Vela America’s Cup

vela america's cup
vela america’s cup

VELA

 “AMERICA’S CUP”

 

La più importante, famosa e antica competizione velica mondiale

È TUTTA SU SKY e IN STREAMING SU NOW TV

 

La 36^edizione in diretta da Auckland (Nuova Zelanda)

con un canale dedicato

SKY SPORT AMERICA’S CUP (ch 205)

 

Diretta notturna delle gare, differite nel corso della giornata, speciali, news,

film storici, magazine, eventi e spazi di approfondimento

(anche su Sky Sport 24)

 

Si torna in acqua per la “PRADA CUP”

con la seconda fase dei Round Robin

(prima giornata live dalle ore 3, notte 22-23 gennaio)

 

LUNA ROSSA PRADA PIRELLI e INEOS TEAM UK

si giocano un posto in finale

Vela ai massimi livelli su Sky con l’America’s Cup, la più famosa, importante, prestigiosa e antica regata di vela al mondo.

La 36^edizione interamente in diretta su Sky, anche con un canale dedicatoSky Sport America’s Cup, disponibile sul 205 del telecomando Sky. Sky Sport America’s Cup sarà attivo fino al 24 marzo sul canale 205.

 

Programma stravolto dopo l’incidente occorso settimana scorsa alla statunitense American Magic, mentre era in gara con Luna Rossa. Incidente che ha portato la vela americana a dover abbandonare definitivamente il Round Robin, con ritorno in acqua direttamente nelle semifinali di settimana prossima.

Saranno, dunque, due le giornate di regata della seconda fase dei Round Robin, rispetto alle tre previste dal programma originario, e in gara ci sarà l’italiana Luna Rossa Prada Pirelli e la britannica Ineos Team UK, che si giocheranno l’accesso diretto alla finale della Prada Cup. Ineos UK guida attualmente la classifica con 4 punti e le basterà vincere una delle due regate per andare in finale, Luna Rossa costretta a vincerle entrambe.

Sulle acque del golfo di Hauraki, a Aukland, si tornerà a regatare nella notte tra domani e sabato e, poi, nella notte tra sabato e domenica, in diretta a partire dalle ore 3 su Sky Sport America’s Cup e anche Sky Sport Uno (inizio regate alle 4). In caso di vittoria dei britannici già nella prima gara, i due equipaggi potrebbero anche accordarsi per non gareggiare nella seconda.

Inoltre, le due imbarcazioni saranno, comunque, in acqua per il loro Round Robin contro American Magic, in una specie di gara fantasma (“ghost race”) in programma alla fine delle due prove e che durerà giusto il tempo per assegnare i punti in palio a Luna Rossa e Ineos.

Telecronaca affidata a Guido Meda, affiancato nel commento dalla velista Flavia Tartaglini, specialista della tavola a vela RS-X, con un bronzo europeo in carriera e che vanta partecipazioni a una Olimpiade e ai Giochi del Mediterraneo, e da Roberto Ferrarese, due olimpiadi alle spalle e tre partecipazioni alla Coppa America, due da velista e una da coach.

La Prada Cup ha il compito di determinare il “Challenger”, ovvero lo sfidante alla Coppa America che regaterà contro Team New Zealand dal 6 al 21 marzo 2021, per aggiudicarsi la “Auld Mug”, la “Vecchia Brocca”, nata nel lontano 1851.

Intanto, prosegue la programmazione 24 ore su 24 del canale dedicato all’evento neozelandese, Sky Sport America’s Cup.

Tanti i contenuti da seguire sul canale 205, per immergersi appieno nella competizione e per comprendere al meglio il mondo della vela: dalle dirette notturne di tutte delle gare, alle differite nel corso della giornata per chi non avrà avuto la possibilità di seguirle live; ma anche speciali, film storici, magazine, tutte le news dal campo di regata, eventi e “I Signori della vela”, che questa settimana ha per protagonista l’ex velista Patrizio Bertelli, attuale Amministratore Delegato del gruppo Prada e patron di Luna Rossa. Primo appuntamento domani, venerdì 22 gennaio, alle ore 20.

