Il Volo: 10 anni di successi nel mondo

-Volo_Messico-promo-days
-Volo_Messico-promo-days

Dieci anni di carriera, in ascesa costante davanti a platee internazionali, un tour che da maggio 2019 ha entusiasmato tre continenti con i concerti in Giappone sold out, i live nelle più prestigiose location italiane, 30 mila spettatori nei concerti nell’Europa dell’Est e 70 mila spettatori in America Latina, l’uscita del best of “10 Years” a livello mondiale: IL VOLO è acclamato da dieci anni in tutto il mondo e anche questo 2019 è ancora ricco di appuntamenti.

È cominciato il gran tour promozionale de Il Volo all’estero, partendo dal Messico!
Dopo il sold out ad ottobre all’Auditorio Pabellon di Monterrey, sono tornati in Messico per presentare il nuovo best of “10 Years”. In 5 giorni i tre ragazzi, che portano il bel canto italiano in tutto il mondo vendendo milioni di dischi, sono stati ospiti di varie trasmissioni radiofoniche e televisive, tra cui il famoso programma messicano La Academia, reality show dedicato alla musica in prima serata. A Città del Messico Il Volo è stato accolto da migliaia di fan al firmacopie tenutosi al Reforma 222.

In questi giorni Piero, Gianluca e Ignazio proseguono il percorso per abbracciare i loro fan in Nord America. Il Volo è atteso e acclamato in tutte le principali città: New York, Miami, dove sono stati ospiti del celebre programma televisivo ¡Despierta América!, e poi Chicago, Los Angeles, Atlanta. Nel Nord America torneranno anche a febbraio 2020 per un tour che li vedrà esibirsi anche al Radio City Music Hall di New York (6 febbraio).

“Due, la nostra storia”: Raf e UmbertoTozzi

Raf Tozzi_ph Luca Brunetti
Raf Tozzi_ph Luca Brunetti

Oggi, venerdì 29 novembre, esce “DUE, LA NOSTRA STORIA”, l’album dal vivo di RAF e UMBERTO TOZZI con le registrazioni dei brani eseguiti live durante il tour nei palasport della primavera 2019. Un doppio CD composto da 25 tracce con tutti i loro più grandi successi e i medley più emozionanti (link https://lnk.to/RafTozziDueLive)!

Questa la tracklist di “DUE, LA NOSTRA STORIA”: Il battito animale, Ti amo, Due, Notte rosa, Sei la più bella del mondo, Dimmi di no, Non è mai un errore, Medley: Roma Nord / Qualcosa qualcuno / Se non avessi te / Gli innamorati, Gente di mare, Medley: Iperbole / Siamo soli nell’immenso vuoto che c’è / Per tutto il tempo / Show me the way to heaven, Si può dare di più, Come una danza, Gli altri siamo noi, Come una favola, Medley: Dimentica dimentica / Eva / Donna amante mia / Io camminerò / E’ quasi l’alba / Malinverno / Ossigeno / Via, Cosa resterà degli anni ’80, Immensamente, Inevitabile follia, Io muoio di te, Self control, Stella stai, Ti pretendo, Tu, Infinito e Gloria.

Da marzo, RAF e UMBERTO TOZZI saranno in tour insieme nei teatri italiani. Due repertori indimenticabili, rivisitati a due voci, uniti all’atmosfera intima dei teatri, che si scalderà grazie a una scaletta straordinaria, in cui non potranno mancare i loro grandi successi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, il loro ultimo brano a due “Come una danza” e molti altri, tra cui la super hit, “Gente di Mare”.

Queste le date ad oggi confermate del tour (prodotto da Friends & Partners):
02 marzo – Europauditorium – BOLOGNA
07 marzo – Nuovo teatro Carisport – CESENA
08 marzo – Teatro Verdi – FIRENZE
25 marzo – Teatro Creberg – BERGAMO
31 marzo – Teatro Augusteo – NAPOLI
02 aprile – Teatro Team – BARI
04 aprile – Teatro Verdi – MONTECATINI
06 aprile – Teatro Colosseo – TORINO
09 aprile – Teatro degli Arcimboldi – MILANO
10 aprile – Teatro Rossetti – TRIESTE
14 aprile – Teatro Carlo Felice – GENOVA
17 aprile – Pala Invent (configurazione teatrale) – JESOLO
18 aprile – Teatro pala Bruel – BASSANO
29 aprile – Auditorium Parco della Musica – ROMA

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Radio Italia è radio ufficiale del tour.

