“Vecchia novità” : nuovo singolo di Angelica

Angelica_Giacomo
Angelica_Giacomo

“VECCHIA NOVITÀ” è un elegante e ariosa ballad dal sapore retrò, scritta da Angelica insieme ad Alessandro Raina e prodotta da Antonio “Cooper” Cupertino. Per l’occasione, l’artista ha voluto coinvolgere l’amico Giacomo Ferrara, creando un connubio inedito e particolare che vede protagonisti due giovani promesse rispettivamente del nuovo cantautorato e del nuovo cinema italiano.

“Avevo questo pezzo nel cassetto da un po’, aveva bisogno del momento giusto e delle persone giuste – afferma Angelica – Non riuscivo ad esprimere nel ritornello ciò che volevo dire e allora ho chiesto aiuto ad Alessandro Raina che con una nota vocale ha immediatamente creato una magia, capito e dato senso a quel che c’era già. È stata una scintilla.
Poi durante una serata romana Giacomo ha sentito il pezzo e io ho sentito lui cantare, non ci sono stati dubbi da parte di entrambi che il cerchio su Vecchia Novità si dovesse chiudere con la sua voce sul ritornello anziché la mia. Pochi giorni dopo eravamo già in studio a registrare la sua voce.”

“Stimo molto Angelica – continua Giacomo – Non appena ci siamo conosciuti è nata spontaneamente la voglia di collaborare artisticamente e questa canzone ci è sembrata l’occasione perfetta, ed è stata anche l’occasione per me di sperimentare un’altra arte che mi ha sempre affascinato. Senza dimenticare che sono un suo fan quindi non appena mi ha proposto di cantarla non c’ho pensato due volte!”

Dopo aver suonato quest’estate nei più prestigiosi festival italiani, Angelica ha annunciato le date del nuovo tour autunnale (una produzione BPM Concerti/RC Waves). Un tour che nella maggior parte delle date vedrà Angelica esibirsi in uno speciale set in solo, che mette in luce le sue doti da performer e polistrumentista. Queste le prime date annunciate:

08.11 | Milano @ ohibò FULL BAND
29.11 |Siena @ Bottega Roots
30.11 |Roma @ Le Mura FULL BAND
07.12 | Fucecchio (FI) @ Limonaia
08.12 | Carpi (MO) @ Mattatoio
28.12 | Pordenone @ Capitol

“Tú sí que vales”: esordio boom

Tu-Si-Que-Vales-2018-giuria-
Tu-Si-Que-Vales-2018-giuria-

Per la quinta edizione di “Tú sí que vales”, risulta essere il  leader assoluto della prima serata con 4.761.000 spettatori totali e il 28.76% di share sul pubblico totale, che sale al 29.42% di share commerciale; successo anche sui giovani 15-34enni con il 30.11% di share.

Giancarlo Scheri, direttore Canale 5: «Serata televisiva d’eccellenza quella di ieri su Canale 5: altissima qualità e intrattenimento di assoluto livello internazionale. Gli ascolti sono da capogiro: è difficile scegliere tra i tanti numeri record (share, audience, valori medi, picchi) i più adatti a incorniciare il successo di questo programma. “Tú sí que vales” è una tra le trasmissioni più amate della tv italiana, pensata per ogni fascia di età e in grado di appassionare allo stesso modo e con la stessa intensità adulti e bambini. I giudici, Maria de Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammucari, sono giganti del piccolo schermo, degli assoluti fuoriclasse. Complimenti a Iva Zanicchi, nuovo e irresistibile capo della giuria popolare, ai conduttori, Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara, alla regia di Paolo Carcano e Andrea Vicario. Grazie a tutto il team artistico e produttivo che lavora instancabilmente da prima dell’estate per cercare, in tutto il mondo, i più spettacolari e improbabili performer che andranno ad arricchire questa nuova stagione».

Zelig Cabaret: Fun Cool Music Awards!

