28.2 C
Milano
giovedì, Agosto 5, 2021
COVID
201,318,850
CASI TOTALI CONFERMATI
Updated on 5 August 2021 17:23

News di FNM e Trenord

ilint
ilint

FNM e Trenord promuoveranno nel Sebino e in Valcamonica la prima “Hydrogen Valley” italiana. I punti principali del progetto, denominato H2iseO, sono: l’acquisto di nuovi treni alimentati a idrogeno, che serviranno dal 2023 la linea non elettrificata – gestita da FERROVIENORD (società al 100% di FNM) – Brescia-Iseo-Edolo, in sostituzione degli attuali a motore diesel; la realizzazione di centrali per la produzione di idrogeno, destinato inizialmente ai nuovi convogli ad energia pulita.

NUOVI TRENI – Il Consiglio di Amministrazione di FNM ha deliberato l’acquisto di 6 elettrotreni alimentati a idrogeno, con l’opzione per la fornitura di altri 8. L’investimento è stato preliminarmente stimato in oltre 160 milioni. I primi di questi convogli, prodotti da Alstom, saranno consegnati entro il 2023 e saranno affidati, tramite locazione, a Trenord. I vecchi convogli diesel che saranno inizialmente sostituiti sono in servizio dai primi anni ’90 (tipologia: Aln 668).

CARATTERISTICHE CONVOGLI – In Europa Alstom ha già dato prova dell’affidabilità dei suoi sistemi di trazione a emissioni 0. In Germania il treno iLint, il primo treno a idrogeno al mondo, da settembre 2018 ha percorso ~250.000 km in servizio passeggeri su una tratta in Bassa Sassonia. I nuovi treni alimentati ad idrogeno che FNM ha deciso di acquistare sono sviluppati sulla base della piattaforma Alstom Coradia Stream e sono in larga misura identici ai treni Donizetti già in uso a Trenord. Ciò consente di ridurre i tempi di consegna e conseguire possibili sinergie in ambito manutentivo.

IMPIANTI ALIMENTAZIONE – Lo stesso Consiglio di Amministrazione di FNM ha inoltre analizzato la fattibilità preliminare degli impianti di produzione dell’idrogeno necessari per attivare il servizio ferroviario. Il primo impianto di produzione, stoccaggio e distribuzione di idrogeno sarà realizzato da FNM a Iseo tra il 2021 e il 2023. Sorgerà nell’area del Deposito di Trenord dove attualmente viene effettuato il rifornimento dei treni diesel, nonché l’attività manutentiva dei convogli. Il piano di fattibilità, in corso di ultimazione, prevede il ricorso iniziale alla tecnologia Steam Methane Reforming (SMR), da metano/biometano, con cattura e stoccaggio della CO2 prodotta, per la produzione di “idrogeno blu”. Entro il 2025 saranno inoltre realizzati uno o due ulteriori impianti di produzione e distribuzione di idrogeno da elettrolisi (cosiddetto idrogeno verde) lungo il tracciato della ferrovia, in partnership con operatori energetici di primario standing con cui FNM sta definendo un’intesa.

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE – Si prevede infine, sempre entro il 2025, di estendere la soluzione idrogeno al trasporto pubblico locale, a partire dai circa 40 mezzi gestiti in Valcamonica da FNMAutoservizi (società al 100% di FNM), con la possibilità di aprire all’utilizzo da parte della logistica merci e/o privata.

2 Condivisioni

Articoli

Manu Chao sul prestigioso palco alle spalle dei templi

A meno di due giorni dall’inizio della rassegna musicale, che si aprirá con l’esibizione dell’energica band napoletana "La Maschera" e che si svolgerá nella...

Vaccinazione Covid ad atleti tesserati

Covid. Accordo fra Regione, Federazione Medici Sportivi e Coni Lombardia per la vaccinazione degli atleti tesserati Moratti: un passo importante verso riconquista libertà A partire da...

A Livigno la cultura non va in vacanza grazie al MUS!

Un agosto all’insegna della cultura va in scena nel Piccolo Tibet grazie al MUS! che propone iniziative aderenti al progetto “Volontari per la cultura” Quest’estate...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
124FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Manu Chao sul prestigioso palco alle spalle dei templi

A meno di due giorni dall’inizio della rassegna musicale, che si aprirá con l’esibizione dell’energica band napoletana "La Maschera" e che si svolgerá nella...

Vaccinazione Covid ad atleti tesserati

Covid. Accordo fra Regione, Federazione Medici Sportivi e Coni Lombardia per la vaccinazione degli atleti tesserati Moratti: un passo importante verso riconquista libertà A partire da...

A Livigno la cultura non va in vacanza grazie al MUS!

Un agosto all’insegna della cultura va in scena nel Piccolo Tibet grazie al MUS! che propone iniziative aderenti al progetto “Volontari per la cultura” Quest’estate...

Ermal Meta, “Stelle Cadenti”

Nella notte del 10 agosto vengono consegnate alle radio le "Stelle Cadenti" di Ermal Meta Nella notte di San Lorenzo alziamo tutti il naso verso...

“Il Liscio nella rete”, il contest under 35: al via le iscrizioni

In occasione della grande Festa del Liscio “Cara Forlì”, che si terrà il prossimo 4 e 5 settembre a Forlì dedicata al Maestro Secondo...