21.5 C
Milano
mercoledì, Giugno 19, 2024

Armando Genazzani (EMA) a 24Mattino

Genazzani-Armando-300x300-1
Genazzani-Armando

Armando Genazzani (EMA) a 24Mattino su Radio 24: “vaccini, Johnson&Johnson in dirittura d’arrivo, dopo Pasqua autorizzazione per Curevac e Novavax”

“Il vaccino di Johnson&Johnson è in dirittura d’arrivo e nei primi 15 giorni di marzo potrebbe arrivare la decisione dell’Ema, ci sono poi i vaccini Curevac e Novavax che hanno iniziato il loro iter autorizzativo con le rolling reviews, si stanno infatti fornendo i dati ed hanno attivato procedura, l’autorizzazione potrebbe arrivare dopo pasqua o giù di lì”. Lo ha detto Armando Genazzani, professore di Farmacologia all’Università del Piemonte Orientale, membro del Chmp di Ema e nella commissione tecnico scientifica di Aifa, a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24.

Armando Genazzani (EMA) a 24Mattino su Radio 24: “vaccini, Sputnik ancora in fase preliminare”

Vaccino russo “vi sono degli incontri in corso ma non è ancora cominciato l’iter autorizzativo formale per il Sputnik- V”. Lo afferma Armando Genazzani, professore di Farmacologia all’Università del Piemonte Orientale, membro del Chmp di Ema e nella commissione tecnico scientifica di Aifa, a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24. “Prima di iniziare bisogna controllare i siti produttivi che non sono dentro la Comunità europea, è una cosa che si fa con tutti i vaccini, che siano in Russia, negli Stati Uniti o nel resto del mondo, quindi siamo ancora in fase preliminare non di sottomissione del dossier”.

Armando Genazzani (EMA) a 24Mattino su Radio 24: “AstraZeneca ok per tutti, allocare il giusto vaccino alle giuste persone”

AstraZeneca “è un vaccino che può essere utilizzato in tutti i pazienti adulti dai 18 anni, sia secondo autorizzazione di Ema che di Aifa”. Così Armando Genazzani, professore di Farmacologia all’Università del Piemonte Orientale, membro del Chmp di Ema e nella commissione tecnico scientifica di Aifa, a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24. “Per motivi organizzativi e avendo a diposizione più vaccini si può scegliere di somministrare quello di AstraZeneca, più maneggevole, alle fasce di popolazione più esposte ma meno a rischio di covid grave e dare gli altri due vaccini a mRNA alle popolazioni più a rischio di covid severo. Non c’è nessuna controindicazione per gli over 80 si tratta solo di allocare il giusto vaccino alle giuste persone”.

Armando Genazzani (EMA) a 24Mattino su Radio 24: “ipotesi singola dose per chi ha già avuto virus”

“Si può immaginare che basti una sola dose di vaccino per chi ha avuto il covid sintomatico e ha fatto tampone, chi ha già visto il virus e ha bisogno solo di un ricordo. Ci sono dati, non ancora completi, che stanno suggerendo questa strategia”. Lo ha detto Armando Genazzani, professore di Farmacologia all’Università del Piemonte Orientale, membro del Chmp di Ema e nella commissione tecnico scientifica di Aifa, a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24.

Armando Genazzani (EMA) a 24Mattino su Radio 24: “vaccini, uso di una sola dose non autorizzato – parlarne oggi non ha senso”

Vaccini, l’uso di una sola dose “non è autorizzata, sono autorizzate le due dosi, a distanza di tre mesi per Astrazeneca e 21 giorni per gli altri due vaccini (Moderna e Pfizer)”. Lo ha detto Armando Genazzani, professore di Farmacologia all’Università del Piemonte Orientale, membro del Chmp di Ema e nella commissione tecnico scientifica di Aifa, a 24Mattino di Simone Spetia su Radio 24. “In Inghilterra in un momento cruciale si è deciso di somministrare quante più prime dosi possibile, perché dopo una singola somministrazione vi è una parziale copertura, ma la possibilità di ammalarsi si abbassa con la seconda dose. In una fase complicata di una pandemia si può dunque immaginare di coprire tutti parzialmente invece che la metà meglio. Questa possibilità riguarda soprattutto quello di AstraZeneca la cui seconda dose va somministrata dopo tre mesi, parlarne oggi non ha senso”.

Maria Luisa Chioda

 

Articoli

Giuliano Sangiorgi: premio speciale Musicante Award dedicato a Pino Daniele

In occasione del concerto dei Negramaro tenutosi sabato 15 giugno allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, ALESSANDRO DANIELE, Presidente della Fondazione Pino Daniele Ets,...

“Monferrato On Stage”: prossimo appuntamento, sabato 22 giugno a Ferrere (Asti)

Prosegue la 9ª edizione Monferrato On Stage, la rassegna itinerante che unisce le eccellenze gastronomiche che caratterizzano il Monferrato alla musica. Sabato 22 giugno sarà...

Sabina Guzzanti in “Liberidì Liberidà” – tour estivo dal 30 giugno 2024

Nuovo tour estivo per Sabina Guzzanti che non perde mai occasione per esprimere le proprie posizioni in merito allo stato delle cose in materia...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Giuliano Sangiorgi: premio speciale Musicante Award dedicato a Pino Daniele

In occasione del concerto dei Negramaro tenutosi sabato 15 giugno allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli, ALESSANDRO DANIELE, Presidente della Fondazione Pino Daniele Ets,...

“Monferrato On Stage”: prossimo appuntamento, sabato 22 giugno a Ferrere (Asti)

Prosegue la 9ª edizione Monferrato On Stage, la rassegna itinerante che unisce le eccellenze gastronomiche che caratterizzano il Monferrato alla musica. Sabato 22 giugno sarà...

Sabina Guzzanti in “Liberidì Liberidà” – tour estivo dal 30 giugno 2024

Nuovo tour estivo per Sabina Guzzanti che non perde mai occasione per esprimere le proprie posizioni in merito allo stato delle cose in materia...

“Between Two Points”: nuovo brano di David Gilmour con la figlia Romany

Da ieri lunedì 17 giugno, è disponibile in digitale "Between Two Points", il nuovo brano di DAVID GILMOUR con la figlia ROMANY GILMOUR alla...

“Un anno con il Commissario Ricciardi” di Maurizio de Giovanni

Nuovo appuntamento in libreria e fumetteria il prossimo 28 giugno per la serie delle graphic novel, che traducono in fumetti le vicende del Commissario Ricciardi...