1.9 C
Milano
martedì, Dicembre 5, 2023

BLUE NOTE MILANO: PROGRAMMAZIONE DELLA SETTIMANA

BLUE NOTE MILANO: Il Club in breve

Blue Note Milano, jazz club aperto nel 2003, si estende su una superficie di 1000 metri quadrati su 3 diversi livelli. L’atmosfera è quella di un elegante jazz club, e da ogni posizione della platea e della balconata lo spettatore può ascoltare le esibizioni di artisti di fama internazionale con il massimo della qualità acustica: la struttura e le dimensioni del locale permettono a tutti di godersi appieno il concerto.
Come vuole la tradizione ereditata dal leggendario club del Greenwich Village, una serata al Blue Note è anche l’occasione per poter vivere al meglio il binomio musica e cibo. Il servizio si effettua nella stessa sala dei concerti ed offre una cucina semplice ma raffinata, un’ampia selezione di vini italiani e francesi, più di 200 cocktail e liquori dal bar e quell’atmosfera speciale che si può trovare solo in un jazz club.
Radio Monte Carlo è la radio ufficiale di Blue Note Milano e una volta a settimana Nick the Nightfly, mitico musicista e conduttore radiofonico, conduce a partire dalle ore 22.00 la sua trasmissione Monte Carlo Nights da un’apposita postazione all’interno del jazz club milanese.

La programmazione

Da stasera, giovedì 28 settembre, a sabato 30 settembre torneranno, puntuali come ogni anno, i Matt Bianco, per tre date imperdibili all’insegna dell’acid jazz. Il gruppo, nato con l’intento di sperimentare la contaminazione dei generi latin, jazz e funky con una vena più pop, è diventato nel corso degli anni ’80 una delle realtà più interessanti sulla scena musicale internazionale. Al ritmo di un album ogni due anni circa, la band non cessa di spostarsi da un capo all’altro del mondo, forte di un fedele seguito di affezionati. Così sarà anche al Blue Note di Milano, dove i concerti in compagnia dei Matt Bianco attirano sempre un pubblico fedele e appassionato.

(Ore 20:30 – 50/45 €; ore 22:30 giovedì e ore 23:00 venerdì e sabato – 40/35 €)

Aprono il mese di ottobre i Get’em Out, la famosa tribute band dei Genesis sul palco domenica 1° ottobre con uno show dedicato alla celebrazione dei 50 anni dall’uscita dell’album Foxtrot dei Genesis (1972): per l’occasione, lo spettacolo riproporrà tutti i brani eseguiti dalla rock band britannica durante la tournee di presentazione dell’album. Fin dalla fondazione del gruppo, i Get’em Out sono stati molto apprezzati da pubblico e critica per la meticolosa ricerca dei suoni e delle dinamiche e l’utilizzo di strumenti vintage: anche in questa occasione sapranno incantare gli ascoltatori, ricreando tutta l’energia degli anni ’70.

(Ore 20.30 – 30/25 €)

Toni Green è uno dei segreti meglio custoditi nell’attuale mondo del soul: cantante classica, con una grande presenza scenica, nasce e cresce a Memphis. Il primo album, Mixed Emotions, viene pubblicato nel 1997, dopo che Toni ha già vinto per ben due volte il premio “Miglior Voce Femminile”; seguono Beauty And The Beast Compilation e How Can I Sing This Song Without You: da lì decolla la sua carriera che la porterà ad affermarsi come figura di spicco di un soul che vuole preservare l’eredità di mostri sacri quali Aretha Franklin, Ann Peebles, Etta James o Sharon Jones. Al Blue Note martedì 3 ottobre sarà accompagnata dalla sua band francese per promuovere il suo ultimo album, Memphis Made: per gli amanti del blues e del soul sarà un evento imperdibile!
(Ore 20:30 – 33/28 €; ore 22:30 – 23/18 €)

Mercoledì 4 ottobre tornerà Chicago Blues Night, una serata d’eccezione per celebrare le radici di questo straordinario genere musicale, da cui si è formata tutta la musica moderna. Il palco sarà affidato alla Alex Usai Band che proporrà al pubblico un viaggio attraverso la storia: dal fangoso blues di Muddy Waters e della Chess Records al rock’n’roll di Chuck Berry. Le armoniche dannate di Little Walter e Junior Wells e l’eredità di B.B. King si mescoleranno al revival del blues dei Blues Brothers e di Robert Cray.

