6.9 C
Milano
martedì, Aprile 23, 2024

Radio 24: DL energia, mercato libero trattativa con UE

Pichetto, ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, a 24 Mattino su Radio 24: su mercato libero trattativa con Ue per gestione dei tempi.

Radio 24: DL energia, mercato libero trattativa con UE

La norma prevede che al 10 gennaio ci sia l’inserimento di coloro che sono nella parte dei non vulnerabili e quindi circa 4 milioni sui 9 milioni di utenze domestiche nel mercato libero dal 10 di gennaio. In realtà prima c’è la valutazione di Arera che la fa avviare qualche mese dopo. La posizione che io ho cercato di portare avanti (…) è di dire ‘Noi non vogliamo assolutamente mettere in discussione quello che è un quadro europeo condiviso da una sequenza di governi, però vogliamo una gestione della tempistica un po’ più ragionata’. Per una ragione: dare il massimo dell’informazione e trovare qualche forma di accompagnamento per questi quattro milioni”. Lo ha detto Gilberto Pichetto, Ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica, a 24 Mattino su Radio 24.

La speranza che si possa avere un risparmio

Nel corso del 2024 il mercato libero deve andare a regime e bisogna stabilirne le modalità. Il ragionamento attuale è su qualche mese (…) perché è fondamentale dare il massimo delle informazioni. L’Italia è divisa in 26 zone, attualmente gli ammessi sono 19”.  Rispondendo a una domanda su se il mercato libero possa diventare come quello delle le tariffe telefoniche il ministro afferma: “La speranza è quella, però credo che sia nostro dovere dare il massimo dell’informazione e avere il massimo del controllo contro gli abusi, anche perché i venditori sono 600 e quindi nel libero prezzo c’è il diritto di fare il libero prezzo. Io non ho la sfera di cristallo, ma sono convinto che un vero mercato fa risparmiare, le imprese e la telefonia lo hanno dimostrato ma deve essere un vero mercato libero, senza via monopolistiche che condizionano il mercato“.

Qualcuno disponibile a deposito scorie nucleari c’è

“Abbiamo raccolto la sensazione che qualcuno è disponibile ad ospitare il deposito di scorie nucleari, è una necessità assoluta. C’è un grande equivoco sulle scorie nucleari: sono 22 container che ormai sono vetrificati in Inghilterra e in Francia e qualcosa in Slovacchia che sono da mettere li in qualche angolo, ma poi ogni giorno crescono, gli ospedali italiani producono scorie nucleari ogni giorno e ormai ci avviciniamo ai 100 mila metri cubi e questi da qualche parte dobbiamo metterli, altrimenti rimangono nelle cantine degli ospedali”. Lo afferma Gilberto Pichetto.

La presenza di Papa Francesco può aiutare trattative?

Lo scontro nel mondo (…) mette tantissima carne al fuoco e tanti punti interrogativi. Credo che ci sia un fatto importante è la presenza per la prima volta di un Papa ad una Cop. La presenza di Papa Francesco è un messaggio forte. Speriamo che questo ci permetta nelle trattative di arrivare a qualche passo avanti rispetto al blocco che abbiamo avuto l’anno scorso”. Queste sono le parole di Gilberto Pichetto.

Altri articoli di interviste su Dietro la Notizia

Articoli

Gli Imagine Dragons annunciano il nuovo album “Loom”, in uscita il 28 giugno

Gli Imagine Dragons si preparano ad entrare in una nuova Era musicale, audace e coraggiosa Il nuovo album LOOM  uscirà in tutto il mondo il...

Romina Falconi: “La solitudine di una Regina”, il nuovo singolo

Il 26 aprile esce in digitale “LA SOLITUDINE DI UNA REGINA” il nuovo brano di ROMINA FALCONI, una ballad che racconta la storia di una...

Al Teatro Arcimboldi: Baustelle , il 2 maggio

È ora dei Baustelle! L’iconica band formata da Francesco Bianconi, Claudio Brasini e Rachele Bastreghi è pronta a tornare live in primavera con “INTIMO SEXY!...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Gli Imagine Dragons annunciano il nuovo album “Loom”, in uscita il 28 giugno

Gli Imagine Dragons si preparano ad entrare in una nuova Era musicale, audace e coraggiosa Il nuovo album LOOM  uscirà in tutto il mondo il...

Romina Falconi: “La solitudine di una Regina”, il nuovo singolo

Il 26 aprile esce in digitale “LA SOLITUDINE DI UNA REGINA” il nuovo brano di ROMINA FALCONI, una ballad che racconta la storia di una...

Al Teatro Arcimboldi: Baustelle , il 2 maggio

È ora dei Baustelle! L’iconica band formata da Francesco Bianconi, Claudio Brasini e Rachele Bastreghi è pronta a tornare live in primavera con “INTIMO SEXY!...

CEM Ambiente: Ecuosacco, 10 anni e non sentirli

Ecuosacco, progetto di CEM per la riduzione del rifiuto secco, compie 10 anni Si tratta di un compleanno ricco di soddisfazioni: il sacco rosso è...

Teatro Arcimboldi: “Star Wars” il 4 e 5 maggio

“Star Wars L’Impero Colpisce Ancora In Concerto” il 4 e 5 maggio Il secondo film della saga stellare sarà proiettato integralmente e in alta definizione su...