Inoltre, uno Spazio di approfondimento accompagna ciascuna giornata, per fare il punto della situazione gara dopo gara, con un occhio particolare alle performance del team italiano presente in Nuova Zelanda, Luna Rossa Prada Pirelli. Conduzione affidata a Eleonora Cottarelli. Il tutto a partire dalle ore 11 su Sky Sport 24, con riproposizioni alle 12 e alle 17 su Sky Sport America’s Cup.

Di seguito la programmazione live della seconda fase dei Round Robin su Sky Sport

e in streaming su NOW TV

ROUND ROBIN 2

 

notte venerdì 22-sabato 23 gennaio – prima giornata

dalle ore 3                          Luna Rossa Prada Pirelli-Ineos Team UK            Sky Sport America’s Cup e Sky Sport Uno

notte sabato 23-domenica 24 gennaio – seconda giornata

dalle ore 3                          Ineos Team UK-Luna Rossa Prada Pirelli            Sky Sport America’s Cup e Sky Sport Uno

(America’s Cup disponibile su Sky Go, anche in HD)

 

 

 

Pallamano Campionato Mondiale Maschile 2021

pallamano campionato mondiale
pallamano campionato mondiale

PALLAMANO:

27th IHF MEN’S WORLD CHAMPIONSHIP

Campionato Mondiale Maschile

(Egitto, 13-31 gennaio 2021)

 

Su Sky le migliori partite delle fasi a gironi, i quarti di finale,

le semifinali e la finale del 31 gennaio

 

Gli incontri da domani a lunedì 25 gennaio

in diretta su Sky Sport Arena e in streaming su NOW TV

 

 

Grande appuntamento su Sky con la pallamano, per seguire il Campionato Mondiale Maschile 2021 (27th IHF Men’s World Championship).

 

Organizzata dalla IHF, la Federazione Internazionale di pallamano, la manifestazione è in corso di svolgimento in Egitto fino a domenica 31 gennaio.

 

Su Sky i migliori match delle fasi a gironi, i quarti di finale, le semifinali e la finale per il titolo, che designerà la nazionale che succederà nell’albo d’oro ai campioni del mondo in carica della Danimarca.

 

Tra domani, venerdì 23, e lunedì 25 gennaio su Sky, e in streaming su NOW TV, saranno quattro i match in onda, tutti in diretta.

___________________________________________________________________________________________

 

PALLAMANO: “CAMPIONATO MONDIALE MASCHILE

Fase a gironi

 

la programmazione Sky da domani a lunedì 25 gennaio, anche in streaming su NOW TV:

 

Venerdì 22 gennaio, ore 15.30

SVIZZERA-PORTOGALLO                                            Sky Sport Arena

 

Sabato 23 gennaio, ore 20.30

GERMANIA-BRASILE                                                     Sky Sport Arena

 

Domenica 24 gennaio, ore 20.30

PORTOGALLO-FRANCIA                                              Sky Sport Arena

 

Lunedì 25 gennaio, ore 20.30

DANIMARCA-CROAZIA                                 Sky Sport Arena

 

 

(disponibili anche su Sky Go, anche in HD)

Partite 19a giornata serie A

partite 19a giornata
partite 19a giornata

SERIE A TIM 2020/2021

 

DA DOMANI, IN CAMPO PER LA DICIANNOVESIMA GIORNATA

CON 7 MATCH IN ESCLUSIVA LIVE SU SKY

ANCHE IN STREAMING SU NOW TV

 

SABATO alle 18

su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251, in streaming su NOW TV

MILAN-ATALANTA

anche in 4K HDR con Sky Q satellite

 

 

Approfondimenti pre e post partita

 

 

Da domani, venerdì 22 gennaio, a domenica 24 gennaio, appuntamento con la Serie A, in campo per la diciannovesima giornata del campionato 2020/2021. Sky trasmetterà in esclusiva live 7 partite su 10 per ogni turno, anche in streaming su NOW TV. Una partita a weekend sarà trasmessa in 4K HDR con Sky Q satellite.

