12.8 C
Milano
giovedì, Ottobre 28, 2021

ACE: al via screening Epatite C nelle Regioni

Screening HCV: ACE – Alleanza contro le epatiti a tutela dell’impiego di oltre 71 mln di fondi per screenare più di 17 milioni di cittadini distribuiti nelle Regioni

A distanza di qualche mese dallo stanziamento di risorse per lo screening gratuito HCV, le prime Regioni sono ai nastri di partenza e hanno avviato il percorso per l’implementazione

ACE – Alleanza Contro le Epatiti: parte da Roma la serie di meeting di confronto con le Regioni, per ribadire crucialità dello screening ed incentivare le amministrazioni locali ad avviarli in tempi celeri individuando insieme il più veloce iter procedurale

ACE – Alleanza Contro le Epatiti, disponibilità fondo

È definitivamente confermata la disponibilità del fondo di 71,5 milioni di euro stanziati per attuare lo screening HCV su carceri, SerD e cittadini nati tra il 1969 e il 1989 in tutta Italia. I fondi sono stati vincolati al 2022. Ora tocca alle Regioni procedere. Questo è quanto emerso oggi nel corso della Web Conference “Screening ed emersione del sommerso, fase II: cronoprogramma e modalità operative regionali” dove il Ministero della Salute ha chiarito entità, tempistiche di accesso e fornito dettagli sullo stato dell’arte dello screening.

ACE – Alleanza Contro le Epatiti, screening gratuito

“L’introduzione di uno screening gratuito finalizzato all’individuazione dei potenziali pazienti affetti da epatite C e del sommerso, grazie ad un emendamento a mia prima firma al Milleproroghe 2020 che stanzia 71,5 milioni di euro per il biennio 2020-2021, ha rappresentato e rappresenta una grande innovazione ed opportunità in termini di prevenzione e di salute pubblica. A più di un anno dall’approvazione della norma occorre darne avvio in tempi urgenti, partendo dai soggetti maggiormente a rischio, – ha dichiarato On. Elena Carnevali, XII Commissione Affari Sociali, Camera dei Deputati – Nei giorni scorsi ho presentato un’ulteriore interrogazione parlamentare per sollecitare l’avvio dello screening e per valutare di prevedere una proroga dei tempi di implementazione, visto che nel 2020 e nei primi mesi del 2021, a causa della pandemia, è stato tecnicamente impossibile avviare gli screening.”

ACE – Alleanza Contro le Epatiti, eliminazione infezione

“Lo screening per l’infezione da HCV, attraverso l’emersione del “sommerso”, cioè delle infezioni ancora non diagnosticate, rappresenta uno strumento di grande importanza per il raggiungimento dell’obiettivo stabilito dall’OMS della completa eliminazione dell’infezione da epatite C entro il 2030. – ha dichiarato Sabrina Valle, Dirigente Sanitario Medico, Ufficio 5 Prevenzione delle Malattie Trasmissibili e Profilassi Internazionale, Direzione Generale della Prevenzione, Ministero della Salute – Il decreto attuativo dello screening è in via di approvazione. Pertanto, si stanno definendo gli indicatori di efficacia dell’intervento, previsti dall’art. 4 del decreto stesso, che, saranno orientati anche nella direzione di valutare la realizzazione di un tempestivo linkage to care dei pazienti identificati.”

La campagna di screening non è ancora entrata nel vivo ma alcune Regioni sono già ai nastri di partenza. La Regione Piemonte ha attuato una determina regionale di recepimento che mette a bilancio i fondi già disponibili e ha istituito un gruppo di lavoro che si riunirà nel mese di maggio 2021 per l’avvio delle attività. La Regione Lazio ha interamente vincolato i fondi e ha elaborato un protocollo interno che contiene il modello organizzativo per il monitoraggio, la raccolta dei dati e la stima dei costi. La prima riunione del tavolo Epatite C per definire il gruppo di lavoro regionale allargato del Lazio sarà a maggio 2021 e determinerà la messa a terra operativa per ciascuna categoria.

La Regione Campania si è già dotata di un tavolo tecnico locale e alla luce dei fondi disponibili sono in corso valutazioni sulla tipologia di test da erogare a seconda dei setting di paziente. Sono in studio le metodologie di intercettazione della popolazione da screenare e il personale sanitario necessario.

Infine, in Regione Lombardia è presente un tavolo tecnico che ha elaborato un documento che definisce i setting di popolazione e modalità di erogazione (test rapidi). Il documento è stato già consegnato all’economato e al Dipartimento prevenzione regionale ed entro fine maggio sarà oggetto di delibera ufficiale.

1 Condivisioni

Articoli

Ita Airways ottiene certificazione categoria III A in soli 12 giorni

ITA Airways ha ottenuto oggi dall’autorità aeronautica Enac la certificazione ad operare con i minimi di bassa visibilità appartenenti alla categoria III A. ITA Airways,...

Festival Corrispondenze 2021 presso lo spazio performativo Agorà di Ladispoli

Ancora numerosi appuntamenti fino al 7 novembre, presso lo spazio performativo Agorà di Ladispoli (Roma), sono previsti per la tredicesima edizione del Festival CORRISPONDENZE...

Summer School in mostra al MIC e all’ISIA di Faenza

Dal 27 ottobre al 15 gennaio 2022, oltre 50 progetti realizzati durante le quattro settimane di laboratorio estivo al MIC di Faenza diventano una...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
131FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Ita Airways ottiene certificazione categoria III A in soli 12 giorni

ITA Airways ha ottenuto oggi dall’autorità aeronautica Enac la certificazione ad operare con i minimi di bassa visibilità appartenenti alla categoria III A. ITA Airways,...

Festival Corrispondenze 2021 presso lo spazio performativo Agorà di Ladispoli

Ancora numerosi appuntamenti fino al 7 novembre, presso lo spazio performativo Agorà di Ladispoli (Roma), sono previsti per la tredicesima edizione del Festival CORRISPONDENZE...

Summer School in mostra al MIC e all’ISIA di Faenza

Dal 27 ottobre al 15 gennaio 2022, oltre 50 progetti realizzati durante le quattro settimane di laboratorio estivo al MIC di Faenza diventano una...

La nuova edizione del Terraviva Film Festival

"Prove per un pianeta a colori" 16-20 novembre 2021 La seconda edizione del Festival dedicato al cinema migrante e ai temi dell'inclusione, dell'uguaglianza e dell'ambiente,...

Proseguono con grande successo le iscrizioni per Area Sanremo 2021

Proseguono con grande successo le iscrizioni all’edizione 2021 di Area Sanremo, l’unico concorso che dà la possibilità a 4 artisti emergenti di poter accedere...