Zelig Cabaret – Interviste Spettacolo con Katia Follesa

Katia Follesa
Katia Follesa

Domenica 11 Febbraio (ore 21) a Zelig Cabaret continua il ciclo di Interviste Spettacolo con Katia Follesa, diventata famosa sul palco di Zelig con il duo Katia e Valeria, oggi è impegnata con la conduzione di Junior Bake Off Italia, dedicato agli aspiranti chef di domani.

Interviste spettacolo, è un ciclo di appuntamenti nato per ripercorre alcune tappe fondamentali della storia di Zelig Cabaret. Protagonisti i comici che hanno fatto la storia, che hanno saputo mescolare quotidianità e humor, teatro e sentimenti, con l’ambizione di mantenere fede a quella che è sempre stata la vera missione di ogni artista comico: raccontare la realtà con divertimento.

Ideate e condotte da Giancarlo Bozzo, la formula delle interviste spettacolo, – iniziate con la stagione 2016/2017 e proseguite dopo il successo della prima edizione anche nella successiva stagione 2017/2018 – è nata per festeggiare i 30 anni della nascita dello storico locale in viale Monza 140 a Milano.

Grandi artisti, attori comici della scena italiana raccontano il loro vissuto e i loro angoli segreti, fatti di humor e immaginario, tra aneddoti e curiosità.
Ancora una volta, dopo Gioele Dix, Raul Cremona, Antonio Ornano, Ale e Franz, Giuseppe Giacobazzi, Leonardo Manera, Mr. Forest, Nuzzo Di Biase, i Boiler e Alessandro Betti con il loro progetto Amalgama, Maurizio Lastrico, Marta e Gianluca, l’intervista a Katia Follesa farà scoprire lati nascosti e inediti di una delle comiche più amate e apprezzate dal pubblico.

Confida Giancarlo Bozzo “Sul palco si assisterà a interviste che cercheranno di svelare molto anche della vita personale di ognuno dei comici che porto sul palco, di conoscere il loro percorso artistico, di riproporre alcuni momenti del loro repertorio, il tutto con la confidenza e direi quasi l’intimità che stare sul palco che conoscono da tanti anni, con me, Gianca, che conoscono forse anche da prima, ci consentono di avere.”

Teatro Celebrazioni – Risate di cuore:”Ho scagliato la prima pietra”

Giovanni Cacioppo - Risate di Cuore
Giovanni Cacioppo – Risate di Cuore

Risate di Cuore, la rassegna teatrale organizzata da Couponlus a favore delle Onlus, si articola in diverse serate al Teatro Celebrazioni di Bologna che vedranno esibirsi alcuni dei più celebri comici delle trasmissioni di successo “Zelig” e “Colorado”, tutti uniti dal desiderio di aiutare cinque tra le principali Onlus della città che hanno aderito al progetto.

Mercoledì 15 novembre sarà la volta di Giovanni Cacioppo con Ho scagliato la prima pietra. Giovanni Cacioppo, celebre comico di “Zelig” e “Colorado” e attore di film di successo con Aldo, Giovanni e Giacomo, Claudio Bisio e Vincenzo Salemme, sarà sul palco per un’ora e mezza di umorismo travolgente. Ad essere messo in scena uno spaccato ironico sull’uomo di oggi, sulle situazioni paradossali della vita quotidiana e sulla dipendenza mediatica, con particolare riferimento all’uso eccessivo dei social network. L’intero ricavato della serata sarà devoluto alla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori).

Da annotare in agenda anche gli altri appuntamenti di Risate di cuore:
– 18 gennaio (ore 21.00): Giuseppe Giacobazzi e Duilio Pizzocchi in Attenti a quei due daranno spettacolo per FANEP.
– 14 marzo (ore 21.00): Paolo Migone si esibirà in Completamente spettinato per Ageop.
– 18 aprile (ore 21.00): Duilio Pizzocchi e un grande comico…a sorpresa saranno i protagonisti di Patacca Story per ANT.

I biglietti hanno un costo di 25,00 € e sono acquistabili presso le biglietterie del Teatro Il Celebrazioni e del Teatro EuropAuditorium, oppure online sui circuiti VivaTicket e TicketOne.