Per i clienti Sky, le 3 partite a giornata di Serie A di DAZN saranno visibili su DAZN1, canale 209 di Sky, per i clienti che aderiscono all’offerta Sky-DAZN.

Studi e approfondimenti. Si inizia domani con “Calciomercato – l’Originale” dalle 20, insieme a Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Marco Bucciantini, Renato Zaccarelli e Riccardo Trevisani.

Sabato, “Sky Calcio Live”, dalle 14, con Marco Cattaneo insieme a Paolo Condò, Matteo Marani e Alessandro Costacurta. Domenica pomeriggio torna Alessandro Bonan alla guida di “Sky Calcio Show” con Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini e Giorgia Cenni, dalle 14. A Fabio Caressa e i suoi ospiti i commenti della giornata di campionato, nel programma della domenica sera, dalle 22.45, “Sky Calcio Club”. In studio Stefano De Grandis e Dalila Setti, con Beppe Bergomi, Sandro Piccinini, Luca Marchegiani e Paolo Di Canio (in collegamento).

Per ogni giornata di campionato, aggiornamenti e news in tempo reale sulla Serie A anche sul sito skysport.it e sull’App Sky Sport. La visione della programmazione della giornata di Serie A è disponibile su Sky Go, anche in HD, e in streaming live su NOW TV.

 

 

LA PROGRAMMAZIONE SKY DELLA DICIANNOVESIMA GIORNATA DI SERIE A
DISPONIBILE SU SKY GO ANCHE IN HD E IN STREAMING SU NOW TV

 

VENERDÌ 22 GENNAIO

ore 20.45

Benevento-Torino                                   Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

telecronaca Daniele Barone; commento Luca Marchegiani; bordocampo Francesco Modugno

SABATO 23 GENNAIO

ore 15

Roma-Spezia                                               Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

telecronaca Andrea Marinozzi; commento Daniele Adani; bordocampo Paolo Assogna e Angelo Mangiante

ore 18

Diretta Gol                                                     Sky Sport 251 (satellite e internet)

Milan-Atalanta                                          Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet). Anche in 4K HDR con Sky Q satellite

telecronaca Fabio Caressa; commento Beppe Bergomi; bordocampo Peppe Di Stefano e Massimiliao Nebuloni

Diretta Gol Dario Massara

Udinese-Inter                                             Sky Sport 253 (satellite e internet) e Sky Sport 484 (digitale terrestre)

telecronaca Riccardo Gentile; commento Lorenzo Minotti; bordocampo Marina Presello e Matteo Barzaghi

Diretta Gol Daniele Barone

DOMENICA 24 GENNAIO 

ore 15

Verona-Napoli                                             Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

telecronaca Riccardo Trevisani; commento Luca Pellegrini; bordocampo Massimo Ugolini

 

ore 18

Lazio-Sassuolo                                          Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

telecronaca Maurizio Compagnoni; commento Nando Orsi; bordocampo Matteo Petrucci

 

ore 20.45

Parma-Sampdoria                                  Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

telecronaca Federico Zancan; commento Massimo Ambrosini; bordocampo Alessandro Alciato

 

 

PROGRAMMAZIONE DAZN 

SABATO 23 GENNAIO  

ore 20.45            

Fiorentina-Crotone                                              DAZN1 (canale 209)

 

DOMENICA 24 GENNAIO

ore 12.30            

Juventus-Bologna                                                 DAZN1 (canale 209)

 

ore 15
Genoa-Cagliari                                              
DAZN1 (canale 209)

 

 

STUDI e RUBRICHE

VENERDÌ 22 GENNAIO

Sky Calciomercato l’Originale

dalle 20 alle 20.40, dalle 22.40 alle 24

in studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Marco Bucciantini, Renato Zaccarelli e Riccardo Trevisani

 

