Willie Peyote: “Mai dire mai (la locura)”

Willie Peyote_ANB4808_foto di andrea nose barchi
Willie Peyote_ANB4808_foto di andrea nose barchi

Come annunciato ieri sera in diretta TV da AMADEUS, il rapper e cantautore torinese WILLIE PEYOTE è tra i 26 big che saliranno sul palco della prossima edizione del FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA.
Sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, 71° edizione, WILLIE PEYOTE presenterà il brano “Mai dire mai (la locura)”.

Con 5 album all’attivo, Willie Peyote negli anni ha ottenuto sempre più consensi da parte del pubblico ma anche della critica, che loda la sua capacità di fondere l’energia e la padronanza tecnica della musica rap con testi che guardano alla canzone d’autore per come affrontano le tematiche sociali e attuali, il tutto con un’ironia tagliente e divertente.

WILLIE PEYOTE, per la prima volta in gara al Festival, arriva dopo un anno di grandi soddisfazioni.
Dopo la firma con Virgin Records/Universal Music Italia e la pubblicazione del suo ultimo disco “Iodegradabile”, che ha debuttato nella Top5 dei dischi più venduti e ascoltati in Italia (album da cui sono stati estratti i singoli “LA TUA FUTURA EX MOGLIE” certificato disco d’oro con ottimi risultati sia in digitale – oltre 10 milioni di stream – che in radio, “QUANDO NESSUNO TI VEDE” e “SEMAFORO”) e del singolo collaborativo con la star internazionale del reggae SHAGGY “Algoritmo” (tra i più programmati dalle radio questa estate), WILLIE PEYOTE ha chiuso questo 2020 con l’uscita del brano inedito “LA DEPRESSIONE È UN PERIODO DELL’ANNO”, una fotografia amara di questo periodo di difficoltà, raccontata con i modi e i toni di chi ha fatto dell’accusa sociale e della descrizione della nostra società uno dei capisaldi del suo lavoro artistico.