20.3 C
Milano
sabato, Luglio 13, 2024

Lecco, oltre 1.600 nuovi casi di autismo l’anno in Lombardia

Con il patrocinio di Regione Lombardia- Provincia di Lecco- Comune di Merate

Sabato 15 giugno a Merate si terrà il convegno  “ASSE INTESTINO-CERVELLO.

I DISTURBI GASTROINTESTINALI NELL’AUTISMO”

Relatore: Dr. Federico Bàlzola

Auditorium comunale “Giusi Spezzaferri”, in p.zza degli Eroi 3,

ore 16. Ingresso libero. Iniziativa del Movimento Genitori Lombardia APS

  https://www.movimentogenitorilombardia.it/Eventi.asp

In Lombardia, come in Italia, si registrano sempre più casi di autismo. Nella regione si parla di oltre 1600 nuovi casi all’anno. In Italia, soffre di ASD 1 bambino su 77 (età 7-9 anni) con una prevalenza maggiore nei maschi. Non si conoscono le cause dell’autismo ma si indaga sulle cure in particolare per i problemi intestinali correlati alla patologia. L’ATS Brianza, nel 2022 registrava oltre 2 autistici ogni 1.000 abitanti. A fine 2022 se ne contavano circa 3.128, per il 79% maschi, con un’età media di 15 anni.

Il Movimento Genitori Lombardia APS, con sede a Robbiate (Lecco), tra le associazioni più attive sul territorio nell’interesse delle famiglie di bambini e persone autistiche nonché di chi è colpito dalla patologia, si è fatto promotore di un convegno che vuole proprio approfondire gli avanzamenti delle ricerche scientifiche riguardo le problematiche intestinali nelle persone autistiche. Si intitola “Asse intestino-cervello. I disturbi gastrointestinali nell’autismo” e si terrà a Merate (Lecco) sabato 15 giugno 2024, all’Auditorium comunale “Giusi Spezzaferri”, in p.zza degli Eroi 3, ore 16. Ingresso libero su prenotazione (prenotazioni.mgl@gmail.com). Parcheggi: area Cazzaniga e via Cornaggia, alle Poste in via Rondinella, pzza degli Eroi e p.le della Coop. Prestare attenzione agli orari per le soste a pagamento e all’Area ZTL del centro storico, attiva nel week-end).

 La lectio magistralis sarà tenuta da uno dei massimi esperti in materia, il dott. Federico Bàlzola, Dirigente Medico di I° livello nella Struttura Complessa di Gastro-Epatologia presso l’Ospedale Molinette di Torino. Il dr. Balzola è specialista in Endoscopia Digestiva e Gastroenterologia e dal 2003 ha conseguito la fascia di responsabilità per le malattie infiammatorie croniche intestinali. E’ membro della Società Italiana di Gastroenterologia ed è responsabile di alcuni progetti di studio sul trattamento dietetico/farmacologico delle malattie infiammatorie croniche intestinali evidenziate nella sindrome autistica.

Il medico affronterà tra i vari argomenti quelli delle cure farmacologiche e nutrizionali, per le patologie intestinali, e l’applicazione dei protocolli atti al miglioramento di condizioni croniche e gravi.

Al termine, sarà possibile per il pubblico fare domande in un confronto dialettico con l’esperto.

L’evento è patrocinato da Regione Lombardia- Provincia di Lecco- Comune di Merate.

L’obbiettivo dell’evento è di portare preziose informazioni nelle case di tutti gli interessati che vivono quotidianamente il fardello dell’autismo, oggi divenuto una emergenza sociale tanto che dott. Federico Balzola parteciperà a titolo gratuito e gli Enti patrocinatori hanno dato la disponibilità a promuovere il momento informativo e di divulgazione.

Il dott. Bàlzola anticipa così i contenuti della sua relazione: “Oggi non si parla più in realtà di asse- intestino – cervello ma di asse – microbiota- cervello. Per microbiota si intende l’insieme di batteri che costituiscono la flora intestinale. Se il nostro intestino sta bene, i batteri buoni e quelli ‘cattivi’ sono in una condizione di equilibrio e si parla di eubiosi. Se vi è un’alterazione del loro equilibrio si parla invece di disbiosi. Sono attualmente disponibili metodologie molto precise in grado di analizzare il microbiota fecale umano e di identificare la presenza o meno di una disbiosi fermentativa o putrefattiva. Sono tuttavia esami  molto complessi e non ancora routinari o facilmente fruibili presso il nostro servizio sanitario nazionale.

Il mio augurio è che in futuro lo possano diventare per orientarci sempre di più verso una medicina preventiva e non solo curativa per tutte le malattie infiammatorie croniche e degenerative sempre più in aumento in questi ultimi anni (Fasano A., F1000 Research, 2020) .  Nel caso specifico dell’autismo, altra malattia in estremo aumento (1:36 bambini nel 2023) (ADDM, March 23, 2023 Irvine Ca)  si è rilevata una elevata frequenza di disbiosi intestinale in questa tipologia di pazienti il cui esordio neuro-comportamentale è quasi sempre preceduto da disturbi gastrointestinali. Proprio per questo diventano sempre più cruciali i primi 1000 giorni di vita del soggetto, periodo nel quale numerosissimi fattori possono influenzare il corretto sviluppo del suo microbiota e rendere pertanto più predisposti o meno a sviluppare malattie infiammatorie croniche o degenerative”.