SABATO 23 GENNAIO

Sky Calcio Live

dalle 14 alle 15, dalle 17 alle 18 e dalle 20 alle 21

in studio: Marco Cattaneo, Paolo Condò, Matteo Marani e Alessandro Costacurta

Sky Saturday Night

dalle 20.30

in studio: Roberta Noè, Stefano Meloccaro, Riccardo Trevisani, Stefano De Grandis e Marco Nosotti; dalle 22.30 Roberta Noè, Stefano Meloccaro, Riccardo Trevisani, Stefano Grandis e Giancarlo Padovan

 

DOMENICA 24 GENNAIO

Sky Calcio Show

dalle 14 alle 15, dalle 17 alle 18 e dalle 20 alle 20.40

in studio: Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio, Giancarlo Marocchi, Marco Bucciantini e Giorgia Cenni

Sky Calcio Club

dalle 22.45 alle 00.30

in studio: Fabio Caressa, Beppe Bergomi, Sandro Piccinini, Luca Marchegiani, Paolo Di Canio (in collegamento), Stefano De Grandis e Dalila Setti

Anteprima Sky Calcio Club

dalle 19.30 alle 20 su Sky Sport 24 con Dalila Setti

Lega Pallavolo Serie A2 Femminile

lega-pallavolo-serie-a-40535.660x368
lega-pallavolo-serie-a-40535.660×368

Serie A2 Femminile: Girone Est, Macerata non sbaglia un colpo, altro tie-break vincente a Ravenna. Girone Ovest, Sigel in Pool Promozione. Successo Club Italia su Torino
GIRONE EST
Ancora una vittoria, ancora al tie-break. La CBF Balducci HR Macerata si conferma infallibile in questo inizio di 2021 cogliendo a Ravenna il sesto successo consecutivo e si avvicina sensibilmente alla Pool Promozione. Le ragazze di Luca Paniconi, come già accaduto negli ultimi impegni, accelerano quando più ce n’è bisogno e ottengono un preziosissimo 2-3 al PalaCosta: i due punti permettono alle marchigiane di raggiungere quota 23, a più uno su Ravenna ma con una partita in più da giocare e la certezza di restare davanti in caso di arrivo a pari punti. Dopo un primo set vinto nettamente dall’Olimpia Teodora, guidata da una Piva incontenibile (27 punti con 5 muri), le ospiti prendono le misure a muro e in seconda linea, salendo di colpi con Lipska e Pomili e vincendo i successivi due. Il quarto è di marca ravennate, mentre nel quinto la CBF Balducci costruisce immediatamente il vantaggio che mantiene fino al 10-15.

GIRONE OVEST
La Sigel Marsala si assicura l’accesso alla Pool Promozione superando per 3-1 l’Exacer Montale e sigillando una Regular Season ad altissimi livelli. Al PalaBellina, le ragazze di Daris Amadio soffrono contro le nerofuxia, al solito combattive nonostante le defezioni, ma mantengono i nervi saldi in chiusura di terzo e quarto set, ottenendo i punti che la rendono matematicamente irraggiungibile da Busto Arsizio. Sotto 12-14 nel terzo e 14-18 nel quarto, Mazzon e Pistolesi (15 punti a testa) guidano la doppia rimonta, scolpendo la vittoria numero 11 stagionale. Le emiliane di Ivan Tamburello, seppur senza punti, raccolgono altre indicazioni positive in vista della seconda fase.

Il Club Italia Crai fornisce un’ottima prestazione nel match interno contro il Barricalla Cus Torino, avvicinandolo in classifica. Nel 3-0 ottenuto al Centro Pavesi, le azzurrine di Massimo Bellano premono dall’inizio alla fine, senza mai permettere alle avversarie di rimettersi in carreggiata. Gardini è la mattatrice dell’incontro con ben 20 punti in appena tre set, in doppia cifra anche gli altri due martelli Frosini e Nervini. Le cussine, la cui ultima vittoria resta quella proprio contro il Club Italia ottenuta lo scorso 20 dicembre, si fermano al 25% di squadra in attacco.

Nel weekend l’ultima giornata di Regular Season, quindi spazio agli ultimi recuperi prima dell’avvio della seconda fase.

Le cronache dei match odierni nella sezione ‘I RISULTATI’.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A2 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV o scarica l’App ufficiale!

