Triennale – Yoga Day: Saluti al Sole

Gianluca Di Ioia #26DD3CD
Gianluca Di Ioia #26DD3CD

La giornata è stata istituita ufficialmente a dicembre 2014 dall’Assemblea Generale delle Nazioni
Unite su proposta del Premier indiano Modi che ha detto “Yoga embodies unity of mind and body; thought and action; restraint and fulfilment; harmony between man and nature; a holistic approach to health and well being”

Lo Yoga è stato definito ufficialmente come un dono inestimabile dell’antica tradizione indiana; incarna l’unità di mente e corpo, pensiero e azione, moderazione e appagamento, armonia tra uomo e natura, e l’unione tra il singolo individuo e l’infinito.

Proprio l’unione con il tutto, con il Pianeta e l’universo, dovrebbe spingere l’uomo ad un maggior rispetto di tutto ciò che lo circonda. Secondo Narendra Modi lo Yoga, come stile di vita, è tra le soluzioni al cambiamento climatico.

Più di 170 paesi inclusi USA, Canada, Cina hanno promosso la risoluzione, incluse 175 nazioni che hanno co-sponsorizzato l’iniziativa. Secondo il calendario indù, il Solstizio d’Estate segna il passaggio a Dakshinayana, periodo di sei mesi compreso tra il 21 giugno e il Solstizio d’Inverno. Nella tradizione antica dello Yoga sembra che Shiva abbia iniziato la trasmissione dei propri insegnamenti come guru proprio nel giorno del Solstizio d’Estate.

Il Solstizio d’estate o Festa del Sole, ovvero il giorno in cui il sole raggiunge la massima distanza dall’equatore, è la giornata più lunga dell’anno. Il Sole e il suo simbolo, il fuoco, sono al centro di tutte le religioni delle antiche civiltà e rappresentano le divinità positive, contrapposte a quelle tenebrose e malvagie.

Il Solstizio d’estate, rappresenta la vittoria della luce su ogni resistenza ed oscurità ed è comune a tutte le civiltà che si sono succedute sulla terra; rappresenta il ritorno della luce dopo un periodo di tenebre e un momento di forte rigenerazione cosmica.

È considerato di buon auspicio praticare il Surya Namaskara (saluto al sole) in corrispondenza del solstizio estivo, in modo da connettersi con il sole e trarre dai suoi raggi le energie che, pulsando dentro di noi, ci animeranno di nuove forze.

La tradizione più rigorosa prevederebbe un’impegnativa pratica mattutina che partendo da una sveglia all’alba, prosegue con l’esecuzione di 108 ripetizioni della sequenza di Surya Namaskara. Ed è quello che faremo anche noi, iniziando i 108 saluti al sole all’Alba e terminandoli al Tramonto.

Il numero 108 un numero sacro sia per gli Induisti che nella pratica Yoga. I mala (rosari tibetani) sono formati da 108 grani esattamente come quello cristiano. La distanza del sole e la luna dalla terra è 108 volte il loro diametro.108 sono i Pitha (Centri Sacri) sparsi in India. 108 sono le qualità del Buddha. Per questi motivi offriamo alla Madre Terra e al mondo 108 Saluti al Sole.

Condividere questa pratica con il gruppo è un’esperienza molto forte e del tutto unica, l’energia del gruppo fa muovere il corpo attraverso il saluti al sole, ci supporta e ci sostiene.
L’unico ostacolo è la mente che ci fa credere di non poter arrivare alla fine ma….non è così. Se ci si lascia andare e ci si affida all’energia del gruppo accadrà qualche cosa di speciale e unico…

PROGRAMMA

Ore 5.15
L’evento inizia al sorgere del sole con la “pratica di yoga dei 108 saluti al sole” coordinati da Simona Tarabini e dalle altre insegnanti della scuola BaliYoga.it.
Accompagnerà l’esecuzione dei Saluti al Sole un’improvvisazione musicale dal vivo di Elio Marchesini.
• 5.15 Ritrovo nel Giardino della Triennale
• 5.30 – 6.15 I primi 54 Saluti al Sole della giornata

Ore 6.45
Colazione offerta dalla Triennale di Milano con Succhi di Frutta, Caffè, Acqua, Croissant Vegani, Insalata di Frutta e Yogurt Bio

Ore 13.00
Lezione di 1h di Yoga Dinamico di BaliYoga.it per continuare ad essere connessi con il Sole e la
Madre Terra Accompagnerà l’esecuzione della lezione un’improvvisazione musicale dal vivo di Elio Marchesini.
• 12.45 Ritrovo nel Giardino della Triennale
• 13.00 Lezione Yoga Dinamico di BaliYoga.it

Ore 20.45
L’evento si concluderà al tramonto con la “pratica di yoga dei 108 saluti al sole” coordinati da Simona Tarabini e dalle altre insegnanti della scuola BaliYoga.it.
Accompagnerà l’esecuzione dei Saluti al Sole un’improvvisazione musicale dal vivo di Elio Marchesini.
• 20.30 Ritrovo nel Giardino della Triennale
• 20.45 – 21.45 Gli ultimi 54 Saluti al Sole della giornata

Ore 21.45
Aperitivo offerto dalla Triennale con Involtino di Mela, Gambero, Menta e Coriandolo, Spiedino di Bufala nel Gazpacho, Sformato di Zucchine, Salsa allo Zafferano, Grissini Home Made al prosciutto di Parma, Acqua e Soft Drink

informazioni:
INTERNATIONAL YOGA DAY

21 giugno 2016 dalle ore 5.15
Ingresso Libero