Incontri Possibili

Grazie De Michele
Grazie De Michele

Il Covid -19 è arrivato all’improvviso, come un terremoto.
Ha fermato ogni attività, ci ha allontanato dai nostri posti di lavoro, ha cambiato le nostre abitudini, il nostro modo di rapportarci agli altri, di formarci, di studiare, di dialogare. A farne le spese sono state soprattutto le fasce della società più deboli, l’ambito relazionale, il mondo culturale e quello della formazione.

Ad oggi i teatri sono ancora chiusi o contingentati, le persone non fanno corsi in presenza nelle aule e le università si preparano ancora per lunghi mesi, a fare lezione solo online.
Una risposta a tutto questo prova a darla INCONTRI POSSIBILI, una serie di appuntamenti completamente gratuiti, organizzati dall’Associazione Teatri Possibili.
Quante volte abbiamo pensato di poter incontrare il nostro scrittore preferito o un artista, un cantante, un regista, un fotografo, un famoso blogger o youtuber che seguiamo.

Ci riusciremo con INCONTRI POSSIBILI, approfondimenti culturali di 1 ora a cadenza mensile, con importanti ospiti del mondo del teatro, del cinema, della poesia, dell’architettura, passando per la filosofia, i libri, la comunicazione, le arti visive, il pensiero, la storia e la letteratura, pensati per avvicinare e incuriosire, far riflettere, essere di ispirazione e come sempre regalarci emozioni. Incontri cui si potrà partecipare sia dal vivo in importanti location milanesi, sia online.

Ogni artista racconterà di come è arrivato al successo e di cosa significhi essere artisti oggi, dialogando col pubblico dal vivo o a casa.
Primo appuntamento online venerdì 16 ottobre alle ore 19, con Grazia Di Michele, grande cantautrice, scrittrice, conduttrice radiofonica, coach di talent televisivi, in dialogo con lo stesso Corrado d’Elia e Gianni de Berardinis, inconfondibile voce di Radio Montecarlo, Radio24, R101, etc.
L’incontro sarà completamente gratuito, visibile sui canali Facebook, Youtube e Instagram di Teatri Possibili.

“Vedi alla voce”: Pacifico e Stefano Bartezzaghi

pacifico e bartezzaghi
pacifico e bartezzaghi

Il cantautore (anche autore) PACIFICO e lo scrittore (anche giornalista) STEFANO BARTEZZAGHI saranno protagonisti di “VEDI ALLA VOCE. Serate con fantasmi enigmatici e pacifici”, due appuntamenti speciali tra musica e parole, due serate uniche e particolari, durante le quali evocheranno persone celebri e sconosciute attraverso canzoni e racconti:

– il 2 settembre a TORINO – HIROSHIMA SOUND GARDEN (inizio serata ore 21.00 – ingresso 18 euro – prevendite disponibili su mailticket.it)

 – il 4 settembre a CASTELLAZZO DI BOLLATE (MI) – VILLA ARCONATI FESTIVAL (inizio serata ore 19.00 – ingresso 15 euro – prevendite disponibili su mailticket.it).

Cristiano Godano: “Dal Cuore al Cielo” – incontra i suoi fan

CRISTIANO GODANO_foto di GUIDO HARARI
CRISTIANO GODANO_foto di GUIDO HARARI

CRISTIANO GODANO, frontman dei Marlene Kuntz, band che ha segnato la storia della musica italiana in 30 anni di carriera, ha pubblicato il primo album da solista “Mi ero perso il cuore”  e doppio Vinile da collezione 180gr.

In queste settimane lo sta presentando in tutta Italia con “DAL CUORE AL CIELO”, una serie di speciali appuntamenti tra musica e parole nei quali non solo racconta “Mi ero perso il cuore” ma anche i trent’anni dei Marlene Kuntz attraverso gli aneddoti raccolti nel suo libro “Nuotando nell’aria. Dietro 35 canzoni dei Marlene Kuntz”, accompagnando le parole con brani suonati dal vivo in un set acustico.

