23.1 C
Milano
sabato, Luglio 13, 2024

Roma: Udicon, preoccupazione per stato trasporto pubblico

“Siamo preoccupati e insoddisfatti per la situazione del trasporto pubblico romano sotto la guida del sindaco Gualtieri e dell’assessore Patanè. La mancanza di sicurezza, l’inefficienza del servizio acuito da furti, aggressioni e assenza di controlli hanno trasformato il trasporto pubblico in una trappola per i cittadini.

Sembra che il sindaco Gualtieri e la sua amministrazione abbiano adottato la filosofia del ‘faremo domani’ per risolvere i problemi di oggi. Nel frattempo, i cittadini sono lasciati in balia dei borseggiatori e di un servizio totalmente inaffidabile per turisti e residenti. Per adesso le uniche proposte si sono concentrate su soluzioni controverse a danno della privacy dei consumatori come l’introduzione di una rete di videosorveglianza alimentata dall’intelligenza artificiale e dal riconoscimento automatico. Non vogliamo immaginare cosa possa succedere durante il Giubileo se la situazione dovesse persistere”. Lo afferma Fabrizio Ciliberto, presidente di Udicon Lazio.

“Gli episodi di borseggi e aggressioni – aggiunge Ciliberto – sono all’ordine del giorno e i controlli sono pressoché inesistenti. La linea B1 della metropolitana, priva di copertura telefonica e di Internet, rappresenta un ulteriore rischio per la sicurezza dei passeggeri, che in caso di emergenza non possono neanche chiamare aiuto. I mezzi pubblici a Roma poi, hanno la stessa frequenza delle eclissi solari” ironizza Ciliberto. “Le metro e gli autobus sono eternamente in ritardo e quando finalmente passano, non è raro trovare convogli strapieni, risse tra cittadini esasperati e conducenti che si addormentano durante il servizio”.

“Il confronto con le altre capitali europee – continua – è inevitabile e impietoso. Roma ha solo 1,43 km di binari di metropolitana ogni 100.000 abitanti, contro i 4,93 di Londra, i 4,48 di Madrid e i 4,28 di Berlino. Dal 2016 al 2023, in Italia sono stati realizzati appena 11 km di tranvie e 14,2 km di metropolitane, numeri ridicoli se confrontati con quelli del Regno Unito, Germania e Spagna. In vista del Giubileo del 2025, l’amministrazione ha annunciato la sostituzione delle scale mobili, che causeranno ulteriori disagi ai romani, ma i ritardi sono già evidenti e i disagi per i cittadini aumentano. La tanto decantata “cura del ferro” di Gualtieri si è rivelata un bluff”.

“L’Italia è ultima nelle performance sulla mobilità sostenibile su ferro. Abbiamo bisogno di più tram, metro e treni, ma anche di investimenti seri e mirati. Roma è una delle città europee peggiori in termini di dotazione di binari di metro, e i progetti in stallo non fanno altro che aggravare la situazione. Chiediamo con forza un intervento immediato e deciso da parte delle autorità competenti. Non possiamo continuare a vivere in una città dove il trasporto pubblico è sinonimo di disservizio e insicurezza. Serve una rivoluzione nei trasporti e serve ora. L’immobilismo e l’incompetenza devono lasciare il posto a un’azione concreta e efficace. I cittadini romani meritano di meglio,” conclude.

Articoli

Ogni altro suono 2024 – 3ª edizione

Castigliano De Greci (LE) Sabato 20 luglio, ore 21:30  Dopo il successo dei precedenti appuntamenti”,  continua “Ogni Altro suono' la rassegna multidisciplinare con la...

Sabina Guzzanti con “Liberidì Liberidà”, sarà il 20 luglio a Milano

"Liberidì Liberidà": Milano - Castello Sforzesco 20 luglio 2024 Con il suo inconfondibile stile, che mescola ironia tagliente e critica sociale, Sabina Guzzanti invita gli...

TicketOne è official supporter di “Milano Cortina 2026”

La Fondazione Milano Cortina 2026 e TicketOne hanno siglato un accordo di partnership L’azienda italiana del gruppo CTS EVENTIM, che fa il suo ingresso come...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Ogni altro suono 2024 – 3ª edizione

Castigliano De Greci (LE) Sabato 20 luglio, ore 21:30  Dopo il successo dei precedenti appuntamenti”,  continua “Ogni Altro suono' la rassegna multidisciplinare con la...

Sabina Guzzanti con “Liberidì Liberidà”, sarà il 20 luglio a Milano

"Liberidì Liberidà": Milano - Castello Sforzesco 20 luglio 2024 Con il suo inconfondibile stile, che mescola ironia tagliente e critica sociale, Sabina Guzzanti invita gli...

TicketOne è official supporter di “Milano Cortina 2026”

La Fondazione Milano Cortina 2026 e TicketOne hanno siglato un accordo di partnership L’azienda italiana del gruppo CTS EVENTIM, che fa il suo ingresso come...

Le prime immagini di “Fiore mio”, film scritto, diretto e interpretato da Paolo Cognetti

Il 6 agosto in anteprima assoluta in Piazza Grande alla 77esima edizione del Locarno Film Festival In compagnia dell’inseparabile cane Laki, lo scrittore Premio Strega...

Aperte le porte del Teatro Comunale di ATRI (Teramo) per assistere alle prove de “La Notte dei Serpenti”

Fino al 17 luglio presso il Teatro Comunale di Atri  si terranno le prove aperte al pubblico della 2ª edizione de "La Notte dei...