M4. Partono i lavori per le stazioni del centro

m4 lavori - attualità e trasporti
Saranno 13 in tutto i cantieri del centro tra stazioni (San Babila, Policlinico, Santa Sofia, Vetra, De Amicis, Sant’Ambrogio) e manufatti (Augusto, S. Damiano S.Calimero, Vettabbia, Ticinese, De Amicis, S. Vittore).

La prima fase dei lavori durerà fino a luglio e, come avvenuto per le tratte est e ovest della linea, prevede una cantierizzazione leggera che non comporterà significative modifiche della viabilità.

Le uniche interruzioni riguarderanno via Cavallotti (per la realizzazione del manufatto Augusto), un tratto di via degli Olivetani (per il manufatto San Vittore), l’isolato di via San Vittore tra via Carducci e via de Togni (per la stazione di Sant’Ambrogio), via Vettabbia (per il manufatto Vettabbia) e via Mozart (per il manufatto San Damiano).

Nella prima fase si interverrà sulle alberature, per poi procedere con lo spostamento dei sottoservizi, il rifacimento delle fognature, le indagini archeologiche necessarie e la bonifica da eventuali ordigni bellici.

L’attenzione all’ambiente rappresenta un punto fondamentale per il Comune e la concessionaria M4. Il numero complessivo degli alberi lungo la tratta della metropolitana e in città al termine dei lavori aumenterà del 20%.

Oltre agli 850 alberi che stanno per essere messi a dimora al Bosco in Città e presso i vivai, il piano di ripiantumazione al termine dei lavori prevede circa  altre mille nuove alberature.  E’ inoltre stato approvato il progetto di collegamento delle aree verdi tra Parco Forlanini, Idroscalo e il Parco delle risaie, che le renderà pienamente fruibili ai cittadini.

Nel link, le slide dei cantieri del centro :

http://www.metro4milano.it/news/318-presentazione-cantieri-della-tratta-centrale.html