Alla mostra “Botero” con Italo

Fernando Botero Flying trapeze 2007 Matita su carta 30x40 cm Collezione privata dell'artista
Fernando Botero Flying trapeze 2007 Matita su carta 30×40 cm Collezione privata dell’artista

Italo accompagna i suoi viaggiatori alla mostra “Botero”, esposizione aperta al pubblico dal 12 ottobre al 26 gennaio 2020, che si terrà a Palazzo Pallavicini in Via San Felice 24 a Bologna.

Tutti i passeggeri Italo avranno la possibilità di entrare a prezzo ridotto alla mostra , godendosi le meravigliose opere dell’artista colombiano. Saranno esposte ben 50 opere che toccheranno tutti i temi cari all’artista e che hanno reso inconfondibile il suo tratto, caratterizzato da volumi abbondanti e colori avvolgenti in ritratti di vita quotidiana articolati in sette sezioni: tauromachia, still life, vita, circo, nudi, religione e colore.

Italo, grazie ad un flotta composta da 25 treni AGV575 e 17 treni EVO (che entro inizio 2020 diventeranno 22), offre 98 viaggi giornalieri collegando 25 città e 30 stazioni, oltre alle 26 località servite dall’intermodalità rotaia-gomma Italobus. Raggiungere Bologna, città al centro della strategia Italo, è dunque semplice e confortevole con ben 64 collegamenti al giorno.

Per prenotare il proprio viaggio basta un semplice click dal sito internetwww.italotreno.it o dall’app Italo, oppure acquistando direttamente in stazione presso le biglietterie Italo, chiamando il Pronto Italo (06.07.08) o recandosi presso le agenzie di viaggio autorizzate.

La mostra a cura di Francesca Bogliolo in collaborazione con l’artistaFernando Botero, è promossa dal Gruppo Pallavicini S.r.l. ed è patrocinata dal Comune di Bologna e dall’Ambasciata Colombiana in Italia.

Trenord: incontro in Regione Lombardia

Marco Piuri- Amm.Delegato Trenord
Marco Piuri- Amm.Delegato Trenord

Si è tenuto ieri sera l’incontro in Regione Lombardia con i rappresentati dei viaggiatori e delle associazioni dei consumatori.

Accogliendo i loro suggerimenti, verranno semplificate le procedure per la richiesta del rimborso per i clienti storici solo ferroviari. La compilazione sarà semplice e tutta on line sul sito Trenord. Inoltre, per predisporre la documentazione, sono attivi i punti di assistenza al cliente situati presso le stazioni di Milano Cadorna e Milano Porta Garibaldi (My Link Point).

In virtù della semplificazione della procedura, definita durante l’incontro, chi chiederà il rimborso dovrà caricare sul sito trenord.it, non più certificati come previsto inizialmente, bensì autodichiarazioni che esplicitino la residenza, il luogo abituale di svolgimento della propria attività (lavoro, studio o altro) e la formale richiesta di accesso al contributo con l’impegno a non utilizzare l’abbonamento Stibm su sistemi di trasporto diversi da quello di Trenord. Il cliente aggiungerà inoltre il proprio Iban per l’accredito dell’eventuale rimborso e l’immagine di carta d’identità e tessera sanitaria/codice fiscale.

In merito al nuovo sistema tariffario, rispondendo alle domande delle rappresentanze dei clienti e dei consumatori, l’amministratore delegato di Trenord Marco Piuri ha ribadito che “procrastinare Stibm avrebbe solo spostato il problema di qualche anno, non evitando aumenti progressivi che la Regione avrebbe dovuto applicare per colmare il gap tra ferro e gomma che già costa – a parità di chilometri – il 30 per cento in più. Mantenere un doppio sistema sarebbe stato contro il principio stesso dell’integrazione cui l’ente regolatore ha deciso di aderire e avrebbe significato applicare periodicamente un rincaro di tutte le tariffe su tutto il territorio regionale e non solo sul territorio sul quale si sta realizzando la prima parte dell’integrazione. Trenord è l’unico soggetto di trasporto presente in tutte i bacini della Lombardia. La mobilità di oggi e del futuro è e sarà fondata sulla connessione e sull’integrazione. Non aderendo a STIBM il sistema ferroviario avrebbe creato un danno enorme a decine di migliaia di persone che già oggi godono dei benefici dell’integrazione. Trenord, consapevole delle criticità generate verso chi utilizzava solo il treno, è intervenuta con azioni di mitigazione”.

