14 C
Milano
martedì, Maggio 11, 2021
COVID
159,659,186
CASI TOTALI CONFERMATI
Updated on 11 May 2021 10:44

Teatro Litta: “Mai generation”

Mai Generation_foto Umberto Terr
Mai Generation_foto Umberto Terr

“Mai generation”  – dal 18 al 20 febbraio 2020 / Teatro Litta – è uno spettacolo che vuole parlare al mondo degli adolescenti e al loro naturale desiderio di cambiamento. Tutto si svolge all’interno di una scuola occupata dove i ragazzi possono sentirsi improvvisamente adulti, cittadini del proprio mondo e responsabili delle proprie scelte.Immerso nel presente con tutte le sue contraddizioni, il racconto prende a tratti la strada del confronto generazionale con la stagione del 68: mentre i ragazzi di quegli anni reclamavano il bisogno di uscire da rigidi schemi sociali, gli adolescenti di oggi si sentono in bilico tra aspettative (proprie, collettive e genitoriali) e mancanza di prospettiva. Tra votazioni, slogan e proteste emerge il mondo quotidiano dell’adolescenza fatto di paure, slanci, imbarazzi e nuove scoperte.

TEMATICHE AFFRONTATE
Le aspettative e il giudizio
A partire dal confronto con i ragazzi su cosa voglia dire essere adolescenti oggi, la prima, epidermica, emozione che affiora è quella della paura. Emerge la paura di non essere all’altezza delle proprie aspettative e soprattutto delle aspettative dei genitori, che oggi possono essere restrittivi, ma allo stesso tempo comportarsi da pari, confondendo piani e desideri. Emerge la paura di restare indietro rispetto alle tappe della vita considerate obbligate, quali, su tutte, quelle legate all’affettività e alla scoperta della propria sessualità.

Allo stesso tempo, però, le paure sono accompagnate da un grande senso di rivalsa e da una consapevolezza nuova dei propri turbamenti. I ragazzi intra¬prendono una lotta sotterranea, ma continua, contro aspettative, pressioni sociali e giudizi esterni: questa è la lotta che abbiamo voluto enfatizzare, mettendo in scena storie di adolescenti che tentano, a volte affrontando il fallimento, di ribellarsi agli stereotipi e alle coercizioni imposte dai condizionamenti culturali.

0 Condivisioni

Articoli

“Gite in treno” proposte da Trenord per un turismo di prossimità in Lombardia

“Gite in treno”, inaugurate daTrenord Con l’arrivo della bella stagione Trenord inaugura “Gite in treno”, il nuovo programma di itinerari e idee per il tempo...

Giro d’Italia: i primi 150Km di Fuga di Samuele Zoccarato

Grande azione di Samuele Zoccarato nella terza tappa del Giro d’Italia. L’atleta neo-professionista al suo primo Giro d’Italia realizza la fuga più lunga della...

Campionato di Debate: vincono I Leoncini di Santeramo in Colle

I Leoncini si aggiudicano il titolo di prima squadra campione italiana di Debate nella categoria dei giovani dai 14 ai 19 anni. Yanis Zebala...

Resta Connesso

1,432FansLike
396FollowersFollow
128FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

“Gite in treno” proposte da Trenord per un turismo di prossimità in Lombardia

“Gite in treno”, inaugurate daTrenord Con l’arrivo della bella stagione Trenord inaugura “Gite in treno”, il nuovo programma di itinerari e idee per il tempo...

Giro d’Italia: i primi 150Km di Fuga di Samuele Zoccarato

Grande azione di Samuele Zoccarato nella terza tappa del Giro d’Italia. L’atleta neo-professionista al suo primo Giro d’Italia realizza la fuga più lunga della...

Campionato di Debate: vincono I Leoncini di Santeramo in Colle

I Leoncini si aggiudicano il titolo di prima squadra campione italiana di Debate nella categoria dei giovani dai 14 ai 19 anni. Yanis Zebala...

SEO -Squadra emergenza operativa Bollate: cambiano i vertici

Cambio di guardia ai vertici della SEO - Squadra emergenza operativa Bollate. Il fondatore e presidente Gianluigi De Moliner lascia la carica e la...

Storytel e Sergio Bonelli Editore insieme per una nuova collaborazione

Storytel e Sergio Bonelli Editore: la partnership Storytel Italia, prima piattaforma europea di audiolibri e podcast, con un catalogo che supera oggi i centomila titoli,...