Greasemania

GiulioCorso
GiulioCorso

Tutti pazzi per la GREASEMANIA! Il cult del 1978, con John Travolta e Olivia Newton-John, non è mai stato così attuale ed è uno dei più amati anche dalle nuove generazioni.

Il film, per il 40° anniversario, torna in edizione restaurata in Dvd, Blu-ray e 4K Ultra Hd con Universal Pictures Home Entertainment Italia, più di un’ora di bonus tra cui vecchie interviste e scene eliminate, la canzone originale con cui è stata animata la sequenza dei titoli di testa e un finale alternativo recuperato dalla copia originale in 16 mm e bianco e nero scoperta dal regista Randal Kleiser.

Il film è stato celebrato a Cannes con una proiezione speciale sulla spiaggia presentata da dallo stesso regista e da John Travolta, interprete di un ruolo minore nel musical, prima di indossare il giubbotto di Danny Zuko nella celebre pellicola.

In Italia, il musical di Jim Jacobs e Warren Casey, prodotto da Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi, in più di 20 anni di repliche, è un fenomeno che si conferma a ogni replica, più di 1.750 per oltre 1.750.000 spettatori a teatro.

Una festa travolgente che dal 1997 accende le platee italiane, e ha dato il via alla musical-mania trasformandosi in un vero e proprio fenomeno di costume “pop”, un cult intergenerazionale.

New entry nel cast nel ruolo di Danny Zuko sarà GIULIO CORSO, a fianco di Lucia Blanco in quello di Sandy. Diplomato presso l’“Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico”, Giulio Corso ha esordito al cinema con “Walking on Sunshine”; baritono, protagonista maschile accanto a Lorella Cuccarini di “Rapunzel il musical” (vincitore nel 2016 del Premio Persefone come Migliore Attore Emergente), in tv con il docufilm su Paolo Borsellino “Adesso tocca a me”, “Squadra antimafia 5”, “Francesco” (regia di Liliana Cavani), “L’Ispettore Montalbano”, “The Arrangement” e “Rocco Chinnici” (regia di Michele Soavi) e al cinema con “Soledad” della regista argentina Agustina Macri.

Dopo il successo della nuova edizione in tour nella scorsa stagione, che ha collezionato una lunga serie di entusiasmanti “tutto esaurito”, GREASE IL MUSICAL riparte con il tour estivo 2018 dal 14 luglio (che toccherà Rimini, Marostica, Peccioli, Forte dei Marmi, Porto Recanati, Majano, Follonica, Santa Margherita di Pula) e, per la stagione 2018-2019, dall’ 8 novembre al 2 dicembre al Teatro della Luna di Milano e in molte altre città. (Biglietti Ticketone, per Milano in vendita dal 22 maggio; tutte le tappe sul sito ufficiale grease.musical.it)

“TeatroSenzaTempo” al Teatro Sala Uno di Roma

palcoscenico-sala-uno-teatro-roma-san-giovanni
palcoscenico-sala-uno-teatro-roma-san-giovanni

Tre spettacoli firmati TeatroSenzaTempo per un weekend ricco di emozioni saranno in scena dal 25 al 27 Maggio 2018 (Ore 21, domenica pomeridiana ore 18.30) al Teatro Sala Uno di Roma

– 25 MAGGIO Ore 21 la commedia che porta il pubblico a saltare dalla sedia
ATTORIXCASO scritta da Riccardo Filippi e diretta da Antonio Nobili e Alessio Chiodini
Tra ricordi e nostalgie di due generazioni a confronto. Un legame quello tra nonno-nipote che disegna il futuro sulla base dei sogni
Con Alessio Chiodini, Davide Fasano, Andrea De Luca, Valerio Villa, Virginia Menendez, Greta Polinori, Chicco Sciacco
BIGLIETTO: Intero € 7 – Ridotto € 5 (Esclusa tessera del teatro di € 3)

