Rita Manell – “Senza versare una lacrima”

RITA MANELLI - foto
RITA MANELLI – foto

‘Senza versare una lacrima”, con il quale Rita ha partecipato alla finale di Area Sanremo 2018, è stato scritto dalla stessa cantautrice pugliese in collaborazione, nella composizione della musica, con Luca Sala: “il brano parla di ciò che la musica è diventata nella mia vita – racconta Rita -di come mi faccia sentire felice e serena, nonostante le mille difficoltà. ‘Volerei, libera, fin dove nasce una nuvola…’ e ‘E adesso che, sei accanto a me, non posso che, sorridere…’ sono le frasi chiave della canzone che testimoniano un amore smisurato per questa passione, un amore che va oltre”.

Rita Manelli è nata a Brindisi il 29 Marzo 1997 e ha vissuto la sua infanzia e lasua adolescenza in un piccolo paese della stessa provincia, San Vito dei Normanni. Ha sempre avuto fin da piccola l’amore per l’arte ed in particolare per il canto.Nel 2010 è stata selezionata a fare parte del Conservatorio ”Tito Schipa” di Lecce nella classe di canto jazz; segue gli studi in Conservatorio con molta determinazione e passione affrontando, con impegno e dedizione tutti gli esami richiesti.Nel 2016 ha concluso i cinque anni pre-accademici del Conservatorio e nello stesso anno ha terminato gli studi scolastici diplomandosi al Liceo Scientifico ”Leonardo Leo” di San Vito dei Normanni.