Ultimo: “Colpa della favole Tour”

COVER Colpa delle Favole
COVER Colpa delle Favole

Il nuovo album di Ultimo “COLPA DELLE FAVOLE” (Honiro, distribuzione Believe), già certificato disco di platino, è al #1 della classifica ufficiale FIMI/GfK, dove mantiene la prima posizione da ben cinque settimane consecutive.
Nel giorno dell’uscita di “COLPA DELLE FAVOLE”, inoltre, tre delle tracce incluse nel disco hanno debuttato sul podio della classifica Top 50 di Spotify.

Nei tredici brani di “COLPA DELLE FAVOLE”, scritti e prodotti da Ultimo, l’artista si interroga sulla felicità, sulle illusioni, sul rapporto con il successo e sul raggiungimento di un equilibrio nella vita e nell’amore. L’album approfondisce anche una sensazione di mancanza, di insicurezza e della ricerca di qualcosa che faccia stare bene, indagando la profondità di un animo inquieto, poetico, a tratti impaurito e inadeguato, un giovane uomo che ama le cose semplici ed è stato travolto da un sogno stupendo, ma che nasconde, allo stesso tempo, i suoi lati oscuri.

Il 5 aprile, insieme al disco, è uscito anche il singolo, accompagnato dal nuovo videoclip (link) diretto da Emanuele Pisano, intitolato “Rondini al guinzaglio” dove è forte il desiderio di essere portati altrove, liberi di amare senza pregiudizi, alla ricerca di leggerezza e di un mondo dove è possibile sbagliare, superare gli ostacoli e “dove vive e si ribella ogni rondine al guinzaglio”.

“COLPA DELLE FAVOLE” è stato anticipato da “I tuoi particolari”, l’incisiva e toccante ballata già doppio disco di platino con cui ha partecipato alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, e dal brano manifesto in dialetto romano “Fateme Cantà”, che, al suo debutto, ha conquistato la posizione #1 su iTunes ed è accompagnato dal videoclip firmato dal regista Emanuele Pisano che vede la straordinaria partecipazione di Antonello Venditti, segno del profondo legame tra la storica tradizione musicale romana e la nuova scena della città.

Dal 27 aprile 2019 Ultimo ha dato il via al “Colpa delle favole tour”, la tournée tutta sold out in 18 palazzetti italiani, che fa tappa nelle città di Eboli, Bari, Firenze, Milano, Bologna, Ancona, Jesolo, Roma, Napoli, Torino e Acireale. I 18 concerti si sono aperti con la data zero di giovedì 25 aprile 2019 al Palasport di Vigevano, che in soli due giorni dall’apertura delle vendite ha registrato il tutto esaurito. Ultimo torna nella sua dimensione preferita, quella live, dove, insieme al pubblico, condivide sentimenti e stati d’animo, in uno scambio continuo di momenti che rimangono impressi nella memoria.

Dai live nei piccoli locali del 2018, ai club, per arrivare ai palasport, Ultimo, con oltre 300.000 biglietti venduti complessivamente fino ad oggi, chiuderà la tournée con “La Favola”, una speciale data evento, già sold out, il 4 luglio 2019 che lo vedrà protagonista all’Olimpico di Roma, e sarà il più giovane artista italiano a esibirsi in uno stadio. Questo appuntamento dal vivo sarà preceduto da una data zero sabato 29 giugno 2019 allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro (UD).

Prima del live allo Stadio Olimpico, Ultimo si esibirà sul palco di Locarno, sabato 15 giugno 2019, nell’ambito del Connection Festival presso Piazza Grande.