(Ore 20:30/22:30 – 20/15 €)

Giovedì 5 ottobre Blue Note Milano avrà il piacere di ospitare Drusilla Foer che, accompagnata da una formazione di 9 musicisti, presenterà in anteprima il suo primo album di inediti, DRU, dal vivo in un concerto unico, intimo e irripetibile. Pubblicato da BMG e prodotto da Best Sound con la produzione artistica ed esecutiva di Franco Godi, il disco contiene tredici tracce, di cui 12 canzoni inedite, firmate da autori del calibro di Pino Donaggio, Pacifico, Mariella Nava, Giovanni Caccamo, Lelio Luttazzi, Mogol, Tricarico, Fabio Ilacqua e Ditonellapiaga.

(Ore 22:00 SOLD OUT – Biglietti a partire da 63,25 € disponibili su TicketOne)

Che si tratti di jazz, di conversare con la folla o di improvvisare con aspiranti musicisti, Jeff Goldblum fa tutto con gioiosa freschezza e divertendosi nello stesso tempo: la star di Hollywood sarà sul palco di via Borsieri venerdì 6 e sabato 7 ottobre, accompagnato dalla Mildred Snitzer Orchestra per proporre al pubblico in sala una serata di standard jazz eseguito con classe e presentare il loro ultimo album, Plays Well With Others, pubblicato lo scorso 24 marzo.

(Ore 20:30 SOLD OUT/23:00 – 80/75 €)

Un’altra serata speciale è in programma domenica 8 ottobre quando al Blue Note di Milano arriveranno Joe Bastianich & Gennaro Porcelli per presentare il loro nuovo progetto, American Beauty. I due artisti daranno vita a uno show in cui la passione di Bastianich per la musica country incontrerà quella per il blues di Porcelli: un percorso musicale studiato per rendere omaggio alla bellezza della musica americana, attraverso una scaletta composta da brani inediti e grandi classici riarrangiati.

(Ore 20:30 – 92/27 €)

paolo_fresu_roberto_cifarelli
paolo_fresu_roberto_cifarelli

Contatti e informazioni

Ulteriori informazioni al sito web https://www.bluenotemilano.com.

Altri articoli di musica su Dietro la Notizia.

Articoli

Emergenza Sociale: in Lombardia distribuiti 60mila pasti

I dati che testimoniano l’emergenza sociale che colpisce il nostro Paese, complici l’inflazione e l’aumento del costo della vita, le famiglie e le persone più fragili...

FondItalia: aperto il nuovo Avviso FEMI 2024.01

Stanziati 7 milioni di euro per la formazione dei lavoratori e la spendibilità delle competenze maturate. Il fabbisogno occupazionale 2023-2027 richiede 3,8 milioni di...

Coppa Italia: in esclusiva su Mediaset gli ottavi di finale

Il grande calcio italiano torna su Mediaset che, in esclusiva assoluta si è assicurata per le prossime stagioni (fino al 2027), i diritti della...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Emergenza Sociale: in Lombardia distribuiti 60mila pasti

I dati che testimoniano l’emergenza sociale che colpisce il nostro Paese, complici l’inflazione e l’aumento del costo della vita, le famiglie e le persone più fragili...

FondItalia: aperto il nuovo Avviso FEMI 2024.01

Stanziati 7 milioni di euro per la formazione dei lavoratori e la spendibilità delle competenze maturate. Il fabbisogno occupazionale 2023-2027 richiede 3,8 milioni di...

Coppa Italia: in esclusiva su Mediaset gli ottavi di finale

Il grande calcio italiano torna su Mediaset che, in esclusiva assoluta si è assicurata per le prossime stagioni (fino al 2027), i diritti della...

Lina Sastri in «Eduardo Mio, maestro di vita e palcoscenico», sul palco del Manzoni di Milano

Spettacolo in parole poesia e musica, «Eduardo mio, maestro di vita e di palcoscenico», sul palco del Teatro Manzoni di Milano, una splendida Lina...

Oara pubblica il brano natalizio “Il regalo più speciale”

Oara pubblica il brano natalizio "Il regalo più speciale", disponibile dall'8 Dicembre. Oara pubblica il brano natalizio "Il regalo più speciale" La poliedrica artista Eleonora Albrecht, in...