5 C
Milano
martedì, Aprile 23, 2024

Hong Kong: due uomini arrestati per possesso libri “rivoltosi”

Due uomini sono stati arrestati a Hong Kong per il possesso di libri illustrati che secondo le autorità sono “da rivolta contro il governo”.

Si ritiene che siano i primi ad essere arrestati per il semplice possesso dei libri, dopo che gli editori erano stati incarcerati l’anno scorso.

Le autorità hanno interpretato i libri – che parlano di pecore che cercano di trattenere i lupi dal loro villaggio – come un riferimento ai cittadini di Hong Kong e al governo cinese.

Secondo i critici, gli arresti rappresentano un ulteriore deterioramento dei diritti dei cittadini di Hong Kong.

Human Rights Watch ha definito gli arresti “vergognosi” e ha affermato che il territorio sta usando la legge sulla rivolta di epoca coloniale per reprimere il dissenso.

I media di Hong Kong hanno riferito che la polizia ha arrestato gli uomini, di 38 e 50 anni, nei loro appartamenti il 13 marzo. Ha fatto irruzione nelle loro case a Kowloon e sull’isola di Hong Kong e ha sequestrato diverse copie dei libri, che fanno parte di una serie intitolata Yangcun.

Entrambi gli uomini sono stati rilasciati su cauzione, ma dovranno presentarsi alla polizia il mese prossimo, hanno dichiarato le autorità.

I funzionari hanno anche confermato che i libri erano gli stessi che erano stati oggetto di un processo di alto profilo l’anno scorso, in cui un tribunale aveva dovuto stabilire se i libri Yangcun incitassero alla ribellione contro lo Stato.

In uno dei tre libri, un villaggio di pecore si oppone a un gruppo di lupi che cercano di impadronirsi del loro insediamento.

Hong Kong è una regione amministrativa speciale della Cina. In base al principio “un Paese, due sistemi”, i residenti dovrebbero godere di alcune libertà non disponibili sulla terraferma.

Ma questi diritti sono stati erosi da quando, nel 2020, Pechino ha imposto una legge sulla sicurezza nazionale in risposta alle proteste di Hong Kong, durate mesi, contro il controllo di Pechino nel 2019.

Pechino ha affermato che la legge era necessaria per portare stabilità alla città, ma i critici hanno detto che era stata progettata per schiacciare il dissenso e indebolire l’autonomia di Hong Kong.

A gennaio, la polizia ha arrestato uno studente di 24 anni per “atteggiamento di rivolta” dopo aver pubblicato su Facebook un link per il download della serie Yangcun.

Leggi altre news di attualità dal mondo su Dietro La Notizia.

Articoli

Replica sullo sciopero servizio mensa della scuola Deledda

Nel mese di gennaio sono stati introdotti nelle mense scolastiche cittadine i nuovi menù richiesti da ATS Milano, elaborati sulla scia delle linee guida...

Ikea, nuovo plan&order point al Merlatra Bloom Milano

IKEA Italia amplia la sua presenza a Milano e inaugura oggi il suo terzo Plan & Order Point in città, all’interno di Merlata Bloom...

“Cuori in Azione: Un Battito Unito per il Soccorso e il Volontariato”

Milano si appresta a celebrare un momento storico con l'evento "Cuori in Azione" il 4 maggio 2024 presso la suggestiva Villa Scheibler dalle ore...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Replica sullo sciopero servizio mensa della scuola Deledda

Nel mese di gennaio sono stati introdotti nelle mense scolastiche cittadine i nuovi menù richiesti da ATS Milano, elaborati sulla scia delle linee guida...

Ikea, nuovo plan&order point al Merlatra Bloom Milano

IKEA Italia amplia la sua presenza a Milano e inaugura oggi il suo terzo Plan & Order Point in città, all’interno di Merlata Bloom...

“Cuori in Azione: Un Battito Unito per il Soccorso e il Volontariato”

Milano si appresta a celebrare un momento storico con l'evento "Cuori in Azione" il 4 maggio 2024 presso la suggestiva Villa Scheibler dalle ore...

Winx club time: RaiPlay festeggia i 20 anni di magia

Winx club time: RaiPlay festeggia i 20 anni di magia Su RaiPlay scatta l’ora di WINX CLUB TIME: per festeggiare i 20 anni di magia...

Rho, nido di via San Martino e appartamento sequestrato

Rho, nido di via San Martino e appartamento sequestrato Il sindaco Andrea Orlandi con il vicesindaco Maria Rita Vergani e gli assessori competenti hanno visitato nei giorni...