Artigiano in Fiera incontra le culture di tutto il mondo

Artigiano in Fiera
Artigiano in Fiera

Gli stornelli romani, la pizzica salentina, il flamenco spagnolo, le musiche irlandesi, i ritmi ipnotici del Sud America, le coreografie delle danze indiane fino alle esibizioni acrobatiche e meditative della Cina: il brio e l’energia dei canti e delle danze popolari di tutto il mondo si riuniscono e vanno in scena ad Artigiano in Fiera. Fino all’8 dicembre la più importante kermesse internazionale dell’artigianato porta sul palco di ogni padiglione di Fieramilano (Rho-Pero) gli spettacoli delle tradizioni di circa 100 Paesi da tutto il mondo. Non solo musica ma anche gusto: la manifestazione mette in tavola i piatti tipici delle grandi cucine italiane ed internazionali insieme alla più grande selezione di birrifici, cantine e distillerie artigianali per un weekend in cui fare un vero e proprio viaggio tra i sapori autentici di ogni nazione. E per tutto il giorno laboratori creativi, workshop sulle arti orientali, corsi di lingua cinese e un’intera area dedicata ai bambini e alle famiglie in cui divertirsi e godersi qualche attimo di riposo. Un programma ricco che durante il weekend finale della manifestazione vedrà il suo exploit con un palinsesto ininterrotto durante tutto il sabato e la domenica. Un’occasione unica per lasciarsi trasportare tra note, colori e suggestioni da un angolo all’altro del pianeta alla scoperta di culture e tradizioni lontane.

Artigiano in Fiera sarà un’occasione unica per vivere in prima persona le tradizioni lontane degli artigiani presenti con prodotti tipici da ogni Paese. Per 9 giorni i tratti distintivi di ogni cultura, le specialità culinarie insieme a spettacoli, canti e balli folcloristici, daranno vita ad una grande festa dei popoli. In un unico luogo sapori, storia e costumi da tutto il mondo.

Gli artigiani del gusto: un weekend all’insegna dei sapori da tutto il mondo.

La grande festa continua con i sapori delle grandi tradizioni gastronomiche di ogni Paese, un’occasione per arricchirsi nell’incontro con gli artigiani del gusto. 42 ristoranti e 21 luoghi del gusto portano alla scoperta dei sapori tipici di tutta Italia, d’Europa, dell’Asia, dell’Africa e dell’America. Dalla verace pizza napoletana alla paella spagnola, dal gustoso churrasco brasiliano ai baozi freschi della Cina, dal pregiato tonno di Carloforte sardo all’esotica pasticceria marocchina, dai bretzel austriaci fino alle bombette pugliesi e agli autentici dolmeh dall’Iran.

180 stand tra birrifici, cantine e distillerie artigianali sono dedicati alle degustazioni: dalle birre artigianali di tutta Europa ad una scelta dei vini che spazia dal Chianti toscano al Gewürztraminer trentino, dai pregiati Bordeaux ai raffinati Merlot francesi, fino al corposo Rioja spagnolo. Gli amanti dell’arte dei distillati possono gustare i sapori puri del limoncello di Sorrento, del vero sakè giapponese, del mirto selvatico della Sardegna e ancora cognac dalla Francia, autentici rhum da Cuba, Martinica e Santo Domingo tequila e mezcal originali dal Messico, amari intensi e i gusti unici della selezione di Whisky Milano Festival.

Creatività, meditazione, calligrafia: i corsi e i workshop per divertirsi ad Artigiano in Fiera.

Il divertimento in Artigiano in Fiera continua con i corsi e i workshop dedicati ad adulti, bambini e famiglie. I corsi della Creative Academy nel Salone della Creatività (Padiglione 6) appassioneranno gli amanti delle arti manuali: 20 corsi creativi sotto la guida degli artigiani più esperti per realizzare bambole e peluche in stoffa, workshop per creare addobbi e ornamenti per la casa, corsi professionali per la decorazione di mobili e arredamento. Gli appassionati delle arti e della cultura orientale potranno dilettarsi in corsi di Taijiquan e Qigong, le antichissime arti marziali e meditative direttamente dalla Cina, oppure approfondire la conoscenza del cinese attraverso corsi di lingua e di calligrafia. Per i bambini si terranno corsi di ritaglio della carta.

Show, nursery e baby parking: Artigiano in Fiera per le famiglie.

Le famiglie e i piccoli visitatori di Artigiano in Fiera potranno divertirsi negli show e usufruire dei tanti servizi pensati apposta per loro. Dagli spettacoli di Leolandia dove i bambini potranno divertirsi e vivere emozionanti avventure tra canti e balli ad un’intera area di servizio dove i più piccini potranno giocare tra palme rotanti e vascelli dondolanti. In più ci sarà un’area dedicata ai bambini da 0 a 36 mesi in cui potranno gattonare giocare e disegnare insieme. Infine per tutte le neo-mamme sarà disponibile una zona nursery completa di fasciatoi, poltrone per l’allattamento e seggioloni per la pappa.

Pass & Registrazione.

Per chi non riesce a registrarsi online, nessun problema: potrà fare il pass direttamente in Fiera.

Il pass gratuito necessario per accedere all’evento è facile da ottenere registrandosi al sito pass.artigianoinfiera.it. Per chi non riesce a registrarsi online, nessun problema: potrà fare il pass direttamente in Fiera. registrarsi online, nessun problema: potrà fare il pass direttamente in Fiera.

Come raggiungere Artigiano in Fiera.

Raggiungere Artigiano in Fiera è semplice: oltre alle tratte di Trenord, al sistema infrastrutturale del Nord Italia e delle metropolitane milanesi, grazie a Italo, la manifestazione sarà raggiungibile da tutta Italia. Milano Rho Fiera sarà connessa, direttamente, a Torino, Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Salerno, Brescia, Desenzano, Peschiera, Verona, Vicenza, Padova, Mestre e Venezia. Inoltre, da Ginevra e Basilea, i treni Eurocity di Trenitalia faranno tappa diretta a Rho Fieramilano.