21.4 C
Milano
giovedì, Agosto 5, 2021
COVID
201,499,930
CASI TOTALI CONFERMATI
Updated on 5 August 2021 20:23

“Il futuro raccontato dalle piante” di Barbara Mazzolai

Dopo “La Natura geniale”, da oggi in libreria “Il futuro raccontato dalle piante”
Cosa possiamo imparare dal regno vegetale e dal suo percorso sul pianeta di Barbara Mazzolai

Le piante hanno «costruito» una casa confortevole per l’uomo, che l’uomo sta distruggendo. Ci saranno ancora piante, sulla Terra del futuro? Dopo La Natura geniale ,finalista al Premio Galileo e al Premio Asimov per la divulgazione scientifica 2021, il nuovo saggio di Barbara Mazzolai.
Nel giro di vent’anni andremo su Marte e dicono che, importando le piante sul Pianeta Rosso, «basterebbe» qualche centinaio di migliaia d’anni per dotarlo di un’atmosfera respirabile. Le piante sono i grandi architetti della vita, hanno reso il nostro pianeta abitabile e confortevole per tutte le specie viventi: senza di loro non ci sarebbe ossigeno, la temperatura terrestre impazzirebbe, così come i livelli di carbonio nell’atmosfera.
Senza piante anche il nostro pianeta azzurro sarebbe un sasso inospitale come Marte.
L’uomo, da qualche secolo, sta smantellando il capolavoro di equilibrio, armonia e perfetta autosufficienza che la Natura ha cesellato attraverso lunghe ere geologiche, compromettendo così anche il suo futuro.
Impareremo a considerare il regno vegetale come la risorsa che è, proteggendolo e anzi incrementandolo dinumero, o continueremo l’insensata guerra al verde fatta di disboscamenti, incendi, inquinamento?
Per aprire gli occhi occorre prima di tutto studiare la Natura e riconoscerne gli eccezionali e sottovalutati insegnamenti. Le piante ci raccontano da sempre che un futuro migliore è possibile e continuano a farlo, indicandoci nuove vie di sviluppo tecnologico in campo energetico, diverse strategie di coabitazione con le altre specie, visionarie soluzioni di adattamento alle condizioni più estreme. E soprattutto ci insegnano il ciclo della sostenibilità e il valore della diversità.

1 Condivisioni

Articoli

Manu Chao sul prestigioso palco alle spalle dei templi

A meno di due giorni dall’inizio della rassegna musicale, che si aprirá con l’esibizione dell’energica band napoletana "La Maschera" e che si svolgerá nella...

Vaccinazione Covid ad atleti tesserati

Covid. Accordo fra Regione, Federazione Medici Sportivi e Coni Lombardia per la vaccinazione degli atleti tesserati Moratti: un passo importante verso riconquista libertà A partire da...

A Livigno la cultura non va in vacanza grazie al MUS!

Un agosto all’insegna della cultura va in scena nel Piccolo Tibet grazie al MUS! che propone iniziative aderenti al progetto “Volontari per la cultura” Quest’estate...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
124FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Manu Chao sul prestigioso palco alle spalle dei templi

A meno di due giorni dall’inizio della rassegna musicale, che si aprirá con l’esibizione dell’energica band napoletana "La Maschera" e che si svolgerá nella...

Vaccinazione Covid ad atleti tesserati

Covid. Accordo fra Regione, Federazione Medici Sportivi e Coni Lombardia per la vaccinazione degli atleti tesserati Moratti: un passo importante verso riconquista libertà A partire da...

A Livigno la cultura non va in vacanza grazie al MUS!

Un agosto all’insegna della cultura va in scena nel Piccolo Tibet grazie al MUS! che propone iniziative aderenti al progetto “Volontari per la cultura” Quest’estate...

Ermal Meta, “Stelle Cadenti”

Nella notte del 10 agosto vengono consegnate alle radio le "Stelle Cadenti" di Ermal Meta Nella notte di San Lorenzo alziamo tutti il naso verso...

“Il Liscio nella rete”, il contest under 35: al via le iscrizioni

In occasione della grande Festa del Liscio “Cara Forlì”, che si terrà il prossimo 4 e 5 settembre a Forlì dedicata al Maestro Secondo...