Idroscalo: Agosto in città

Idroscalo - Drive in
Idroscalo – Drive in

Estate in città? Niente paura, c’è l’Idroscalo, il parco con il mare dentro. Il Mare di Milano infatti è sempre aperto in agosto, ogni giorno, dalle 8:00 alle 21:00, con tante iniziative a attrazioni tutte da scoprire: dallo sport al relax, dagli eventi agli sport acquatici.

L’agosto dell’Idroscalo inizia venerdì 2 con il Drive In, che a partire dalle 21:00 offrirà la possibilità di cenare su di una terrazza a bordo lago guardando “Midnight in Paris” di Woody Allen, e si chiude con lo sport, dal 25 al 30 agosto, quando il Parco ospiterà il primo All Blacks Clinic Italiano realizzato dalla Nazionale Neozelandese in collaborazione con Rugby Milano: solo 100 ragazzi tra i 14 e i 18 anni avranno la possibilità di prendere parte a quello che si annuncia un evento di straordinario valore tecnico ed educativo.

Ma ogni giorno l’Idroscalo è il posto giusto per tuffarsi in un mare di divertimento. Basti pensare all’area balneabile di 1500 m2 delimitata da boe e sorvegliata per garantire il massimo della sicurezza per tutti, grandi e piccini. Voglia di fare un giro in pedalò? Basta andare al Bar Chalet per lanciarsi in un’escursione tra le acque pulite del lago.

Per il più classico relax estivo, alle Piscine Villetta e le Piscine Punta Dell’est è possibile trovare e noleggiare lettini, sdraio e ombrelloni per prendere il sole sulla riva. Al Lido L’ultima Spiaggia i più piccoli (ma non solo) troveranno di che divertirsi con l’Acquapark, il più grande parco giochi gonfiabili in acqua in Italia: un percorso che si estende per 100 metri di larghezza e una superficie di 5000 m2 tra scivoli, tunnel, rampe inclinate, tappeti elastici, piattaforme e tanti altri giochi per sfide davvero emozionanti. L

a proposta per i più piccoli non finisce qui: imperdibili anche il Dolly Park, il Villaggio del bambino e Aulì Ulé. Last but not least, la possibilità per i più grandi di cavalcare l’onda artificiale del Wakeparadise.

E a Ferragosto? Il Bar Chalet organizza una festa da non perdere, per mangiare, bere e trascorrere la giornata divertendosi facendo, perché no, nuove conoscenze. Il Bar Punta dell’Est invece, rimane fedele alla tradizione organizzando una classica grigliata. Nella zona bosco invece è presente un’area per pic nic dove potersi stendere sul prato per godere dell’ombra di un imponente albero del Parco.

Cibo per il corpo e anche per l’anima: l’Idroscalo infatti, offre la possibilità di percorrere un percorso scultoreo lungo più di 1 km lungo la Riva Est del parco per scoprire 29 opere d’arte di artisti di fama internazionale. Anche gli sportivi non rimarranno delusi dalla ampia offerta del Parco: dal noleggio di canoe, sup e indiane alla possibilità di praticare nuoto libero o pinnato, Il mare di Milano è una conferma anche per chi gli amanti degli “sport di terra”: pista in lake skate, per gli appassionati di pattinaggio a rotelle e bici, lo skatepark ovvero una struttura attrezzata con rampe, e ancora una parete di free-climbing e un percorso mountain bike che si snoda tra salti e cunette.

Skunk Anansie: ““What You Do For Love”

SKUNKANANSIE_WHAT YOU DO FOR LOVE
SKUNKANANSIE_WHAT YOU DO FOR LOVE

Diretto, emozionante e dal carattere politico, la traccia indaga fino a che punto si è disposti a spingersi per amore e tutto ciò che di discutibile viene fatto per ottenere il potere. Con il suo inciso potente e cinematografico, tipico del sound della band, diventerà uno dei pezzi preferiti dal pubblico durante i live estivi degli Skunk, che saranno in tour in tutta Europa quest’estate.

