18.4 C
Milano
lunedì, Giugno 17, 2024

Nasce Check&Go, trekking senza pensieri

Livigno
Livigno

Nasce Check&Go, il nuovo progetto di Livigno per il Trekking senza pensieri
Per un’escursione in tranquillità arriva Check&Go, il nuovo modo tech, semplice e veloce per verificare il flusso di presenze sui diversi sentieri del Piccolo Tibet prima ancora della partenza, per scegliere il percorso migliore e godere così della natura senza preoccupazioni.

Per gli amanti della montagna, dell’altura e del clima fresco ma anche per chi desidera passare del tempo in famiglia o con gli amici immerso nelle bellezze della natura, l’estate diventa sinonimo di passeggiate e di escursioni.

Non serve necessariamente essere esperti di sport estremi o incorrere esperienze adrenaliniche: a Livigno la montagna è per tutti e a rendere sempre più piacevole per ogni visitatore, di qualsiasi età e livello, il soggiorno estivo nel Piccolo Tibet è l’offerta trekking, che si arricchisce quest’anno con tante novità, esperienze e attività per vivere la montagna in tutta sicurezza e senza preoccupazioni.

Prima tra tutte le novità, nasce quest’anno Check&Go, un modo semplice, veloce ed intuitivo per scegliere il sentiero migliore per la propria escursione ancora prima della partenza. All’ingresso dei sentieri più frequentati durante la stagione estiva sono stati posizionati dei pannelli raffiguranti un QRcode: ad ogni escursionista basterà inquadrarlo per effettuare il suo “check-in” sul sentiero e fare il resto ci penseranno l’App MyLivigno e il sito web ufficiale.

Prima ancora di mettersi lo zaino in spalla, infatti, gli escursionisti e i bikers potranno accedere alla pagina dedicata livigno.eu/check-and-go o all’App My Livigno per verificare in qualsiasi momento l’affluenza sui diversi percorsi e scegliere quello con meno affluenza e più adatto per la loro escursione, per godere delle bellezze del Piccolo Tibet in piena tranquillità.

Da sempre, a Livigno il trekking è un’attività adatta a tutte le età e a tutti i livelli di preparazione: gli escursionisti e gli amanti del trekking hanno infatti la possibilità di scegliere il percorso più adatto alle loro capacità ed esigenze tra i 1500km di sentieri che attraversano le bellezze del Piccolo Tibet. Da una tranquilla passeggiata lungo la ciclabile di Livigno alle cime più alte, dai sentieri d’arte ai percorsi più adrenalinici o immersi nei boschi: chiunque può trovare l’esperienza perfetta. A rendere ancora più speciale l’estate 2020 sono le novità proposte dalle Guide Alpine, che hanno stilato un programma ricco di attività da vivere immersi nella natura in compagnia della propria famiglia, come le passeggiate a tema di mezza giornata, accessibili a tutti ed organizzate ogni mercoledì e venerdì, per vivere un’esperienza unica a stretto contatto con la natura e gli animali.

L’offerta active di Livigno si completa con numerosissime attività outdoor che si abbinano alla bellezza e all’unicità del territorio: tra queste, oltre a mountain bike, hiking e trekking, le arrampicate con le Guide Alpine ma anche running, golf, tennis. Mottolino Fun Mountain, Mountain Park Carosello 3000 e Mountain Area Sitas, con i loro moderni ed efficienti impianti di risalita, collegano il centro del paese alle vette più suggestive di Livigno, permettendo di raggiungere i diversi sentieri. Da non perdere anche le attività acquatiche sul lago di Livigno con kayak, stand up paddle, barche a remi e pedalò.

Per consultare tutte le attività, le escursioni e per avere tutte le informazioni: livigno.eu/active

 Paola Dongu

Articoli

Novate, aggiornamenti sulla riapertura della via Balossa

Aggiornamenti sulla riapertura della via Balossa. Ormai chiusa da diversi mesi in una direzione, a causa  di lavori di rifacimento del manto stradale, i...

Auguri novatesi per i 100 anni di Carla

Auguri novatesi per i 100 anni di Carla Festeggiati, a sorpresa, i 100 anni della signora Carla.  Grande festa, organizzata dalle socie e soci di...

Novate: maxi emergenza per il compleanno della Sos

Sirene spiegate, ambulanze, carabinieri, vigili del fuoco e polizia locale nel pomeriggio di ieri. Per fortuna niente allarmismo, era una esercitazione. Ha voluto festeggiare...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Novate, aggiornamenti sulla riapertura della via Balossa

Aggiornamenti sulla riapertura della via Balossa. Ormai chiusa da diversi mesi in una direzione, a causa  di lavori di rifacimento del manto stradale, i...

Auguri novatesi per i 100 anni di Carla

Auguri novatesi per i 100 anni di Carla Festeggiati, a sorpresa, i 100 anni della signora Carla.  Grande festa, organizzata dalle socie e soci di...

Novate: maxi emergenza per il compleanno della Sos

Sirene spiegate, ambulanze, carabinieri, vigili del fuoco e polizia locale nel pomeriggio di ieri. Per fortuna niente allarmismo, era una esercitazione. Ha voluto festeggiare...

Piano Lombardia, assessore Terzi: energia che ha consentito di continuare a trainare il paese

“Majorino è ormai un disco rotto. Non passa giorno che, con almeno un intervento mattutino e uno pomeridiano, si eserciti a contestare, in maniera...

Il Festival Colpi di Scena di Forlì ospita Stravaganze in Sol minore

Stravaganze in sol minore di Francesca Lattuada è al Teatro Il Piccolo di Forlì: martedì 18 giugno alle 21:00 andrà in scena uno spettacolo...