De revolutionibus al No’hma

DEREVOLUTIONIBUS
DEREVOLUTIONIBUS

Mercoledì 11 e Giovedì 12 aprile, alle ore 21, va in scena De revolutionibus – sulla miseria del genere umano, una produzione della compagnia siciliana Carullo – Minasi. Si tratta di un lavoro che ha già ottenuto numerosi e importanti riconoscimenti da parte della critica teatrale e ha vinto il concorso Teatri del Sacro nel 2015.

La compagnia, proseguendo il proprio percorso di stampo filosofico, con levità ed estrema ironia, racconta del genere umano girovagando intorno ai temi della propria miseria.

Lo spettacolo è il trionfo del gioco teatrale povero il cui fine è sempre la meraviglia. In scena due attori, con un carro di Tespi, in una partitura raffinata di gesti e parole, recitano i personaggi di due Operette Morali di Leopardi, per portare amare e ironiche riflessioni sulla “miseria umana” intesa come valore e al tempo stesso condanna.

SPAZIO TEATRO NO’HMA TERESA POMODORO
via Andrea Orcagna 2 – 20131 Milano (MM2 linea verde – fermata Piola)
Ingresso libero e gratuito con prenotazione obbligatoria
Infoline e prenotazioni: 02.45485085 / 02.26688369
È possibile prenotare anche collegandosi al sito www.nohma.org