– 26 MAGGIO Ore 21 l’opera shackesperiana riadattata e diretta da Anna Maria Achilli
LA TEMPESTA – Via la plastica dal mare e dalla terra
Una richiesta che nasce dal desiderio di salvaguardare il nostro pianeta dalle forme di inquinamento più comuni
Con Valerio Villa, Silvia Magazzù, Marco Maradei, Virginia Risso, Davide Fasano, Giulia Capuzzimato, Andrea De Luca, Antonella Nobile, Chicco Sciacco, Mariaenrica Recchia, Jessica Di Bernardi, Aldo Sorrentino, Andrea Palmieri, Federico Fiordigigli
BIGLIETTO: Intero € 12 – Ridotto € 10 (Esclusa tessera del teatro di € 3)

– 27 MAGGIO Ore 18.30 gli allievi del corso di Operatore Teatrale dirigono gli allievi della Smart Academy supervisionati da Antonio Nobili
ORRIBILMENTE
Il male nelle sue origini, le credenze, gli impulsi umani
OPERATORI TEATRALI: Francesca Romana Ciucci, Gabriele Olivi, Chiara Alivernini, Davide Fasano, Matteo Maria Dragoni, Andrea De Luca, Ilaria Sequino, Mariella Rotondaro, Alessandra Bettoni
ALLIEVI SMART: Federico Fiordigigli, Aldo Sorrentino, Virginia Risso, Giulia Capuzzimato, Mariaenrica Recchia, Rita Lo Nardo, Sara Morassut, Gabriella Adesso, Angela Bulzomì, Simone Carrozzo, Cinzia Greco
CON LA PARTECIPAZIONE IN SCENA DI: Stefano Di Giulio, Gabriele Olivi e Davide Fasano
BIGLIETTO: Unico € 10 (Esclusa tessera del teatro di € 3)

Sanremo Musical – al Teatro Nuovo

sanremo-musical
sanremo-musical

Dal 18 al 27 maggio sarà in scena al Teatro Nuovo di Milano SANREMO IL MUSICAL, il primo musical dedicato alla storia del Festival più famoso al Mondo.
Lo spettacolo ripercorre i successi più grandi della musica italiana dagli anni 50 ad oggi, da “Papaveri e papere”, passando per “Almeno tu nell’universo”, fino a giungere ai giorni nostri con “Non mi avete fatto niente”, scritto da Isabella Biffi che cura anche la regia e Simone De Pasquale.

“Sanremo musical“ ripercorre anche la storia e le evoluzioni del costume italiano negli ultimi settant’anni, attraverso il racconto dei sogni, delle incertezze, delle paure di otto giovani artisti che amano il festival, perché è stato la colonna sonora dei loro genitori e dei loro nonni, e forse un giorno li vedrà protagonisti su quello stesso palco dove si sono esibiti i più grandi interpreti della musica italiana e internazionale.

Gli otto giovani aspiranti cantanti e attori, quattro uomini e quattro donne, provenienti da varie parti d’ Italia, si ritrovano al teatro Ariston di Sanremo per sostenere un provino per entrare a far parte del cast di un musical sul Festival della canzone italiana.

Li accomuna il grande amore per il festival di Sanremo e il suo passato, di cui sono informatissimi, e il forte desiderio di diventare, un giorno, dei veri protagonisti dello spettacolo. I giovani artisti, in un’atmosfera surreale, si ritrovano apparentemente soli in teatro e diventa naturale confrontarsi, per ripercorrere, singolarmente e insieme, la storia musicale della manifestazione .

In realtà sono controllati, studiati e giudicati, in una sorta di “grande fratello “ , da due personaggi, gli stessi che hanno ideato e fortemente voluto il festival di Sanremo a partire dalla prima edizione.

Alla fine, il loro sogno si avvera: saranno scelti quali protagonisti del musical. Il finale sarà il loro inizio artistico.

Il musical, attraverso l’intreccio tra le più belle canzoni e aneddoti sulla storia del Festival, le immagini dell’Italia che cambia e le storie degli otto ragazzi protagonisti dello spettacolo, oltre a proiezioni, fotografie e video storici, colori e costumi, trasporterà lo spettatore in un viaggio splendido tra gli anni più belli dell’Italia che evolve e si trasforma, sino ad arrivare ai giorni nostri.