“Microchip Temporale – Club Tour”

OK fondaleDisco
OK fondaleDisco

Dopo aver annunciato le prime date che in primavera li vedranno protagonisti sui palchi dei principali club italiani, i Subsonica aggiungono nuovi appuntamenti live.
Il “MICROCHIP TEMPORALE – Club Tour”, infatti, raddoppia a Torino, con un secondo concerto previsto per il 15 marzo 2020 al Teatro della Concordia di Venaria Reale, e all’Alcatraz di Milano, dove Samuel, Max Casacci, Boosta, Ninja e Vicio torneranno ad esibirsi il 9 aprile.

La tournée, prodotta da Vertigo, toccherà tredici città e partirà il 5 marzo 2020 da Padova, per poi fare tappa a Nonantola (6 marzo), Trezzo Sull’Adda (7 marzo), Perugia (11 marzo), Firenze (12 marzo), arrivando a Torino, città d’origine dei Subsonica, il 14 e 15 marzo al Teatro della Concordia di Venaria Reale, per poi proseguire a Napoli (19 marzo), Teramo (20 marzo), Bari (21 marzo), Roma (25 marzo), Pordenone (28 marzo), Senigallia (3 aprile) e concludere con due live all’Alcatraz di Milano, l’8 e il 9 aprile.

Il 22 Novembre è uscito “Microchip Temporale” (Sony Music), il nuovo album della band che, a vent’anni dalla pubblicazione del disco che ha segnato in modo indelebile la scena musicale italiana, riavvolge il filo della storia.
“Microchip Temporale” è una rielaborazione di “Microchip Emozionale” realizzato in complicità con 14 artisti che hanno oggi, per la maggior parte, l’età dei Subsonica di allora: ACHILLE LAURO, COEZ, COMA_COSE & MAMAKASS, COSMO, ELISA, ENSI, FAST ANIMALS AND SLOW KIDS, GEMITAIZ, MOTTA, M¥SS KETA, NITRO, LO STATO SOCIALE e WILLIE PEYOTE.

Da venerdì 8 novembre 2019 è disponibile in radio “IL MIO D.J.”, il singolo nella nuova versione realizzata con Achille Lauro, estratto da “Microchip Temporale”. La band rimette mano al brano più “dance” e giocoso di Microchip Emozionale per realizzarne una lettura urban, groovosa e molto attuale, che coinvolge anche Pierfunk, primo bassista del gruppo. Achille Lauro entra in scena con sapiente glamour vandalico e la festa finisce “in questura”.

Calendario “MICROCHIP TEMPORALE – Club Tour”:
5 marzo 2020 @ Padova | Hall
6 marzo 2020 @ Nonantola (MO) | Vox
7 marzo 2020 @ Trezzo Sull’Adda (MI) | Live Club
11 marzo 2020 @ Perugia | Afterlife
12 marzo 2020 @ Firenze | Tuscany Hall
14 marzo 2020 @ Venaria Reale (TO) | Teatro della Concordia
15 marzo 2020 @ Venaria Reale (TO) | Teatro della Concordia – NUOVA DATA
19 marzo 2020 @ Napoli | Common Ground
20 marzo 2020 @ Mosciano Stazione (TE) | Pin Up
21 marzo 2020 @ Modugno (BA) | Demodè Club
25 marzo 2020 @ Roma | Atlantico
28 marzo 2020 @ Pordenone | Fiera, Padiglione 5
3 aprile 2020 @ Senigallia (AN) | Mamamia
8 aprile 2020 @ Milano | Alcatraz
9 aprile 2020 @ Milano | Alcatraz – NUOVA DATA

“Accetto Miracoli”, il nuovo album di Tiziano Ferro

tiziano-ferro
tiziano-ferro

Accetto Miracoli”, il nuovo album di Tiziano Ferro, esce venerdì 22 novembre 2019 in tutto il mondo su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia).
Prodotto dal guru del sound R&B americano Timbaland per 9 delle 12 tracce che ne fanno parte, e anticipato nei mesi scorsi da due singoli, “Buona (Cattiva) Sorte” e la title-track “Accetto Miracoli”, entrambi certificati oro, è un album che il suo autore ha definito fin dal primo momento “fresco, onesto, energico, frutto dell’esigenza di consegnarmi ad esperienze nuove”.