La richiesta di rimborso potrà essere compilata on line a partire dal 16 ottobre.
Durante l’incontro presso la Regione Lombardia è stato inoltre fatto il punto sulla performance del sistema ferroviario regionale. “I dati – ha proseguito l’AD – mostrano un netto miglioramento: come si evince dal confronto tra il 2018 e il 2019 la puntualità è migliorata dal 75% all’81,8%. Le soppressioni giornaliere sono diminuite passando dal 5,8% al 2,9%. Non basta ancora, il nostro lavoro prosegue e si concentrerà sulle direttrici che ancora presentano margini di miglioramento”.

L’AD ha infine confermato che da gennaio entreranno in servizio i primi dei 185 nuovi treni che rinnoveranno la flotta da inizio 2020 al 2023.

“Milano Linate Air Show”

LIN-Air-Show
LIN-Air-Show

Per consentire lo svolgimento della manifestazione aeronautica “Milano Linate Air Show” in programma sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 presso l’Aeroporto di Linate, si rende necessario effettuare le seguenti chiusure:

A51 TANGENZIALE EST
    Dalle ore 08:00 di Sabato 12 Ottobre alle ore 23:00 di Domenica 13 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in uscita per MI – Viale Forlanini e Aeroporto Linate (Km 4+473) da entrambe le carreggiate nord (direzione Venezia-Usmate) e sud (direzione A1-Bologna). Gli utenti in transito potranno utilizzare gli svincoli S.P.415 Paullo (Km 1+370), MI–Mecenate (Km 2+594) e S.P.103 Segrate (Km 7+313) regolarmente fruibili. Il traffico diretto all’area della manifestazione potrà in alternativa percorrere la A58 T.E.E.M. fino alle uscite consigliate di Paullo e Liscate.

Nell’ambito della medesima manifestazione sarà interdetta dalla Polizia Locale la circolazione in prossimità del Viale Forlanini nel comune di Milano, determinando possibili disagi nella medesima fascia oraria nonché la contestuale inibizione dei rami di svincolo in entrata dal Centro Città per entrambe le carreggiate nord (direzione Venezia-Usmate) e sud (direzione A1-Bologna) della Tangenziale Est di Milano.

Integrazione comunicato chiusure Milano Serravalle SpA

Milanoserravalle
Milanoserravalle

A50 TANGENZIALE OVEST
Per attività di indagine strutturale dei manufatti, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 9 Ottobre alle ore 06:00 di Giovedì 10 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata/uscita da/per S.S.412 direzione Opera (Km 26+249) per/da carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Contestualmente verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata/uscita da/per S.S.412 direzione MI-Vigentina (Km 26+249) per/da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo.
    Dalle ore 01:00 alle ore 06:00 di Giovedì 10 Ottobre 2019, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione A8-Laghi) con obbligo di uscita allo svincolo S.S.412 direzione MI-Vigentina (Km 26+249). Contestualmente verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) con obbligo di uscita allo svincolo S.S.412 direzione Opera (Km 26+249). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale attraverso il medesimo complesso di svincolo.
    Dalle ore 22:00 di Giovedì 10 Ottobre alle ore 06:00 di Venerdì 11 Ottobre 2019,verranno chiusi al traffico i rami di svincolo dell’Interconnessione A50-A7 (Km 20+366) in entrata da Milano per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’Interconnessione A50-A7 (Km 20+366) in entrata da Genova per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico rispettivamente agli svincoli MI-Lorenteggio (Km 13+901) e S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368).
    Dalle ore 22:00 di Giovedì 10 Ottobre alle ore 01:00 di Venerdì 11 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo dell’Interconnessione A7-A50 (Km 20+366) in uscita per Genova e Milano da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368). Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’Interconnessione A50-A7 (Km 20+366) in uscita per Genova da carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo Assago (A7, Km 2+020).
    Dalle ore 23:00 di Venerdì 11 Ottobre alle ore 01:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.494 provenienze Vigevano e MI-Lorenteggio Km 13+901) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna) ed il ramo di svincolo in uscita per S.S.494 direzione Mi-Lorenteggio (Km 13+901) dalla medesima carreggiata sud. Contestualmente verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da S.S.494 provenienza Vigevano (Km 13+901) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi) ed in uscita per S.S.494 direzione Vigevano per la medesima carreggiata nord. I precorso alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico rispettivamente allo svincolo Cusago / MI – Baggio (Km 10+580) e sul medesimo complesso di svincolo.
    Dalle ore 01:00 alle ore 07:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.494 provenienza MI-Lorenteggio Km 13+901) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna) ed il ramo di svincolo in entrata da S.S.494 provenienza Vigevano (Km 13+901) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, precede la deviazione del traffico sul medesimo complesso di svincolo. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per il successivo ingresso in carreggiata nord.
Per lavori di ammodernamento dei dispositivi sicurvia e impianto di illuminazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Giovedì 10 Ottobre alle 06:00 di Venerdì 11 Ottobre 2019,verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962) da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per la successiva uscita da carreggiata nord. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962) per la medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione nord allo svincolo MI-Lorenteggio (Km 13+901) per il successivo ingresso in carreggiata sud.
    Dalle ore 23:00 di Venerdì 11 Ottobre alle ore 07:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Rozzano-Quinto de’ Stampi (Km 23+820) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi).
    Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale Ovest allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+384).

