Blossoms: live al Tunnel Club di Milano

blossoms_band
blossoms_band

BLOSSOMS

«Uno dei migliori debutti degli ultimi anni» NME

VENERDI 12 OTTOBRE 2018
TUNNEL CLUB – MILANO

PREZZO BIGLIETTI:
Posto Unico € 15,00 + diritti di prevendita

Biglietti in prevendtia esclusiva per gli iscritti MyLiveNation dalle ore 10 di giovedì 26 aprile.

Biglietti in vendita su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dalle ore 10 di venerdì 27 aprile.
L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

I Blossoms, band di Stockport, Greater Manchester, tornano in Italia per una data imperdibile al Tunnel Club di Milano venerdì 12 ottobre 2018. Sarà l’occasione per la band inglese di presentare dal vivo i brani del nuovo album “COOL LIKE YOU” in uscita il 27 aprile.

I Blossoms sono il nuovo fenomeno del guitar pop inglese osannati da pubblico e critica. Nel 2016 è stato pubblicato per Virgin / EMI il loro omonimo album di debutto, che è subito balzato in vetta alla classifiche dei dischi più venduti raggiungendo il numero uno della chart UK.

Negli ultimi due anni sono stati tra i protagonisti della scena live con concerti sold out e partecipazioni nei più importanti festival internazionali come Glastonbury, Field Day, Bilbao BBK, Rock Werchter, The Great Escape, T in the Park, Parklife, Reading Festival e Leeds Festival, oltre che special guest del tour di Noel Gallagher.

Il 27 aprile 2018 è previsto in uscita il nuovo e attesissimo album, “Cool Like You”, pubblicato sempre per Virgin / EMI, anticipato dal singolo “I Can’t Stand It”, una canzone ispirata in parte dal film cult “Eternal Sunshine of the Spotless Mind” (Se mi lasci ti cancello). di Michel Gondry.

“Parole al vento”

Patrizia Laquidara
Patrizia Laquidara

Si concluderà venerdì 18 maggio la seconda edizione di “Parole al vento”, ovvero canzoni fatte a mano raccontate dagli artisti, rassegna ideata da Antonio Ribatti (prodotta da AH-UM e CONTROLUCE con il supporto del Comune di Villasanta e il contributo di Fondazione Cariplo) e animata dal giornalista e scrittore Jonathan Giustini.

Si tratta di un ciclo di appuntamenti nato per ripercorre alcune tappe fondamentali di personaggi che hanno saputo mescolare quotidianità e poesia, musica e sentimenti, con l’ambizione di mantenere fede a quella che è sempre stata la vera missione di ogni cantautore: raccontare la realtà.

Dopo gli incontri in musica dei mesi scorsi con un cast tutto al femminile (Nada, Teresa De Sio e Cristina Donà), l’ultimo appuntamento della stagione in programma al Cineteatro Astrolabio di Villasanta (ore 21.30; ingresso 11-13 euro) sarà con Patrizia Laquidara, che venerdì 18 maggio presenterà il progetto intitolato “Funambola e altre storie”.

Siciliana di nascita e veneta d’adozione, Patrizia Laquidara è una tra le figure più inafferrabili, poliedriche e brillanti della nuova musica d’autore. Cantautrice ed occasionalmente attrice e scrittrice, ha esordito nella 13ª edizione del Premio Musicultura.

“Funambola” (prodotto da Arto Lindsay e Patrick Dillett) è il suo secondo album, indicato dal comitato del Premio Tenco come uno dei cinque dischi più belli della stagione 2007, che l’ha portata a suonare in tutta Europa, Brasile, Marocco, Giappone e Stati Uniti.

Con “Il Canto dell’Anguana” (uscito nel 2011) si è successivamente dedicata ad un disco-indagine sulle tradizioni musicali dell’Alto Vicentino e, grazie all’accoglienza entusiastica della critica, ha conquistato la Targa Tenco per il miglior album dialettale.

Da segnalare, infine, che la terza edizione di “Parole al vento” si svolgerà l’anno prossimo, da febbraio a maggio, ogni seconda settimana del mese, con quattro appuntamenti già programmati (8 febbraio, 8 marzo, 12 aprile e 10 maggio 2019).

J-Ax & Fedez: “La Finale” – Stadio San Siro

J-Ax & Fedez
J-Ax & Fedez

J-Ax & Fedez annunciano gli ospiti de “La Finale” del 1 giugno 2018 allo Stadio San Siro di Milano. Oltre al rapper Gué Pequeno e le artiste Levante, Malika Ayane e Nina Zilli, sul palco a 360°, saliranno gli amici e colleghi Grido, Il Cile, Sergio Sylvestre e Stash.

La coppia, per la prima volta, si esibirà allo Stadio San Siro di Milano, per festeggiare i due anni di sodalizio artistico. J-Ax e Fedez, il più giovane artista italiano mai salito sul palco del Meazza, regaleranno ai fan un evento unico in cui ripercorreranno le loro carriere con i brani più significativi, tratti dal proprio repertorio solista e dall’ultimo successo discografico scritto a 4 mani, “Comunisti col Rolex”, il disco italiano più venduto del 2017 in Italia.