Queste le prossime date:
1 agosto a Guagnano (LE) – Museo del Negroamaro
7 agosto a Monte Peglia – San Venanzio (TR) – Parco dei Sette Frati
10 agosto a Biccari (FG) – Centro storico
13 agosto a Alvito (FR) – Castello di Alvito
22 agosto a Cremona – Porte Aperte Festival
4 settembre a Zafferana Etnea (CT) – Anfiteatro Falcone e Borsellino
8 settembre a Rutigliano (BA) – Borgo Antico
11 settembre a Santarcangelo di Romagna (RN) – Cantiere Poetico
12 settembre a Bagno Vignoni (SI) – I Colori del Libro
13 settembre ad Assisi – Rocca Maggiore

“Mi ero perso il cuore” è un disco che racchiude la sua nota anima poetica e la peculiare ricerca linguistica, con testi di una musicalità non comune. Come si usa dire “la mente mente”, e in questo disco racconta di queste menzogne e del loro potere.

Questa la tracklist: La mia vincita, Sei sempre qui con me, Ti voglio dire (primo singolo, qui il video: www.youtube.com/watch?v=TZ1ZbkolkSI), Com’è possibile (singolo attualmente in radio, qui il video https://youtu.be/hj3isQuKnno), Lamento del depresso, Ciò che sarò io, Ho bisogno di te, Dietro le parole, Padre e figlio, Figlio e padre, Panico, Nella natura, Ma il cuore batte.
La versione in vinile contiene la bonus track Per sempre mi avrai.

Spirit de Milan, ad agosto è aperto per ferie!

Spirit de Milan
Spirit de Milan

Il locale meneghino dal gusto vintage quest’estate non si ferma e per tutto il mese di agosto continua a proporre i suoi appuntamenti per gli amanti della musica dal vivo swing, jazz, blues… e non solo!

Questo il calendario  degli appuntamenti:

Sabato 1 agosto appuntamento con Holy Swing Night (direzione artistica di Mauro Porro) e gli S.D.M. All Stars 4tet, i giovani volti più talentuosi dello Swing milanese.

Domenica 2 agosto torna sul palco dello Spirit de Milan Marco Betti Trio: energia, eleganza e carica espressiva sono gli elementi fondanti del sound che questa formazione ha saputo costruire nel tempo e che porta al pubblico con il suo repertorio.

Lunedì 3 agosto “Perché ci vuole orecchio – Open stage!”: il palco dello Spirit, “amministrato” da Walter Leonardi da “Quelli del Piano Sopra”, si apre a tutti (cantanti e musicisti amatoriali e non) per esibirsi con il proprio strumento musicale su uno o due brani a scelta.

Martedì 4 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30).

Mercoledì 5 agosto il concerto di Kumi and the Triumph of Love capitanato da Kumi, cantante, autrice, sound designer italo-giapponese che, con la sua band, crea un appassionato alternative soul ritmico.

Giovedì 6 agosto Barbera & Champagne con i Teka P, che alterneranno canzoni di loro produzione e brani classici di artisti quali Enzo Jannacci, Cochi e Renato, Giorgio Gaber, Walter Valdi, Dario Fo.

Venerdì 7 agosto serata Bandiera Gialla con i Porseos 5tet.

Sabato 8 agosto appuntamento con Holy Swing Night, con la direzione artistica di Mauro Porro.

Domenica 9 agosto Spirit in Blues, appuntamento per appassionati e cultori del genere blues, con la sorprendente artista Laura Fedele e Heggy Vezzano, meraviglioso interprete della black music.

Lunedì 10 agosto Perché ci vuole orecchio – Open stage!”: il palco dello Spirit, “amministrato” da Walter Leonardi da “Quelli del Piano Sopra”, si apre a tutti (cantanti e musicisti amatoriali e non) per esibirsi con il proprio strumento musicale su uno o due brani a scelta.

Martedì 11 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità. (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30)

Mercoledì 12 agosto l’attesa serata Cristal, tango en vivo.

Giovedì 13 agosto Barbera & Champagne con Roberto Brivio, attore, cantante, cabarettista e chansonnier italiano: musica, milanese e risate sono una garanzia!

Venerdì 14 agosto Bandiera Gialla con i Re-Beat, band di giovani musicisti che ripercorrerà la beat generation, passando da Gianni Morandi a Caterina Caselli fino all’indimenticabile surf dei Beach Boys e alle colonne sonore di Pulp Fiction e Pretty Woman.

Sabato 15 agosto appuntamento con Holy Swing Night, con la direzione artistica di Mauro Porro.