Marco Maccarini
Marco Maccarini

E’ finalmente arrivato il momento di scoprire i nuovi protagonisti dei Fun Cool Music Awards!
Il Festival della canzone divertente, alla sua prima edizione a Zelig Cabaret, è unico nel suo genere, alla ricerca di talenti che sappiano rappresentare attraverso la musica, gli aspetti ludici, edonistici, leggeri, spensierati, ironici e meravigliosi della vita. Non importa il genere, basta che faccia ridere!

Dopo le selezioni online dei migliori 24 partecipanti al contest, Martedì 22 e Mercoledì 23 Maggio si terranno le semifinali, sul palco si esibiranno 12 concorrenti ma passeranno il turno solo 5 performer a serata. Giovedì 24 Maggio, durante la finale, verrà decretato il solo e unico vincitore dei Fun Cool Music Awards.

La conduzione delle serate è affidata a Marco Maccarini storico volto di MTV, presentatore televisivo e radiofonico.
Come ogni manifestazione canora che si rispetti anche i Fun Cool Music Awards hanno il loro gruppo d’ascolto, da Salerno arrivano i Villa per Bene (Chicco Paglionico, Francesco D’Antonio e Andrea Monetti). Imprevedibile guest star delle serate: Gigi Rock!

I concorrenti verranno valutati da una giuria d’eccezione composta da:
Roy Paci, trombettista, compositore, arrangiatore e cantante, nella sua lunga carriera ha collaborato con numerosi artisti e per tre edizioni con gli Aretuska ha firmato le musiche di Zelig.

Paola Maugeri, storica giornalista musicale, conduttrice, voce di Virgin Radio, scrittrice e anima rock! Soprannominata WikiPaola per la sua sterminata conoscenza musicale, ha trascorso più di 15 anni della sua vita in giro per il mondo ad intervistare più di mille musicisti e rockstars.

Corrado Nuzzo del duo comico Nuzzo Di Biase, profondo amante ed estimatore della musica demenziale, attore e regista, spazia dal teatro comico a quello drammatico, dall’esperienza radiofonica a quella televisiva. Memorabili le apparizioni del duo a Quelli che il calcio e a Zelig, dal 2010 li troviamo con Enrico Vaime nel cast di Black Out su Radio 2.

Il progetto è a cura del collettivo Mondo Sommerso formato da Marco Carena, Bruno Furnari, Marco Maccarini, Gigi Saronni, Cesare Vodani e di Bananas Media Company e andrà in onda su Zelig TV (canale 243 del DTT) il 12, 19 e 26 giugno 2018.

INIZIO SPETTACOLO ore 21.00
ZELIG CABARET – Viale Monza 140 – 20125 Milano – www.areazelig.it – Ingresso consentito ai maggiori di anni 14
ingresso: posto unico 10€ – I prezzi indicati si intendono senza consumazione ed eventuale prevendita

Infoline e prenotazioni tel. 02.255.1774 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 – nelle sere di spettacolo anche dalle 18 alle 20.00 – sabato e domenica dalle 18.00 alle 20.00). Acquisti online su www.ticketone.it

Ariana Grande: “No tears left to cry”

Ariana Grande_Press Shot_
Ariana Grande_Press Shot_

Ariana Grande è tornata e da principessa del pop dimostra di essere cresciuta abbastanza da reclamare lo scettro da regina.

La superstar italo americana, con in curriculum un lungo elenco di dischi di Platino, nomination ai Grammy Award® e premi di ogni genere, ha rotto il silenzio che durava dal maggio dello scorso anno pubblicando un nuovo singolo dal titolo “No Tears Left To Cry” (http://umi.lnk.to/NoTearsLeftToCry) accompagnato da un video firmato da Dave Meyers visibile su https://youtu.be/ffxKSjUwKdU che in meno di 12 ore ha già registrato oltre 2 milioni di views.

Prodotto da Max Martin e ILYA, il brano “No Tears Left To Cry” è stato scritto da Ariana, Max Martin, ILYA, e Savan Kotecha ed è il primo estratto dal suo atteso nuovo album.

