visita delegazione USA all’Aeroporto di Bergamo

Visita delegazione USA a BGY Airport
Visita delegazione USA a BGY Airport

SACBO, società di gestione dell’Aeroporto di Bergamo, ha ospitato una delegazione statunitense, composta da rappresentanti istituzionali delle contee di Arlington, Connecticut e Maryland di Washington, tra cui operatori di agenzie di promozione economica e professionisti dirigenti, guidata da Confindustria Bergamo in visita alle realtà più importanti del territorio bergamasco.

La delegazione è stata promossa da Marazzi & Adivisors in partnership con Lang Strategies, presieduta da Barbara Bryant Lang, per 14 anni presidente della camera di commercio di Washington e attualmente nel board degli aeroporti di Reagan e Dullas di Washington.

La delegazione è stata accolta da Emilio Bellingardi, direttore generale di SACBO, e Giacomo Cattaneo, aviation director, i quali hanno illustrato la posizione raggiunta dall’Aeroporto di Bergamo nel panorama del trasporto aereo nazionale ed europeo e la funzione strategica dello scalo per la mobilità in Lombardia e al servizio di una chatchmen area estesa alle regioni limitrofe.

La delegazione è stata accompagnata in visita all’aerostazione e alle infrastrutture operative da Matteo Bau’, direttore commerciale non aviation, e Alberto Cominassi, head of planning and corporate development. SACBO e Confindustria Bergamo hanno colto questa opportunità nel quadro di un’azione orientata a sviluppare le relazioni internazionali, che vede l’Aeroporto di Bergamo proiettato ad allargare la rete delle connessioni attraverso i network delle compagnie aeree presenti e interessate a operare sullo scalo.