Kay. La Guerra del Buio 04

cover
cover

Arriva in esclusiva in fumetteria il quarto episodio di KAY. LA GUERRA DEL BUIO, l’epopea della Guerra del Buio di Kay, la telepate già conosciuta nell’universo narrativo di Nathan Never.

In questo volume il lungo viaggio di Kay attraverso i suoi ricordi giunge a un momento speciale: la storia d’amore con Bud, compagno di giochi e di scuola, si sta infatti trasformando in qualcosa di nuovo, mentre l’incontro con una persona carismatica può cambiare in modo rivoluzionario la percezione della realtà…

Soggetto e sceneggiatura di KAY. LA GUERRA DEL BUIO 04 sono di Alessandro Russo e Mirko Perniola mentre i disegni sono firmati da Alessandro Russo, Riccardo Chiereghin, Patrizia Mandanici. La copertina è di Massimo Dall’Oglio.

La serie, a cura di Antonio Serra, è distribuita esclusivamente in fumetteria.

“Nomen Omen” diventa “Arcadia”

Arcadia
Arcadia

“Nomen Omen” di Marco B. Bucci e Jacopo Camagni diventa “Arcadia”
È in arrivo a novembre 2020 Arcadia Vol. 1: Mad World, l’attesissimo seguito di Nomen Omen, il capolavoro fantasy di Marco B. Bucci e Jacopo Camagni pubblicato da Panini Comics.
Il primo volume inaugura il nuovo ciclo narrativo della saga, interrotta con Nomen Omen Vol.3, dove la protagonista, Becky, strega 2.0 che vuole difendere la città e i suoi seguaci, era in conflitto con Taranis, re della corte di Manhattan. La storia riparte con un grande cambiamento: la città si trasformerà in Arcadia, luogo delle storie e della fantasia dove però nessuno vive “per sempre felice e contento”.
L’appuntamento con nuovi dettagli sul mondo fantastico di Arcadia è fissato per settembre.

Per maggiori informazioni:
comics.panini.it
www.facebook.com/PaniniComics
Instagram: @panini_comics

“Sulle ali dell’arte”: grande successo

IMG-20200729-WA0014
IMG-20200729-WA0014

Nella splendida cornice della Sala Della Vittoria, presso la Pinacoteca di Ascoli Piceno, si è svolta lo scorso 28 luglio la presentazione del libro di Vincenzo Bocciarelli “Sulle ali dell’arte”, con la partecipazione straordinaria del sindaco Marco Fioravanti, della presidente della Commissione Cultura al consiglio comunale Patrizia Petracci, del Direttore dei musei Piceni Stefano Papetti, della promotrice dell’evento Adele Biondi e che ha visto alla conduzione della presentazione Ilenia Alessandrini.
Grande soddisfazione ed entusiasmo per l’attore Vincenzo Bocciarelli che ha avuto modo di presentare, davanti ad un vasto pubblico e ai molti fan accorsi da tutta Italia, il libro “Sulle Ali dell’Arte”, scritto durante il periodo del lockdown. Numerose le richieste che iniziano a circolare per l’acquisto del libro che rende tutti molto orgogliosi del lavoro svolto e dell’impegno profuso in questi mesi grazie al Bocciarelli Home Theatre, dal quale nasce l’idea di realizzare il libro edito dall’Accademia Edizioni ed Eventi di Giuseppe De Nicola.
Vincenzo Bocciarelli è un attore molto conosciuto per le sue numerose partecipazioni in fiction di successo quali “Il bello delle donne 2”, “Incantesimo 5”, “Orgoglio”, “Don Matteo 5”, “Un caso di coscienza 2”, “L’Inchiesta” e film nazionali ed internazionali: “Red Land (Rosso Istria)”, “Mission possible”, “La scuola più bella del mondo”, “E ridendo l’uccise”, “La strada dei colori”. Quest’ultimo film ha fatto inoltre diventare Vincenzo Bocciarelli il primo attore europeo protagonista nel mercato cinematografico indiano.

«L’idea di realizzare questo progetto è nato durante il periodo di lockdown imposto a causa dell’emergenza Covid-19 – ha dichiarato Vincenzo Bocciarelli – bloccato tra le mura domestiche come milioni di persone».

Bocciarelli ha dato sfogo al suo talento artistico creando il “Bocciarelli Home Theatre”, un programma live-facebook e YouTube, condotto dal suo soggiorno con lo scopo di portare il teatro, la poesia e quindi l’arte, nelle case del pubblico. Un rimedio contro la solitudine e lo smarrimento causati dall’improvvisa pandemia.

“Una delle caratteristiche di stampa del libro di Vincenzo Bocciarelli – ha dichiarato Giuseppe De Nicola – penso si possa sintetizzare col termine “arioso”.Il libro è stato editato utilizzando font di facile lettura, spaziatura fra caratteri ampia, che non affatichi la vista e a tale scopo non è stato nemmeno utilizzato il “trattino” per spezzare le parole andando a capo. Le tante foto alleggeriscono ulteriormente il “cammino” del lettore all’interno del libro, gli concedono pause e, per certi versi, sintetizzano l’emozione di quanto scritto “attorno ad esse”. Sono tecniche e concetti applicati volutamente.Nel dopo Covid-19, nei tanti mesi in cui siamo rimasti “tappati in casa”, abbiamo sofferto “la chiusura” – aggiunge l’editore – e adesso è tempo di aria, che dia respiro anche mentre si legge.
Il libro di Vincenzo Bocciarelli è stato quindi volutamente realizzato in “modo arioso”, usando un formato “comodo”, da mettere in borsa, in borsetta, “portatile” e da leggere magari andando in giro, durante una pausa, seduti al fresco su una panchina del parco o sotto l’ombrellone”.
Visto il grande successo, l’evento si è replicato ieri 29 luglio, presso la libreria rinascita di Ascoli Piceno e date in continuo aggiornamento per incontri con l’autore in altre città italiane.

