A teatro con Villa San Benedetto Menni

La diversità è il tema affrontato nello spettacolo teatrale “In una notte di temporale” presentato dai ragazzi dell’RSD di Villa San Benedetto di Albese con Cassano. Un’occasione molto importante per partecipare ad un evento socio-culturale e nello stesso tempo trarre spunti di riflessione su temi come la varietà, le emozioni, la ricchezza d’animo e il calore di piccoli gesti.

«Essere diversi gli uni dagli altri rappresenta una ricchezza nella varietà e molteplicità di risorse individuali, ma può diventare espressione di isolamento e chiusura se  lascia  il posto al  pregiudizio e alla paura del confronto – dichiara Wilma Ratti, educatrice RSD di Villa San Benedetto Menni – La storia raccontata nello spettacolo ci aiuta ad andare oltre la diversità, per incontrare e conoscere l’altro  per come egli è, scoprendo con stupore la ricchezza di una parola, il calore di un gesto e l’intensità di un’emozione. E’ bello allora accorgersi  di avere  aspetti in comune con l’altro, che  ci aprono le porte a possibili forme di scambio di esperienze e di comunicazione, nelle quali ciascuno diventa l’altro che accoglie e che è accolto,  presentandosi con i propri  limiti e le proprie qualità».

L’appuntamento è mercoledì 13 giugno alle 20.45 presso l’Auditorium di Tavernerio.