18.5 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Artrite reumatoide: Tocilizumab disponibile come biosimilare

La lotta all’artrite reumatoide dispone di un’arma in più e a costi più compatibili: la molecola tocilizumab, il primo anticorpo monoclonale tra gli inibitori dell’interleuchina-6, è disponibile come biosimilare e sembra avere tutti i presupposti per essere utilizzato efficacemente in prima linea e perfino in monoterapia, quando cioè non fosse possibile la sua associazione con metotrexato, nel caso di pazienti che non rispondono a questa molecola o sono intolleranti. Se n’è discusso oggi a Roma nel corso di un evento promosso dalla rivista di politica sanitaria ‘Italian Health Policy Brief’ (IHPB), che ha visto la partecipazione di farmacologi, clinici e pazienti. L’incontro si è svolto presso la Fondazione Sturzo.

“Tocilizumab è una molecola importante che ha un suo preciso posizionamento nell’ambito della medicina personalizzata, perché è stato il primo farmaco che ha consentito di contrastare l’artrite reumatoide senza doverlo necessariamente associare al metotrexato- ha spiegato Maurizio Rossini, professore di Reumatologia all’Università di Verona– la sua disponibilità come biosimilare contribuisce in modo importante alla sostenibilità della spesa farmaceutica e consente di ovviare ai problemi di approvvigionamento che si sono verificati in passato, oltre a rappresentare un’opportunità terapeutica in più specie in quelle regioni che dispongono l’uso del biosimilare come farmaco di prima scelta”.

Quello dell’artrite reumatoide, intanto, è un tema di sanità pubblica che incide pesantemente sul sistema socio-sanitario: i dati di uno studio CEIS dell’Università di Roma Tor Vergata evidenziano un costo complessivo annuo di oltre 2 miliardi di euro, dei quali il 45% (931 milioni) attribuibili ai costi diretti sanitari, 205 milioni a carico dei pazienti in termini di costi diretti e circa 900 milioni per i costi indiretti generati dalle prestazioni previdenziali o dalla perdita di produttività per giornate di lavoro perse. “Dati, questi- hanno commentato gli esperti- che rendono centrale il contributo che può derivare dall’impiego dei farmaci biosimilari per decongestionare l’impatto della spesa in questo specifico ambito sanitario”.

Artrite reumatoide
Artrite reumatoide

Altri articoli di Salute su Dietro la Notizia

Articoli

Centri estivi, Insolito Camp, Oratori feriali, Camp sportivi o culturali e Ludobus

cc. Estate ricca di opportunità per i bambini e i ragazzi rhodensi. Sono numerose le iniziative attivate in questo tempo di riposo dalla scuola per...

Nasce un’area giochi inclusivi a Terrazzano

Partiti i lavori per la realizzazione di un’area giochi in via Dalmazia, a Terrazzano. L’intervento rientra nei 700mila euro di finanziamenti approvati dalla Giunta Orlandi,...

Bollate, messa in cura del verde cittadino

Messa in sicurezza del verde cittadino, ecco gli interventi. Prosegue l’attenzione al verde cittadino da parte dell’amministrazione comunale con la costante attività di verifica...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Centri estivi, Insolito Camp, Oratori feriali, Camp sportivi o culturali e Ludobus

cc. Estate ricca di opportunità per i bambini e i ragazzi rhodensi. Sono numerose le iniziative attivate in questo tempo di riposo dalla scuola per...

Nasce un’area giochi inclusivi a Terrazzano

Partiti i lavori per la realizzazione di un’area giochi in via Dalmazia, a Terrazzano. L’intervento rientra nei 700mila euro di finanziamenti approvati dalla Giunta Orlandi,...

Bollate, messa in cura del verde cittadino

Messa in sicurezza del verde cittadino, ecco gli interventi. Prosegue l’attenzione al verde cittadino da parte dell’amministrazione comunale con la costante attività di verifica...

Bollate, progetto Formazione e lavoro, il Comune recluta giovani diplomati

Nuovo progetto Formazione e lavoro, il Comune recluta giovani diplomati. Sviluppato in collaborazione con il liceo e l’istituto tecnico Erasmo da Rotterdam di Bollate. Si tratta...

Community Street Art Day – Stazione Milano Romolo

Passate ora alla Stazione di Milano Romolo e ditemi se non vi sia naturale esclamare: “Così mi piace!”. Già, perché per l’intera giornata di sabato 22...