SERIE A2 FEMMINILE
I RISULTATI DEI RECUPERI
GIRONE EST
15^ GIORNATA
Mercoledì 20 gennaio, ore 20.00 (diretta LVF TV)
Olimpia Teodora Ravenna – CBF Balducci HR Macerata 2-3 (25-18 16-25 19-25 25-14 10-15)

GIRONE OVEST
12^ GIORNATA
Mercoledì 20 gennaio, ore 14.30 (diretta LVF TV)
Sigel Marsala – Exacer Montale 3-1 (25-20 17-25 25-23 25-23)

16^ GIORNATA
Mercoledì 20 gennaio, ore 20.00 (diretta LVF TV)
Club Italia Crai – Barricalla Cus Torino 3-0 (25-15 25-19 25-17)

LE CLASSIFICHE
GIRONE EST
Megabox Vallefoglia 33 (11-4); Cuore Di Mamma Cutrofiano 29 (10-4); Omag S.Giov. In Marignano 25 (8-7); Volley Soverato 24 (9-4); Cbf Balducci Hr Macerata 23 (9-5); Olimpia Teodora Ravenna 22 (7-8); Itas Città Fiera Martignacco 21 (6-9); Cda Talmassons 15 (4-11); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3 (1-13).
* tra parentesi le partite vinte-perse

GIRONE OVEST
Acqua & Sapone Roma Volley Club 40 (13-3); Lpm Bam Mondovì 36 (12-3); Eurospin Ford Sara Pinerolo 30 (11-4); Sigel Marsala 30 (11-5); Green Warriors Sassuolo 28 (9-8); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 22 (7-9); Geovillage Hermaea Olbia 17 (5-10); Barricalla Cus Torino 15 (5-12); Club Italia Crai 13 (4-11); Exacer Montale 6 (2-14).
* tra parentesi le partite vinte-perse

I TABELLINI
GIRONE EST
OLIMPIA TEODORA RAVENNA – CBF BALDUCCI HR MACERATA 2-3 (25-18 16-25 19-25 25-14 10-15) – OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Guasti 7, Assirelli 6, Morello, Piva 27, Torcolacci 13, Kavalenka 11, Rocchi (L), Poggi 2, Guidi 1, Monaco, Giovanna, Bernabe’. Non entrate: Grigolo, Missiroli. All. Bendandi. CBF BALDUCCI HR MACERATA: Lipska 16, Rita 10, Renieri 10, Pomili 17, Martinelli 7, Peretti, Bisconti (L), Galletti 1, Giubilato, Maruotti, Mancini. Non entrate: Sopranzetti (L), Pirro. All. Paniconi. ARBITRI: Serafin, Lorenzin. NOTE – Durata set: 22′, 21′, 25′, 23′, 15′; Tot: 106′.

GIRONE OVEST
SIGEL MARSALA – EXACER MONTALE 3-1 (25-20 17-25 25-23 25-23) – SIGEL MARSALA: Caruso 9, Demichelis 3, Mc Call-Ginnis 13, Parini 9, Mazzon 15, Pistolesi 15, Vaccaro (L), Mistretta 2, Soleti, Caserta, Colombano. Non entrate: Nonnati. All. Amadio. EXACER MONTALE: Botarelli 20, Blasi 5, Gentili 14, Saccani 6, Brina 14, Fronza 12, Bici (L), Rubini 1, Venturelli, Pinali. All. Tamburello. ARBITRI: Scarfo’, Gaetano. NOTE – Durata set: 27′, 26′, 29′, 31′; Tot: 113′.

CLUB ITALIA CRAI – BARRICALLA CUS TORINO 3-0 (25-15 25-19 25-17) – CLUB ITALIA CRAI: Nervini 11, Nwakalor 8, Monza, Gardini 20, Marconato 5, Frosini 11, Armini (L), Ituma 3, Barbero, Trampus, Giuliani. Non entrate: Bassi (L), Pelloia, Gannar. All. Bellano. BARRICALLA CUS TORINO: Pinto 8, Mabilo 2, Vokshi, Venturini 11, Batte 1, Severin, Gamba (L), Sainz 5, Bertone 4, Sironi 2, Rimoldi, Torrese. All. Chiappafreddo. ARBITRI: Scotti, . NOTE – Durata set: 21′, 23′, 21′; Tot: 65′.

