Piano Territoriale Metropolitano

logo città metropolitana di milano
logo città metropolitana di milano

La Città Metropolitana di Milano ha programmato una serie di incontri sul territorio per presentare la proposta di Piano Territoriale Metroplitano (PTM), lo strumento di pianificazione previsto dalla legge 56 del 2014 istituiva delle Città Metropolitane e dal Piano Territoriale Regionale recentemente approvato.

Il prossimo incontro è in programma domani 28 novembre a San Donato, nella Sala Consiliare (via Cesare Battisti, 2), alle ore 16,45, e chiamerà a raccolta sindaci, assessori e tecnici dei comuni della zona omogenea Sud Est coinvolti (Carpiano, Cerro al Lambro, Colturano, Dresano, Mediglia, Melegnano, Pantigliate, Paullo, Peschiera Borromeo, San Colombano al Lambro, San Donato Milanese, San Giuliano Milanese, San Zenone al Lambro, Tribiano, Vizzolo Predabissi).

I temi al centro dell’incontro saranno: la rigenerazione urbana e territoriale e il consumo di suolo, le periferie e il riuso degli spazi, gli insediamenti di portata sovra comunale e il governo delle grandi funzioni, l’integrazione e la governance dei trasporti, i parchi e gli ecosistemi a scala metropolitana e le strategie di adattamento ai cambiamenti climatici e la resilienza.

Il prossimo incontro già programmato si terrà il 5 dicembre a Magenta per la Zona Omogenea Magentino Abbiatense.

I tre incontri finali per il Sud Milano (Rozzano), il Legnanese (Legnano) e il Nord Milano (Cinisello Balsamo) sono previsti nel mese di gennaio.

L’adozione del PTM è prevista per la fine della prossima primavera.