Zelig Cabaret: “A Cuore Crudo. Un amore di spettacolo

ACUORECRUDOloc_ZeligCabaret
ACUORECRUDOloc_ZeligCabaret

Quando è iniziata la vostra pausa di riflessione?
Entrate ed uscite ossessivamente da whatsapp per vedere se lui/lei è on line?
Il panettiere vi guarda con occhi materni mentre gli raccontate da quanto non fate più l’amore?
Contate i Like su Facebook di uno/a vista una sola volta in ascensore, anche girata di spalle, e ogni volta li percepite come fossero carezze?
Qual è la cosa che desiderate più di ogni altra? Stare vicini, vicini?

Zelig Cabaret ha la soluzione ai vostri problemi per disciplinare l’amore ridendo: due serate (22 Ottobre e 19 Novembre) con A cuore Crudo. Un amore di spettacolo.
Un parco giochi per cuori di talento che raccontano una storia e sfidano altri coraggiosi, una poltrona per curiosi che vogliono stare a guardare.

Tema della prima serata L’amore On Line e Off Line.
Una serata di divertimento e ironia, perché l’amore tra le altre cose, fa ridere.
Una sfida, che vedrà una giuria di esperti, e il pubblico alleati per assegnare un premio e decretare un vincitore. Divisi in due squadre, 8 concorrenti si sfideranno su un argomento che cambierà ad ogni appuntamento.

Il 22 Ottobre saranno giurati d’eccezione: Marco Maccarini, Chiara Maffioletti (Corriere della Sera) e Irene Spagnuolo ghost writer di chat e siti di dating.
Menestrello di questa prima serata di A cuore Crudo sarà Elianto: l’inventa canzoni maligno improvvisatore di rime dedicate ed autore di canzoni satiriche e non.

Gli impavidi protagonisti, sul palco, potranno: raccontare le loro storie, liberarsi degli oggetti lasciati in giro da ex fastidiosi o indimenticabili, condividere personalissime strategie social acchiappa like, esibirsi in imperdibili performance di lip sync sulle note delle loro canzoni preferite.

Il pubblico potrà prenotarsi per salire sul palco e raccontare la propria storia, scrivendo a info@acuorecrudo.it (http://www.acuorecrudo.it/partecipa/ )

Gioele Dix nel cast della prima puntata di Zelig

Gioele Dix
Gioele Dix

Quattro serate-evento in occasione dei 20 anni dello show comico più longevo della televisione italiana. Conducono Michelle Hunziker e Christian De Sica.

Nel cast fisso Ale e Franz, Mr Forest, Nuzzo Di Biase, Marta e Gianluca, Boiler, Antonio Ornano, Senso d’Oppio e Vincenzo Albano.

Nella prima serata in onda il 1 dicembre alle ore 21.10 anche l’attore milanese GIOELE DIX.

Attore, autore e regista, milanese, Gioele Dix inizia la sua carriera nel teatro, formandosi al fianco di grandi maestri come Franco Parenti e Sergio Fantoni. Intraprende poi la carriera di solista comico partecipando a popolari trasmissioni tv: dal 1997 è a Mai dire gol, nel 2007 entra nel cast di Zelig.

Notevoli a teatro alcune sue commistioni fra classico e comico: Edipo.com (2003-2005) sul mito di Edipo Re e La Bibbia ha (quasi) sempre ragione (2003-2008) sulle storie dell’Antico Testamento. Attualmente è in tournée per la terza stagione consecutiva con Il malato immaginario di Molière, per regia di Andree R. Shammah, e con Vorrei essere figlio di un uomo felice, testo di cui è autore, ispirato ai primi quattro canti dell’Odissea.

Parecchie anche le sue regie teatrali, fra le quali Oblivion show, Sogno di una notte di mezza estate, Matti da slegare e l’imminente Fuga da via Pigafetta con Paolo Hendel. Ha pubblicato numerosi libri. Nel più recente Quando tutto questo sarà finito ha narrato le vicissitudini della sua famiglia durante gli anni bui della seconda guerra mondiale.