Piero Angela e Alberto Luca Recchi

PIERO ANGELA ALBERTO LUCA RECCHI
PIERO ANGELA ALBERTO LUCA RECCHI

Uno show inedito, tra racconti e immagini mozzafiato, un viaggio tra le curiosità e le meraviglie degli Oceani con due interpreti d’eccezione come Piero Angela, divulgatore per antonomasia e Alberto Luca Recchi esploratore e fotografo del mare, protagonista delle prime spedizioni nel Mediterraneo alla ricerca di squali e balene, l’unico italiano ad aver realizzato un libro fotografico per il National Geo- graphic.

I due protagonisti hanno scritto tre libri sul mare insieme ad Alberto Angela. La data di Milano vedrà la speciale partecipazione di Giancarlo Giannini, un artista che ha prestato la sua voce a tantissimi attori di fama mondiale, che ha fatto la storia del cinema e del teatro italiano e che eccezionalmente sul palco del Teatro Arcimboldi di Milano darà voce anche a quel mondo “muto”, silenzioso, che è il mare.

La condzione è affidata nelle mani di Pino Strabioli, con cui gli spettatori potranno scoprire le meraviglie e le fragilità del mare, un secondo paradiso ancora inesplorato che rischiamo di perdere prima ancora di averlo conosciuto. Ad accompagnare al pianoforte immagini, video e parole, lo straordinario talento del pianista e cantautore Enrico Giaretta.

Dopo Milano lo show tornerà a Roma il 4 aprile all’Auditorium Conciliazione.
Radio Capital è media Partner Ufficiale

Dylan Dog 401. L’Alba Nera

DD_401
DD_401

Concluso con il numero 400 il ciclo della meteora, debutta il prossimo 30 gennaio nelle edicole e nelle fumetterie italiane con l’atteso numero 401 la nuova miniserie all’interno della serie regolare di Dylan Dog che proporrà un ritorno allo spirito originario del personaggio della Sergio Bonelli Editore.

Soprannominata “666”, la miniserie si comporrà infatti di sei albi in cui tutto… inizierà di nuovo. Con un campanello che fa UAARRGH, una cliente di nome Sybil Browning e, a fianco dell’Old Boy orfano del suo Groucho, un nuovo, silenzioso assistente…

Tutti elementi che i fan dell’Indagatore dell’Incubo ben conoscono e che riportano alla memoria il mitico albo numero 1 dell’ottobre del 1986, scritto da Tiziano Sclavi, illustrato da Angelo Stano e con copertina di Claudio Villa, intitolato L’alba dei Morti viventi.

Per celebrare la nuova ripartenza, tutti i sei numeri che compongo questo speciale ciclo di storie avranno una copertina con lavorazioni speciali, a partire dal 401 con una copertina argentata.
DYLAN DOG 401. L’ALBA NERA è scritto e sceneggiato da Roberto Recchioni. I disegni sono di Corrado Roi, la copertina di Gigi Cavenago.

Pochi giorni dopo, l’8 febbraio, arriverà invece in edicola DYLAN DOG COLOR FEST N° 32, dal titolo ALTRE VISIONI. Nel celebre trimestrale, la cui copertina sarà firmata da Gloria Pizzilli, troveremo il maggiolone di Dylan in panne, un enigmatico vecchio su un tosaerba che ne incrocia la strada, una sanguinaria rapina in un pub…

Sarà solo l’inizio di una delle tre fantastiche storie raccolte in questo nuovo Color Fest: Dì ciao, con testi, disegni e colori di Piero Dall’Agnol, Welcome to the Jungle, con soggetto e sceneggiatura di Isaak Friedl e Marco Nucci e disegni e colori di Yang Yi, e Brokedown Palace, con testi, disegni e colori di Alessandro Baggi.

“Daryl Zed. I Mostri sono loro”

Daryl Zed
Daryl Zed

Daryl Zed è il Cacciatore di Mostri nato dalla penna di Tiziano Sclavi nell’albo di Dylan Dog “Caccia alle streghe”. In Daryl Zed. I mostri sono loro, il primo dei sei episodi della coloratissima miniserie dai toni pulp con soggetto e sceneggiatura di Tito Faraci, il nostro protagonista è alle prese con creature orrorifiche di ogni tipo, come il celebre Johnny Freak, vampiri, esplosioni e con lo stesso… Tiziano Sclavi!

I disegni di questo primo episodio, che segna il ritorno di un personaggio amatissimo dai lettori dell’Indagatore dell’Incubo, sono firmati da Nicola Mari, mentre i prossimi volumi saranno disegnati da Angelo Stano e Werther Dell’Edera.

“Il Festivaldi Sanremo” in libreria

SANREMO def cover
SANREMO def cover

70 anni di storie, canzoni, cantanti e serate.
Dal 1950 al 2019, anno per anno, Eddy Anselmi racconta tutto quello che c’è da sapere sul Festival più amato dagli italiani: le serate, le canzoni, gli autori, gli interpreti, le classifiche, le curiosità, i vincitori e i vinti, i dietro le quinte. E, negli ultimi anni, l’esplosione del fenomeno anche sui social. Una vera e propria “Bibbia” per tutti gli appassionati di musica, tv e cultura pop.

Data di uscita: 14 gennaio 2020
800 pagine – 19,90 euro

Eddy ANSELMI è storico della musica leggera e del costume, giornalista, social media manager e autore tv. È considerato un’autorità sul Festival da tutti gli addetti ai lavori ed è invitato e intervistato regolarmente da stampa, radio e tv nel periodo di Sanremo. Negli anni Dieci è il capodelegazione aggiunto all’Eurovision Song Contest.

“Il cinema dei Papi” libro di Monsignor Viganò

Il cinema dei papi copertina libro
Il cinema dei papi copertina libro

Venerdì 6 dicembre alle 11 presso la Chiesa di San Gottardo in Corte, via F. Pecorari, 2 si terrà la presentazione del libro “Il cinema dei Papi.Documenti inediti dalla Filmoteca Vaticana” di Mons. Dario Edoardo Viganò, Vice-cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze e della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, edito da Marietti.

Avvalendosi di documenti in gran parte inediti provenienti dagli archivi della Segreteria di Stato Vaticana e della Gendarmeria Pontificia, il volume racconta la nascita, avvenuta 60 anni fa, della Filmoteca Vaticana, che con i suoi 8.000 titoli è un archivio unico nel suo genere e il principale deposito della memoria delle immagini in movimento dei pontificati novecenteschi.

Un punto di vista originale per comprendere le profonde trasformazioni intervenute nell’immagine del papato e nel rapporto tra Chiesa Cattolica e cinema.

Ingresso libero con prenotazione all’indirizzo: cinemadeipapi@gmail.com