La Banfi Bazzari Band in concerto al Sotto da Arlati

Banfi Bazzari_1
Banfi Bazzari_1

Dopo l’avvio della nuova stagione, siamo arrivati all’anniversario che introduce il quarto anno di “CHE MUSICA A MILANO”, la serie di incontri dedicati alla Milano musicale, ai suoi locali storici (come Intras’ Derby Club, Capolinea, Santa Tecla, Charly Max) e a quelli ancora attivi, proprio come la Trattoria Arlati.

L’appuntamento è al Sotto da Arlati (via Nota, 47) a partire dalle 20.30 con la BANFI BAZZARI BAND, il cui blues ha più di qualche collegamento con la musica degli Shadows.

CLAUDIO BAZZARI, chitarrista che ha suonato live per Celentano, Venditti, Milva e in svariati dischi di musica italiana (De André, Ramazzotti, Mina, Morandi, Alice e tanti altri), ha anche fatto parte di LE ANIME, gruppo milanese in attività negli anni ’60 con una serie di 45 giri. Erano anni in cui molti complessi beat imitavano le gesta degli Shadows con le chitarre Fender. È quello che faceva anche Bazzari, che entrò ne Le Anime come chitarra ritmica a supporto della chitarra solista suonata da AMEDEO MAFFEI.

La BANFI BAZZARI BAND vede Bazzari alla chitarra, Aldo Banfi alle tastiere vintage stile Hammond e alla voce Isabella Casucci. I tre hanno pubblicato l’album «In The Balance» con canzoni blues originali con concerti live in varie parti d’Italia.

Nel finale ALBERTO RADIUS si esibirà con la Vikypedia Band (Viky Ferrara, batteria e voce – Dario Polerani, basso – Roberto Capuano, tastiere) con canzoni del suo interminabile repertorio, sia quello da solista che quello con la Formula 3, anticipando qualcosa di quello che sarà il prossimo appuntamento del 5 marzo, giorno di nascita di Lucio Battisti.
Nel corso della serata, li raggiungeranno sul palco altri ospiti a sorpresa.

Introduce la serata una parte strumentale a cura di STEFANO CHIODINI, al sax soprano e sax tenore.