Photo Fabrizio Casolini

“Violet Bent Backwards Over the Grass”

Violet Cover
Violet Cover

LANA DEL REY, cantautrice tra le più amate e vincitrice di numerosi premi e riconoscimenti, pubblicherà il 29 settembre il suo primo libro di poesie, una raccolta intitolata “Violet Bent Backwards Over the Grass”.

La raccolta, che comprenderà più di 30 poesie, è accompagnata da un audiolibro in cui LANA DEL REY interpreterà 14 delle sue composizioni musicate del suo collaboratore di lunga data Jack Antonoff, musicista vincitore di un Grammy Award e accanto a lei già nell’ultimo album “Norman Fucking Rockwell!”.

L’audiolibro, già disponibile nei principali retailer digitali di audiolibri e salito subito al 1mo posto in America e Gran Bretagna su Amazon e Apple, contiene anche la poesia “LA Who Am I to Love You?”, disponibile da oggi in tutti gli store digitali.
La versione fisica dell’audiolibro sarà disponibile in Cd e Vinile dal 2 ottobre.

Lana del Rey parlando della raccolta ha raccontato: “Violet bent backwards over the grass è il titolo della mia raccolta di poesia, la prima di molte altre. Alcune di loro sono arrivate a me in modo complete, le ho prima dettate e poi trascritte, ad alcune invece ho dovuto lavorare duramente per ogni singola parola per arrivare alla poesia perfetta. Sono eclettiche e oneste e non provare ad essere nulla di diverso da quello che sono e per questo sono così orgogliosa, soprattutto perché lo spirito con cui sono state scritte era così autentico.
Sono felice di donare una cospicua parte dei proventi della vendita alla Native American organisations perché le esperienze che ho fatto hanno estremamente ridefinito il corso della mia vita”.

Queste le poesie raccolte nell’audiolibro:
1. LA WHO AM I TO LOVE YOU
2. THE LAND OF 1,000 FIRES
3. VIOLET BENT BACKWARDS OVER THE GRASS
4. PAST THE BUSHES CYPRESS THRIVING
5. SALAMANDER
6. NEVER TO HEAVEN
7. SPORTCRUISER
8. TESSA DIPIETRO
9. QUIET WAITER BLUE FOREVER
10. WHAT HAPPENED WHEN I LEFT YOU
11. HAPPY
12. MY BEDROOM IS A SACRED PLACE NOW – THERE ARE CHILDREN AT THE FOOT OF MY BED
13. PARADISE IS VERY FRAGILE
14. BARE FEET ON LINOLEUM

“Tremate, Mister Vertigo è arrivato!”

3375_Cover
3375_Cover

Un nuovo cattivo da smascherare per Topolino

Mister Vertigo
Il misterioso e inquietante personaggio è pronto a dare del filo da torcere agli abitanti di Topolinia

Le prime bugie di Mister Vertigo saranno in edicola
da mercoledì 29 luglio su Topolino 3375

Inoltre, in allegato, l’oggetto cult dell’estate:
LA WATERGUN DI PAPERINIK

Tremate, Mister Vertigo è arrivato! Fa capolino sulle pagine di Topolino un nuovo enigmatico personaggio che darà del filo da torcere a Topolino, al Commissario Basettoni e a tutti gli abitanti di Topolinia. La storia Topolino e le notizie di Mister Vertigo, sceneggiata da Marco Nucci e disegnata da Fabrizio Petrossi, introdurrà per la prima volta Mister Vertigo, un nuovo terribile nemico pronto ad entrare nella lista dei cattivi più temibili mai apparsi sulle pagine di Topolino.

Tic, tac! È l’ora della verità! In Topolino e le notizie di Mister Vertigo, Mister Vertigo si presenta come il paladino della verità e parla attraverso una marionetta, cosa che lo rende ancora più indecifrabile. La sua pagina web è la più cliccata di Topolinia e tutti gli abitanti sono letteralmente stregati dalle sue notizie, sempre più strambe e suggestive. Solo Topolino non si lascia convincere da questo misterioso nuovo personaggio. Sarà abbastanza bravo da smascherarlo?

“«Topolino e le notizie di Mister Vertigo» è una storia che ci rende particolarmente fieri e orgogliosi” afferma Alex Bertani, Direttore di Topolino. “Nata da un’idea concepita insieme a Marco Nucci e arricchita dai pennelli di Fabrizio Petrossi, ha una trama coinvolgente, fitta di misteri e ricca di echi e richiami alla realtà. È una storia ad alta tensione con un protagonista davvero inquietante e ha tutte le carte in regola per diventare uno dei nuovi classici della letteratura Disney”.

Il numero 3375 di Topolino è davvero imperdibile anche perché avrà in allegato l’oggetto cult dell’estate 2020: la fiammante Watergun di Paperinik. Disponibile in versione rossa o blu, la Watergun è il gadget da non farsi mancare in questa stagione: in spiaggia, in montagna o in città, la Watergun di Paperinik, grazie ad un maxi serbatoio, è pronta per rinfrescare le calde giornate estive e sfidare gli amici sino all’ultima goccia.

Anche in quest’occasione, dunque, Topolino mette insieme le più belle storie originali delle migliori matite italiane, per un approccio narrativo sempre dinamico e ricco di creatività e fantasia, senza dimenticare il divertimento con i gadget più belli per tutta la famiglia. L’appuntamento è, come sempre, in edicola, ogni mercoledì. Che estate sarebbe senza Topolino?