Da quest’ultimo, certificato triplo disco di platino, è stato estratto “Senza Pagare”, hit della scorsa estate, che, a sua volta, si è rivelato il singolo italiano più venduto. Il brano, pubblicato lo scorso 12 maggio, in una versione rivisitata, con la partecipazione del rapper statunitense T-Pain, ha collezionato ben 6 dischi di platino.

Il live è prodotto da Saludo Italia e Newtopia.
Radio Partner, RTL 102.5.

PREVENDITE
I biglietti sono disponibili su http://lafinale.ticketone.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita abituali.
L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Mø in concerto in Italia

Mø

All’anagrafe Karen Marie Ørsted, il suo nome d’arte si pronuncia “mu”, con la u stretta: stiamo parlando della cantante danese MØ, che torna in Italia per esibirsi in concerto dal vivo al Fabrique di Milano, sabato 17 novembre 2018.


+ SPECIAL GUEST ALMA
SABATO 17 NOVEMBRE 2018
MILANO @ FABRIQUE

Prezzo biglietti:
Posto Unico € 25,00 + € 3,75 diritti di prevendita

Prevendite autorizzate:
Ticketone – www.ticketone.it

Biglietti disponibili in esclusiva 48hrs Spotify Presale e 48hrs Artist Presale dalle ore 10 di martedì 24 aprile. Disponibilità presale limitate.
Biglietti disponibili in esclusiva presale Vivo Club dalle ore 10 di mercoledì 25 aprile.
Biglietti disponibili su Ticketone.it a partire dalle ore 10 di giovedì 26 aprile e disponibili in tutte le rivendite autorizzate Ticketone dalle ore 10 di lunedì 30 aprile.
L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali

Amici della Musica: ultimo Concerto stagionale

2017_Tenan_Marzocchi_WKO_Lamp
2017_Tenan_Marzocchi_WKO_Lamp

La Wunderkammer Orchestra chiude la stagione concertistica 2017/2018 Amici della Musica “Guido Michelli”, venerdì 27 aprile alle ore 21 al Teatro Sperimentale, con Paolo Marzocchi, compositore e pianista, e Carlo Tenan, compositore e direttore.

Musiche in programma: Carlo Tenan: Sonata a quattro per tre, più uno, Elaborazione per WunderKammer Orchestra della Sonata a quattro n. 6 di Gioachino Rossini; Paolo Marzocchi, I quattro elementi, quattro movimenti per orchestra dai Duetti BWV 802 – 805 di J. S. Bach; Danilo Comitini, So find him Commissione WunderKammer Orchestra; Ludwig van Beethoven: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 op. 37, orchestrazione da camera e cadenza concertante di Paolo Marzocchi.

La Wunderkammer è un ensemble da camera nato dall’esigenza di portare la musica sinfonica e il teatro musicale dove normalmente un’orchestra non può arrivare, per ragioni logistiche, di budget o, semplicemente, per la minor consuetudine di alcune platee con questa forma di espressione artistica.

Si tratta di un progetto culturale nato a Pesaro nell’aprile 2017 che ha esordito simbolicamente a Lampedusa con una versione del Terzo Concerto di Beethoven realizzata per l’occasione.

Sull’isola, infatti, da qualche anno Paolo Marzocchi e il direttore artistico degli Amici della Musica Guido Barbieri, portavano avanti progetti atti a dare impulso all’attività musicale, culminati con la campagna di crowdfunding “Un pianoforte per Lampedusa”, che ha avuto successo ed ha permesso di far arrivare  sull’isola il primo pianoforte da concerto.

Il pianoforte è stato inaugurato quindi il 1 aprile 2017 dalla  WunderKammer Orchestra, Paolo Marzocchi e Carlo Tenan con lo stesso programma del concerto anconetano, che ha in più solo la commissione d’opera a Comitini.

I due concerti, quello di Ancona con quello di Lampedusa, sono idealmente collegati, cercare di portare quell’emozione, e quel messaggio, che oggi sembra più difficile da realizzare sull’isola.

Una delle ragioni  per cui dedicare questo concerto all’isola più famosa d’Italia è anche cercare di far conoscere il progetto e sensibilizzare nella speranza di avere nuovi sostenitori.

Una particolarità del concerto, è che Paolo Marzocchi suonerà il Terzo concerto di Beethoven su di un pianoforte “sperimentale”, “fortepianizzato” da Roberto Valli: un suono che potrebbe essere quindi vicino a quello del tempo di Beethoven, ma che non ha nessuna attinenza filologica.

Gli ingressi – particolarmente agevolati per i minori di 19 anni – vanno da 4 a 22 euro. Gratuiti, in numero predefinito, per gli studenti della Politecnica delle Marche. Biglietteria Teatro delle Muse.