“Simili Tour”, il nuovo show evento di Laura Pausini

Palco concerto Simili- Pausini
Palco concerto Simili- Pausini

Sabato 4 giugno ha debuttato a Milano #PAUSINISTADI, il primo leg del Simili Tour, il nuovo show evento che porterà Laura Pausini, partendo il 26 luglio da Toronto, in America per il Similares Us & Latin America Tour, e in autunno in Europa dal 7 ottobre a Madrid per il Simili European Tour, per un totale di 40 eccezionali concerti.

Al debutto mondiale sono già più di 300.000 i biglietti venduti in tutto il mondo.

Le date italiane segnano un nuovo traguardo: dopo essere stata la prima donna a cantare a San Siro nel 2007, Pausini è la prima donna protagonista di un tour negli stadi italiani e raddoppia l’appuntamento al Meazza.

Dopo Sabato 4 e domenica 5 giugno a San Siro, sarà a Roma e Bari con due ospiti d’eccezione:  sabato 11 giugno allo Stadio Olimpico con Biagio Antonacci e sabato 18 giugno all’Arena della Vittoria con Giuliano Sangiorgi.

Prodotto in tutto il mondo da F&P Group, lo show si svolge su un palco grandioso disegnato da Laura che ha curato personalmente la regia dello spettacolo.

Il palco è un abbraccio infinito, così come il disegno autografo della stessa Pausini che lo ha ispirato, pensando a quelli che lei chiama “i soldati dell’amore”, i suoi “SIMILI” che insieme formano un unico abbraccio “che sconfigge l’odio e risalta somiglianze e diversità”.

La struttura centrale che si sviluppa su due livelli è il vero centro del concerto; le due braccia sono lunghe passerelle che permetteranno a Laura di raggiungere, con la sua band, i lati più esterni delle venue rendendo confortevole la visione, raggiungendo il pubblico in ogni ordine di posto.

Sul palco insieme alla cantante italiana più amata nel mondo 6 coristi, 11 musicisti e 30 performer per una produzione internazionale.

Ma il vero centro rimane la musica e sono 45 i brani che ripercorrono i 23 anni di carriera di Laura che, mai come in questa occasione, si concede completamente al pubblico durante oltre due ore di musica interamente prodotta e riarrangiata da Paolo Carta e Laura Pausini.

Ad aprire lo spettacolo un monologo inedito scritto per l’occasione da Massimiliano Bruno.

SIMILI TOUR 2016

#PAUSINISTADI

Imola – Autodromo Enzo e Dino Ferrari – 25 maggio 2016 (DATA ZERO)

Milano – Stadio San Siro – 4 e 5 giugno 2016

Roma – Stadio Olimpico – 11 giugno 2016

Bari – Arena della Vittoria – 18 giugno 2016

SIMILARES US & LATIN AMERICA TOUR

Toronto-Brampton, Ontario Canada – Powerade Centre – 26 luglio

New York, USA – Barclays Center – 28 luglio

Miami, USA – Waterfront Theatre @ American Airlines Arena – 30 luglio

Los Angeles, USA– Microsoft Theatre – 5 agosto

Monterrey, Messico – Auditorio Banamex -10 agosto

México DF, Messico – Auditorio Nacional – 12 agosto

Guadalajara, Messico – Auditorio Telmex – 14 agosto

Puebla, Messico – Auditorio Siglo XXI -18 agosto

San José, Costa Rica – Estadio Nacional -20 agosto

Panamá, Repubblica di Panama – Figali Convention Center – 23 agosto

Medellín, Colombia – Plaza de Toros Macarena – 25 agosto

Bogotá, Colombia – Centro de Eventos -26 agosto

Quito, Ecuador – Coliseo General Ruminahui – 28 agosto

Lima, Perú – Explanada Sur Monumental – 31 agosto

Santiago, Cile – Movistar Arena – 2 settembre

Buenos Aires, Argentina – Estadio Geba – 3 settembre

Asunción, Paraguay – Centro Conmebol – 7 settembre

Punta del Este, Uruguay – Conrad Resort & Casino – 9 settembre

Sao Paulo, Brasile – Citi Bank Hall – 11 settembre

Sao Paulo, Brasile – Citi Bank Hall – 12 settembre

Rio De Janeiro,  Brasile – Metropolitan -14 settembre

San Juan, Porto Rico – Coliseo José Miguel Agrelot – 17 settembre

SIMILI EUROPEAN TOUR

Madrid –  Barclaycard Center – 7 ottobre

Barcellona  – Palau St. Jordi – 8 ottobre

Marsiglia– Le Dome – 10 ottobre

Parigi – Accorhotels Arena – 12 ottobre

Lussemburgo – Rockhal – 13 ottobre

Londra – Eventim Apollo – 15 ottobre

Bruxelles – Forest National – 16 ottobre

Stoccarda – Porsche Arena – 18 ottobre

Zurigo – Hallenstadion – 20 ottobre

Ginevra – Arena Genf – 21 ottobre

Essen – Grugahalle – 23 ottobre

Munich – Olympia Halle – 25 ottobre