Programmazione del Regio dal 18 al 24 maggio

TeatroRegio_Logo
TeatroRegio_Logo

STAGIONE D’OPERA • “LA VOIX HUMAINE” E “IL SEGRETO DI SUSANNA” DITTICO DEL ’900, PROTAGONISTA ASSOLUTA ANNA CATERINA ANTONACCI
Fino al 27 maggio è in scena al Teatro Regio un dittico di opere del Novecento: IL SEGRETO DI SUSANNA di Ermanno Wolf-Ferrari e LA VOIX HUMAINE di Francis Poulenc, dove l’universo femminile viene presentato nelle sue molteplici sfaccettature. L’intermezzo di Wolf-Ferrari è un inno all’ironia maliziosa, all’indipendenza della donna e al suo fascino; la tragedia lirica di Poulenc, su testo di Jean Cocteau, è invece un dramma della solitudine e della fragilità. Protagonista assoluta del dittico è il soprano Anna Caterina Antonacci, immensa artista capace di coniugare alla perfezione del canto una presenza scenica magnetica. Sul podio dell’Orchestra del Teatro Regio sale, per la prima volta in una produzione operistica, il direttore venezuelano Diego Matheuz. Le regie sono affidate all’artista parigino Ludovic Lagarde. Gli allestimenti sono coprodotti dall’Opéra Comique di Parigi con Les Théâtres de la Ville de Luxembourg e l’Opéra Royal de Wallonie-Liège. Nell’opera di Wolf-Ferrari, Anna Caterina Antonacci è affiancata dal baritono Vittorio Prato.
Posti in vendita alla Biglietteria del Regio. Con la 18app, posto unico € 25 su qualsiasi data e settore, e con 1 € in più si può acquistare un secondo biglietto.

I CONCERTI • VERDI E BEETHOVEN PER IL DEBUTTO DI ALESSANDRO CADARIO SUL PODIO DELL’ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO REGIO
Domenica 20 maggio alle ore 20.30 al Regio, il penultimo appuntamento della stagione concertistica vedrà il debutto, sul podio dell’Orchestra e Coro del Teatro Regio, del giovane direttore Alessandro Cadario, attuale Direttore ospite principale dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano. Il maestro Pinchas Steinberg ha infatti dovuto cancellare il suo previsto impegno, per improrogabili impegni familiari. Al posto dell’annunciato oratorio Elias di Mendelssohn-Bartholdy, verranno eseguiti i Quattro pezzi sacri di Giuseppe Verdi, solista il soprano Caterina Borruso, composti nell’ultima decade di attività e pubblicati nel 1898 e, a seguire, la spumeggiante Sinfonia n. 7 in la maggiore di Ludwig van Beethoven, partitura del 1813 che si caratterizza per un ritmo vigoroso, estroso e trascinante, presente in tutti e quattro i movimenti. Maestro del coro è Andrea Secchi.
Posti in vendita alla Biglietteria, a Infopiemonte-Torinocultura e su www.vivaticket.it. Con la 18app, posto unico € 10, e con 1 € in più si può acquistare un secondo biglietto.

SPECCHIO DEI TEMPI • LE MILLE STORIE DELLA FONDAZIONE, CUORE DE «LA STAMPA» E ORGOGLIO DI TORINO
La storica Fondazione de La Stampa Specchio dei Tempi, mercoledì 23 maggio ore 17.30 presenta al Piccolo Regio Puccini i propri progetti di solidarietà e le prossime attività. Dopo i saluti delle autorità, sono previsti gli interventi di Lodovico Passerin d’Entrèves, presidente della Fondazione La Stampa – Specchio dei Tempi e di Maurizio Molinari direttore de La Stampa, oltre a video e interviste curati del giornalista Angelo Conti. Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili, con registrazione al numero di telefono 011.0674854.

PICCOLO REGIO PUCCINI • CONCERTO PER I 40 ANNI DEL CORO NIGRITELLA
Sabato 19 maggio alle ore 20.30 al Piccolo Regio Puccini il Coro Nigritella, storica formazione corale piemontese, nel suo quarantesimo compleanno propone un concerto diretto da Willem Tousijn, in cui si potranno ascoltare canti popolari provenienti da tutto il mondo. Il concerto vede inoltre la partecipazione del Coro PoliEtnico diretto da Giorgio Guiot. Info – Tel. 347.8691722 e www.coro-nigritella.org.