Lunedì 17 agosto Perché ci vuole orecchio – Open stage!”: il palco dello Spirit, “amministrato” da Walter Leonardi da “Quelli del Piano Sopra”, si apre a tutti (cantanti e musicisti amatoriali e non) per esibirsi con il proprio strumento musicale su uno o due brani a scelta.

Martedì 18 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30).

Giovedì 20 agosto serata Barbera & Champagne.

Venerdì 21 agosto Bandiera Gialla.

Sabato 22 agosto appuntamento con Holy Swing Night, con la direzione artistica di Mauro Porro.
Domenica 23 agosto Spirit in Blues con Alberto Colombo e Xeres Bros.

Lunedì 24 agosto Perché ci vuole orecchio – Open stage!”: il palco dello Spirit, “amministrato” da Walter Leonardi da “Quelli del Piano Sopra”, si apre a tutti (cantanti e musicisti amatoriali e non) per esibirsi con il proprio strumento musicale su uno o due brani a scelta.

Martedì 25 agosto appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità. (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30).

Giovedì 27 agosto serata Barbera & Champagne.

Venerdì 28 agosto Bandiera Gialla e la musica anni ‘60 e ‘70! Ad esibirsi ci saranno i Mary and the Quants, che spaziano dal beat e pop italiano ai classici R&B e soul della Motown fino alla musica british (il loro programma “Sessanta mi dà tanto” è in onda tutti i venerdì alle 19.00 sullo SpiritoPhono).

Sabato 29 agosto appuntamento con Holy Swing Night, con la direzione artistica di Mauro Porro.

Lunedì 31 agosto Perché ci vuole orecchio – Open stage!”: il palco dello Spirit, “amministrato” da Walter Leonardi da “Quelli del Piano Sopra”, si apre a tutti (cantanti e musicisti amatoriali e non) per esibirsi con il proprio strumento musicale su uno o due brani a scelta.

L’atmosfera vintage tipica dello SPIRIT DE MILAN è custodita nei suoi 1500 mq: lo Spirit de Milan non è solo musica dal vivo, risate e divertimento, ma anche buona cucina (tutto, ovviamente, nel rispetto delle norme di sicurezza)!

La “Fabbrica de la Sgagnosa”, fino a che le disposizioni per l’emergenza Covid-19 non saranno revocate, è aperta 7 giorni su 7 dalle 18:30 alle 01:00. È fortemente consigliata la prenotazione utilizzando il form online o chiamando il numero 3667215569.

Spirit de Milan: nuovi appuntamenti

Spirit de Milan_foto di Olga BSP
Spirit de Milan_foto di Olga BSP

Questi gli appuntamenti dal 28 luglio al 2 agosto:

Martedì 28 luglio alle 19.30 ci sarà la presentazione di “La Terra dei Pirla”, Le strabilianti avventure distanziate di un inguaribile giullare, il nuovo libro di Germano Lanzoni. Alle 22 appuntamento settimanale con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi” con protagonisti Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra, mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità. (in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30)

Mercoledì 29 luglio “Rock Files Live! Black lives matter” di LifeGate Radio, una puntata speciale interamente dedicata alla musica black con un testimonial d’eccezione. Dal palco dello Spirit de Milan, Ezio Guaitamacchi presenta una nuova puntata interamente dedicata alla musica nera con un testimonial d’eccezione come il grande Ronnie Jones.

Giovedì 30 luglio è la volta di Barbera & Champagne con Emilio e gli Ambrogio, che propongono le canzoni dei grandi maestri del cantautorato milanese: Gaber, Jannacci e tanti altri.

Venerdì 31 luglio Bandiera Gialla con le Dance Angels, trio al femminile con un repertorio interamente improntato sulla Dance che ha contaminato il mondo musicale degli anni ‘70 e ’80.

Sabato 1 agosto appuntamento con Holy Swing Night, con la direzione artistica di Mauro Porro.

Domenica 2 agosto torna sul palco dello Spirit de Milan Marco Betti Trio. Energia, eleganza e carica espressiva sono gli elementi fondanti del sound che questa formazione ha saputo costruire nel tempo e che porta al pubblico con il suo repertorio.

L’atmosfera vintage tipica dello SPIRIT DE MILAN è custodita nei suoi 1500 mq: lo Spirit de Milan non è solo musica dal vivo, risate e divertimento, ma anche buona cucina (tutto, ovviamente, nel rispetto delle norme di sicurezza)!