rassegna “Parole al vento”

AH-UM_nuovo_logo
AH-UM_nuovo_logo

Dopo il successo della prima edizione, torna PAROLE AL VENTO, ovvero canzoni fatte a mano raccontate dagli artisti, rassegna ideata da Antonio Ribatti (prodotta da AH-UM e CONTROLUCE con il supporto del Comune di Villasanta e il contributo di Fondazione Cariplo) e animata dal giornalista e scrittore Jonathan Giustini.

Si tratta di un ciclo di appuntamenti nato per ripercorre alcune tappe fondamentali di personaggi che hanno saputo mescolare quotidianità e poesia, musica e sentimenti, con l’ambizione di mantenere fede a quella che è sempre stata la vera missione di ogni cantautore: raccontare la realtà.

Si proseguirà sulla strada tracciata dalla prima edizione (che ha visto protagonisti Mauro Ermanno Giovanardi, Marco Massa, Francesco Tricarico e David Riondino), ma questa volta con un cast tutto al femminile: Nada, Teresa De Sio, Cristina Donà e Patrizia Laquidara. Conversazioni-concerto nel corso delle quali le artiste in scena, sollecitate da Giustini, racconteranno il loro vissuto e i loro angoli segreti, fatti di musica e immaginario, tra aneddoti e curiosità.

Si partirà venerdì 9 febbraio con Nada e il progetto “Nadainpiena”: per l’artista toscana, la musica è un moto di cambiamento perpetuo, un divenire continuo alla ricerca di limiti da valicare.

Il mese successivo, venerdì 9 marzo, toccherà a Teresa De Sio con “Brigantessa”. Nata a Napoli, Teresa De Sio (stato mentale spericolato, stile musicale folk muscolare) è un’artista indipendente, un’innovatrice e una sperimentatrice.

Il terzo appuntamento è in programma venerdì 6 aprile, quando sarà la volta della cantautrice Cristina Donà in “Vent’anni di Tregua”.

Infine, per l’ultima data della rassegna, venerdì 18 maggio spazio a Patrizia Laquidara e al suo progetto intitolato “Funambola e altre storie”.

PAROLE AL VENTO – SECONDA EDIZIONE
SEDE: Cineteatro Astrolabio, via G. Mameli 8, 20852 Villasanta (MB).
INFO E PRENOTAZIONI: tel. 0362.325341; mail: info@controluce.com
INIZIO CONCERTI: ore 21.30
INGRESSO: intero 13 euro; ridotto 11 euro (residenti, studenti, over 65, titolari dell’AH-UM Card, gratuita all’indirizzo: http://www.ah-um.it/profiles-add/)
ABBONAMENTI: due concerti 18 euro, 4 concerti 32 euro.
DIREZIONE ARTISTICA: Antonio Ribatti
ON LINE: www.ah-um.it