Chiusure Milano Serravalle SpA

tangenziali
tangenziali

A7 MILANO-SERRAVALLE
Per consentire il varo della passerella ciclopedonale di collegamento tra la stazione MM2 di Assago Milanofiori Nord e l’area denominata “Bazzana inferiore”, si rendono necessarie le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Martedì 8 Ottobre alle ore 06:00 di Mercoledì 9 Ottobre 2019,verranno chiuse al traffico entrambe le carreggiate nord (direzione Milano) e sud (direzione Genova) nella tratta compresa tra lo svincolo di Assago (Km 2+020) e Rotatoria Piazza Maggi (Km A+000), rami di svincolo interclusi ed Aree di Servizio Cantalupa Est e Ovest (Km 0+460) compresi. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria. Per il traffico diretto al Q.re Cantalupa verrà istituito specifico itinerario alternativo attraverso lo svincolo Q.re S. Ambrogio / Via Boffalora (Km B+500).

A50 TANGENZIALE OVEST
Per lavori di manutenzione giunti di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 7 Ottobre alle ore 06:00 di Venerdì 11 Ottobre 2019, esclusivamente in pari orario notturno per quattro (4) notti consecutive e dalle ore 23:00 di Venerdì 11 Ottobre alle ore 07:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo dell’Interconnessione A50-A4 (Km 4+075) in entrata da Torino per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo S.S.11 Novara (Km 5+731) per il successivo ingresso in carreggiata nord.

Per lavori di ammodernamento dei dispositivi sicurvia e impianto di illuminazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 7 Ottobre alle 06:00 di Martedì 8 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per il successivo ingresso in carreggiata nord.
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 7 Ottobre alle ore 06:00 di Martedì 8 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da S.S.412 provenienza Opera e MI-Vigentina (Km 26+249) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo San Giuliano Milanese in Autostrada A1 per il successivo ingresso in carreggiata nord.
    Dalle ore 22:00 di Martedì 8 Ottobre alle 06:00 di Mercoledì 9 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962) da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per la successiva uscita da carreggiata nord. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962) per la medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione nord allo svincolo MI-Lorenteggio (Km 13+901) per il successivo ingresso in carreggiata sud.
    Dalle ore 22:00 di Martedì 8 Ottobre alle ore 06:00 di Mercoledì 9 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in uscita per S.S.412 direzioni Opera e MI-Vigentina (Km 26+249) da carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo Rozzano Quinto de’ Stampi (Km 23+820) per la successiva uscita da carreggiata sud.
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 9 Ottobre alle 06:00 di Giovedì 10 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962) da carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo MI-Lorenteggio (Km 13+901) per la successiva uscita da carreggiata sud. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.P.59 Corsico-Gaggiano (Km 14+962) per la medesima carreggiata nord. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per il successivo ingresso in carreggiata nord.
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 9 Ottobre alle 06:00 di Giovedì 10 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da S.S.11 Novara e MI-Gallaratese (Km 5+731) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo Settimo Milanese / MI-San Siro (Km 6+804) per il successivo ingresso in carreggiata nord. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.S.11 Novara (Km 5+731) dalla medesima carreggiata nord. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo.
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 9 Ottobre alle ore 06:00 di Giovedì 10 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Settimo Milanese (Km 6+804) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi).
    Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (entrata MI-San Siro).
    Dalle ore 22:00 di Giovedì 10 Ottobre alle 06:00 di Venerdì 11 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da S.S.11 Novara e MI-Gallaratese (Km 5+731) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo Settimo Milanese / MI-San Siro (Km 6+804) per il successivo ingresso in carreggiata nord.
    Dalle ore 22:00 di Giovedì 10 Ottobre alle ore 06:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, esclusivamente in pari orario notturno per due (2) notti consecutive, verrà chiusa al traffico l’Area di Servizio Muggiano Est (Km 11+900) in carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Gli utenti in transito potranno utilizzare in alternativa la precedente Area di Servizio Assago Ovest (Km 18+720) presente sulla medesima tratta e direzione.
    Dalle ore 23:00 di Venerdì 11 Ottobre alle 06:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da MI-Gallaratese (Km 5+731) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo Settimo Milanese / MI-San Siro (Km 6+804) per il successivo ingresso in carreggiata nord. Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.S.11 Novara (Km 5+731) dalla medesima carreggiata nord. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo.
    Dalle ore 22:00 di Venerdì 11 Ottobre alle ore 06:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, verrà chiusa al traffico l’Area di Servizio Muggiano Ovest (Km 11+900) in carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Gli utenti in transito potranno utilizzare in alternativa la successiva Area di Servizio Assago Ovest (Km 18+720) presente sulla medesima tratta e direzione.
    Dalle ore 23:00 di Sabato 12 Ottobre alle 06:00 di Domenica 13 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata/uscita da/per MI-Gallaratese (Km 5+731) per/da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo.