Skin, leader del gruppo, commenta:
“Le canzoni più difficili da scrivere sono quelle politiche, per questo cerchiamo sempre di evitarle. Si pensa che dovrebbero venir fuori istantaneamente, a causa del fastidio che provi, altrimenti non sarebbero sincere e si rischia di cadere in vecchi cliché. Questo è proprio uno di quei momenti di rabbia! Sembra sempre che l’amore sia la ragione per cui le persone compiono atti d’odio, ed è una cosa che non ho mai compreso.”

“What You Do For Love” è il primo singolo inedito della band dopo “Anarchytecture”, album uscito nel 2016. Arriva una settimana dopo l’inizio del lungo tour Europeo che celebra i prolifici 25 anni di carriera della band e l’uscita del live album “25LIVE@25” avvenuta lo scorso gennaio. La band ha deciso di suonarlo per la prima volta dal vivo proprio in Italia!

Queste le date italiane (una produzione Vertigo):

25LIVE@25 DATE ITALIANE
04/07/19 Nichelino (TO), Stupinigi Sonic park c/o Palazzina di Caccia
05/07/19 Bologna, Bologna Sonic Park c/o Arena Parco Nord
07/07/19 Legnano (MI), c/o Rugby Sound Festival
08/07/19 Roma, Rock in Roma c/o Auditorium parco della musica (Cavea)
09/07/2019 Napoli, Arena Flegrea
10/07/2019 Noto (SR), Scalinata della Cattedrale

Rovente estate Monegasca

estate-nel-principato-di-monaco
estate-nel-principato-di-monaco

L’estate non è solo una stagione ma anche uno stato d’animo. Estate significa felicità, spensieratezza e relax, staccare la spina dalla quotidianità e tuffarsi appieno in attività che donano emozioni e dolci ricordi. Una vacanza nel Principato di Monaco regala tutto questo con l’aggiunta del tipico charme monegasco che da sempre seduce il bel mondo.

Un arcobaleno di appuntamenti estivi e nuovi locali 100% chic faranno da cornice a un favoloso soggiorno nella perla del Mediterraneo. Glamour sì ma senza dimenticare il rispetto dell’ambiente, proprio come cita lo slogan del Principato “Green is the new glam”, con strutture, attività ed eventi eco-green che rivelano il cuore sostenibile della destinazione.

Per chi vuole arricchire il proprio bagaglio culturale, ogni estate il Grimaldi Forum organizza una grande esposizione tematica dedicata a un movimento artistico importante o a una civiltà.

Quest’anno il focus è sull’Egitto con la mostra “L’Oro dei Faraoni, 2.500 anni di oreficeria nell’Antico Egitto” inaugurata lo scorso 7 luglio è aperta fino al 9 settembre.

150 preziose opere provenienti dal Museo del Cairo in un percorso entusiasmante che presenta i tesori dell’epoca egizia facendo sentire il visitatore come un moderno principe egiziano. Costo del biglietto intero: 11 Euro

Estate è sinonimo di musica, live show e balli fino a tarda notte: nel Principato gli artisti di fama internazionale si incontrano in occasione del Monte-Carlo Sporting Summer Festival con favolose cene-spettacolo dal 6 luglio al 18 agosto.

Non c’è estate senza spettacoli pirotecnici! Anche quest’anno, i mesi di luglio e agosto a Monaco saranno illuminati dal Festival dei Fuochi d’Artificio piromelodici e Italia, Spagna, Portogallo e Bulgaria si contenderanno il concorso.

Il Festival è gratuito e tutti potranno godersi la magia dei fuochi che risplendono nella notte monegasca, dal 21 luglio al 11 agosto. Quale sarà la nazione vincitrice?

Tra le più celebri location notturne del panorama monegasco, il Twiga spicca grazie alla musica lounge in sottofondo, gli arredamenti in stile tribale e il mar Mediterraneo che fa da cornice alla dolce vita. Serate a tema, dj set fino all’alba e l’inconfondibile atmosfera super chic del Fairmont Monte-Carlo: al Nikki Beach, uno dei più noti locali dell’estate monegasca, si balla a bordo piscina dal mattino fino a notte fonda… attenzione ai paparazzi!

