Action Bronson: concerto in Italia

action-bronson
action-bronson

Action Bronson, uno dei fenomeni hip hop più carismatici ed eccentrici d’America, è pronto a conquistare il pubblico italiano il 4 luglio al Circolo Magnolia, Milano.
All’anagrafe Arian Arlsari, Action Bronson nasce e cresce nel Queens, dove si lascia incantare sin da piccolo dalla scena hip hop degli anni Novanta, di cui ne ammira i più grandi esponenti, come Kool G. Rap, Cam’ron e Mobb Deep.

Ma per Bronson non è ancora il momento di raccontare la propria storia attraverso la musica. Prima di passare al rap, infatti, studia alla scuola di cucina dell’Art Institute di New York e diventa un famoso chef. L’amore per la cucina e il buon cibo portano Bronson a condurre un cooking show online tutto suo, Action in The Kitchen, che contribuisce a renderlo estremamente popolare in tutti gli Stati Uniti.

Nel 2007, però, un brutto incidente lo costringe ad allontanarsi dalla cucina. È in questo momento che Bronson approfondisce la sua passione per il rap e le rime. Nel 2011, infatti, vengono pubblicati Bon Appetit….Bitch!, Dr. Lecter, The Program EP e Well-Done – registrato in collaborazione con Tommy Mas e con Statik Selektah.

Magnetico e imprevedibile sul palco, nei suoi testi Bronson evoca l’ambiente underground di New York e descrive l’ossessione per il cibo e la cucina. Blue Chips è il disco che nel 2012 porta il suo nome nel firmamento della scena indipendente americana e alla fine dello stesso anno l’artista sigla un contratto con la Warner Bros Records, celebre etichetta del magazine Vice.

Le rime pungenti di Bronson hanno saputo stupire il pubblico del Coachella nel 2013 e nel 2016 del Primavera Sound, il festival più interessante di tutta Europa .

Dopo un tour internazionale nel 2014, nel marzo 2015 raggiunge la settima posizione della classifica Billboard 200 con il suo primo album di debutto in studio, Mr. Wonderful, un viaggio intenso nella storia di Bronson con una variegatissima selezione di beat, a cui collaborano artisti come Mark Ronson, 40, Statik Selektah, The Alchemist, il produttore Chance The Rapper e molti altri.

Action Bronson ha rappato con Kendrick Lamar e Mac Miller e compare anche nel remix ufficiale di Uptown Funk, la celebre hit di Mark Ronson, con cui torna a collaborare nel 2016 per la realizzazione della colonna sonora di Suicide Squad, a cui partecipa anche la voce dei Black Keys, Dan Auerbach.

Preparatevi a gustare la migliore musica rap dello chef gourmet, il 4 luglio al Circolo Magnolia di Milano.