19.7 C
Milano
giovedì, Settembre 16, 2021

A Faenza si inaugurerà la mostra Rosanna Bianchi Piccoli

Venerdì 3 settembre nei rinnovati antichi spazi dell’ISIA di Faenza sarà inaugurata la mostra Rosanna Bianchi Piccoli. Ricerca etno-socio-antropologica1957–1963

L’evento espositivo è un omaggio alla ceramista Rosanna Bianchi Piccoli, che, dalla fine degli anni Cinquanta, si è dedicata al design ceramico con passione e spirito innovativo, sempre in contatto con gli artisti del suo tempo – da Lucio Fontana a Giò e Arnaldo Pomodoro – e capace di imporsi grazie a uno stile personale, caratterizzato dalla profonda conoscenza del materiale ma allo stesso tempo costantemente aperto alle ricerche contemporanee.

Rosanna Bianchi Piccoli: la storia

Rosanna Bianchi Piccoli(Milano, 1929) apre il suo primo studio a Milano dopo il Liceo Artistico e parallelamente frequenta la Scuola di Pittura di Carlo Carrà e di Mauro Reggiani all’Accademia di Belle Arti di Brera. Fin da giovanissima viaggia in tutta Europa: nei paesi d’Oltralpe, dove l’unità delle arti – pura, applicata, decorativa e design – è una realtà assodata; in Danimarca, Svezia e Finlandia, dove si interessa alla produzione industriale. Alla fine degli anni Cinquanta, tra il 1957 e il 1963, inizia per l’E.N.A.P.I (l’Ente Nazionale Artigianato e Piccole Industrie) un progetto pilota dal taglio etno/socio/antropologico sulla grammatica ceramica del passato allo scopo di individuare una sintassi contemporanea. Un lavoro di ampio respiro che la porta da Milano alle Marche, dall’Abbruzzo alla Sicilia, e le permette di incontrare i “mastri artigiani”, come il milanese Romeo Daccò, Zizi Tritapepe di Lanciano, Litterio Iachetta di Collesano nelle Madonie, i Fabiani di Fratte Rosa, cocciai dal 1730.

Rosanna Bianchi Piccoli: le parole di Anty Pansera

Come scrive la curatrice  Anty Pansera, past president dell’istituto faentino, nel catalogo della mostra: “Rosanna ha studiato a fondo i tratti, le caratteristiche, le specificità essenziali della tradizionale ceramica italiana, e così ha saputo rivisitarle/reinventarle dando loro nuove funzioni anche del decoro: progettando/mettendo in forma pezzi vitali, ever green, che continuano a saper suscitare suggestioni ed emozioni, rigenerando anche antichi colori. La sua padronanza della materia una valenza indiscutibile e indiscussa, ben visibile”.

Rosanna Bianchi Piccoli: lo sviluppo dell’esposizione

L’esposizione all’ISIA di Faenza è composta da 33 pezzi provenienti dalla collezione di Rosanna Bianchi Piccoli, realizzati in Abruzzo, Marche e Sicilia tra il 1958 e il 1963, alcuni dei quali prodotti appositamente in occasione della mostra a partire dal progetto originale: oggetti d’uso comune senza tempo, insieme antichi e moderni, contraddistinti da un’intensa ricchezza formale, che la ceramista aveva appreso nelle antiche botteghe dei maestri e che aveva imparato felicemente a reinterpretare, con il suo approccio intellettuale di donna colta e raffinata.

quotidiano online

Link Rosanna Bianchi Piccoli

Link Mostra Rosanna Bianchi Piccoli

Per altre notizie relative al tema cultura e arte Dietro la Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Premio Pierangelo Bertoli: il 16 ottobre la finale dell’edizione del 2020

Premio Pierangelo Bertoli, ottava edizione Sabato 16 ottobre 2021, alle ore 21.00, presso il Teatro Storchi di MODENA, si svolgerà la finale dell’edizione del 2020...

Zucchero “Sugar” Fornaciari: da lunedì live con “Inacustico 2021”

Zucchero “Sugar” Fornaciari: concerti live  Da lunedì 20 settembre Zucchero “Sugar” Fornaciari sarà live in Italia con “Inacustico  2021”, show unico e irripetibile, in esclusiva...

“Giacinto Facchetti Awards”: premio a Enrico Ruggeri

"Giacinto Facchetti Awards", il premio Lunedì 20 settembre, in occasione dei Giacinto Facchetti Awards, Enrico Ruggeri, cantautore, scrittore, Presidente della Nazionale Cantanti, riceverà un premio...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
129FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Premio Pierangelo Bertoli: il 16 ottobre la finale dell’edizione del 2020

Premio Pierangelo Bertoli, ottava edizione Sabato 16 ottobre 2021, alle ore 21.00, presso il Teatro Storchi di MODENA, si svolgerà la finale dell’edizione del 2020...

Zucchero “Sugar” Fornaciari: da lunedì live con “Inacustico 2021”

Zucchero “Sugar” Fornaciari: concerti live  Da lunedì 20 settembre Zucchero “Sugar” Fornaciari sarà live in Italia con “Inacustico  2021”, show unico e irripetibile, in esclusiva...

“Giacinto Facchetti Awards”: premio a Enrico Ruggeri

"Giacinto Facchetti Awards", il premio Lunedì 20 settembre, in occasione dei Giacinto Facchetti Awards, Enrico Ruggeri, cantautore, scrittore, Presidente della Nazionale Cantanti, riceverà un premio...

Online il nuovo singolo e video di Pamela Prati dal titolo “Baila Baila”

“Baila Baila”, il nuovo brano di Pamela Prati Dopo il successo del singolo estivo “L’estate è adesso” (VocalSound/Future Records), che ha superato mezzo milione di...

Libertango 5tet, da venerdì 17 il singolo “I’ll be there” , estratto dall’album “Point of no return”

Libertango 5Tet  Tornano con “POINT OF NO RETURN”, un progetto discografico full length che può essere considerato l’opera della definitiva maturazione della band. L’album contiene...