Qui la tracklist del disco:

Colpa delle Favole
I Tuoi Particolari
Quando Fuori Piove
Ipocondria
Fateme Cantà
Rondini al guinzaglio
Amati Sempre
Quella Casa Che Avevamo In Mente
Piccola Stella
Aperitivo Grezzo
Fermo
Il Tuo Nome (Comunque Vada Con Te)
La Stazione dei Ricordi

Fiorella Mannoia: nuovo album

Fiorella Mannoia_MG_9410 foto di Francesco Scipioni
Fiorella Mannoia  foto di Francesco Scipioni

Venerdì 29 marzo esce “PERSONALE”, il nuovo album di inediti di FIORELLA MANNOIA disponibile in versione CD e in digitale e, dal 12 aprile, anche in vinile.

L’album è composto da 13 brani, 13 storie che raccontano consapevolezze e prese di coscienza, riflessioni su se stessi, sull’umanità, sulla vita e sui sentimenti, in tutte le loro sfaccettature, e molto altro ancora. Preziosa e variegata la scelta degli autori: Federica Abbate, Giulia Anania, Amara, Luca Barbarossa (autore di un brano in romanesco), Bungaro, Antonio Carluccio (autore e interprete di un duetto con Fiorella in dialetto napoletano), Cheope, Cesare Chiodo, Marialuisa De Prisco, Ivano Fossati, Daniele Magro, Rakele, Zibba e la stessa Fiorella Mannoia.

L’album è anche – come dichiara l’artista – una «piccola e umile “personale”», da cui il titolo. A rafforzare il racconto delle canzoni, infatti, trovano spazio fotografie realizzate da Fiorella in varie parti del mondo. Una passione, quella della fotografia, che l’artista ha recentemente approfondito e condiviso sui social network.

Questa la tracklist di “PERSONALE”: “Il peso del coraggio”, “Imparare ad essere una donna”, “Riparare”, “Smettiamo subito”, “L’amore è sorprendente”, “Il senso”, “Un pezzo di pane”, “Penelope”, “Resistenza”, “Anna siamo tutti quanti”, “Carillon”, “L’amore al potere” e “Creature” (Bonus Track Canzone Sospesa con Antonio Carluccio).

L’album è stato anticipato in radio dal singolo “IL PESO DEL CORAGGIO” il cui video, girato da Gaetano Morbioli, ha superato 2 milioni di visualizzazioni ed è visibile al seguente link https://youtu.be/tkXnS9BL6e4.

“PERSONALE” è disponibile in pre-order su iTunes e in pre-add su Apple Music e già acquistabile in pre-order nella versione CD e in vinile su Amazon e negli store digitali (https://SMI.lnk.to/Personale_FiorellaMannoia).

Da venerdì 29 marzo, giorno dell’uscita di “PERSONALE”, Fiorella incontra il pubblico durante alcuni appuntamenti instore: venerdì 29 MARZO a La Feltrinelli di ROMA (Via Appia – ore 18.00); sabato 30 MARZO a La Feltrinelli di NAPOLI (Piazza dei Martiri – ore 18.00); domenica 31 MARZO a La Feltrinelli di MILANO (Piazza Piemonte – ore 17.00); martedì 2 APRILE a La Feltrinelli di TORINO (Stazione di Porta Nuova – ore 18.00); il 3 APRILE a La Feltrinelli RED di FIRENZE (Piazza della Repubblica – ore 18.00); il 4 APRILE a La Feltrinelli di BARI (Via Melo 119 – ore 18.00).

 

Nuovo tour di Nesli

Nesli 2 2019 foto di Chiara Mirelli
Nesli 2 2019 foto di Chiara Mirelli

Approda giovedì 28 marzo all’Auditorium Flog di Firenze (ore 21,15) il nuovo tour di Nesli, a pochi giorni dall’uscita dell’album “Vengo in pace”, anticipato dal singolo “Le Cose belle”.

I biglietti – posto unico 23 euro – sono disponibili nei punti prevendita Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it (tel. 892.101). Info tel. 055.667566 – www.bitconcerti.it – www.flog.it.

ATTENZIONE: si recupera il concerto fiorentino previsto per il 15 novembre scorso e poi annullato. Restano validi i biglietti acquistati per quella data.

