18.4 C
Milano
lunedì, Giugno 17, 2024

La community 3Bee lancia su Spotify “Voci dalle Oasi”

In vista della Giornata Mondiale dell’Habitat, 3Bee, lancia “Voci dalle Oasi” , la prima ed unica playlist disponibile su Spotify, che suona riproducendo i suoni unici degli impollinatori.

La community 3Bee lancia su Spotify “Voci dalle Oasi”

Voci dalle Oasi è uno speciale progetto di sensibilizzazione rivolto a cittadini, enti e imprese rispetto all’importante tema di tutela della biodiversità e degli insetti impollinatori ed al fondamentale ruolo che essi ricoprono anche nelle nostre città. Il riferimento è alla Nature Restoration Law, approvata dal Parlamento Europeo lo scorso 12 luglio. Si tratta di una legge chiave sul ripristino del 20% delle aree terrestri e marine dell’Unione Europea entro il 2030. 3Bee sostiene da sempre la Nature Restoration Law, lavorando in quest’ottica da ormai 5 anni.

Il progetto

Il progetto “Voci dalle Oasi” assume un significato particolare in questo contesto, anche alla luce del pericolo di estinzione che molte specie affrontano: secondo l’ISPRA il 9% di api e insetti impollinatori sono a rischio estinzione, una situazione aggravata dal riscaldamento globale. “Voci dalle Oasi” nasce proprio con l’obiettivo di sottolineare quanto gli impollinatori siano fondamentali per il nostro ecosistema e facendo sentire la loro voce invitando cittadini e imprese a non dimenticarsi di questi preziosissimi insetti.

“Voci dalle Oasi” rappresenta un grido d’allarme, ma anche un inno alla speranza. 3Bee dà voce a chi non ne ha, portando alla luce il delicato equilibrio su cui poggia la vita del nostro pianeta.

Voce_dalle_Oasi_
Voce_dalle_Oasi_

Metro 5 Milano

Il progetto è affiancato da una speciale campagna che 3Bee ha realizzato con il supporto di Metro 5 Milano da sempre attenta alla sostenibilità ed alle iniziative sociali. Nelle stazioni di Milano Porta Garibaldi e Lotto infatti, fino al 15 ottobre, saranno presenti oltre 50 affissioni interamente dedicate agli insetti impollinatori, preziosi custodi della biodiversità. I viaggiatori potranno immergersi in una vera e propria mostra musicale dedicata al tema, che simboleggia un  urgente richiamo all’azione per proteggere il nostro fragile ecosistema.

Monitoraggio Element-E

Al cuore di questo progetto vi è il protocollo di monitoraggio certificato Element-E, sviluppato da 3Bee. Il primo step del protocollo si basa sulla tecnologia Flora, in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), ossia un software che utilizza l’Intelligenza Artificiale e le immagini satellitari per mappare l’area di studio e stimare la potenziale biodiversità dell’habitat e della sua idoneità per gli impollinatori.

La seconda fase si concentra su un sensore IoT sviluppato da 3Bee, denominato Spectrum, un “orecchio elettronico” che viene posizionato nell’area di studio per rilevare la quantità e le tipologie di impollinatori presenti.

3Bee_Pollinate_the_Planet_
3Bee_Pollinate_the_Planet_

“Per contrastare la perdita di biodiversità nelle aree urbane, è essenziale diventare attori del cambiamento e favorire il ritorno della natura nelle nostre città. Abbiamo bisogno di un piano di biodiversità mirato, scientifico e oculato: solo in questo modo diventeremo resilienti alle forme più avverse di meteo che subiremo nei prossimi anni. – afferma Niccolò Calandri, CEO di 3Bee.

Contatti e link utili

Spotify: Voci dalle Oasi 

3Bee: http://3bee.com/

Element-E: https://www.element-e-biodiversity.com/

Altri articoli di ambiente su DietrolaNotizia

Articoli

Novate, aggiornamenti sulla riapertura della via Balossa

Aggiornamenti sulla riapertura della via Balossa. Ormai chiusa da diversi mesi in una direzione, a causa  di lavori di rifacimento del manto stradale, i...

Auguri novatesi per i 100 anni di Carla

Auguri novatesi per i 100 anni di Carla Festeggiati, a sorpresa, i 100 anni della signora Carla.  Grande festa, organizzata dalle socie e soci di...

Novate: maxi emergenza per il compleanno della Sos

Sirene spiegate, ambulanze, carabinieri, vigili del fuoco e polizia locale nel pomeriggio di ieri. Per fortuna niente allarmismo, era una esercitazione. Ha voluto festeggiare...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Novate, aggiornamenti sulla riapertura della via Balossa

Aggiornamenti sulla riapertura della via Balossa. Ormai chiusa da diversi mesi in una direzione, a causa  di lavori di rifacimento del manto stradale, i...

Auguri novatesi per i 100 anni di Carla

Auguri novatesi per i 100 anni di Carla Festeggiati, a sorpresa, i 100 anni della signora Carla.  Grande festa, organizzata dalle socie e soci di...

Novate: maxi emergenza per il compleanno della Sos

Sirene spiegate, ambulanze, carabinieri, vigili del fuoco e polizia locale nel pomeriggio di ieri. Per fortuna niente allarmismo, era una esercitazione. Ha voluto festeggiare...

Piano Lombardia, assessore Terzi: energia che ha consentito di continuare a trainare il paese

“Majorino è ormai un disco rotto. Non passa giorno che, con almeno un intervento mattutino e uno pomeridiano, si eserciti a contestare, in maniera...

Il Festival Colpi di Scena di Forlì ospita Stravaganze in Sol minore

Stravaganze in sol minore di Francesca Lattuada è al Teatro Il Piccolo di Forlì: martedì 18 giugno alle 21:00 andrà in scena uno spettacolo...