Con la sua voce potente e il suo sorprendente carisma, Ariana Grande si è affermata come una delle performer più di successo della musica pop di oggi.
A soli 24 anni, Ariana può vantare già tre dischi di platino in America, oltre 18 miliardi di streams, quattro nomination ai Grammy Award e 8 hits nella Top 10 della classifica singoli Americana, la Billboard Hot 100. Se questo non bastasse possiamo aggiungere 30 milioni di dischi venduti, di cui 6 milioni di album e più di 24 milioni di singoli.

Dal suo debutto nel 2013 con l’album “Yours Truly” Ariana Grande ha portato la sua incredibile presenza vocale su un nuovo livello, creando un nuovo genere pop, contaminato con suoni R&B, soul ed elettronici.
Il Time ha inserito Ariana nella lista delle “100 Persone Più Influenti” sottolineando come la sua voce sia “uno strumento straordinario, versatile, senza limiti”.

“Ghetto Falsetto”, nuovo album di Bruno Belissimo

bruno belissimo
bruno belissimo

“Ghetto Falsetto” è il nuovo album di BRUNO BELISSIMO, in uscita il 4 maggio per La Tempesta/Stradischi.

Dopo l’omonimo debut album del 2016 il producer italo-canadese torna con il suo sound unico e inconfondibile, destinato ancora una volta a far ballare i più importanti dancefloor nazionali e continentali e ad animare le più prestigiose rassegne musicali.
“Ghetto Falsetto” si pone come naturale evoluzione del suono di Bruno Belissimo.

Il disco nasce dalle esperienze live degli ultimi due anni – oltre 100 sono stati i concerti in Italia e all’estero – che hanno ricoperto un ruolo fondamentale nella crescita e nella consacrazione di Bruno come producer e perfomer.

Il titolo dell’album nasce dalla ricerca di una metafora per definire il dualismo tra realtà e finzione, tra il luogo comune e l’innovazione. Questi due aspetti sono centrali in “Ghetto Falsetto”, fondato infatti sulla rielaborazione di elementi classici di un genere già codificato come la musica disco, con l’intento di dare a dei meravigliosi cliché una nuova vita.

Il risultato è un suono dichiaratamente ispirato all’italo disco e ai suoi dintorni: ai beat elettronici e alle groovy bassline, Bruno Belissimo unisce chitarre funk e riff magnetici di sassofono, a cui si aggiungono alcuni episodi maggiormente pop e atmosfere prima solo sfiorate, come la balearic.

“Questo disco, proprio come il precedente, è stato scritto di getto. Nel gennaio dell’anno scorso ho subito il furto del computer che conteneva alcuni provini ai quali stavo lavorando. Ho perso tutto, ma quando finalmente ho potuto ritornare in studio con un laptop nuovo, in meno di un mese avevo già scritto dieci pezzi, le stesse tracce che ora compongono il disco! Probabilmente per la frustrazione accumulata… Sono molto soddisfatto di questo lavoro, credo e spero che questi pezzi trasudino tutto il divertimento che ho provato scrivendoli e producendoli. Per questo non vedo l’ora di suonarli live in modo da portare finalmente queste canzoni nel loro ambiente naturale e godere vedendo la gente ascoltare e ballare ciò che ho preparato per loro in questi lunghi mesi di studio.”
(Bruno Belissimo)

TRACKLIST & CREDITS
1_This is Bruno
2_Tempi Moderni
3_Ghetto Falsetto
4_La Pampa Austral
5_Boloña Baleárica
6_Equatore (Interlude)
7_Horror Tropical
8_Urlo Libero
9_Grattis Bruno
10_Soft Porn feat. Foxy Galore
11_Don’t Bother with Hardware
Mixato da Marco Caldera al Glashaus Studio di Bologna.
Masterizzato da Giovanni Versari a La Maestà Studio di Faenza.