“Il nostro aeroporto è la porta del Nord Reno-Vestfalia per il mondo e uno dei pilastri della prosperità economica della città e della regione. Con l’ampia offerta di voli di Eurowings abbiamo un rapido accesso al mondo intero.

Il nuovo collegamento con New York, unitamente alle altre destinazioni a lungo raggio in programma, esprime l’internazionalità della nostra città”, ha dichiarato il sindaco di Düsseldorf Thomas Geisel.

“I voli diretti per gli Stati Uniti sono essenziali, in particolare per le relazioni economiche tedesco-americane nel Nord Reno-Vestfalia. Con la sua offerta di voli per gli Stati Uniti, Eurowings offre un prezioso contributo ad oltre 1.600 aziende americane con sede qui e a 13.500 cittadini statunitensi, che vivono nel Nord-Reno-Vestfalia, per viaggiare tra qui e il loro paese d’origine.

Vorrei ringraziare la compagnia aerea per aver compiuto questo passo e augurarle sempre atterraggi felici”, ha dichiarato Michael R. Keller, Console Generale degli Stati Uniti a Düsseldorf.

Una rete a lungo raggio e l’introduzione della BIZclass sono una conseguenza logica del tasso di crescita di Eurowings nella regione del Nord-Reno-Vestfalia. I clienti di Eurowings della catchment area dell’aeroporto, circa 18 milioni di passeggeri, troveranno un’offerta di altissima qualità a prezzi davvero sorprendenti.

Ciò rende l’area di Düsseldorf una delle migliori regioni al mondo per opportunità di viaggio. Eurowings ha anche dimostrato di saper creare molte opportunità di lavoro: circa 4000 posti di lavoro diretti e indiretti sono stati creati all’interno e nei dintorni dell’aeroporto a seguito della rapida crescita della compagnia aerea. E questo in aggiunta all’espansione di Eurowings anche a Colonia/Bonn, Berlino, Amburgo, Monaco e Stoccarda.

Oltre a New York, Eurowings offrirà la nuova BIZclass da Düsseldorf sui voli per Miami e Fort Myers negli Stati Uniti, Punta Cana nella Repubblica Dominicana e Cancun in Messico. La caratteristica principale della BIZclass è una poltrona comfort che, con il semplice tocco di un pulsante, può essere trasformata automaticamente in un letto lungo due metri con una superficie completamente orizzontale.

In aggiunta a questo, Eurowings ha integrato giovani partner innovativi nella ristorazione: già all’atto della prenotazione, i passeggeri di BIZclass possono pregustare una fresca birra artigianale del birrificio di Monaco “Crew Republic” o un Sauvignon Blanc secco della start-up di Magonza “Geile Weine”.

Il menu di tre portate di alta qualità scelto da LSG Sky Chefs varia da un prelibato poke di salmone o tonno ai gustosi soba noodles con funghi shitake o un tradizionale gulasch di manzo. Spuntini salutari e gustosi della start-up di Amburgo Foodist e specialità alla liquirizia della danese Lakrids completano il nuovo concetto di gastronomia in volo della BIZclass di Eurowings.

Italo e Susan Komen 2018

susan komen 2018
susan komen 2018

Italo anche in questo 2018 punta sulla diffusione della cultura alla prevenzione per i propri dipendenti e lo fa insieme alla Susan G. Komen Italia, un’organizzazione basata sul volontariato, in prima linea nella lotta ai tumori del seno su tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione, migliorare le cure e raccogliere fondi.

Il welfare di Italo è ricco di soluzioni “su misura” volte a soddisfare le esigenze di tutti i suoi dipendenti. Dall’abbonamento per il trasporto pubblico, ai bonus per l’acquisto dei libri scolastici per chi ha figli, dalle convenzioni con le agenzie di viaggio per organizzare le vacanze ai corsi di lingua presso istituti specializzati.

Dallo scorso anno per arricchire la sua “offerta” Italo ha deciso di puntare anche sulla prevenzione e la tutela della salute in azienda, organizzando con il supporto di Susan G. Komen Italia delle giornate ad hoc, dedicate a tutto il suo personale.

I collaboratori Italo potranno usufruire di visite senologiche , controlli dermatologici e check tiroideo. Le visite saranno effettuate da un’equipe medica della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli; un’ottima occasione per chi lavora in Italo di effettuare un controllo gratuito e di essere informato da una squadra di specialisti sulle corrette abitudini di vita da seguire.

Rispetto al 2017 gli esami di prevenzione saranno 600, triplicati dato il successo dell’anno passato, difatti il 100% dei feedback del personale Italo è stato più che positivo. In questo 2018 si inizierà a con la giornata di Roma, il 9 maggio, si ripeterà poi a Napoli, a Bologna e a Milano.

Inoltre Italo parteciperà anche quest’anno con una sua squadra aziendale alla Race for the Cure di Roma, manifestazione benefica che si terrà dal 17 al 20 di maggio, una quattro giorni all’insegna della prevenzione e della salute dove poter incontrare numerosi esperti e ricevere consulti medici gratuiti.

Il tutto culminerà domenica 20 maggio con la Race for the Cure di 5 km di corsa competitiva e amatoriale, oltre alla 2 km di passeggiata per uomini, donne e bambini. Ogni iscritto effettuerà una donazione che contribuirà a sostenere il lavoro della Susan G. Komen Italia, che quotidianamente si impegna nella lotta ai tumori al seno.

Già lo scorso anno Italo è salito sul podio, premiato come azienda neo partecipante più numerosa.
La Race for the Cure si svolge a Roma, Bari, Bologna e Brescia con il coinvolgimento di oltre 115.000 partecipanti.