AL REGIO DIETRO LE QUINTE • VISITE GUIDATE ATTRAVERSO ITINERARI SEGRETI E CURIOSI DI UN GRANDE TEATRO D’OPERA
Le visite guidate al Teatro Regio, nel periodo in oggetto, sono previste alle ore 15.30 di venerdì 18, martedì 22, mercoledì 23 e giovedì 24 maggio: l’ingresso costa € 6 per gli adulti; durata: 90 minuti. Sabato 19 maggio sono in programma 2 visite, alle ore 11 e alle 11.45; le visite del sabato durano 45 minuti e il prezzo di ingresso è di € 5. Le visite sono a ingresso gratuito per gli under 16 e per i possessori dell’Abbonamento Musei Torino e Piemonte. Sono anche previste – solo su prenotazione – visite in lingua francese, spagnola e tedesca. Info e prenotazioni: tel. 011.8815.209.

TURANDOT SU OPERAVISION • FINO AL 24 LUGLIO LA PRODUZIONE DEL TEATRO REGIO ON LINE SUL NUOVO PORTALE EUROPEO
La Turandot andata in scena al Teatro Regio nel mese di gennaio è il primo contributo del Regio al progetto europeo OperaVision, la nuova piattaforma video che permette di scoprire il mondo dell’opera e di seguire dal vivo e on demand gli spettacoli da tutta l’Europa. Fino al 24 luglio Turandot è visibile in streaming gratuito su www.operavision.eu.

IL BOTTEGHINO DEL REGIO

Stagione d’Opera e di Balletto: alla Biglietteria del Teatro Regio sono in vendita i biglietti per tutti i prossimi titoli della Stagione: Il segreto di Susanna | La Voix humaine,
Le nozze di Figaro, Don Giovanni e Così fan tutte. I biglietti sono in vendita anche presso Infopiemonte-Torinocultura (via Garibaldi 2 – ore 10.30-18) e on line su www.vivaticket.it.

Stagione I Concerti: alla Biglietteria del Teatro Regio sono in vendita i biglietti per tutti gli appuntamenti della Stagione concertistica.

Orari della Biglietteria: da martedì a venerdì 10.30-18; sabato 10.30-16: un’ora prima degli spettacoli
Biglietteria – Tel. 011.8815.241/242. Info – Tel. 011.8815.557.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti su tutte le attività del Regio, vi suggeriamo di consultare il sito del Teatro all’indirizzo www.teatroregio.torino.it.

Complicidades, Tango & Flamenco

flamenco
flamenco

Mercoledì 23 e Giovedì 24 maggio alle ore 21 lo Spazio Teatro No’hma Teresa Pomodoro, per il ciclo “Armonie e Suoni”, ospita Complicidades, Tango & Flamenco, spettacolo dedicato alle musiche e ai suoni delle immortali danze di tango e flamenco, interpretati dal vivo dal duo Marcelo Mercadante (bandoneón) e Juan Exteban Cuacci (pianoforte), a cui si aggiunge la voce di Inma “La Carbonera”.

Ad interpretare la passione più autentica del tango sarà la coppia di ballerini internazionali Pilar Alvarez e Claudio Hoffmann, mentre la forza e sensualità del flamenco saranno interpretate con intensità e raffinatissima spettacolarità dal danzatore Amador Rojas.

Complicidades, Tango & Flamenco è un viaggio musicale, coreografico e visivo in cui le ispirazioni del tango e del flamenco si contaminano tra loro. Il risultato è un mix di questi universi in costante evoluzione con riferimento culturale alla Spagna e all’Argentina.

INFORMAZIONI AL PUBBLICO: SPAZIO TEATRO NO’HMA TERESA POMODORO
via Andrea Orcagna 2 – 20131 Milano (MM2 linea verde – fermata Piola)

Ingresso libero e gratuito con prenotazione obbligatoria
Infoline e prenotazioni: 02.45485085 / 02.26688369
È possibile prenotare anche collegandosi al sito www.nohma.org