Piccolo Teatro Studio Melato: “Alice nel paese delle meraviglie”

ALICE_DeMariadeLucaMarinsaltaMasiarPasquali-
Alice. Foto ©Masiar Pasquali

Scatola Magica, dal 13 al 25 marzo, Stefano de Luca e la sua Alice, curiosa e decisa

La Scatola Magica del Teatro Strehler si trasforma, grazie alla visione di Stefano de Luca, nel paese delle meraviglie in cui, insieme con i piccoli spettatori, si troverà improvvisamente proiettata Alice.

E insieme agli spettatori, a volte proprio grazie al loro aiuto e consiglio, Alice affronterà le avventure, gli incontri e i paradossi di un mondo in cui non valgono le leggi della fisica, si può cadere all’infinito restando fermi allo stesso tempo, si possono assaggiare pozioni e funghi magici che provocano curiose trasformazioni, si possono scoprire giochi di parole e mettere in dubbio tutte le regole predefinite.

Alice vivrà dunque insieme al pubblico un incredibile sogno teatrale, giocoso ed emozionante, pieno di immagini sorprendenti in continua trasformazione. Lucia Marinsalta sarà una Alice curiosa e molto decisa mentre Lorenzo Demaria narrerà la storia nei panni del Bianconiglio e, in rapide trasformazioni, darà voce anche agli altri protagonisti: il Blubruco, il Cappellaio, il Gattomatto.

Lo spazio scenico di Linda Riccardi metterà i bambini al centro della storia, avvolti dagli sfondi coloratissimi e dalle shilouettes di Ester Castelnuovo che moltiplicheranno luoghi e personaggi, sommandosi e confondendosi con le figure e con le ombre degli attori, dando vita a quella feconda confusione tra realtà e fantasia, sonno e veglia, infanzia e mondo degli adulti che costituisce il nucleo pulsante della storia.