Terza giornata del Global Forum sulla Democrazia Diretta

global-forum-2018-
global-forum-2018-

“Come generare più deliberazione e governance nella democrazia diretta?” È la domanda a cui cercheranno di rispondere Davide Casaleggio, il politologo Andreas Gross, Manju Lyn Bazzell di Healthy Democracy, Helga Bjorg Ragnarsdottir della città di Reykjavik, e Chaewon Lim della Global Academy for Future Civilization nel panel previsto venerdì 28 settembre nella terza giornata di lavori del Global Forum sulla Democrazia Diretta, l’evento dedicato a partecipazione e democrazia attiva, in programma presso il Palazzo Senatorio del Campidoglio fino a sabato 29 settembre.

Tra gli appuntamenti previsti anche un dibattito per analizzare gli effetti economici della democrazia diretta, a cui prenderanno parte, tra gli altri, Bruno S. Frey dell’Università di Basilea, Imanol Lasa Cerberio, Ministro del governo e della comunicazione con la società di Gipuzkoa (Paesi Baschi) e Paula Cristina Marques, assessore allo sviluppo locale alle politiche abitative della città di Lisbona.

Il rapporto tra democrazia diretta e piattaforme tecnologiche è invece il tema di cui discuteranno insieme Enrica Sabatini (Rousseau), Sean Evins (Facebook), Antonio Bosio (Samsung Italia) in un altro dei dibattiti della mattinata.

Nel pomeriggio inizieranno i workshop paralleli per parlare di lobby di cittadini, competenze digitali, partecipazione e polarizzazione, economia sociale ed ecologica a cui parteciperanno esperti, docenti universitari, ricercatori e personalità politiche e istituzionali provenienti da ogni parte del Mondo.