A51 TANGENZIALE EST
Per lavori di manutenzione dei dispositivi sicurvia, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Martedì 8 Ottobre alle ore 06:00 di Mercoledì 9 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per C.A.M.M. (Km 3+084) da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo MI-Mecenate 2+594) per la successiva uscita da carreggiata nord.
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 9 Ottobre alle ore 06:00 di Giovedì 10 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico alternativamente i ramo di svincolo in uscita per Vimercate Nord (Km 28+137), Carnate e Usmate (Km 29+180) da carreggiata nord (direzione Usmate). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico ai rispettivi svincoli successivi.
    Dalle ore 22:00 di Venerdì 11 Ottobre alle ore 02:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico alternativamente i rami di svincolo in entrata da S.P.2 Vimercate Sud (Km 24+600) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in direzione nord allo svincolo Vimercate Centro (Km 26+623) per il successivo ingresso in carreggiata sud.
    Dalle ore 02:00 alle ore 06:00 di Sabato 12 Ottobre 2019, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da MI-Mecenate (Km 2+594) per carreggiata nord (direzione Venezia-Usmate). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo S.P.415 Paullo (Km 1+370) per il successivo ingresso in carreggiata nord.

A52 TANGENZIALE NORD
Per lavori di manutenzione segnaletica orizzontale, verranno effettuate le seguenti chiusure:
    Dalle ore 22:00 di Lunedì 7 Ottobre alle ore 06:00 di Martedì 8 Ottobre 2019,verranno chiusi al traffico alternativamente i rami di svincolo in entrata/uscita da/per S.S.36 MI-Viale Zara e Monza / Villa Reale (Km 6+374) per/da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Al termine delle precedenti lavorazioni verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Monza Centro (Km 5+281) dalla medesima carreggiata sud. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico ai rispettivi svincoli successivi/precedenti.
    Dalle ore 22:00 di Martedì 8 Ottobre alle ore 06:00 di Mercoledì 9 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico alternativamente i rami di svincolo in entrata/uscita da/per S.S.36 MI-Viale Zara (Km 6+374) per/da carreggiata nord (direzione Como-Meda). Al termine delle precedenti lavorazioni verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.S.36 Monza / Villa Reale (Km 6+374) dalla medesima carreggiata nord. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico ai rispettivi svincoli successivi/precedenti.
    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 9 Ottobre alle ore 06:00 di Giovedì 10 Ottobre 2019, verranno chiusi al traffico alternativamente i rami di svincolo in entrata/uscita da/per S.P.131 Nova Milanese (Km 9+815) per/da carreggiata nord (direzione Como-Meda). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono la deviazione del traffico allo svincolo S.P.9 Vecchia Valassina (Km 11+531). Contestualmente verrà chiusa al traffico l’Area di Servizio Cinisello Nord (Km 10+800) lungo la medesima carreggiata nord.