Una giornata da contadino tra le alpi

04-08-2020_livigno-giornata-del-contadino-2020
04-08-2020_livigno-giornata-del-contadino-2020

Una giornata da contadino tra le alpi del Piccolo Tibet
Per un soggiorno davvero unico, Livigno invita ogni ospite a scoprire le tradizioni di un tempo e a rivivere la storia livignasca tra i luoghi più antichi e affascinanti del Piccolo Tibet.

Nonostante sia una meta conosciuta soprattutto per l’offerta active, le infinite bellezze naturali che rendono unico il relax e per lo shopping esclusivo e di lusso, Livigno non è solo benessere, natura e sport, ma la storia e cultura livignasca arricchiscono il soggiorno di ogni visitatore.

Nel corso dei decenni Livigno ha saputo infatti investire nella modernità mantenendo però intatte le sue caratteristiche ambientali, naturali e architettoniche, sviluppandosi in funzione della cultura e delle tradizioni locali: proprio questo rende il Piccolo Tibet non solo il paradiso di chi ama le vacanze a contatto con la natura, lo sport, lo shopping e il relax, ma anche di chi vuole immergersi nelle tradizioni e nella storia di un luogo tutto da scoprire.

Tra le tante proposte dalla ricca offerta livignasca, da non perdere assolutamente è Una Giornata da Contadino, una fantastica esperienza per vivere la vita del contadino proprio com’era una volta, in una tipica malga dove il bestiame viene portato durante la stagione estiva.

L’esperienza permette di vivere ogni momento della vita contadina: tutto ha inizio nel pomeriggio quando, dopo aver raggiunto la Malga Federia in mountain bike, a piedi o con il servizio navetta, i partecipanti potranno cimentarsi con la mungitura e il ricovero degli animali nella stalla affiancati da un vero contadino e dalla sua famiglia, per poi cenare con loro nella malga gustando i piatti tipici e assaporando la tradizione di un tempo. La mattina successiva, dopo la sveglia all’alba, ad attendere i partecipanti sarà il pascolo degli animali, seguito dalla colazione del contadino; la giornata si concluderà con il rientro in valle, circondati dalle bellezze della Val Federia.

Oltre alla Giornata del Contadino, presso la Malga Federia, aperta tutti i giorni sia per il pranzo che per un suggestivo pernottamento, ogni martedì dal 7 luglio al 15 settembre viene organizzata una cena tipica i cui protagonisti sono ingredienti genuini cucinati secondo la tradizione. Prima della cena, gli ospiti possono visitare la malga e assistere alla lavorazione del latte e alla mungitura del bestiame, per poi proseguire la serata all’insegna del divertimento con musica dal vivo e giochi di intrattenimento.

Anche chi sceglie di raggiungere l’Alpe Mine può riscoprire la tradizione livignasca: ogni venerdì, fino al 4 settembre, dopo una piacevole tappa alla Cheséira per assistere alla mungitura del latte e alla lavorazione del formaggio, presso la malga verrà servita una cena tipica con i prodotti a km0 e a seguire un suggestivo falò all’aperto scalderà l’intera serata.

Chi è in cerca di un contatto ancora più stretto con gli animali, avrà piacere a visitare l’antica Malga Vago: qui, oltre a sperimentare l’arte della mungitura, dal lunedì al giovedì fino al 7 settembre, gli ospiti avranno la possibilità di dare da bere ai vitellini. Il martedì e il giovedì, inoltre, dopo la mungitura e la visita al caseificio, si potrà assaporare la tradizione livignasca gustando la colazione con i prodotti di “Tast”, il progetto creato dall’Associazione Cuochi e Pasticceri di Livigno per conoscere da vicino i sapori e i prodotti più autentici della tradizione livignasca.

Per vivere fino in fondo la tradizione culinaria del Piccolo Tibet, non si può rinunciare infine a una mattinata dedicata alla scoperta del latte: ogni martedì, si comincia con una speciale visita al Mus!, il Museo di Livigno e Trepalle, dove sono custoditi antichi oggetti legati alla lavorazione del latte e dei suoi derivati. Dopo aver approfondito la storia del latte come cardine di un’economia agricola che ancora oggi sopravvive nel Piccolo Tibet, la mattinata prosegue con la visita alla Latteria, dove vedere da vicino la produzione casearia e i macchinari più innovativi e gustare i prodotti caseari locali.

Per prenotare la Giornata del Contadino e le diverse attività, conoscere tutti i dettagli e consultare l’intera offerta del Piccolo Tibet: livigno.eu/contadino-per-un-giorno