IL PROSSIMO TURNO
GIRONE EST
Domenica 24 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Megabox Vallefoglia – CDA Talmassons ARBITRI: Proietti-Salvati
Itas Città Fiera Martignacco – Olimpia Teodora Ravenna ARBITRI: Sessolo-Piubelli
Omag S.G. Marignano – Cuore di Mamma Cutrofiano ARBITRI: Somansino-Mattei
Mercoledì 27 gennaio, ore 20.00 (diretta LVF TV)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – CBF Balducci HR Macerata
Riposa: Volley Soverato

GIRONE OVEST
Sabato 23 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
LPM BAM Mondovì – Exacer Montale ARBITRI: Nava-Marigliano
Domenica 24 gennaio, ore 12.00 (diretta LVF TV)
Geovillage Hermaea Olbia – Barricalla Cus Torino ARBITRI: Carcione-Toni
Domenica 24 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Futura Volley Giovani Busto Arsizio ARBITRI: Fontini-Kronaj
Club Italia Crai – Acqua&Sapone Roma Volley Club ARBITRI: Pozzi-Russo
Green Warriors Sassuolo – Sigel Marsala ARBITRI: Usai-Scotti

 

Raduno Nazionale Under 19

under-19-nunziata-pagliuca
under-19-nunziata-pagliuca

Concluso lo stage a Coverciano. Viscidi: “Dopo circa un anno di inattività, un incontro positivo”
NAZIONALE U19

Chiusa la tre giorni tra allenamenti e partite ‘in famiglia’ tra i 28 Azzurrini convocati da Carmine Nunziata. Prima convocazione per Mattia Pagliuca figlio del grande portiere Azzurro.

Si è concluso oggi a Coverciano il raduno della Nazionale Under 19 convocato dopo un anno di inattività dovuta all’emergenza pandemica. Ventisette gli Azzurrini convocati dal tecnico Carmine Nunziata per una tre giorni condotta tra sedute di allenamenti e terminata con una partita a ranghi contrapposti e il saluto portato dal Presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini . Presente il coordinatore Maurizio Viscidi che per l’occasione, ha voluto con sé gli allenatori delle altre Nazionali giovanili: “Un’occasione di confronto – ha sottolineato Viscidi – per verificare insieme lo stato dell’arte, dopo più di undici mesi di inattività. In più, abbiamo avuto la possibilità di rivedere lo stato di forma dei nostri ragazzi e debbo dire che, compatibilmente alla grave situazione che stiamo vivendo, sono abbastanza soddisfatto”. Insieme al coordinatore, erano presenti Bernardo Corradi, allenatore della Under 17, Daniele Franceschini per la Under 18 e Alberto Bollini, titolare della panchina Under 20.

Questa Nazionale è l’unica giovanile ad avere come obiettivo l’europeo di categoria dato che la Uefa ha deciso di mantenere viva la competizione che avrà presumibilmente il suo inizio con la prima fase di qualificazione a marzo, Data e località ancora da stabilire ma l’Italia è stata inserita dal sorteggio nel gruppo 1 insieme a Cipro, Kossovo e Slovacchia. I gironi sono complessivamente 13 e solo la prima classificata avrà accesso ai play off che si svolgeranno a maggio insieme al Portogallo, campione in carica. Da quest’ultima fase, fatta di scontri diretti, giungeranno le 7 squadre vincitrici che a luglio si uniranno alla Romania, Paese ospitante la fase finale della competizione continentale.