“Accetto Miracoli” esce su CD, vinile (anche in una speciale tiratura in vinile rosso) e in formato digitale (https://tiziano.lnk.to/AMA). Il CD e il vinile contengono 12 brani: “Vai ad Amarti”, “Amici per errore”, “Balla per Me” (un duetto – l’unico nell’album – con Jovanotti), “In mezzo a questo inverno” (una intensa ballad piano e voce, la cui produzione è firmata, per la prima volta in un suo album, dallo stesso Tiziano), “Come farebbe un uomo”, “Seconda pelle”, “Il destino di chi visse per amare”, “Le 3 parole sono 2”, “Casa a Natale”, “Un Uomo Pop”, “Buona (Cattiva) Sorte” e “Accetto Miracoli”.
A questi, solo nel formato digitale, si aggiungono 2 bonus-track, ovvero “Accetto Miracoli”e “In Mezzo A Questo Inverno”, nell’arrangiamento curato dal produttore superstar del sound latino Reyes Copello.

Dal 29 novembre sarà disponibile anche la versione spagnola dell’album, “Acepto Milagros”, che include un duetto sulla title-track fra Tiziano e la popstar iberica Ana Guerra, già uscito come singolo il 18 ottobre scorso e volato immediatamente al numero 1 della classifica digitale in Spagna, Francia, Benelux.

Attesissimo anche il ritorno dal vivo di Tiziano Ferro con il tour TZN2020, che alle date negli stadi italiani, già annunciate a partire dal 30 maggio 2020, aggiunge ora una serie di date nelle arene indoor di 10 capitali europee, con partenza l’11 novembre a Bruxelles. Intanto, a proposito del tour, i cui biglietti sono disponibili su livenation.it, Tiziano dice: “Ancora non abbiamo pensato a una produzione specifica, so solo che nel 2020 compio 40 anni e voglio che il concerto sia la grande festa, per questo si chiama TZN2020 e non come l’album. I brani di Accetto Miracoli naturalmente ci saranno ma… solo se saranno usciti come singoli! Ho deciso che la scaletta sarà composta solo dalle canzoni che hanno segnato il successo dei miei album fino a qui.”

Glenn Miller Orchestra: nuovo show

Glenn Miller Orchestra credit Simone Di Luca
Glenn Miller Orchestra credit Simone Di Luca

La magia della Swing Era e dell’inconfondibile Glenn Miller Sound rivive in tour con la leggendaria Glenn Miller Orchestra, il più famoso ensemble jazz e swing del mondo, capitanato da Wil Salden, il direttore olandese che dal 1985 gira l’Europa celebrando il mito di uno dei più importanti e influenti musicisti del Novecento.

A più di 3 anni di distanza dall’ultimo concerto, a grande richiesta la Glenn Miller Orchestra ritorna a Milano, proponendo il nuovo show “Jukebox Saturday Night”, il 3 dicembre sul palco dell’Auditorium (Largo Mahler). I biglietti per il concerto saranno in vendita a partire dalle ore 10:00 di martedì 15 ottobre online su Ticketone.it, su Vivaticket.it, nei punti vendita autorizzati e alle biglietterie dell’Auditorium.

“Jukebox Saturday Night” è il titolo del nuovo tour, che prende ovviamente spunto da un grande classico di Glenn Miller, registrato nel 1942, due anni prima della sua tragica scomparsa sul Canale della Manica, mentre andava a portare la sua musica ai soldati dell’esercito alleato sul fronte francese. Ed è inoltre il titolo del nuovo album della Glenn Miller Orchestra, che vuole mantenere vivo il ricordo di una delle figure più carismatiche del Novecento, che con la sua musica ha fatto ballare e innamorare milioni di persone in tutto il mondo.

Il nuovo spettacolo della Glenn Miller Orchestra nasce e si sviluppa come un vero e proprio tributo a un’epoca intera e ai protagonisti di quella musica che tuttora entusiasma milioni di appassionati: in scaletta ci saranno moltissimi brani di Glenn Miller, ma anche pezzi di George Gershwin, Hoagy Carmichael, Cole Porter e un omaggio speciale a Frank Sinatra. Non mancheranno ovviamente i grandi classici che tutto il pubblico si aspetta: da “Moonlight Serenade” a “In The Mood”, passando per “Chattanooga Choo Choo”, “Blue Moon”, “What A Wonderful World” e tantissime altre.