Il nuovo album di Nesli chiude idealmente la trilogia iniziata nel 2015 con “Andrà tutto bene”. Un percorso musicale alla ricerca di una serenità e di un equilibrio interiore passando attraverso il peggio di sé. Tre titoli, “Andrà tutto bene” (2015), “Kill Karma” (2016) e “Vengo in pace”, nati separatamente, ma che hanno finito per dare un perfetto senso logico a questi ultimi quattro anni di vita del cantautore.

L’album è stato anticipato digitalmente dai brani “Maldito” e “Vengo in pace” e in radio da “Immagini” e “Viva la vita”. La produzione è stata affidata a Brando che ha saputo dare coerenza musicale ad un lavoro che spazia molto sia per le tematiche affrontate sia per il sound.

L’album contiene undici brani: “Nuvole e santi”, “Vengo in pace”, “Sempre qui”, “Viva la vita”, “Le cose belle”, “Ma che ne so”, “Troppo poco”, “Immagini”, “22 giorni”, “Ricorderò”, “Maldito”.

Pablo Alborán: “Prometo Tour”

pablo alboran
pablo alboran

Pablo Alborán è uno fra i cantautori spagnoli più famosi al mondo, che conta milioni di fan in tutto il globo e ha ‘stregato’ tutti con il suo enorme talento in soli sei anni. Tour sold-out ovunque, più di 11 milioni di persone lo seguono sui social media, 17 nomination ai Latin GRAMMY, 1 Goya Award vinto, 3 40 Principales Awards e 1 MTV EMA vinti.

L’artista farà tappa in Italia con un unico concerto a Roma il prossimo 22 giugno all’Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli).
I biglietti del concerto saranno disponibili per l’acquisto a partire dalle ore 10.00 di giovedì 28 marzo su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Lo scorso 16 marzo, Pablo Alborán ha iniziato il suo “Prometo Tour” in America facendo tappa al Bayfront Park Amphitheater di Miami. Una serata magica con due ore di musica per ripercorrere tutti i più grandi successi di Pablo da “Prometo” a “Saturno”, fino a “Tanto”. Sul palco dell’artista di Malaga una grande sorpresa: il cantante messicano Fher Olvera dei Maná, che ha cantato il brano “Rayando El Sol” mentre Pablo suonava il piano.

Syml: live il 1 luglio al Circolo Magnolia di Milano

syml-concerto-1-luglio-milano-foto
syml-concerto-1-luglio-milano-foto

SYML

LUNEDÌ 1 LUGLIO @
CIRCOLO MAGNOLIA, MILANO

Prezzi biglietti:
Posto unico: € 15,00 + diritti di prevendita

Biglietti in prevendita esclusiva per gli iscritti My Live Nation
dalle ore 10:00 di giovedì 28 marzo

Biglietti disponibili su ticketmaster.it, ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dalle ore 10:00 di venerdì 29 marzo

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Brian Fennell, è un cantatore statunitense di grande talento, paragonato ai colossi del songwriting moderno come Passenger.

Pop sopraffino e melodie raffinate, dolcissime e suggestive conducono l’ascoltatore in un vero e proprio viaggio sensoriale a più livelli.
La sua musica è stata utilizzata più volte come soundtrack di diverse serie TV tra cui “Elementary”, “Scream”, “Teen Wolf” e “The Originals”.
“SYML” è il titolo dell’album di debutto in uscita il 3 maggio e include singoli di successo come “Clean Eyes” che sta scalando le classifiche streaming di tutto il mondo, “Where Is My Love”, certificato platino in Canada, oro in Belgio, Olanda e Irlanda con oltre 300 milioni di stream globali e “Wildfire”, l’ultimo straordinario singolo.
L’album è stato prodotto dallo stesso Fennell, con la collaborazione di Mark Ralph (Years & Years, Clean Bandit) e Chad Copelin su alcune canzoni.