Trai i 28 giocatori presenti allo stage, che ricordiamo essere prevalentemente nati nel 2002, c’era un giocatore che ha raccolto il testimone lasciatogli dal padre, Mattia Pagliuca. Alla sua prima convocazione in Azzurro, Mattia ha cominciato a mettersi sulle orme di Gianluca, portiere che ha scritto pagine importanti nella storia della Nazionale e non solo: vicecampione del mondo in America nel 1994 con 39 presenze tra i pali Azzurri. Mattia nasce calcisticamente nelle giovanili del Bologna, società presso cui milita a tutt’oggi, : “Mi considero un bolognese doc – dice con orgoglio – e varcare i cancelli di Coverciano due giorni fa per me è stata un’emozione grandissima”. A differenza del padre, sceglie un ruolo opposto, quello di attaccante – falso nueve, come ama definirsi – e si è fatto notare nel campionato Primavera dove, nelle 5 partite disputate prima dell’interruzione, ha realizzato due reti e 5 assist. Un rendimento che lo ha portato all’attenzione degli osservatori federali, tanto da fargli giungere la prima convocazione in questa Nazionale giovanile: “Un sogno che si è realizzato e farò del tutto per continuare a coltivarlo. Calcare i campi di Coverciano – aggiunge l’Azzurrino -, gli stessi calpestati tante volte da mio padre, mi riempie d’orgoglio”. Anche se poi, la vita non smette mai di riservare sorprese: “Mio padre – sorride Mattia – cominciò da attaccante per poi scegliere di stare tra i pali e diventare un grande portiere. Io, nelle giovanili del Bologna, ho cominciato da portiere ma poi ho deciso che i gol era meglio farli che prenderli”. E c’è da prenderlo in parola, visto che nell’ultima partita ‘in famiglia’ disputata oggi sul campo 2 di Coverciano, ha suggellato il suo esordio con la rete del momentaneo pareggio (poi finita 2-1 per la squadra blu, due gol di N’Gbesso) alla fine del primo tempo. Suo padre, sugli spalti, a gioire con lui.

La lista dei convocati
PORTIERI: Matteo Carnelos (Udinese), Leandro Pratelli (Empoli), Filippo Rinaldi (Parma);
DIFENSORI: Tommaso Barbieri ****(Juventus), Nicolò Bertola (Spezia), Leonardo Bia (Cremonese), Alessandro Carosso (Pro Vercelli), Lorenzo Moretti (Inter), Gabriele Mulazzi *(Juventus), Stefano Piccinini (Sassuolo), Alessandro Pio Riccio (Juventus), Riccardo Turicchia (Juventus), Mattia Viti (Empoli);
CENTROCAMPISTI: Michael Brentan (Sampdoria), Enrico Di Gesu’ (Milan), Matteo Ghisolfi (Cremonese),
Tommaso Pantaleo Milanese (Roma), Nikola Sekulov (Juventus), Franco Daryl Tongya Heubang **(Juventus), Simone Trimboli (Sampdoria), Filippo Tripi (Roma), Federico Zanchetta (Spal);
ATTACCANTI: Gabriele Artistico ***(Parma), Riccardo Ciervo (Roma), Stephane Henoc N’Gbesso (Milan)
Mattia Pagliuca (Bologna), Auron Vranovci (Cittadella); Tommaso Baldanzi e Mirco Lipari (Empoli)
*sostituito per indisponibilità da Luca Stanga (Milan); **sostituito per isolamento fiduciario Asl da Filippo Fiumanò; *** sostituito per indisponibilità da Alessandro Mercati (Sassuolo); ****sconvocato per isolamento fiduciario Asl
STAFF: Capo Delegazione: Gianfranco Serioli; Coordinatore: Maurizio Viscidi; Allenatore: Carmine Nunziata; Assistenti Allenatori: Emanuele Filippini; Massimiliano Favo; Preparatore Atletico: Marco Montini; Preparatore Portieri: Fabrizio Ferron; Match Analyst: Marco Mannucci; Nutrizionista: Maria Luisa Cravana; Medici: Lorenzo Ticca; Carmelo Papotto; Raffaele Iorio (Dal 18/01); Fisioterapisti: Andrea Cantera; Tommaso Cannata; Segretario: Aldo Blessich (fino al 19.01); Massimo Petracchini (dal 19.01)

Puma Tim Fiat Eni PosteItaliane