Joe Satriani: Tour posticipato

JOESATRIANI_2021
JOESATRIANI_2021

In seguito alle disposizioni ministeriali, Vivo Concerti riprogramma il THE SHAPESHIFTING TOUR di JOE SATRIANI per la primavera del 2021. I biglietti già acquistati resteranno validi per le nuove date.

Gli spettacoli di JOE SATRIANI, una delle figure più prestigiose nella storia della musica rock, sono previsti nuovamente per venerdì 21 maggio 2021 al Teatro Augusteo di Napoli, sabato 22 maggio 2021 al Teatro Politeama Greco di Lecce, domenica 23 maggio 2021 all’Auditorium Conciliazione di Roma, lunedì 24 maggio 2021 al Teatro Europauditorium di Bologna, martedì 25 maggio 2021 al Teatro dal Verme di Milano e mercoledì 26 maggio 2021 al Teatro Verdi di Firenze.

Gli appuntamenti italiani saranno un’occasione incredibile per tutti i fan del genere e per scoprire ancora una volta la potenza e la forza di una delle migliori chitarre della storia del rock.

CALENDARIO DATE:

Venerdì 21 Maggio 2021 || NAPOLI @ TEATRO AUGUSTEO
Sabato 22 Maggio 2021 || LECCE @ TEATRO POLITEAMA GRECO
Domenica 23 Maggio 2021 || ROMA @ AUDITORIUM CONCILIAZIONE
Lunedì 24 Maggio 2021 || BOLOGNA @ TEATRO EUROPAUDITORIUM
Martedì 25 Maggio 2021 || MILANO @ TEATRO DAL VERME
Mercoledì 26 Maggio 2021 || FIRENZE @ TEATRO VERDI

Asterix e il Menhir d’oro

COVER Asterix_Il Menhir d'oro_
COVER Asterix_Il Menhir d’oro_

Il 22 ottobre 2020, le Éditions Albert René e Panini Comics vi invitano a scoprire Il Menhir d’oro, un’avventura illustrata di Asterix, scritta da René Goscinny e disegnata da Albert Uderzo, ancora mai pubblicata in volume.

Il villaggio è in fermento: Assurancetourix ha deciso di partecipare al celebre concorso di canto dei bardi di Gallia per vincere il Menhir d’oro. Per proteggerlo durante la gara, che anche i Romani seguono con interesse, Asterix e Obelix sono incaricati di accompagnarlo: non devono perdere d’occhio Assurancetourix, anche a costo di rimetterci i timpani!

Questa storia, uscita sotto forma di audiolibro nel 1967 e mai ripubblicata in altro formato, col passare degli anni è diventata pressoché introvabile. Si tratta di un’avventura di circa trenta pagine, scritta da René Goscinny con il suo inconfondibile brio per la registrazione audio, di cui Albert Uderzo illustrò magistralmente il libretto che accompagnava il disco originale. Un vero gioiello che meritava di essere riscoperto.

Per questo, le Éditions Albert René hanno deciso di pubblicarla per la prima volta come albo illustrato. In questa occasione, al fine di accompagnare la geniale sceneggiatura dell’amico René Goscinny, Albert Uderzo ha supervisionato, al termine del 2019, l’opera di restauro condotta sulle illustrazioni originali dai suoi più fedeli collaboratori.

Siamo Musica

Emiliano Toso Ph Bruno Valeriano
Emiliano Toso Ph Bruno Valeriano

“Il concerto “Siamo Musica” con Emiliano Toso in prima nazionale previsto il 27 aprile è rimandato a data da definirsi nella stagione 2020/21.

Come segno simbolico di vicinanza in questo difficile momento, l’artista in collaborazione con il Teatro ha deciso di regalarci un piccolo assaggio della sua musica con un evento in diretta instagram e facebook  con la partecipazione della ballerina solista della scala Beatrice Carbone e dell’esperto internazionale di meditazione Daniel Lumera.

Appuntamento il 27 aprile alle ore 18 su Instagram (link profilo Emiliano Toso) e alle ore 21 su Facebook (link profilo Emiliano Toso)

Sei pronto a sentirti Musica?

Siamo Musica!

Hai mai pensato a te stesso come a uno spartito? Come a un brano che esegue la sua melodia in ogni istante incessantemente e al ritmo dell’universo? Sentendoti parte di questa opera meravigliosa? E che ognuno di noi abbia la sua personale melodia da diffondere e portare nel mondo, intrecciandosi a una moltitudine di melodie differenti ma ugualmente splendide e uniche?

E magari non hai mai pensato che le cellule del nostro corpo, ogni singola cellula del nostro corpo funziona esattamente allo stesso modo?

Siamo musica è la perfetta fusione di scienza, musica e arte. Un viaggio unico che ti permetterà di Toccare nel profondo di te, le emozioni che legano queste espressioni di noi.

Emiliano Toso, biologo compositore con il suo pianoforte accordato a 432hz, farà risuonare in te antiche e innate emozioni, ci rivelerà i segreti più intimi della sua trasformazione creativa, delle sue composizioni e degli straordinari riscontri che sta avendo a livello internazionale.

In questo viaggio sarà accompagnato da Beatrice Carbone, ballerina solista della Scala, che tradurrà in danza le composizioni di Translational music.

Daniel Lumera, riferimento internazionale nel campo della meditazione, darà modo di esplorare la nostra musica attraverso un momento esperienziale di grande impatto.

Tutto questo arricchito dal violoncello di Lorena Borsetti e dal flauto di Fabiola Guida.

 Sei pronto a sentirti Musica?

Coronavirus: ‘Comitato dei Saggi’

operai
operai

“Si e’ insediato oggi, su iniziativa del presidente Fontana, il ‘Comitato dei Saggi’ per discutere sulle fasi che seguiranno l’attuale situazione di emergenza sanitaria”.

Lo comunica in una nota la Regione Lombardia.

“Il Comitato, composto dai Rettori dell’Universita’ Cattolica di Milano, Politecnico di Milano, Universita’ degli Studi di Milano, Universita’
Bicocca di Milano, Universita’ Bocconi di Milano e dal Presidente del Comitato regionale di Coordinamento delle Universita’ di Lombardia in rappresentanza di tutte le Universita’ lombarde, si e’ riunito – prosegue la Nota – in teleconferenza alla presenza del vicepresidente Fabrizio Sala, dell’assessore al Bilancio, Davide Caparini, dell’assessore alla Montagna, Massimo Sertori, dell’assessore all’Ambiente, Raffaele Cattaneo e di quello all’Agricoltura, Fabio Rolfi”.

“Il Comitato – conclude la nota – avra’ il compito di fornire al ‘Tavolo per lo Sviluppo’ di Regione Lombardia, al quale siedono tutti i rappresentanti delle categorie sociali e produttive, un progetto che, nell’analizzare temi economici, sociosanitari, scientifici e culturali, fornisca indicazioni per la ripartenza della Lombardia sul medio e lungo periodo. Tale progetto – nel quale sono coinvolti i capigruppo di maggioranza e opposizione in Consiglio regionale – dovra’ tener conto, della specificita’ lombarda, puntando su innovazione e inclusione”.