E infine, come non rinunciare a un cocktail rinfrescante nel favoloso Buddha Bar? Per quest’estate il celebre club monegasco propone dei cocktail rinfrescanti ispirati alla natura mediterranea. “Sun City”, “Med’Berry” e “Summer Cup” saranno le creazioni protagoniste dell’atmosfera soffusa e iconica del locale più famoso del mondo, accompagnate da squisiti piatti a base di sashimi, sake e sushi.

Milano Swing Festival di Mezza Estate…

Ottavo Richter Live
Ottavo Richter Live

Una serata nel bel mezzo dell’estate, a Milano, con vista sul Naviglio Grande…
Milano Peperoncino Street Food Fest e i maghi del jazz/swing milanese – Blodaun – mettono insieme le forze e, con gioia, sono lieti di annunciare, sabato 21 Luglio 2018, la Prima Edizione del “Milano Swing Festival di Mezza Estate”, una serata all’aria aperta incentrata sul ballo in tutte le sue sfaccettature (Swing, Lindy Hop, Charleston, Balboa e Boogie Woogie), con musica di qualità e, ovviamente, l’immancabile street food a base di grigliate, cibi per vegetariani e tante altre leccornie “da strada”!

Uno strepitoso e danzante evento al chiaro di luna accompagnato dai ritmi travolgenti di due eccezionali Live Band, che si alterneranno sul palco, e di un Dj Set davvero coinvolgente.

PROGRAMMA
18:00 – Apertura Cancelli
18:30 – Mr. Fabio Rutigliano – Opening Dj Set
19:00 – Apertura cucina Cene e Apertivi
20:00 – Jazz Lag Quintet – Live!
21:45 – Ottavo Richter Swing – Live!
23:30 – Mr. Fabio Rutigliano – Closing Dj Set

WIND SUMMER FESTIVAL: seconda puntata

WSF__ilary blasi
WSF__ilary blasi

Domani, giovedì 12 luglio, andrà in onda in prima serata su Canale 5 – e in contemporanea su Radio 105 – la seconda puntata del WIND SUMMER FESTIVAL, l’imperdibile appuntamento con la musica dell’estate. A condurre la serata ILARY BLASI insieme a RUDY ZERBI e DANIELE BATTAGLIA.

Questi gli artisti che vedremo esibirsi sul palco durante la seconda puntata: Emma, Takagi & Ketra con Giusy Ferreri, Irama, Le Vibrazioni, Elodie e Michele Bravi, Mihail, Ermal Meta, Mario Biondi, Francesca Michielin, Annalisa, Maneskin, Negrita, Anna Tatangelo, Carl Brave e Francesca Michielin, Betta Lemme, Einar, Merk & Kremont, Bianca Atzei, Sofia Reyes, Emis Killa, Nesli, Diodato, Dolcenera, Motta, Riki e CNCO.

Anche quest’anno, Il “WIND SUMMER FESTIVAL” oltre ad ospitare i big della musica italiana, darà spazio a 6 giovani artisti emergenti che sfidandosi tra loro nel corso delle puntate avranno la possibilità di esibirsi davanti al grande pubblico. Questi i nomi dei 2 giovani artisti che si esibiranno durante la seconda puntata: Lele e Quentin 40.

Il meccanismo di votazione sarà come quello delle scorse edizioni, ancora una volta sarà “la musica che vota la musica”! I 6 giovani in gara, si sfideranno a coppie nel corso dei primi tre appuntamenti e saranno votati dagli artisti big ospiti del “WIND SUMMER FESTIVAL” e da una giuria di giornalisti musicali e televisivi del web.

Ogni sera verrà decretato un vincitore di tappa e i tre vincitori si sfideranno in occasione del quarto appuntamento, durante il quale verrà eletto il vincitore finale della categoria Giovani.

RADIO 105, radio ufficiale di Wind Summer Festival, assegnerà lo speciale PREMIO RADIO 105 sulla base delle preferenze espresse da pubblico su www.105.net che voterà il proprio preferito tra i brani che gli artisti proporranno sul palco.