L’associazione Movimento Genitori Lombardia APS (senza scopo di lucro), nata nel 2017, fa da riferimento, tra soci e ‘amici’, per circa 600 famiglie solo in Lombardia. Nata per l’informazione libera, a tutela dei diritti umani e per l’infanzia e a supporto della disabilità, organizza incontri tematici per un aggiornamento qualificato in campo sia medico-scientifico che giuridico e di formazione professionale. L’ultimo, in ordine di tempo, riguardava l’inclusione scolastica, con il patrocinio di Provincia di Lecco e Regione Lombardia oltre che l’affiancamento del CIIS -Coordinamento Italiano Insegnanti di Sostegno (Promotori e coordinatori dell’Osservatorio 182, di cui anche MGL ApS fa parte) e l’Associazione La Nostra Famiglia di Bosisio Parini, rinomato Istituto Scientifico Eugenio Medea.  MGL ApS organizza inoltre laboratori inclusivi, interventi assistiti con gli animali, musicoterapia, formazione docenti e/o professionisti, in collaborazione con specialisti e Università, e offre mutuo soccorso (supporto morale e burocratico).

Un’importante iniziativa in via di realizzazione: “Progetto Sollievo” che ha l’obiettivo di affiancare in toto la famiglia che vive la disabilità in un contesto di vacanza estiva, offrendo a tutti i familiari svago, relax e interazione sociale. MGL ApS svolge quindi attività di utilità sociale per promuovere e diffondere la cultura della salute, del benessere psico-fisico e del suo mantenimento nel mondo della disabilità con particolare attenzione all’autismo. Molti tra gli associati sono genitori di bambini e ragazzi con disabilità grave e/o con malattie rare croniche. L’Associazione collabora con la Regione Lombardia e gli Enti più rilevanti sul territorio, per garantire servizi alla disabilità partecipando a giornate studio Regionali tema FNA / Fondi per la Non Autosufficienza / disabilità. Il MGL ApS ha richiesto, e ottenuto, l’istituzione in Regione Lombardia del tavolo tematico dedicato esclusivamente all’autismo. La sede dell’Associazione, a Robbiate, è in via dei Tigli nr. 29, tel. 3206412985; la Presidente del Consiglio di Amministrazione è la signora Sara Anzellotti.

Il Consiglio Direttivo è così composto: Sara Anzellotti, Presidente e responsabile inclusione e disabilità Veruska Scarpino, Vicepresidente Ursula Attanasio, Segretario e responsabile laboratori e progetti Raffaella Mauri, Tesoriere e responsabile amministrazione Orlando Luca, Tecnico e responsabile dati e statistiche Elisa Riva, Responsabile relazioni pubbliche Elena Pastore, Responsabile segreteria Enrico Pellicioli, Tecnico servizi multimediali.

Altri articoli di disabilità su Dietro la Notizia

Articoli

Sabina Guzzanti con “Liberidì Liberidà”, sarà il 20 luglio a Milano

"Liberidì Liberidà": Milano - Castello Sforzesco 20 luglio 2024 Con il suo inconfondibile stile, che mescola ironia tagliente e critica sociale, Sabina Guzzanti invita gli...

TicketOne è official supporter di “Milano Cortina 2026”

La Fondazione Milano Cortina 2026 e TicketOne hanno siglato un accordo di partnership L’azienda italiana del gruppo CTS EVENTIM, che fa il suo ingresso come...

Le prime immagini di “Fiore mio”, film scritto, diretto e interpretato da Paolo Cognetti

Il 6 agosto in anteprima assoluta in Piazza Grande alla 77esima edizione del Locarno Film Festival In compagnia dell’inseparabile cane Laki, lo scrittore Premio Strega...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Sabina Guzzanti con “Liberidì Liberidà”, sarà il 20 luglio a Milano

"Liberidì Liberidà": Milano - Castello Sforzesco 20 luglio 2024 Con il suo inconfondibile stile, che mescola ironia tagliente e critica sociale, Sabina Guzzanti invita gli...

TicketOne è official supporter di “Milano Cortina 2026”

La Fondazione Milano Cortina 2026 e TicketOne hanno siglato un accordo di partnership L’azienda italiana del gruppo CTS EVENTIM, che fa il suo ingresso come...

Le prime immagini di “Fiore mio”, film scritto, diretto e interpretato da Paolo Cognetti

Il 6 agosto in anteprima assoluta in Piazza Grande alla 77esima edizione del Locarno Film Festival In compagnia dell’inseparabile cane Laki, lo scrittore Premio Strega...

Aperte le porte del Teatro Comunale di ATRI (Teramo) per assistere alle prove de “La Notte dei Serpenti”

Fino al 17 luglio presso il Teatro Comunale di Atri  si terranno le prove aperte al pubblico della 2ª edizione de "La Notte dei...

Mario Calabresi, concerto spostato al teatro La Bolla

Attenzione. Lo spettacolo si sposta presso il TEATRO LA BOLLA. Il teatro si trova a Bollate, in Piazza della Resistenza,32. I biglietti venduti restano validi;...